Fondo per l'ambiente FAI

Foto, anche strane, de cuel che se vedi in giro per Trieste e dintorni
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36042
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Fondo per l'ambiente FAI

Messaggio da babatriestina » mercoledì 22 marzo 2017, 8:10

Giornate FAI di primavera, sabato e domenica prossimi.
Cose " nuove" da visitare?
sarà aperta la sede della Regione ossia il palazzo del Lloyd e poi .. la sede del Nautico...
Apprezzo il lavoro per istruire gli " apprendisti ciceroni" ma preferirei vedere qualcosa di meno noto e magari di davvero chiuso al pubblico abitualmente...


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36042
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Fondo per l'ambiente FAI

Messaggio da babatriestina » giovedì 15 marzo 2018, 14:25

FAI 2018:
Cose nuove da visitare:
Il Museo Revoltella!!! come se non fosse aperto 6 giorni su 7 tutto l'anno!
e poi il Volta. Ossia le vecchie scuole con le memorie di un tempo.

Edifici abitualmente chiusi e aperri per lì'occasione?
Per dir, a Udine:

Palazzo Caiselli, ora sede Università degli Studi di Udine

Palazzo Polcenigo ora Università degli Studi di Udine

Ex Chiesa di San Francesco

Ex Convento e Scuola dei Barnabiti - Cittadella degli Studi

Ex Macello, ora Museo Friulano di Storia Naturale

Per il resto della regione, io vedo solo chiese e musei abitualmente aperti al pubblico, Insomma è diventato una serie di visite guidate a luohi aperti comunque..


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Piereto
eximio
eximio
Messaggi: 1914
Iscritto il: venerdì 24 settembre 2010, 19:38

Re: Fondo per l'ambiente FAI

Messaggio da Piereto » venerdì 16 marzo 2018, 19:54

Alora solo porte aperte per chi porta :cheezy_298:



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36042
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Fondo per l'ambiente FAI

Messaggio da babatriestina » sabato 16 marzo 2019, 8:15

Giornate FAI di primavera 2019 a Trieste:
due aperture:
1 il Museo Sartorio- che come è noto è sempre aperto al pubblico
2 palazzo Geiringer delle Generali. che invece è privato e che sarà visitabile con divieto di fotografare all'interno.

Loro ci tengono assai agli apprendisti ciceroni, ossia i ragazzi preparati a fare da guide. Non so se questa sia stata l'intenzione originale, cehe prevedeva soprattutto la visita a luoghi abitualmente non visitabili. La preparazione degli studenti è indubbiamente lodevole, ma sta andando contro un movimento che sto vedendo crescere. contro il volontariato gratis, denunciato dagli operatori culturali ( guide ed esperti, che lavorano a pagamento) che si oppongono anche alle aperture dei musei con volontari come quelli del Touring, per citarne alcuni.


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36042
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Fondo per l'ambiente FAI

Messaggio da babatriestina » sabato 16 marzo 2019, 13:58

Leggo oggi che a domenica ci sarà una visita al tempio massonico di corso Saba


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 7210
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Fondo per l'ambiente FAI

Messaggio da sono piccolo ma crescero » sabato 16 marzo 2019, 15:06

babatriestina ha scritto:
sabato 16 marzo 2019, 8:15
Loro ci tengono assai agli apprendisti ciceroni, ossia i ragazzi preparati a fare da guide. Non so se questa sia stata l'intenzione originale, cehe prevedeva soprattutto la visita a luoghi abitualmente non visitabili. La preparazione degli studenti è indubbiamente lodevole, ma sta andando contro un movimento che sto vedendo crescere. contro il volontariato gratis, denunciato dagli operatori culturali ( guide ed esperti, che lavorano a pagamento) che si oppongono anche alle aperture dei musei con volontari come quelli del Touring, per citarne alcuni.
Penso che una cosa sia l'uso sistematico di personale volontario (magari pagato con un "rimborso spese") ed una cosa l'uso saltuario che ne fa il FAI in occasione delle giornate.


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36042
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Fondo per l'ambiente FAI

Messaggio da babatriestina » sabato 16 marzo 2019, 17:16

c'è un preciso attacco al riguardo su facebook : copincollo:

fai.JPG
fai.JPG (31.4 KiB) Visto 165 volte
è la prima di una serie - futura - di attacchi al FAI: copio il commento sotto::
Ecco la prima "Pillola" informativa sull'operato del FAI - Fondo Ambiente Italiano, che vi chiediamo di divulgare. Una verità semplice, ma importante.
Sì, molti dei luoghi che potete visitare durante le Giornate FAI di Primavera sono visitabili tutto l'anno, spesso facendo meno coda e potendo contare visite guidate di maggiore qualità, curate da professionisti: informatevi bene prima di pianificare la vostra visita e la vostra donazione! #PillolediFAI
virene da
Mi Riconosci? Sono un professionista dei beni culturali
che evidentemente non gradiscono la concorrenza del volontariato


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36042
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Fondo per l'ambiente FAI

Messaggio da babatriestina » sabato 16 marzo 2019, 19:10

in realtà, citando la Costituzione
Articolo 33
L'arte e la scienza sono libere e libero ne è l'insegnamento.
e i recenti libri di storia ricordano che fu nel settecento e ottocento che vennero abolite, almeno in Europa, la Corporazioni, che monopolizzavano le arti. In francia vennero soppresse con la Rivoluzione francese.


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36042
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Fondo per l'ambiente FAI

Messaggio da babatriestina » martedì 19 marzo 2019, 14:45

e per il Museo Sartorio, vi invito a vedere le pagine dedicate nel forum e un po' riordinate nel wiki che stiamo continuamente aggiornando


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Rispondi

Torna a “Atualita` triestine”