Porto vecchio

el porto de Trieste deuna volta, de adesso, le navi che vien e va a Trieste, de una volta e de adesso
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35910
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Porto vecchio

Messaggio da babatriestina » martedì 12 aprile 2016, 8:47

Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35910
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Porto vecchio

Messaggio da babatriestina » martedì 12 aprile 2016, 8:48

Immagine

Immagine

Immagine

il mio commento::

:( :( :( :( :(


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
nonna ivana
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 5337
Iscritto il: lunedì 18 febbraio 2008, 22:55
Località: prov Bologna
Contatta:

Re: Porto vecchio

Messaggio da nonna ivana » martedì 12 aprile 2016, 9:20

Triste...ma foto molto belle, infatti stavo per guardarle in FB, avevo visto la notifica!!! Buona giornata!


ivana

la curiosità è il colore della mente

Avatar utente
sum culex
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 5946
Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 15:45
Località: Trieste - Rozzol

Re: Porto vecchio

Messaggio da sum culex » martedì 12 aprile 2016, 20:17

Che dolor de cuor!!!!! :( :( :(
Mi go lavorà una cinquantina, o qualcossa de più,de ani fà per diversi mesi in porto vercio al magazin 4. Funzionava tuto: le gru a acqua, iera i treni, ecc. ecc. Go anche girà un poco ma fotografar no se podeva. No iera tuto in perfeto ordine, ma i magazini iera pieni e lavorava tantissimi operai.
CHE DESOLAZION! :evil: :evil: :evil:
Speremo che adesso la situazion cussì desolante possi migliorar!
ciao
sum culex



Piereto
eximio
eximio
Messaggi: 1897
Iscritto il: venerdì 24 settembre 2010, 19:38

Re: Porto vecchio

Messaggio da Piereto » mercoledì 13 aprile 2016, 18:14

Purtropo no xe de farse illusioni. Le vie possibili de rilancio xe do. El porto vecio vien vendudo comunque dall'autorità portuale che introita i proventi. L'intera zona vien gestiida come ogni altro rion dal comun. Quindi tutte le spese per render agibili e abitabili gli edifici xe a carico del comun. (El comun ciaperà un percentuale per spese de urbanizzazion da parte dei novelli costruttori, solo quando qualchidun cosatruirà, ma fin a alora bisogna anticipar). Cioè i cittadini de Trieste se troverà su capo e collo un aumento delle tasse per urbanizzar sta area, cioè un settimo in più de nova superficie urbana cittadina. No ve stago a dir che questo xe l'afar del secolo, ma no credo per noi cittadini. Xe due le scelte de far (con o senza advisor) : o far apartamenti, o continuar insediando attività de tipo economico commerciale ma ligade alla movimentazion portuale. La seconda soluzion passa evidentemente sotto le forche caudine della sovrintendenza che no laserà spostar nianche una piera,e su una montagna de carte per cambiar la destinazione d'uso, sia paesagistiche nonchè strumenti urbanistici. Cioè bla bla de burocrazia costosa . Una realizazion coi tempi longhi tipici italiani. Un arenarse tra concessioni e cause civili, e passerà cusì el momento magico per i investitori. . No ste creder che mi sia un del nosepol.



Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 7198
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Porto vecchio

Messaggio da sono piccolo ma crescero » mercoledì 13 aprile 2016, 22:15

Mi ve dirò una roba che me farà nemici: del porto vecio gaveria salvà, forsi, qualche tocheto e el resto lo gaveria spianà per far qualcosa de più utile, più adato ai tempi e meno costoso (magari un maxiparchegio). Insoma, sempre magazini i xe, edilizia povera.

In definitiva, in un contesto un poco diverso, Maria Teresa ga imbunì le saline e no ghe ne ga salvada gnanche una per ricordo (se ga salvà solo quele de Piran, che iera soto Venezia...).

A mi me pareria importante salvar el conceto e le funzioni del punto franco, spostandolo anche de qualche altra parte, se spostandolo poderia eser meio. E el resto ... via.


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35910
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Porto vecchio

Messaggio da babatriestina » giovedì 14 aprile 2016, 7:45

mi no me pronuncio fin che no vedo el novo progetto. nei veci magazzini se pol meter anche robe nove, tanto quante volte i lassa le faciade in pie e dentro cambia tuto?
per i schei, i parla de fondi europei. Insoma qualcossa andava fato perchè gavè vistoc ome che xe. Go anche foto mie ma mi non me go azardado a entrar come che ga fato el mulo che me ga mandado le foto. Però anche le mie che ve meterò- anche se xe sempre quel, in fondo- no scherza, E se no se fa gnente crola tuto.
E no solo le saline, ma anche co i ga fato sto "porto Francesco Giuseppe I " i ga eliminado un belissimo lungomar che la gente andava in carozza, come che se vedi nele stampe. iera altri tempi e no se parlava de archeologia industrial. Mi go visto- de furia- el porto vecio de Amburgo: de fora cambia poco, ma dentro xe diferente. e i ga un museo del porto che no go visto che che i me disi tuti un gran ben. E el porto vero più fora...
per dir:

