Storia de Ragusa ( Dubrovnik)

Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35499
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Storia de Ragusa ( Dubrovnik)

Messaggio da babatriestina » lunedì 13 giugno 2011, 15:13

il Palazzo dei rettori, allora
Immagine
adesso ancora un capitello
Immagine
la loggia interna
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35499
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Storia de Ragusa ( Dubrovnik)

Messaggio da babatriestina » lunedì 13 giugno 2011, 15:18

Per un po' di folklore, armati rinascimentali girano per i cortili dei palazzi creando finti assalti
Immagine
e nel cortile, a pagamento, ti creano un papiro in latino che certifica che sei un vero cittadino della repubblica di Ragusa (ovviamenete me lo son fatta fare, spiegando - in inglese!- che io sono di origini ragusee davvero!)

ecco all'interno una tipa stanza della buona borghesia ragusea
Immagine

e questa signora ragusea..
Immagine
bene, il suo naso con la punta arrotondata e leggermente cadente e la forma della bocca mi hanno ricordato sia la mia bisnonna che una cugina di mio nonno. chissà, forse era una parente! :-D :?:


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35499
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Storia de Ragusa ( Dubrovnik)

Messaggio da babatriestina » lunedì 13 giugno 2011, 15:26

Una piazza
Gundulic-Platz
Immagine
dedicata ad un poeta raguseo che in italiano si chiama Giovanni da Gondola e in croato Ivan Gundulic
http://it.wikipedia.org/wiki/Giovanni_Gondola
http://en.wikipedia.org/wiki/Ivan_Gunduli%C4%87
il nome latino in una chiesa sulla tomba di un discendente
Immagine

la statua ora
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35499
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Storia de Ragusa ( Dubrovnik)

Messaggio da babatriestina » lunedì 13 giugno 2011, 15:38

A proposito di poeti, questa è la targa sulla casa di Marin Drzic, italiano Marino Darsa, la cui opera Dundo M aroje-
I trad i nobili ragusei, nell'adattamento e traduzione di Carpinteri e Faraguna, è stata rappresentata a Trieste nel 1969
Immagine
http://it.wikipedia.org/wiki/Marino_Darsa
Immagine
http://en.wikipedia.org/wiki/Marin_Dr%C5%BEi%C4%87

una chiesetta rinascimentale, una delle poche sopravvissute al grande terremoto
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35499
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Storia de Ragusa ( Dubrovnik)

Messaggio da babatriestina » lunedì 13 giugno 2011, 15:42

Non ho buone foto dell'esterno della chiesa di san Biagio, che era coperta da un'impalcatura per restauri l'ultima volta, ecco l'interno
Immagine
la chiesetta di san Giuseppe nella città bassa
Immagine
l'interno chiesa dei gesuiti in alto, su una scalinata barocca simile in piccolo a quella di Trinità dei monti
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35499
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Storia de Ragusa ( Dubrovnik)

Messaggio da babatriestina » lunedì 13 giugno 2011, 15:51

il dettaglio del crocifisso di Paolo Veneziano ( il medesimo pittore che in questi giorni è nella mostra di Padova sul Guariento)
la prospettiva è dal basso.
Immagine

turisti che si affollano in piazza,d avanti alla colonna di orlando
Immagine
lo stesso posto, in una vecchia cartolina
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35499
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Storia de Ragusa ( Dubrovnik)

Messaggio da babatriestina » lunedì 13 giugno 2011, 16:02

Lo Stradun adesso, dall'alto
Immagine
la fontana di Onofrio, allora
Immagine
le ancore davanti al Museo navale ( proibito fotografare dentro)
Immagine
il palazzo della Sponza, allora
Immagine
Notare a destra il lampione, simile a quelli triestini di una volta e ripresi adesso


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35499
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Storia de Ragusa ( Dubrovnik)

Messaggio da babatriestina » lunedì 13 giugno 2011, 16:08

panorami

anni trenta,immagino, acquerello
Immagine
cartoline

Immagine
l'hotel Imperial ora mi sembra restaurato.


Immagine
( le due fontane di Onofrio) La data non la so, ma le vedo non più con i testi italiani, ma croati , immagino sia dopo il 1918 o a ridosso


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35499
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Storia de Ragusa ( Dubrovnik)

Messaggio da babatriestina » lunedì 13 giugno 2011, 16:12

ancora il porto
Immagine
ed ora una foto recente dei dintorni di Ragusa: dal mare, l'estuario del breve fiume Ombla
Immagine

che vediamo in antiche cartoline
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35499
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Storia de Ragusa ( Dubrovnik)

Messaggio da babatriestina » lunedì 13 giugno 2011, 16:18

Immagine

Immagine
ecco, il fascino di quei luoghi sta anche nel fatto di avere una bellissima vegetazione mediterranea, e subito dietro avere le montagne brulle carsiche
E per me.. la bisnonna raccontava che nella valle di Ombla avevano una casetta di campagna.
Ancora una foto.. della memoria:
Immagine
queste scalette per stradine in salita, piene di piante verdi, e che portano pure ad una piccola sinagoga aperta al pubblico ( non so quanto ancora in funzione) e a pochi negozietti di souvenirs, mi diceva mio padre che erano la zona dove abitavano i miei bisnonni prima di trasferirsi a Trieste a metà ottocento : aria di casa, quasi..


