Miramare: la Sfinge

de Trieste, cenni storici, immagini vece e nove, ricordi..
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Avatar utente
rofizal
notabile
notabile
Messaggi: 3396
Iscritto il: domenica 1 gennaio 2006, 18:56
Località: Terra

Miramare: la Sfinge

Messaggio da rofizal » domenica 28 dicembre 2008, 6:06

No sempre la sudivision dei mesagi iuta a trovar le robe (quindi per favor poi no ste dir "se trovava qua!" :evil: ). Speso me toca far ricerche su ricerche per trovar se xe stado scrito qualcosa a proposito de ... e cosa eventualmente xe stado scrito,

Per esempio su Miramare, castel, parco, storia, architetura, ecc. go trovado solo do topic: uno nel verde publico (me par misera come destinazion, visto che xe el posto de Trieste più conosudo al mondo) e uno nela sezion "De 'l 1719 a 'l 1914".

Adeso mi volevo parlar dela sfinge, no meto sicuro nel "verde pubblico" e nianche nela sezion per anni....

Bon, intanto vedemo de riportar qua le foto che gavè za publicado sul forum (le xe solo nel primo topic, me par).

Da Sum Culex me par ghe ne sia solo una:

Immagine


[i]Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera[/i]
[S. Quasimodo]

Avatar utente
rofizal
notabile
notabile
Messaggi: 3396
Iscritto il: domenica 1 gennaio 2006, 18:56
Località: Terra

Messaggio da rofizal » domenica 28 dicembre 2008, 6:11

e... no pol eser!! :( ... me par che sia anche l'unica in tuto el forum! :(
In compenso nel topic de Miramar un mucio de foto de useleti e robe varie! :lol:

Vederemo de rimediar, anche perché forsi no savè cosa ghe xe de storia su quela sfinge, legende a parte (ce cui gavè za parlado).


[i]Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera[/i]
[S. Quasimodo]

Avatar utente
rofizal
notabile
notabile
Messaggi: 3396
Iscritto il: domenica 1 gennaio 2006, 18:56
Località: Terra

Messaggio da rofizal » domenica 28 dicembre 2008, 6:46

Anzituto la sfinge xe l'unica roba che resta dela importante colezion egizia de Massimiliano, che dopo la sua morte xe stada portada a Vienna e inserida nela sezion egizia del Kunsthistorisches Museum, che podè trovar (el museo) su:
Sito ufficiale del Museo (in tedesco e inglese)
Wikipedia italiano
Wikipedia inglese
Wikipedia tedesco

Questa colezion iera stada racolta nel corso dei anni, sia acquistando dal Console generale d'Austria in Egitto Anton Ritter von Laurin (prima del 1855), sia durante el viagio de Massimiliano in quel paese (1855) con acquisti o (forsi) in regalo dal Vicerè Sa'id Pascià.

De altri acquisti se gaveva ocupado l'egittologo viennese Leo Simon Reinisch (1832-1919), che faseva anche da consulente de Massimiliano per le antichità, dal 1862, e che gaveva a sua volta acquistado robe in Egitto nei anni 1865-1866. Reinisch vien considerado il fondatore del'egittologia e dei studi africani in Austria.


[i]Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera[/i]
[S. Quasimodo]

Avatar utente
rofizal
notabile
notabile
Messaggi: 3396
Iscritto il: domenica 1 gennaio 2006, 18:56
Località: Terra

Messaggio da rofizal » domenica 28 dicembre 2008, 6:55

La sfinge xe presente sul molo de Miramar sicuramente da l'apertura del Castel nel 1860, ma forsi la iera za presente nela Villa Lazarovich, dove Massimiliano risiedeva prima de l'apertura del castel. Anche altre antichità egizie se trava in questa villa prima de eser portade a Miramar e per lore gavesi dovudo eser costruido un aposito museo, progeto mai realizado, cusì che le troverà posto nele Scuderie e in Casa Zelenka.

La sfinge inveze vien posta, scelta infelice, in cima al molo, in balìa dele onde e del vento (e infati la se ga rovinado molto proprio per questo).


