Strighezi e strigoni

storie e tradizioni: credibili, incredibili, metropolitane de Trieste e dintorni
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy. in italiano.
Rispondi
Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35500
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Strighezi e strigoni

Messaggio da babatriestina » venerdì 8 marzo 2019, 13:14

Streghe, fattucchiere, butacarte, sembra abbiano avuto successo a Trieste. So che ancor a adesso le lettrici di fondi di caffè sono apprezzate e pagate...
leggo di casi ottocenteschi a Roiano ( Zubini): dal 1848 la signora Maria Zolli veniva consultata " dai gonzi e dagli idioti d'amo i sessi" come pitonessa la conoscevano anche con nome di Battistig ed era detta pure la striga dei dodise moreri
In Scala santa c'era Francesco Fratnik che " faceva ardere gran numero di ceri, dettando i suoi oracoli agli ignoranti e protestando di aver potere assoluti sugli spiriti infernali"


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Rispondi

Torna a “Legende dela cità”