Vocabolario Italian - Triestin

Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 6978
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da sono piccolo ma crescero » lunedì 3 dicembre 2018, 6:56

Dimenticavo MALIZIA. Mi go sentido associar malizia e cativeria. Se te par riduttivo, dime come meter.

P.S: Per BT: son finido a pagina nova. Varda anche l'ultima risposta ala pagina precedente


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 34753
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da babatriestina » lunedì 3 dicembre 2018, 7:43

Malizia sì ga quel significato , ma sempr e più ga un significato quasi positivo, da cui el aggettivo malizioso, nel senso de "ammiccante". Te se ricordi el film Malizia? no iera cattiveria, iera baba provocante


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 6978
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da sono piccolo ma crescero » lunedì 3 dicembre 2018, 8:21

Bon, e alora cosa scrivo?


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 34753
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da babatriestina » lunedì 3 dicembre 2018, 8:30

no me vien giusto...


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Ciancele
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 3802
Iscritto il: giovedì 28 luglio 2011, 22:30

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da Ciancele » lunedì 3 dicembre 2018, 9:08

Confermo Baba Triestina. Bundande diseimo anca noi.
Quel che no trovo xe
Celibe = puto. Ala Tot cantaimo La società dei celibi tremenda tremenda vendeta la società dei celibi vendeta si farà.
Nubile = puta. Se le xe brute se le pute xe 'sai più facile trovar marì.



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 34753
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da babatriestina » lunedì 3 dicembre 2018, 9:12

sono piccolo ma crescero ha scritto:
lunedì 3 dicembre 2018, 6:54
babatriestina ha scritto:
domenica 2 dicembre 2018, 19:59
macigno no xe masegno?
Per mi no. Masegno me risulta che sia un particolare tipo de arenaria, molto compatta. "L'operaio che doveva far un buso nel muro ga brusà do ponte de trapano perché go i muri de masegno" (sentida da mi medesimo).
"Sulla strada costiera sono caduti due macigni" lo traduria "in costiera xe cascai do grosi scoi (o do pieroni)" perché le partei della Costiera xe de calcare e no de arenaria.
però el etimologia me par indiscutibile anche se po per antonomasia i masegni xe quei pieroni doprai per pavimentar le strade e che i disi sempre che se li ingruma i proprietari dele vile ( per far cossa, po? piazze in giardin?)


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 6978
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da sono piccolo ma crescero » lunedì 3 dicembre 2018, 10:38

Per mi i masegni xe "lastre de piera fate de masegno". Anche el Doria che go mi interpreta cusì. El Kosovitz invece per Masegno dà Macigno, però el Kosovitz no me par sempre affidabile (el xe sai vecio sia come dialeto che come lingua italiana).

Comunque se te vol, se te lo dopri in sto senso, lo meto.


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 6978
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da sono piccolo ma crescero » lunedì 3 dicembre 2018, 10:40

Son sula P.

Pudico va ben "che se vergogna"?
Pudore va ben "Vergogna"?


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 6978
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da sono piccolo ma crescero » lunedì 3 dicembre 2018, 11:23

MASEGNO

So che el veneto no xe el triestin ;-) però varda qua https://it.wikipedia.org/wiki/Trachite_euganea


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 34753
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da babatriestina » lunedì 3 dicembre 2018, 12:08

Per masegno, alla cui base vedrei il latino massa, cioè massa, masso, blocco di pietra (in Plinio massa marmoris = blocco di marmo), penso al tedesco Massen/gesteine, cioè rocce massicce, da cui, per abbreviazione o per un'errata interpretazione come Massenge/steine, ma(s)segno, pietra massiccia, macigno. Ma proprio dalla corruzione di macigno può derivarsi masegno; così infatti il Pinguentini: macigno, arenaria grigia... con la quale si selciano strade, si costruisce e si fabbricano mole e macine: ... attraverso l'agg. macineo (lat. machineus).

anche :
masegno in italiano
traduzione "masegno", Lingua veneta-italiano dizionario in linea
aggiungi traduzione
masegno


blocco di trachite per pavimentare


macigno { noun masculine }

Dizionario-generale-Veneziano
pietrone

Kosovitz "Masegno, sm. macigno."

