Muggia

Muggia, Istria slovena ed Istria croata
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Avatar utente
Tirabaralla
citadin
citadin
Messaggi: 950
Iscritto il: lunedì 2 gennaio 2006, 16:49
Località: Firenze
Contatta:

Messaggio da Tirabaralla » giovedì 12 luglio 2007, 15:17

Chiedo venia! :)
Adesso so.


[color=crimson][b][i]...it's not easy to be me...[/b][/i][/color]

[url]http://tirabaralla.splinder.com[/url]
[url]http://polaris7.splinder.com[/url]
[url]http://www.fotolog.com/tirabaralla_0/[/url]

Avatar utente
Tirabaralla
citadin
citadin
Messaggi: 950
Iscritto il: lunedì 2 gennaio 2006, 16:49
Località: Firenze
Contatta:

Messaggio da Tirabaralla » giovedì 23 agosto 2007, 19:04

Belle le foto con i lumini...la decorazione sopra i lumini pare celtica ^_^


[color=crimson][b][i]...it's not easy to be me...[/b][/i][/color]

[url]http://tirabaralla.splinder.com[/url]
[url]http://polaris7.splinder.com[/url]
[url]http://www.fotolog.com/tirabaralla_0/[/url]

Avatar utente
bilo
naufrago
naufrago
Messaggi: 44
Iscritto il: lunedì 28 luglio 2008, 11:37

Re: Muggia

Messaggio da bilo » giovedì 7 agosto 2008, 17:14

AdlerTS ha scritto:
angiolina ha scritto:Mi piacerebbe sapere in quanti siamo a collegare Muggia all'Istria. Presumo pochi, almeno al di fuori del FVG :'-(
Probabilmente dipende anche dalla fede politica e dalla nazionalità di chi parla: di fatto però è geograficamente e storicamente in Istria
...e l'Istria xe geograficamente e storicamente Italia...... :-D :-D :-D :-D

Sì come ad Arli, ove Rodano stagna,
sì com'a Pola, presso del Carnaro
ch'Italia chiude e suoi termini bagna....


e meno mal che Dante xe sora ogni sospetto... no xe nato nel ventennio....



Avatar utente
AdlerTS
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Re: Muggia

Messaggio da AdlerTS » giovedì 7 agosto 2008, 22:28

Te averto sbito che non vojo far discussioni, ma capir: son perfettamente d'accordo che sulla costa, in Istria, se ga parlado per secoli un dialetto italico. Basta veder anche le foto dell'800 e le insegne dei negozi xe in italian.

dir però che
bilo ha scritto:...e l'Istria xe geograficamente e storicamente Italia...... :-D :-D :-D :-D
te ghe offri el fianco alle critiche: cossa te intendi per italia, regno, repubblica, veneziani o romani ?

Cussì a spanne la storia in due righe voleria che i Romani la ga latinizzada a partir dal 200 a.C. circa, dopo el Impero Romano d'Occidente riva i Goti, quindi Bisanzio (538). Dopo el Regno Franco da Pipino d'Italia, sarà marca con Arnolfo di Carinzia, e verso el 900 Venezia otien un primo riconossimento del diritto de navigar e commerciar lungo le sue coste.
Comanderà successivamente i duchi di Merano, el duca de Baviera, i duchi de Carinzia e el patriarca de Aquileia. La Repubblica de Venezia conserva l'Istria veneta fino a Napoleon. Col trattato de Campoformido l'Istria passa all'Austria, con le parentesi delle provincie illiriche, fino al 1918.

Chi de questi te identifichi con italia ?
Ripeto che non vojo portar avanti una mia version della storia, stago pacificamente cercando de capir certe affermazioni (per chissà, magari, un giorno condividerle :wink: )


Mal no far, paura no gaver.

Avatar utente
bilo
naufrago
naufrago
Messaggi: 44
Iscritto il: lunedì 28 luglio 2008, 11:37

Re: Muggia

Messaggio da bilo » venerdì 8 agosto 2008, 10:14

AdlerTS ha scritto:Te averto sbito che non vojo far discussioni, ma capir: son perfettamente d'accordo che sulla costa, in Istria, se ga parlado per secoli un dialetto italico. Basta veder anche le foto dell'800 e le insegne dei negozi xe in italian.

dir però che
bilo ha scritto:...e l'Istria xe geograficamente e storicamente Italia...... :-D :-D :-D :-D
te ghe offri el fianco alle critiche: cossa te intendi per italia, regno, repubblica, veneziani o romani ?

Cussì a spanne la storia in due righe voleria che i Romani la ga latinizzada a partir dal 200 a.C. circa, dopo el Impero Romano d'Occidente riva i Goti, quindi Bisanzio (538). Dopo el Regno Franco da Pipino d'Italia, sarà marca con Arnolfo di Carinzia, e verso el 900 Venezia otien un primo riconossimento del diritto de navigar e commerciar lungo le sue coste.
Comanderà successivamente i duchi di Merano, el duca de Baviera, i duchi de Carinzia e el patriarca de Aquileia. La Repubblica de Venezia conserva l'Istria veneta fino a Napoleon. Col trattato de Campoformido l'Istria passa all'Austria, con le parentesi delle provincie illiriche, fino al 1918.

