el canon atomico de Diego de Henriquez

storie e tradizioni: credibili, incredibili, metropolitane de Trieste e dintorni
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy. in italiano.
Rispondi
Franco
ixolan
ixolan
Messaggi: 214
Iscritto il: martedì 4 novembre 2008, 12:21

el canon atomico de Diego de Henriquez

Messaggio da Franco » martedì 2 dicembre 2008, 10:39

Nela colezion de de Henriquez, ghe xè un canon Krupp de 170 mm (che prima se trovava a Padriciano, e adeso, un poco meso a posto, in caserma in via Lamarmora).

Quando che el iera in vita, de Henriquez diseva che quel iera el "canon atomico" de Hitler, osia un canon che gavessi podudo sparar proietili con bombe atomiche.

Mi me par dificile, anche perchè i tedeschi gavessi dovuto preocuparse prima de far l'atomica, e dopo de aver un canon capace de lanciarla... e pò perchè el xe tropo picio, come calibro (i americani i gà fato un canon atomico nei ani '50, ma el iera de calibro sai più groso).

Qualchedun ghe ne sa qualcossa de più?
:?:



Avatar utente
AdlerTS
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Messaggio da AdlerTS » martedì 2 dicembre 2008, 12:27

Che de Henriquez fussi una persona un poco particolare, se sa, ma me par improbabile che el podessi creder a 'sta storia: per far un esempio, la atomica de Hiroshima gaveva 3 metri e pesava 4 tonnellate :?
Forse piuttosto i se riferiva ad esperimenti simili a quel del cannon de Enrico Fermi. :roll:


Mal no far, paura no gaver.

Avatar utente
rofizal
notabile
notabile
Messaggi: 3396
Iscritto il: domenica 1 gennaio 2006, 18:56
Località: Terra

Messaggio da rofizal » mercoledì 3 dicembre 2008, 6:48

No go trovado quele del canon de Enriquez, ma sul libro "L'ultima guerra degli Asburgo" de Peter Jung ghe xe ste due foto trate dal Oesterreichsches Staatsarchiv, Kriegsarchiv de Vienna. La prima riproduci el canon da 240 mm M16 che se trovava vicin Nontespino, la seconda xe invece el canon più groso de l'esercito austroungarico che nel autuno 1917 iera vicin a Santa Croce per sparar verso Punta Sdobba (el se ciamava "Georg").
Allegati
CannoneMontespinorid.jpg
Canon de Montespino
Cannone Santa Crocerid.jpg
Canon de Santa Croce


[i]Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera[/i]
[S. Quasimodo]

Franco
ixolan
ixolan
Messaggi: 214
Iscritto il: martedì 4 novembre 2008, 12:21

Messaggio da Franco » mercoledì 3 dicembre 2008, 10:08

AdlerTS ha scritto:Che de Henriquez fussi una persona un poco particolare, se sa, ma me par improbabile che el podessi creder a 'sta storia: per far un esempio, la atomica de Hiroshima gaveva 3 metri e pesava 4 tonnellate :?
Forse piuttosto i se riferiva ad esperimenti simili a quel del cannon de Enrico Fermi. :roll:
Però nei ani '70 'sta storia iera difusa, e Henriquez steso la contava e lo ciamava "el canon atomico" (iero picio, ma me ricordo... una volta lo gavevo incontrà a Padriciano, e iera stado lui a contarme la storia).

Ghe iera 'sta anche qualche articolo sul Picolo e sul Meridiano (si, va ben, lo so: uno pezo de l'altro... i gavessi podudo scriver anche che el canon ghe lo gaveva lassà un disco volante marzian... :wink: )



Avatar utente
rofizal
notabile
notabile
Messaggi: 3396
Iscritto il: domenica 1 gennaio 2006, 18:56
Località: Terra

Messaggio da rofizal » giovedì 4 dicembre 2008, 5:05

Nela foto del canon de Montespino te vedi anche un proietile, vedi ti se podesi eser una bomba atomica. E quel canon xe de 240 mm contro i soli 170 mm de quel de Henriquez. Forsi ogi i riva a far anche atomiche cusì picie, ma a quei tempi ne dubito. Xe più facile che eventuali atomiche i le gavesi podude lanciar con razi tipo V2. Anche perché, pensighe un poco :wink: , una atomica lanciada con un canon gavesi mazado anche l'esercito che la spediva, no solo quel che la riceveva.


