El tram de Opcina

Via nave, via treno, i tram, i autobus, ... tuto
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38488
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: El tram de Opcina

Messaggio da babatriestina »

ve meto un link
http://www.triestecafe.it/tag/tram/ ma che no vadi perso el testo:
Si è svolta questa mattina un’importante riunione tecnica operativa tra il Comune di Trieste, la Regione FVG, Trieste Trasporti e Mercitalia a seguito dell’arrivo da parte dell’USTIF del Nulla Osta Tecnico definitivo al progetto di manutenzione straordinaria necessario al riavvio del Tram.
In forza dell’attività preparatoria riguardante le attività e le diverse gare, già avviate per tempo, per l’approvvigionamento dei materiali da parte del Comune di Trieste, e in virtù delle ultime prescrizioni presenti sul Nulla Osta definitivo, in tempi molto brevi, infatti, Mercitalia riuscirà a presentare al Comune di Trieste il progetto esecutivo definitivo entro il mese di luglio, quindi si procederà immediatamente nell’espletare le procedure burocratiche per l’assegnazione dei lavori strutturali.
“Questa – commenta il Sindaco Roberto Dipiazza – era l’ultima autorizzazione che ci mancava per poter avviare la fase operativa per il riavvio del Tram”.
“Sono molto lieta – ha commentato dal canto suo l’Assessore comunale ai Lavori Pubblici Elisa Lodi – per l’arrivo del nulla osta che ci permetterà di dare inizio ai lavori di manutenzione per quello che rappresenta un vero e proprio simbolo della Città di Trieste, tanto per i suoi cittadini che per i tanti turisti sui quali il Tram esercita un forte richiamo”.
giugno 26, 2019
ogi xe passado un mese.
te lo ga visto ti?


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 7817
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: El tram de Opcina

Messaggio da sono piccolo ma crescero »

Ieri mia gnora xe rivada al quadrivio de Opicina e la trova el semaforo rosso, che di solito el xe lampeggiante. E dopo un poco xe pasado un tram... svodo. Quindi iera una prova.


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)
Avatar utente
Nona Picia
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 10974
Iscritto il: ven 20 gen 2006, 15:08
Località: Trieste - Rozzol

Re: El tram de Opcina

Messaggio da Nona Picia »

Speremo ben


Ciao ciao
Trova un minuto per pensare, trova un minuto per pregare,
trova un minuto per ridere.
"MADRE TERESA"

"La Mama l’è talmen un tesor de valur che l’ha vorüda anche Noster Signur" .....
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38488
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: El tram de Opcina

Messaggio da babatriestina »

Spetando che i lo meti a posto, go trovadi una storia de una vettura, la 401, che po i ga messo a posto
Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38488
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: El tram de Opcina

Messaggio da babatriestina »

eccola dopo in funzione
Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38488
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: El tram de Opcina

Messaggio da babatriestina »

Dal Piccolo di oggi
TRIESTE Due dei tram manovranti più vecchi d'Europa, impiegati nella linea Trieste-Opicina, sono stati acquistati dal Comune di Trieste. Le vetture sono costate 20mila euro, somma alla quale si aggiungono altri cinquemila euro per la sostituzione di una copertura in amianto presente nel vano motore di una vettura.

Lo ha annunciato questa mattina l'assessore comunale alla Valorizzazione immobiliare, Lorenzo Giorgi, nel corso di una conferenza stampa.Come è stato spiegato, si tratta di una vettura numero 1, di colore verde, datata 1901, ferma dall'autunno 2003 per un guasto elettrico; e di una numero 6, rossa, che risale al 1906 e ospitata dal 1990 al 2002 al Museo Ferroviario, poi restaurata nel 2003. I due tram sono stati utilizzati per il servizio di linea fino al 1935, da quando sono entrati in funzione quelli bianco-blu attivi fino all'incidente del 2016, e sono stati quindi reimpiegati in quanto vetture di servizio o di contrappeso per la tratta funicolare.

La società che li ha venduti è l'Agenzia per la Mobilità Territoriale, costituita tra i sei comuni della provincia e in liquidazione da diversi anni. Giorgi che spiegato che «la paura che un bene comune potesse sfuggirci c'era» perché «c'era il rischio che li acquistasse un collezionista». «Oggi possiamo dire che queste vetture sono dei triestini - ha concluso -. Adesso resteranno qui e poi capiremo la loro sistemazione»


Intanto il tram è ancora fermo...