Chi de questi te identifichi con italia ?
Ripeto che non vojo portar avanti una mia version della storia, stago pacificamente cercando de capir certe affermazioni (per chissà, magari, un giorno condividerle :wink: )
italo, italico, italia :roll:
senza doverse subito adombrar xe termini storico-geografici che chissà perchè suscita subito "curiosità" e "pruriti". :oops:

per far un altro esempio anche i asburgo iera sovrani del sacro "romano" impero ma no me par che subito qualchidun se alzava a domandar ..."ma voi maestà ...cossa intendè per "romano" !?" :?

...desso ara ! vien zo el mondo se solo un parla dela romanità dell'Istria...dell'Italico suolo... :twisted:

Italo pò ! mamamia che bruti tempi che xe desso per el mulo Italo...
guai a nominarlo.... :wink:



Avatar utente
bilo
naufrago
naufrago
Messaggi: 44
Iscritto il: lunedì 28 luglio 2008, 11:37

Messaggio da bilo » venerdì 8 agosto 2008, 10:20

ah si, un altra roba che me fa de rider... in baviera e in austria tuti i principi e regnanti iera come mati per la latinità e la romanità... segno e simbolo de cultura da raggiunger, basta veder statue , dipinti e palazzi in stile. :!:
Ma noi qua no, noi qua dovessimo squasi dimenticar, rinneger e disprezar. e ricordarse solo el per de secoli che qua iera i austriaci... che po xe quei stessi che... :?:
ben bon, straneze dela vita :arrow:



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36004
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » lunedì 5 gennaio 2009, 14:48

prima o dopo beco anche mi le mie foto de Muggiavecia dei anni 60 per adesso in occasion dela visita ai presepi muggesani, un particolar, se el xe meo leggibile, della bellissima espression de l'Addolorata dela cesa de san Francesco:
Immagine
la foto xe fatta cole luce natural , senza flash e un poco sciarida nei livelli per renderla più leggibile.


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36004
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Muggia

Messaggio da babatriestina » lunedì 5 gennaio 2009, 16:49

AdlerTS ha scritto:Dopo el Regno Franco da Pipino d'Italia, sarà marca con Arnolfo di Carinzia, e verso el 900 Venezia otien un primo riconossimento del diritto de navigar e commerciar lungo le sue coste.
Comanderà successivamente i duchi di Merano, el duca de Baviera, i duchi de Carinzia e el patriarca de Aquileia. La Repubblica de Venezia conserva l'Istria veneta fino a Napoleon.
qua me par che sia un poca de confusion...
1-el regno franco de Pipino no so se arivava fin l'Istria, se al Placito del Risano i se lamentava che fin poco prima iera i bizantini, un Thema bizantin, per la precision, durado fin al 803, co Carlo magno forma la Marca del friuli, composta dal Friuli, dalla Carinzia, Carniola, Stiria meridionale e da Istria e Dalmazia. El Pipino de cui se parla xe el fio de Carlo magno, no el pare...
812 - la Pace di Aquisgrana pone fine al contrasto franco-bizantino riconfermando la sovranità Bizantina ( ossia impero roman de Oriente) sulla Venetia marittima e sulla Dalmazia.
2 no so de chi che gavessi dovudo otegnir nel 900 Venezia un permesso a navigar: la iera formalmente suddita bizantina, ossia del Impero Romano ( d'oriente) e la gaveva una flotta che stava za fazendo el bel e el cattivo tempo in Adriatico
forsi ti te riferissi a questo:
841 - Lotario I imperatore e re d'Italia visto le continue scorrerie saracene, narentane, e croate, non disponendo di una flotta propria, affida al Duca veneziano Pietro Tradonico il compito di tenere libero l'Adriatico da queste endemiche minacce. Di fatto tale atto segnerà l'affrancamento di Venezia da Costantinopoli.

3 forsi xe de precisar qualche data, visto che te li meti tuti insieme senza dir quando che l'istria costiera xe passada a Venezia
da wiki inglese:
The coastal areas and cities of Istria came under Venetian Influence in the IX century, It became definitely the territory of the Republic of Venice in 1267
Dal IX secolo (per le città costiere) ala pace de Campoformido 1797 xe quasi un millennio...
Capodistria per esempio ga fatto un primo trattato con Venezia nel 932..
14 gennaio 932 - trattato di vassallaggio di Capodistria verso la potenza marinara di Venezia che ottiene notevoli vantaggi commerciali e ... l'annua onoranza di cento anfore di buon vino. (CDI, I, 70)
1145 - tentativi di Pola, Capodistria ed Isola d'affrancarsi dalla tutela veneziana.
8 ottobre 1202 - La flotta veneziana parte da Venezia e, visto che i "cruce signati" non erano riusciti a racimolare tutta l'ingente somma pattuita per il trasporto in Egitto, meta originaria della IV Crociata, il Doge Enrico Dandolo, a mò di integrazione del pagamento sin qui ricevuto ottenne che la flotta veneta, forte di 50 galee, facesse tappa a Muggia, Pirano, Trieste e Pola obbligando le dette città a fare atto di sottomissione al veneto dominio (Trieste s'impegnò a versare al Doge ogni anno 50 orne di vino ribolla o prosecco)
fra el Duecento e el trecento più o meno tutte le città dela costa istriana passa definitivamnete a Venezia. Diversi i comuni interni che resta al margraviato de Istria e al Patriarca de Aquileia.
e se Venezia no iera italiana, ben almeno veneziana spero che te ghe concederà de esser stada..
:-D :-D :-D :-D :wink:
per Muggia:
Nel 931 fu donata dai re d'Italia Ugo e Lotario al Patriarcato di Aquileia.
ma se volemo far una storia del Istria la dovessimo fa a parte..