[i]Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera[/i]
[S. Quasimodo]

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36854
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » domenica 28 dicembre 2008, 6:56

el topic "misero" sul parco xe de diese pagine, po ghe ne xe un su "leggende della città" de 3 pagine cola leggenda dela maledizion de Miramar.. nella seconda pagina del topic Vienna ghe xe un per de foto mie del resto della collezion egizia de Massimilian al Kunsthistorisches Museum.
Ghe xe un problema, per le foto della sfinge, ma me par strano che no go messo anche mi, qualcossa.. e xe che de parecchi anni, cola question dei lavori de restauro, el passaggio de accesso al moletto dela Sfinge xe serado e no se ghe pol andar vizin. per cui o se la fotografa col teleobiettivo o cice!!!
per la collezion egizia de Massimilian, mi go messo solo un per de immagini, ma se ve interessa ghe ne go molte de più.. tuti i tochi a Vienna ga l'indicazion che le appartegniva a lu, me gavevo sempre domandado dove che iera finido el resto della sua collezion egiziana.
ecco una didascalia de un toco a Vienna e un elefante un poco consumado, che par fatto del medesimo granito dela nostra sfinge
Allegati
pannello esplicativo del Kunsthistorischesmuseum
pannello esplicativo del Kunsthistorischesmuseum
elefante di granito al Kunsthistorischesmuseum di Vienna dalla collezione di Massimiliano
elefante di granito al Kunsthistorischesmuseum di Vienna dalla collezione di Massimiliano


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36854
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » domenica 28 dicembre 2008, 7:08

Per Villa Lazarovich, xe qualcossa qua a proposito dei stile e devi esser qualcossa de altro.
Purtroppo in Castel dentro no xe permesso fotografar..


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
rofizal
notabile
notabile
Messaggi: 3396
Iscritto il: domenica 1 gennaio 2006, 18:56
Località: Terra

Messaggio da rofizal » domenica 28 dicembre 2008, 7:09

La sfinge risali all'epoca tolemaica, circa el II secolo avanti Cristo. La sua origine non xe nota. La xe fata de sienite (granito biotitico), de color grigio-rosa misto a nero, no la ga iscrizioni, e la posa su un basamento recente de arenaria grigia, dove compari un disco solare, due serpenti e la scritta (in greco): "ΠΑΡΕΛΘΩΝ - ΜΕΛΛΩΝ" (= "Passato - Futuro").


[i]Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera[/i]
[S. Quasimodo]

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36854
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » domenica 28 dicembre 2008, 7:15

rofizal ha scritto:La sfinge risali all'epoca tolemaica, circa el II secolo avanti Cristo. La sua origine non xe nota. La xe fata de sienite (granito biotitico), .
i Tolomei, ricorderà tuti, xe i successori de Alessandro Magno, che ga conquistado el Egitto, e che discendi de un Tolomeo general de Alessandro. I se ga perfettamente inserido nel solco della tradizion egiziana, anche nel uso de sposarse fra fradei e sorelle de faraoni per mantegnir pura la dinastia, e i xe finidi quando che Augusto ga spodestado Cleopatra, l'ultima dei Tolomei.
la Sienite ciol e nome de Syene, che xe el nome antico de Assuan, dove ancora adesso i mostra le cave de piere.


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
rofizal
notabile
notabile
Messaggi: 3396
Iscritto il: domenica 1 gennaio 2006, 18:56
Località: Terra

Messaggio da rofizal » domenica 28 dicembre 2008, 7:18

babatriestina ha scritto:Per Villa Lazarovich, xe qualcossa qua
Riprendo la tua foto:
Immagine
cusì almeno racogliemo quel che gavemo za (ma se podesi far un singolo topic per ogni monumento o casa o villa, ecc., cusì, se se ga material, se pol poi aprofondir... certo che se no se lo ga... :wink: )


[i]Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera[/i]
[S. Quasimodo]

Avatar utente
rofizal
notabile
notabile
Messaggi: 3396
Iscritto il: domenica 1 gennaio 2006, 18:56
Località: Terra