Immagine

Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35910
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Porto vecchio

Messaggio da babatriestina » giovedì 14 aprile 2016, 7:46

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Piereto
eximio
eximio
Messaggi: 1897
Iscritto il: venerdì 24 settembre 2010, 19:38

Re: Porto vecchio

Messaggio da Piereto » giovedì 14 aprile 2016, 8:48

Anche mi iero e son de l'aviso che se doveva butar zo tuto in porto vecio, e lo gavesi za fato la defonta se la fosi restada. Co cambia el modo de movimentar le merci se se adegua sopratuto in velocità, altrimenti sfuma le ocasioni de far bori. Se se lasa andar in malora una strutura inveze de trasformarla vol dir che xe un ordine de scuderia de lasar che tuto se degradi e mori. Comercio vol dir no solo aquistar i beni ma anche trasformarli, solo i botegheri vendi la roba, e Trieste in questi 100 anni xe diventada quasi tuta una cità de botegheri. Giustamente BT disi che bisogna veder i progeti, e mi credo che resterà solo progeti, proprio perchè Trieste no xe Amburgo, nè Londra, nè Barcelona. De drio de ste cità ghe xe stado l'investimento finanziario de una nazion o de una region, tute robe che Trieste no pol aver e le oramai deboli forze locali no pol farghela contro i muri e i veti. Se te va contro i interessi de altre cità italiane te le gaverà tute contro. Po te senti ogni tanto che qualche ben pensante te parla de sinergie con altre realtà portuali del nord adriatico, ma Trieste al 90% lavora con l'estero e le merci del Friul e del Veneto no xe mai pasade per Trieste e i gà preferi Porto Nogaro e Monfalcon o Marghera. No stemo po citar Capodistria che gà de drio una Nazion e un sistema economico tuto diverso e meio organizà de quel italian. Parechi ani fa co iera vivo Josef Straus la Baviera voleva investir , ma noi la gà lasada,. L' Austria come l'Ungheria coi trattati de pace ga dirito de aver un molo e libero accesso al mar. Evidentemente no se lasa far. I Cinesi voleva far investimenti afitando e sfrutando intere zone portuali, ma di fronte ai tempi biblici e ai bastoni fra le rode i gà taià la corda. E deso semo soto elezioni el momento bon per i contaflocie : abbiamo fatto, abbiamo creato, meravigliose prospettive, faremo. No son pessimista ma per ben che la vadi, tuto resterà come prima, anzi de solito va a finir pezo.



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35910
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Porto vecchio

Messaggio da babatriestina » giovedì 14 aprile 2016, 9:21

e queste xe le mie de Porto Vecio, un per de settimane fa. Mino son gnanca entrada nele zone offlimit, questo xe quel che vedi i visitatori che va a veder le mostre...

Immagine

Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35910
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Porto vecchio

Messaggio da babatriestina » giovedì 14 aprile 2016, 9:21

Immagine

Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35910
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Porto vecchio

Messaggio da babatriestina » giovedì 14 aprile 2016, 9:23

Immagine

Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35910
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Porto vecchio

Messaggio da babatriestina » giovedì 14 aprile 2016, 9:25

Immagine

Immagine

per confronto, il magazzino 26 ristrutturato

Immagine


Le domande per me sono altre: in quel porto, concepito per le navi di fine Ottocento, ci starebbero le navi moderne?


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Piereto
eximio
eximio
Messaggi: 1897
Iscritto il: venerdì 24 settembre 2010, 19:38

Re: Porto vecchio

Messaggio da Piereto » giovedì 14 aprile 2016, 12:29

Vedendo le foto vien de pensar che tuti spetava o speta che tuto croli, cusì xe più facile portar via le piere. Certo le navi in cento ani le se ga slongà, e le porta molto più carico de una volta, quindi i moli del porto vecio i saria curti per certo naviglio, ma anche ogi se costruisi navi curte. Ogi se preferisi de più aver una unica banchina che no un molo perchè el molo xe streto e quindi xe poco posto per amassar le merci. Ma xe perchè una volta per portar mille tonellate magari ocoreva tre navi, ogi ne basta una, e alora basta una banchina. Comunque el porto vecio nasi come porto ferroviario e no stradale e ancora ogi el saria colegado co la rete feroviaria se i gavesi lasadi verti i varchi. Quindi fata la fritaia de aver volù la zona da parte del comun , ancora una volta xe stada sbagliada la tempistica. El nodo de fondo da cui no se scampa xe i bori. L'Austria tirava fora i schei per far, l'Italia, la Regione, e el comun no gà i fondi per trasformar l'area e perciò se gà fato riverche co l'advisor. E i investitori stranieri no vien perchè i gà de far i conti co la burocrazia italica e i preferisi per esempio Koper, e tra un per de ani Fiume tornerà de novo a eser un dei primi porti dell'adriatico. Le robe podesi eser sai diverse se i triestini gavesi accesso al sistema finanziario, ma questo no ne xe permesso. Esisti altre regioni che spendi e spandi e pantalone paga per tuti, mentre la bancarota continua.