Non è che me le sogno di notte


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 6978
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da sono piccolo ma crescero » lunedì 3 dicembre 2018, 13:52

Che el Kosovitz meti Masegno-> Macigno te lo go dito mi, e che l'etimologia sia la stesa no go dubi.

Mi digo solo che "go senti doprar" el termine masegno solo per indicar l'arenaria (e deso ndarò a meter soto la A Arenaria -> Masegno.

Se ti te me disi che te ga doprà o senti doprar MASEGNO per macigno lo meto. Mi no lo go sentido mai doprar. Alora confermime per favor l'uso, ma no le etimologie.


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 34753
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da babatriestina » lunedì 3 dicembre 2018, 14:17

Mi no gavevo mai sentido doprar la parola masegno prima che i tacassi con tute le loiche ei i pianti greghi sui masegni ( che guarda caso me par che gabi cominciado con quei veneziani..). Li ciamavimo lastroni de piera, quei che iera in strada.
E me sa pur de parola veneta... ma quei de piera bianca che pavimenta tuta Venezia alora no saria masegni? e come che te me disi ti i xe in trachite vulcanica e no arenaria "I masegni sono le pietre che selciano le calli ed i campi di Venezia. I masegni sono in trachite, una pietra di origine vulcanica che viene estratta in alcune cave localizzate nei Colli Euganei, nella vicina provincia di Padova. I masegni servirono a pavimentare Venezia già dalla prima metà del '700. "
se per macigno ti te contenti de pieròn..


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 34753
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da babatriestina » lunedì 3 dicembre 2018, 14:18

nb ciamar qualsiasi piera anche saseto de arenaria masegno me par una follia.


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 6978
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da sono piccolo ma crescero » lunedì 3 dicembre 2018, 16:52

A muggia ghe xe una cava de masegno e ghe xe stade polemiche perché per pavimentar piaza Unità no i ga doprà el masegno de Muggia ma altro che no so de dove che vigniva.

Quanto ala definozion de masegno mi m ritrovo in quea che dà el Doria: pietra arenaria.

Comunque zonto masegno anche su macigno.


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 6978
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da sono piccolo ma crescero » martedì 4 dicembre 2018, 11:25



Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 6978
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da sono piccolo ma crescero » mercoledì 5 dicembre 2018, 5:41

Letera R
RANCORE
Trovo nei vocabolari la parola SMARA, che mi no go mai nè sentido né doprado. E voi. E se la gavè sentida, ve par che vol dir rancore o rabia?
El Kosovitz in alternativa proponi URTA: questa la conoso ma provar rancore e ciapar in urta no me par che sia la stesa roba.
Come tradusesi RANCORE? Se me disè RANCOR, no la meto per ché no go mai meso ste variazioni pice.


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 6978
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da sono piccolo ma crescero » venerdì 7 dicembre 2018, 15:06



Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 34753
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da babatriestina » venerdì 7 dicembre 2018, 16:43

rancore? tegnir muso ma no xe propio istesso Gaverla con?


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 34753
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da babatriestina » venerdì 7 dicembre 2018, 20:57

sono piccolo ma crescero ha scritto:
martedì 4 dicembre 2018, 11:25

Speto ancora corezioni
sula I https://www.atrieste.eu/Wiki/doku.php?id=dialetto:itai
labile che dura poco
lassativo purgante ma anche cagador (che po pol aver altri singificati sempre sul genere)
ciacola ma anche ciacolon
onto ma forsi anche ontolà


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 6978
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Vocabolario Italian - Triestin

Messaggio da sono piccolo ma crescero » sabato 8 dicembre 2018, 6:20

babatriestina ha scritto:
venerdì 7 dicembre 2018, 20:57
sono piccolo ma crescero ha scritto:
martedì 4 dicembre 2018, 11:25

Speto ancora corezioni
sula I https://www.atrieste.eu/Wiki/doku.php?id=dialetto:itai
labile che dura poco
lassativo purgante ma anche cagador (che po pol aver altri singificati sempre sul genere)
ciacola ma anche ciacolon
onto ma forsi anche ontolà
Fato, grazie. Varda anche i altri.


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Rispondi

Torna a “El nostro dialeto”