Messaggio da rofizal » domenica 28 dicembre 2008, 7:22

babatriestina ha scritto:un per de foto mie del resto della collezion egizia de Massimilian al Kunsthistorisches Museum
Nol te xe scampado, eh!! :-D


[i]Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera[/i]
[S. Quasimodo]

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36854
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » domenica 28 dicembre 2008, 7:26

rofizal ha scritto:
babatriestina ha scritto:un per de foto mie del resto della collezion egizia de Massimilian al Kunsthistorisches Museum
Nol te xe scampado, eh!! :-D
savevo, anche perchè no molto prima iera vegnudo a Trieste un direttor del Museo e gaveva fatto una conferenza, nella sala Matrimoni sotto el Municipio, sulla collezion de Massimilian, cussì savevo cossa zercar: se te vol rimetto e completo quel che go fotografado


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
rofizal
notabile
notabile
Messaggi: 3396
Iscritto il: domenica 1 gennaio 2006, 18:56
Località: Terra

Messaggio da rofizal » domenica 28 dicembre 2008, 7:44

babatriestina ha scritto:se te vol rimetto e completo quel che go fotografado
Xe una bona idea. Se xe sai roba forsi convien far un topic a parte e magari linkarlo qua.


[i]Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera[/i]
[S. Quasimodo]

Avatar utente
rofizal
notabile
notabile
Messaggi: 3396
Iscritto il: domenica 1 gennaio 2006, 18:56
Località: Terra

Messaggio da rofizal » domenica 28 dicembre 2008, 7:49

El collo della statua presenta una linea de fratura. E infati sembra la sia cascada in mar durante una maregiata nel 1929 e sicuramente durante la libeciada del 24 setembre 1984. Par anche che la sia stada danegiada da colpi de scalpel (sulla bocca).


[i]Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera[/i]
[S. Quasimodo]

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36854
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » domenica 28 dicembre 2008, 8:13

rofizal ha scritto:El collo della statua presenta una linea de fratura. E infati sembra la sia cascada in mar durante una maregiata nel 1929 e sicuramente durante la libeciada del 24 setembre 1984..
confermo, dei tempi che se ghe podeva andar vizin, la linea de frattura del collo, nei primi anni Cinquanta, co i ga riaverto el parco dopo che xe andai via i Americani che lo gaveva serado al pubblico, andavo con amici a.. rampigarme sula sfinge. E gavendo letto qualche romanzetto de avventure per fioi, imaginavimo chissà che passaggi segreti se gavessi podudo verzer toccando qualche punto special sulla sfinge. De colpi a livello dela bocca no ricordo, ma ovviamente un poco consumada la iera, ma mi credo che no sia el tempo o la bora che rovini un granito come qual, ma i secoli. Se te vedi el elefantin simile che go postado al Museo, quel po no ga gnanca la testa. Ghe volessi veder una foto dela sfinge apena arivada a Miramar. Pensa a come che xe rovinado el viso dela Grande Sfinge a Gizeh..
e me domandavo sempre come mai che sta collezion egizia no xe restada a Trieste, ma ga ciolto la via de Vienna. Come che xe un mistero che fin ga fatto i gioielli de Carlotta, par che la ghe ne gaveva tanti, ma dopo che la xe deventada matta no se sa chi che li ga ciolti , dele due famiglie, Belgio e Austria, che se ga anche un poco accusado una col altra de gaver incamerado i bori de Carlotta ( cussì go letto in articoli de giornal e alcune biografie de Carlotta)


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
rofizal
notabile
notabile
Messaggi: 3396
Iscritto il: domenica 1 gennaio 2006, 18:56
Località: Terra

Messaggio da rofizal » domenica 28 dicembre 2008, 9:31

babatriestina ha scritto:Pensa a come che xe rovinado el viso dela Grande Sfinge a Gizeh..
Più che el cosrso dei secoli... i ghe ga sparado canonade! :wink:

