Abreviazioni

Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Rispondi
Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35304
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » giovedì 29 dicembre 2005, 9:09

Anca sula forma c'o ( abreviazion de quando) me par novo, mi scrivessi co' Come che te scrivi ti par el italian c'ho cioè ci ho. Ma indove ti le trovi? opur parlemo triestini diferenti, forsi de rioni diferenti.. :D



ffdt
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 3630
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 0:15
Località: Trieste
Contatta:

Messaggio da ffdt » giovedì 29 dicembre 2005, 13:14

babatriestina ha scritto:Anca sula forma c'o ( abreviazion de quando) me par novo, mi scrivessi co' Come che te scrivi ti par el italian c'ho cioè ci ho. Ma indove ti le trovi? opur parlemo triestini diferenti, forsi de rioni diferenti.. :D
Eh ... parera` anche talian ma inveze xe triestin ;-D ;-D ;-D ;-D e a la granda pol eser una de cuele particolarita` che i ghe ciama "falsi amici" osia cuele parole de do lingue diverse che le par sai simili tra de lore ma che inveze le vol dir tuto altro ;-D

Te conto subito come che la me xe vignuda fora ... se go de scriver "cuando" e de abreviarlo in "co" (e fin cua credo che semo tuti d'acordo) me toca de vardar cuale che xe le letere che vien cavade via e a 'l suo posto devo meterghe 'l elixion ... o apostrofo ... o come che te vol ciamarghe ;-D

Sicome che le letere che le vien cavade xe "uand" e le sta proprio in mezo tra la "c" in principio e la "o" in ultimo, me par che no se posi far altro che de scriver "c'o".

Cuela altra forma che la xe sai sai simile ma che la ga 'l apostrofo dopo de la "o", co', la xe l'abreviazion de "con" e no de "cuando" ;-D

Ciau ciau


Franco



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35304
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » giovedì 29 dicembre 2005, 14:03

Co casca letere in mezo xe crasi. Ma sta forma scritta c'o te la ga mai letta de qualche parte? mi, no me par de gaverla mai leta. Anche perchè sta c col apostrofo la xe nele forme sc'enza, sc'opo ( per no usar una che i nostri concittadini sloveni gha dà ssai fastidio.. :wink: ) e alora per analogia se legessi come ciò!! O no?



ffdt
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 3630
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 0:15
Località: Trieste
Contatta:

Messaggio da ffdt » giovedì 29 dicembre 2005, 15:35

babatriestina ha scritto: Ma sta forma scritta c'o te la ga mai letta de qualche parte?[...]
No ;-D ... me la son tirada fora solo perche` no me trovavo a mio agio a scriver do robe diverse in te la stesa maniera ;-D ;-D ;-D ;-D
babatriestina ha scritto:[...] sta c col apostrofo la xe nele forme sc'enza, sc'opo[...]
Anche ti te ga ragion ... per fortuna solo che meza ragion ;-D perche` la seconda parola la fusi "s'ciopo" ;-D ;-D
babatriestina ha scritto:[...]per analogia se legessi come ciò[...]
Te me gavesi meso un pelin in dubio se no fusi che sia in s'cenza che in s'ciopo, come anche in cuel'altra parola che giustamente no te citi, dopo de la letera "o" ghe xe una vocal ... inveze in te la "mia" abreviazion no la ghe xe :-)

El fato xe che la regola no la decido mi ... mi zerco solo che de capir cuala che la sia e de scriverla in maniera meno ambigua posibile :-) e me par che la posi eser cuesta: se dopo de la "c" ghe xe una vocal alora scriver "s'c" se legi co' la "c" dolze (cuela de "ciao", che deriva proprio de la parola che ti no te citi ;-)); se inveze no ghe xe vocali se la legi dura come in "casa" ... sempre per far riferimento a 'l talian ;-D. Fazendo riferimento a 'l inglexe ;-) alora s'c + vocal se legi come in "ch" ... un poco come in "exchange" ... inveze senza vocal se lo legi come in "scat"

Tanto per provar a dar un'idea de fonetica la 'c in "s'ciopo" la vien leta come che te dixi ti, come "ciò" in italian e "ch" in inghlexe ma solo perche` dopo ghe xe la vocal, che se no la vignisi leta "sk".

No son sicuro che se capisi ma se ocori me registro come che le digo mi e meto cua el link :-)


Ciau

Franco



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35304
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » giovedì 29 dicembre 2005, 15:52

Sì, mi le go scrite mal, le formule xe s'cenza, s'ciopo....
Ma alora tuto el problema deventa distinguer la c dolce dela c aspra, ti te meti un apostrofo per la dolce, tanto val se pol far come la muleria adesso sul SMS che inveze ga resuscitado la k oer la ch e meterla per la c aspra. Se te pensi che el vecio venteto po meteva la h al oposto del italian per la c dolze.. casera Chiampis in Val Viellia ( Furlania) adesso i scrivi ala furlana Cjampis e ti te scrivessi C'ampis :D ( se go ben capido..)



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35304
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » giovedì 29 dicembre 2005, 15:53

ma... o mi me go confondesto tute le idee, o alora c'o andassi letto ciò ??? :?: :roll:



Avatar utente
Tirabaralla
citadin
citadin
Messaggi: 950
Iscritto il: lunedì 2 gennaio 2006, 16:49
Località: Firenze
Contatta:

Messaggio da Tirabaralla » lunedì 2 gennaio 2006, 18:07

Ma soratuto...semo sicuri che "co'" o "c'o" che dir si voglia vien fora per crasi? :P
podessi anca esser... quando--->coando--->co'!
Una crasi che fa cader tuta la parola e lassa la vocal in fondo.. int'un dialeto che taglia tante vocali finali..a mi la me par un poco strana :P


[color=crimson][b][i]...it's not easy to be me...[/b][/i][/color]

[url]http://tirabaralla.splinder.com[/url]
[url]http://polaris7.splinder.com[/url]
[url]http://www.fotolog.com/tirabaralla_0/[/url]

Rispondi

Torna a “El nostro dialeto”