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36004
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » lunedì 5 gennaio 2009, 16:50

ps alla foto della Madonna: dela foto fatta do anni fa, vedo oggi un'ammaccatura alla bocca che no ghe iera prima :evil: :evil: :evil: :evil:


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
AdlerTS
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Messaggio da AdlerTS » venerdì 16 gennaio 2009, 23:05

1865 :-D
Allegati
muggia.jpg


Mal no far, paura no gaver.

Avatar utente
Zigolo
distinto
distinto
Messaggi: 1072
Iscritto il: lunedì 31 marzo 2008, 23:22
Località: Trebiciano

Messaggio da Zigolo » sabato 17 gennaio 2009, 8:52

Dovarìa esser el molo de le piere, dove che i imbarcava la produzion dele cave.



muiesan
naufrago
naufrago
Messaggi: 54
Iscritto il: martedì 24 ottobre 2006, 1:11
Località: Muia

Messaggio da muiesan » mercoledì 29 aprile 2009, 11:19

No. Xe una stampa assai vecia, e de quel che se vedi quele quatro piere dovessi esser circa a San Rocco, dove che adesso xe el bagno "del CRDA".
El molo dele piere xe quel vissin el squero, la dela lega, dopo el volto verso Lazzaretto.
Dopo xe el "molo longo" che no so el nome vero, che xe quel longo, soravento dela bora, dove che xe "la scoiera"oltra la perscheria, e el "molo de l'ilusion" e gnanca de sto qua no so el nome vero, che xe quel dove che se taca el vaporeto.
Xe vero sul molo dele piere i carigava le piere, ma no so de dove che le vigniva ne dove che le andava.
Una curiosità, le piere che i ga fato le dighe i le ga cavade da dove che adesso xe el piazzal del cantier Felzegy (falsegi per i amici), lato monte.



Avatar utente
AdlerTS
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Messaggio da AdlerTS » lunedì 11 maggio 2009, 22:10

Immagine

Muggia col castel e el Duomo, inizi del 1700.


Mal no far, paura no gaver.

Avatar utente
AdlerTS
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Messaggio da AdlerTS » giovedì 25 giugno 2009, 12:48

Bella cartolina

Immagine


Mal no far, paura no gaver.

Avatar utente
AdlerTS
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Messaggio da AdlerTS » lunedì 29 giugno 2009, 12:46

Immagine


Mal no far, paura no gaver.

Avatar utente
1382-1918
citadin
citadin
Messaggi: 829
Iscritto il: venerdì 18 aprile 2008, 6:24
Località: Trieste

Messaggio da 1382-1918 » martedì 30 giugno 2009, 18:59

El municipio de Muggia prime delle modifiche littorie.



Avatar utente
AdlerTS
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Messaggio da AdlerTS » martedì 30 giugno 2009, 21:12

Mujesani, gavemo una foto più recente per el confronto ?


Mal no far, paura no gaver.

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36004
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » martedì 30 giugno 2009, 21:37

AdlerTS ha scritto:Mujesani, gavemo una foto più recente per el confronto ?
no ga fatto Zoomy?
El municipio xe stado rifatto nel 1934, ma nol iera più el original, perchè i lo gaveva rifatto ( anzi ricostruido, disi la Ruaro) nel 1852: chissà come che el iera prima del 1852..


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
1382-1918
citadin
citadin
Messaggi: 829
Iscritto il: venerdì 18 aprile 2008, 6:24
Località: Trieste

Messaggio da 1382-1918 » mercoledì 1 luglio 2009, 17:47

Immagine

Go trovado in rete:

Immagine



Avatar utente
1382-1918
citadin
citadin
Messaggi: 829
Iscritto il: venerdì 18 aprile 2008, 6:24
Località: Trieste

Messaggio da 1382-1918 » mercoledì 1 luglio 2009, 17:50

babatriestina ha scritto:El municipio xe stado rifatto nel 1934, ma nol iera più el original, perchè i lo gaveva rifatto ( anzi ricostruido, disi la Ruaro) nel 1852: chissà come che el iera prima del 1852..
Saria bel veder qualche stampa o simili de quel che iera prima del 1852, e confrontarlo con quel de dopo el 1852 e quel del 1934.



Rispondi

Torna a “Istria”