Piereto
eximio
eximio
Messaggi: 1897
Iscritto il: venerdì 24 settembre 2010, 19:38

Re: Porto vecchio

Messaggio da Piereto » giovedì 29 novembre 2018, 18:36

Xe pasado un poco de tempo da l'ultimo post, e el comun pol adeso dispor de una vasta area del porto vecio , perchè le banchine ei magazzini frontemare i resta dell'autorità portuale. Quindi el comun vol meter a frutto sta area perchè... perchè i bori no xe sufficenti per le tante opere de manutenzion cittadina. (I ga vendudo un bon numero de azioni de Hera acega, i vol vender palazzo carciotti ma nisun lo vol, ecc). I ga comincià i lavori de piazza de la stazion verzendo busi per collegar aqua e luce e gas e elettricità con linee moderne verso el perimetro del porto. Alcuni magazzini xe za destinadi a musei e per manifestazioni internazionali. Quindi bisogna vender i veci magazzini restanti per aviar una urbanizzazion del porto vecio. (El comun ciaperà un percentuale per spese de urbanizzazion da parte dei novelli costruttori, solo quando qualchidun cosatruirà, ma fin a alora bisogna anticipar). Se l'operazion de vendita non va in....porto, i cittadini de Trieste se troverà su capo e collo un aumento delle tasse per urbanizzar sta area, cioè un settimo in più de nova superficie urbana cittadina. No ve stago a dir che questo xe l'afar del secolo, ma .....i tempi no me par boni per trovar acquirenti. Sti magazzini poderà esser trasformadi in parte in abitazioni, ma el grosso sarà sempre da destinarse ad attività comerciali e artigianali .Tutto questo passa oggi evidentemente sotto le forche caudine della sovrintendenza che no laserà spostar nianche una piera,e creerà una montagna de carte per cambiar la destinazione d'uso, sia paesagistiche nonchè strumenti urbanistici. Cioè bla bla de burocrazia costosa e dai tempi longhi tipicamente italici. In sti ultimi 40 anni tutte le attività artigianali che gaveimo sotto casa in città xe emigrade in zona industriale anche in altri comuni dela provincia con disagio per i lavoratori e per gli acquirenti. Quindi chi diavolo se insedierà ? I famosi investitori stranieri, cioè qualchidun che anticipa capitali per poi rivender. Se parla de un grande ormeggio per le navi de crociera con base e buncheraggio a Trieste. Ma anche qua go dei dubbi perchè più de do navi de 300 metri no ghe sta e le manovra mal. Ricordo come anche mesi fa qualche comandante ga fato marcia indrio causa un fià de bora. Staremo a veder.



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35910
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Porto vecchio

Messaggio da babatriestina » domenica 2 dicembre 2018, 20:11

Oggi go fato una passeggiata in Portovecio. tanto tempo che no ghe passavo. Ve meterò le foto. In sintesi la diferenza dele ultime visite xe che i ga messo un bel divisorio con fil spinado per le zone ancora demaniali verso el mar. I edifici che se rivava e se entrava anche se iera averti, adesso xe off limit per i visitatori. Se xe più malandada la roba ancora demaniale o quela sdemanializzada lasso a ciaschidun de veder coi sui oci e decider.
Una novità positiva: finalmente xe verat al porta in corispondenza del cavalcavia e quindi dela fermata del bus n 6!
el Magazin 26, che dovessi diventar el museo dela roba marittima, adesso ga in mostra permanente e gratis el material del lloyd. quel dela mostra per certe robe un poco d epiù, per latre meno. Intanto ve mostro.. i bucai!
Immagine

i vasi da notte in porcellana del Lloyd Triestino, con marchio
LT senza corona
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35910
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Porto vecchio

Messaggio da babatriestina » lunedì 3 dicembre 2018, 13:25

Ecco comunque le foto di ieri, il tempo grigio non incoraggiava, mi son fatta la passeggiata fino alla parte restaurata, incrociando quasi nessuna macchina e invece diversi "runner"
Il nuovo muro che delimita la zona demaniale verso il mare
Immagine

Immagine

i collegamenti c hiusi con la Stazione
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35910
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Porto vecchio

Messaggio da babatriestina » lunedì 3 dicembre 2018, 13:26

murales
Immagine

qua sospetto che abbia passato la notte qualche senzatetto
Immagine

i più vecchi magazzini del porto

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35910
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Porto vecchio

Messaggio da babatriestina » lunedì 3 dicembre 2018, 13:29

Immagine

Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35910
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Porto vecchio

Messaggio da babatriestina » lunedì 3 dicembre 2018, 13:30

Immagine

questo è abbandonato, ma non in zona demaniale
Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Rispondi

Torna a “El porto e le navi”