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38488
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: El tram de Opcina

Messaggio da babatriestina »

immagine del Piccolo
Allegati
tramsm.jpg
tramsm.jpg (88.21 KiB) Visto 883 volte
EoKOxujVEAUtyuO.jpg
EoKOxujVEAUtyuO.jpg (81.53 KiB) Visto 862 volte


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Ciancele
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 4454
Iscritto il: gio 28 lug 2011, 22:30

Re: El tram de Opcina

Messaggio da Ciancele »

Scuseme se torno ala carica. Ve contarò che nel 2011 xe stada a Coblenza la Bundesgartenschau, una esposizion floreale de tuta la Germania. I la tien ogni do ani intun posto diverso e ogni diese ani la xe internazional. Nel 2011 la iera a Coblenza. A Coblenza xe la confluenza dela Mosela nel Reno e el Reno xe largo 287 metri. L’esposizion iera a Ehrenbreitstein, che saria una riva ‘sai alta de l’altra parte. I ga costruì una funivia a cabine che partiva de soto, dove che xe la confluenza, e dopo circa 900 metri rivava sora, a 112 metri de alteza. Finida l’esposizion i voleva smontar la funivia, ma un per de lori ga dito che i la voleva tignir. E de quela volta la va su e zo. Costa 3 euro e 50 una corsa.
Pensando ala funivia de Barcola o Miramar fina a Proseco o Opcina, ve digo che a Kassel i ga anca un problema. Ala periferia xe un famoso monumento, l’Ercole, con un bel giardin e una cascata e fontana. Baba mia, ti che te sa come che se fa, te podaria in caso de bisogno far vedere el monumento? Ogni giorno xe batù de gente. Ogi o se va in machina o col tran. El problema no xe l’arivo in monte ma la partenza in pianura. Forsi come anca a Miramar.
Ma tornando a Coblenza, la funivia xe come el tran de Opcina. Tante volte se spendi più soldi par monade più grandi del tran. Ehrenbreitstein a Coblenza xe un forte, grando, con un ristorante con giardin che varda sula confuenza, sui do colori dele aque. Altro no xe. Chi che va su, va a vardar la forteza e a magnar. Chi che va a Opcina no trova forteze. El trova osmize. Che xe più meio dele forteze. Go ragion o xe cusì? No sempre se pol far subito soldi o soldoni. In zerte robe bisogna pensar de farle anca se el comun deve tirar fora qualche soldo. Insoma bisogna mantignir robe che ricorda subito una zità. Se podaria pensar anca a una specie de fondazion che vivi de elargizioni. Una specie de club dei amici del tran de Opcina. Come che se trova gente che aiuta a riparar treni a gratis, forsi se trovaria anca gente pal tran de Opcina.
PS: Tuta ‘sta propaganda no la fazo par gnente. Mio fio me taza l’anima e me domanda sempre se el tran camina. E io no so mentire. :lol: :lol:


Ciancele
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 4454
Iscritto il: gio 28 lug 2011, 22:30

Re: El tram de Opcina

Messaggio da Ciancele »

babatriestina ha scritto:
Ciao Baba Triestina. La vetura me ricorda el 1936 co' 'ndavo in colonia a Cologna. Noi muleti montaimo. El tran se moveva e frenava de colpo. Iera posto par altri diese. Là go imparado el famoso Salve o re imperator. Ancora ogi canto soto la docia, che coversi la vose, col mio vocione di basso rovinato, come Ercolino.


Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38488
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: El tram de Opcina

Messaggio da babatriestina »

iero ala funivia de Coblenza. Co se podeva ancora viagiar. A mi me ga fato impression trovarme cussì sora dle Reno. E po suso ala fortezza o te paghi el ingresso o panorama no xe granchè. No xe osmize...
A Opcina no xe osmize, se te le vol trovar te devi andar in machina o coi rari bus peri paesi del Carso. te trovi osmiza anche a Longera, per dir


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Ciancele
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 4454
Iscritto il: gio 28 lug 2011, 22:30

Re: El tram de Opcina

Messaggio da Ciancele »

babatriestina ha scritto: gio 3 dic 2020, 11:42 iero ala funivia de Coblenza. Co se podeva ancora viagiar. A mi me ga fato impression trovarme cussì sora dle Reno. E po suso ala fortezza o te paghi el ingresso o panorama no xe granchè. No xe osmize...
A Opcina no xe osmize, se te le vol trovar te devi andar in machina o coi rari bus peri paesi del Carso. te trovi osmiza anche a Longera, per dir
Per osmize mi intendevo posti per magnar qualcosa in general. Mi penso che sia bel star nela cabina e vardar el mondo de l’alto. Una bela funivia xe anca a Rüdesheim, sul Reno, che se traversa tute le vigne e se se ferma squasi davanti al monumento “Germania” col pare Reno e la mare Mosela. A Opcina se pol veder tuto el golfo: nela man sinistra el canocial che riva anca a Piran e ala destra sul zinocio el sanduic e in man l’otavo. Xe el masimo dela goduria. Go sentì dir che in paradiso xe una agenzia che ofri ‘sta roba, ma solo ale anime più meritevoli. :clapping_213:


Avatar utente
mandi_
notabile
notabile
Messaggi: 2819
Iscritto il: sab 22 mag 2010, 18:47

Re: El tram de Opcina

Messaggio da mandi_ »