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35499
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Storia de Ragusa ( Dubrovnik)

Messaggio da babatriestina » lunedì 13 giugno 2011, 16:24

Dalla mia collezione privata, ricordi portati dai bisnonni, le monete ragusee, con l'immagine di san Biagio o di Cristo:
le piccole di rame ( 1796)
Immagine
Immagine
i grossetti d'argento
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35499
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Storia de Ragusa ( Dubrovnik)

Messaggio da babatriestina » lunedì 13 giugno 2011, 16:26

Salus tuta ( salvezza sicura)
Immagine

1750 reipublicae ragusinae protector S. B.
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35499
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Storia de Ragusa ( Dubrovnik)

Messaggio da babatriestina » lunedì 13 giugno 2011, 16:28

idem
Immagine
Immagine
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35499
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Storia de Ragusa ( Dubrovnik)

Messaggio da babatriestina » lunedì 13 giugno 2011, 16:30

concludo con un paiod i tramonti dal mare ( se non vi ho stufato..)
Immagine

Immagine
Immagine
( e una nota di tristezza: la nave Dalmacija su cui ho fatto la bellissima crociare alcuni anni fa.. è finita in disarmo pe r la demolizione: adesso preferiscono le mega navi da crociera..)


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

VetRitter
distinto
distinto
Messaggi: 1164
Iscritto il: martedì 13 ottobre 2009, 16:25
Località: Piacenza (provincia)

Re: Storia de Ragusa ( Dubrovnik)

Messaggio da VetRitter » martedì 14 giugno 2011, 7:45

babatriestina ha scritto:se non vi ho stufato..
come si fa a stufarsi di bellezza?
grazie



Avatar utente
Nona Picia
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 10883
Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 15:08
Località: Trieste - Rozzol

Re: Storia de Ragusa ( Dubrovnik)

Messaggio da Nona Picia » martedì 14 giugno 2011, 8:53

Ho sempre pensato che sei un archivio vivente.....bel servizio!


Ciao ciao
Trova un minuto per pensare, trova un minuto per pregare,
trova un minuto per ridere.
"MADRE TERESA"

"La Mama l’è talmen un tesor de valur che l’ha vorüda anche Noster Signur" .....

Avatar utente
AdlerTS
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Re:

Messaggio da AdlerTS » giovedì 10 novembre 2011, 12:37

babatriestina ha scritto:me sa che la maledizion de Lacroma comincia là.. ghe iera un convento de frati, benedettini immagino.. mi gavevo sentido accennar anche come a una "maledizione dei frati di Lacroma" nel senso che ghe ga portado pegola a chi che ga sfrattado i frati.. ma gavevimo za contadosta robe? Lacroma per mi xe una specie de Miramar in più meridional.. ve confesso che me go guardado ben de meter el pie a Lacroma.. adesso xe oviamente Lokrum, ma ai tempi dei Asburgo i la ciamava Lacroma
A qualcuno risulta una poesia dedicata a Lacroma scritta dal ns. Massimiliano ?


Mal no far, paura no gaver.

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35499
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Storia de Ragusa ( Dubrovnik)

Messaggio da babatriestina » martedì 16 ottobre 2012, 11:43

Lacroma xe stada comprada ( sì, alora se comprava le isole!) de Carlotta - che de bori no mancava- e regalada a Massimilian. Quando che la xe deventada mata e la famiglia del Belgio la ga portada in Belgio, i sui curatori ga dovudo firmar un accordo coi Asburgo, che la ga lassada andar a queste condizioni: roba personal e patrimonio mobiliare, inclusi i gioielli, la se podeva portar drio, ma tuto quel che iera immobiliare in territorio asbrgico, de Miramar a Lacroma, doveva passar ai Asburgo. E i ga firmado e cussì Lacroma ghe xe andada come Miramar a Rodolfo.. pegola in entrambi i casi...


a proposito de come che i scrivi adesso a Ragusa, co go ciolto la pergamena scherzosa in latin che me dichiara cittadina ragusea i me ga dado la traduzion italiana (come se no savessi leger latin): ecola qua:
Immagine
come vedè, LORI scrivi in italian Ragusa- nel 2005!
( per quei nostrani che vol esser più croati dei Croati o i ragusani siciliani che ghe intriga un'altra Ragusa)
e anche i sa che quei de Ragusa xe ragusei e no ragusani..


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35499
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Storia de Ragusa ( Dubrovnik)

Messaggio da babatriestina » domenica 14 aprile 2019, 14:58

Oggi il Piccolo dedica una pagina ad un libro sulla maledizione di Lacroma:
i personaggi sono quelli, salvo un piccolo errore storico: verissimo che Riccardo cuor di Leone sbarcò in quel di Ragusa e forse a Lacroma, verissimo che più su venne catturato dal duca d'Austria, che non era ancor a un Asburgo ma un Babenberg, ma morì in Aquitania: che non era lontana dalla patria, in quanto lui era pure duca di Aquitania, a nzi probabilmente passò più tempo nel suo dominio francese che nell'isola britannica.


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 35499
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Storia de Ragusa ( Dubrovnik)

Messaggio da babatriestina » domenica 14 aprile 2019, 17:12

leggo che l'ultima proprietaria di Stefania del Belgio, vedova di Rodolfo, che nel 1919 la vendette al regno di Jugoslavia. Se fu al re, quello che venne poi assassinato? re Alessando I ? la maledizione colpì anche lui?


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Rispondi

Torna a “Friul, Slovenia, Croazia, Dalmazia, ...”