[i]Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera[/i]
[S. Quasimodo]

Franco
ixolan
ixolan
Messaggi: 214
Iscritto il: martedì 4 novembre 2008, 12:21

Messaggio da Franco » giovedì 4 dicembre 2008, 11:25

rofizal ha scritto:Nela foto del canon de Montespino te vedi anche un proietile, vedi ti se podesi eser una bomba atomica. E quel canon xe de 240 mm contro i soli 170 mm de quel de Henriquez. Forsi ogi i riva a far anche atomiche cusì picie, ma a quei tempi ne dubito. Xe più facile che eventuali atomiche i le gavesi podude lanciar con razi tipo V2. Anche perché, pensighe un poco :wink: , una atomica lanciada con un canon gavesi mazado anche l'esercito che la spediva, no solo quel che la riceveva.
Su questo mi no gò dubi. Quel che me domandavo xè come che xè nata 'sta legenda, visto che el steso Henriquez sembrava crederghe...

Comunque: i americani (e chi po', se no lori...) gaveva fato nei ani '50 un canon atomico: el se ciamava M-65 e el gaveva 280mm de calibro...
L'efeto de 'sto giogatolo se lo pol veder anche in 'sto bel video:
http://dailymotion.alice.it/video/x1900 ... on_extreme
Nei ani '60 i gà fato atomiche più picie, che se podeva sparar adiritura col 155mm... pò xè rivai i lanciamissili Lance, e tute 'ste bombe fate per eser lanciade col canon xè andade in pension.



Avatar utente
serlilian
distinto
distinto
Messaggi: 1697
Iscritto il: sabato 10 maggio 2008, 21:03
Località: T.L.T.
Contatta:

Messaggio da serlilian » giovedì 4 dicembre 2008, 15:25

Go messo quel video su un forum de militaria e eco cossa che xe vignù fora.

http://www.vecio.it/forum/viewtopic.php ... it=atomico


[i]Liliana[/i]
- . - . -
[size=75][i]"Quando comincia una guerra, la prima vittima è la Verità.
Quando la guerra finisce, le bugie dei vinti sono smascherate,
quelle dei vincitori, diventano Storia."
(A. Petacco - La nostra guerra)[/size][/i]

Avatar utente
rofizal
notabile
notabile
Messaggi: 3396
Iscritto il: domenica 1 gennaio 2006, 18:56
Località: Terra

Messaggio da rofizal » venerdì 5 dicembre 2008, 9:33

serlilian ha scritto:Go messo quel video su un forum de militaria e eco cossa che xe vignù fora.
http://www.vecio.it/forum/viewtopic.php ... it=atomico
Molto interesante. No son credente, ma me vinisi de portar una candela in ciesa per ringraziar de no gaver mai visto una guera. :(


[i]Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera[/i]
[S. Quasimodo]

Avatar utente
AdlerTS
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Messaggio da AdlerTS » venerdì 5 dicembre 2008, 12:58

Non so se te ga mai letto certe testimonianze dei sopravissudi de Hiroshima, che contava de gente che girovagava come zombie con la pelle dei brazi e delle gambe che se jera staccada e picava a brandei :? Quela dei brazi che scendeva come manighe restando tacada solo sui diti.


Mal no far, paura no gaver.

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 34753
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: el canon atomico de Diego de Henriquez

Messaggio da babatriestina » sabato 9 dicembre 2017, 13:54



"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Rispondi

Torna a “Legende dela cità”