la pagina wiki del ricettario

gavè ricette triestine de condivider? volè parlar de roba che se magna e se bevi a Trieste? zerchè una ricetta che gavè dimenticado? e se ve sbrissa una non triestina.. ve perdonemo, se la xe bona!
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Rispondi
Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 34753
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

la pagina wiki del ricettario

Messaggio da babatriestina » lunedì 19 novembre 2018, 13:59

Sto ordinando le ricette trovate nel forum nella pagina wiki del ricettario
https://www.atrieste.eu/Wiki/doku.php?id=ricette:indice

sono suddivise fra tipiche triestine e generiche, ma la divisione non è nettissima.
Ci sono a ltre discussioni culinarie, ma non ricette precise. Se trovate altro, segnalate!

la forma è d a migliorare, intento raccogliamo i contenuti


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
Nona Picia
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 10814
Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 15:08
Località: Trieste - Rozzol

Re: la pagina wiki del ricettario

Messaggio da Nona Picia » domenica 9 dicembre 2018, 10:05

Voi savè zà che mi a trovar notizie no son brava...go zercà nel ricettatio sezioni dolci triestini e altri dolci e non go trovà la riceta dela putiza...dove la gavè mesa?


Ciao ciao
Trova un minuto per pensare, trova un minuto per pregare,
trova un minuto per ridere.
"MADRE TERESA"

"La Mama l’è talmen un tesor de valur che l’ha vorüda anche Noster Signur" .....

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 34753
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: la pagina wiki del ricettario

Messaggio da babatriestina » domenica 9 dicembre 2018, 10:47

no la xe! nissun finora ga messo una riceta de putiza! :-) spetè che gabio tempo e ve la scriverò mi. Se gavè le vostre, ben vegni!


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Rispondi

Torna a “Ricete”