Son stata una volta sola sul tram de Opcina ed è stata un'esperienza bellissima ed emozionante, che go documentà sul forum, in questo topic credo. No ricordo ben, ma son sicura de esser stada ala stazion de Opcina e de aver fatto un picio gireto.
Però me ricordo ben de esserme fermada al monumento e de aver fatto una passeggiata stupenda sulla Napoleonica, anche se non sono arrivata fino in fondo, perchè ero sola e me marì , che gaveva impegni, me spetava a Trieste per pranzo, a mangiare il pesce.
Più o meno il giro che ho fatto è questo, fino a metà Napoleonica.

https://www.youtube.com/watch?v=ArOr9r5DJAw


"E’ il tempo che hai perduto per la tua rosa, che ha fatto la tua rosa così importante"

Antoine de Saint-Exupéry
Ciancele
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 4454
Iscritto il: gio 28 lug 2011, 22:30

Re: El tram de Opcina

Messaggio da Ciancele »

Ciao Mandi, el filmeto sula Napoleonica me ga fato ricordar che ‘sta strada iera una dele preferite de mio papà. Parlo del 1938 o 39. Mi iero muleto. In primavera el andava sempre de Opcina a Proseco. Par strada el ingrumava sparisi salvadighi, che mama ghe fazeva la sera con una fritaia. A Proseco andaimo nela tratoria dele nove sorele a farse una de parsuto o de strucolo de pomi, con un bicer de bianco. Par mi pasereta (gassosa). Ma la strada me ricorda anca dopo la guera, e parlo del 46 o 47, co’ ‘ndavo a rampigar con mio fradel e ti te ga mostrado anca le paretine che fazeimo. Dopo (47 o 48) la fazevo ogni tanto cola schila (fidanzatina). El più bel iera che te gavevi Trieste davanti ai oci. Grazie par gaver meso nel forum. E penso de no eser el solo che te ringrazierà.


Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38488
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: El tram de Opcina

Messaggio da babatriestina »

schila ( fidanzatina) ? per mi xe un gamberetto


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Ciancele
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 4454
Iscritto il: gio 28 lug 2011, 22:30

Re: El tram de Opcina

Messaggio da Ciancele »

babatriestina ha scritto: ven 4 dic 2020, 19:28 schila ( fidanzatina) ? per mi xe un gamberetto
Par ti forsi. Ma par noi iera la mula che ghe staimo drio. Mano in mano, prima fase de l'amore. I termini che mi usavo quela volta (fina al 1953) iera: el toco, el legno, la schila, la mula, el drago, el pataton. Altri no me vien inamente. Sono tutti sinonimi di fidanzatina. Una differenza tra fidanzata e fidanzatina non esiste. Tutte e due hanno un anellino. La differenza sta nella qualità dell'anellino: oro 18 carati acquistato dal gioielliere e oton ne l'oveto de Pasqua. Prezzo: 50 centesimi. Di lira del periodo prebellico.


Piereto
eximio
eximio
Messaggi: 2332
Iscritto il: ven 24 set 2010, 19:38

Re: El tram de Opcina

Messaggio da Piereto »

Paso tante volte per andar a opcina e vedo dall' obelisco fin al terminal de opcina che i lavori per la sostituzion de le traversine e scine va avanti a singhiozo. I ga tirado via el vecio sottofondo de pietrisco tra i due cordoli esterni de cemento, disemo una fossa de 50 centimetri de profondità. I ga adagiado i novi binari preasembladi a tochi e po' co una machina rincalzatrice i va inserindo el novo pietrisco de la masiciata. Resta de far le saldadure, e i atraversamenti dei passi carrai. Un dubio me assali. El cordolo de cemento che separa la sede tranviaria da quella stradale el resterà cusi' sboconcelado, con un fia' de tera bona per le erbaze ? Diria che xe un dozento metri indecorosi de veder. Comunque xe tuto fermo. Ferragosto ?.


Piereto
eximio
eximio
Messaggi: 2332
Iscritto il: ven 24 set 2010, 19:38

Re: El tram de Opcina

Messaggio da Piereto »

Semo soto elezioni comunali, e quindi se parla più che de opere, de promesse de opere che savemo za dentro de noi che le fa parte del no se pol. Ma lo stesso i prometi. L'ovovia per andar dal porto vecio a opcina. El tram da piazza Oberdan passando per el porto vecio fin barcola. El tram per andar da la stazione fin largo bariera e perché no fin muia. Mi ghe zontasi anche un prolungamento del nostro tram de opcina fin a borgo grotta Gigante. Ma nisun me vota. :-D


Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 7817
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: El tram de Opcina

Messaggio da sono piccolo ma crescero »

Un giorno go sentido el sindaco che, per Tele4, brontolava perché la dita gaveva fato la massiciata con piere che no iera a norma e i ghe la gaveva fata disfar. E lui no se rabiava con la dita, ma con chi che ghe ga fato rifar la massiciata. Ma se le norme disi che le piere devi eser de un certo tipo per tignir el peso del tram che ghe passa sora, de chi xe la colpa, de chi che ga fato rispettar le regole o de chi che no le ga rispettade?


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Torna a “Trieste e i trasporti”