Dopo longa ricerca intanto go trovado qualche foto dela sfinge de Miramar datada primi anni '50. Come te vedi no te ieri l'unica che se rampigava sula sfinge. :wink:
Nela prima, che xe la migliore, se vedi ben anche la fratura del colo.
Allegati
Collezione: Rofizal
Collezione: Rofizal
Collezione: Rofizal
Collezione: Rofizal
Collezione: Rofizal
Collezione: Rofizal


[i]Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera[/i]
[S. Quasimodo]

Avatar utente
AdlerTS
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Messaggio da AdlerTS » lunedì 29 dicembre 2008, 21:48

rofizal ha scritto:La sfinge xe presente sul molo de Miramar sicuramente da l'apertura del Castel nel 1860, ma forsi la iera za presente nela Villa Lazarovich, dove Massimiliano risiedeva prima de l'apertura del castel. Anche altre antichità egizie se trava in questa villa prima de eser portade a Miramar e per lore gavesi dovudo eser costruido un aposito museo, progeto mai realizado, cusì che le troverà posto nele Scuderie e in Casa Zelenka.

La sfinge inveze vien posta, scelta infelice, in cima al molo, in balìa dele onde e del vento (e infati la se ga rovinado molto proprio per questo).
Vado a brazo... pol esser che go letto che qualcossa jera anche dove oggi xe el bar ?


Mal no far, paura no gaver.

Avatar utente
rofizal
notabile
notabile
Messaggi: 3396
Iscritto il: domenica 1 gennaio 2006, 18:56
Località: Terra

Messaggio da rofizal » martedì 30 dicembre 2008, 6:10

Per el momento go solo trovado quel che disi la guida sul sito ufficiale del parco:

"Il Parco è caratterizzato anche dalla presenza di alcuni edifici previsti nel progetto di Junker: il Castelletto, abitato saltuariamente da Massimiliano e Carlotta e i cui lavori vengono avviati contemporaneamente a quelli del Castello; il complesso delle serre destinate alla crescita delle piante da mettera a dimora nel Parco; i resti della cappella dedicata a San Canciano e nella cui abside è conservata una croce ricavata dal legno della fregata “Novara” messa in disarmo nel 1899; una piccola casetta oggi adibita a Kaffeehaus; la cosiddetta “casetta svizzera” posta ai margini del lago dei cigni."

Crecheremo ancora.


[i]Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera[/i]
[S. Quasimodo]

Avatar utente
rofizal
notabile
notabile
Messaggi: 3396
Iscritto il: domenica 1 gennaio 2006, 18:56
Località: Terra

Messaggio da rofizal » martedì 30 dicembre 2008, 6:19

El sito de Miramar ne proponi anche una vision del sfinge che al momento credo sia la migliore che podemo gaver (in atesa de far noi qualche foto).
Allegati
Sfinge01.jpg
Sfinge01.jpg (20.72 KiB) Visto 1470 volte


[i]Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera[/i]
[S. Quasimodo]

Avatar utente
rofizal
notabile
notabile
Messaggi: 3396
Iscritto il: domenica 1 gennaio 2006, 18:56
Località: Terra

Messaggio da rofizal » martedì 30 dicembre 2008, 6:21

Me dà come l'impresion che sia stada un poco restaurada, ma forsi xe solo el zogo dele ombre.


[i]Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera[/i]
[S. Quasimodo]

Avatar utente
rofizal
notabile
notabile
Messaggi: 3396
Iscritto il: domenica 1 gennaio 2006, 18:56
Località: Terra

Messaggio da rofizal » martedì 30 dicembre 2008, 7:02

Son rivado a trovar (da una nota ad un articolo di Brigitta Mader) che...

"...il museo di Miramar era collocato provvisoriamente nella casa Zelenka, oggi postazione dei Carabinieri. Massimiliano aveva già progettato la costruzione di un vero e proprio edificio museale in fondo alla terrazza tra il castello e la casa del giardino (castelletto)" (fonte citata : Anders 1992)


[i]Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera[/i]
[S. Quasimodo]

Rispondi

Torna a “Quartieri e rioni”