Trabaccolo

el porto de Trieste deuna volta, de adesso, le navi che vien e va a Trieste, de una volta e de adesso
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38235
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Trabaccolo

Messaggio da babatriestina »

"C'era, d'altronde, un'attrazione supplementare: [..] il varo di un trabacolo, tipo di imbarcazione caratteristico dell'Adriatico, che porta due alberi e due vele al terzo, inferite attraverso la loro alta e bassa ralinga"

Immagine

Questo passo è una traduzione ( mia) di un passo del romanzo di Verne Mathias Sandorf, ambientato dapprima a Trieste, poi a Ragusa ( dove avviene questo varo del trabacolo) e poi in genere nel Mediterraneo.., un tanto per introdurre un tipo di barca che veniva un tempo usata per trasporti marittimo. Il romanzo è del 1885 e la scena descritta si immagina a Ragusa nel 1882.
In questi giorni alla centrale idrodinamica hanno aggiunto una saletta ( visita gratis) dedicata ad immgini di trabaccoli e la loro storia. Li ho fotografati quasi tutti, assieme ai cartellini, ma per non esser ripetitiva vi mostro solo due, fra i più significativi:
uno davanti alla Stazione di Campo Marzio
Immagine
ed uno a colori, fra gli ultimi usati
Immagine

Il trabaccolo andava a vela o eventualmente a remi.. sono stati soppiantati dalle barche a motore. Ne esistono alcuni conservati e qualcuno suggerisce di metterne uno in canale. C'è la foto di uno abbandonato a Grado e il commento è che è troppo rovinato per poterlo restaurare. se volete altre foto..


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38235
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Trabaccolo

Messaggio da babatriestina »

una cartolina ( sul web) che mostra quello che a me sembra possa essere un trabaccolo
Immagine
O è un veliero più grande?


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38235
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Trabaccolo

Messaggio da babatriestina »

Altri trabaccoli, in foto, dalla mostra di allora

anche a remi, se occorre
Immagine

in porto
Immagine

in Canal l'anno in cui c'era il caffè Stella polare provvisorio davanti alla chiesa

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38235
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Trabaccolo

Messaggio da babatriestina »

al Villaggio del pescatore
Immagine

a colori, anche se queste foto girano spesso nella versione bianconera
Immagine

uno degli ultimi molto scrostato
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38235
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Trabaccolo

Messaggio da babatriestina »

Modellini al Museo del Mare

Immagine

Immagine

dovrebbe esserci anche un "baccolo" più piccolo


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38235
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Trabaccolo

Messaggio da babatriestina »

questo è negli anni trenta, se alle foci dell'Isonzo o nel Quarnero non so bene
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Raffaele
naufrago
naufrago
Messaggi: 9
Iscritto il: mer 31 mar 2021, 9:47

Trabaccolo

Messaggio da Raffaele »

Buon giorno


Raffaele
naufrago
naufrago
Messaggi: 9
Iscritto il: mer 31 mar 2021, 9:47

Trabaccolo

Messaggio da Raffaele »

Buon giorno
in riferimento alla seconda foto a colori del trabaccolo potrebbe dirmi la data della foto ed eventualmente il nome del trabaccolo?
grazie


Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38235
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Trabaccolo

Messaggio da babatriestina »

Raffaele ha scritto: mer 31 mar 2021, 10:51 Buon giorno
in riferimento alla seconda foto a colori del trabaccolo potrebbe dirmi la data della foto ed eventualmente il nome del trabaccolo?
grazie
nel 2012 , ottobre, in occasione della regata barcolana avevano fatto una mostra in porto Vecchio. Questo il cartellino relativo a quella foto e qualcuna simile
Immagine

anche altre due foto da me postate sono da quella mostra


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Raffaele
naufrago
naufrago
Messaggi: 9
Iscritto il: mer 31 mar 2021, 9:47

Re: Trabaccolo

Messaggio da Raffaele »

Grazie. Ho contattato recentemente il museo del mare di Trieste ( in trasferimento sede). A loro risulta, in un archivio fotografico, una foto di trabaccolo denominato "Michelina Di Giorgio". Non mi hanno potuto dire altro perché le foto sono impacchettate causa trasferimento. Questo trabaccolo è appartenuto alla mia famiglia fino al 1960; poi fu venduto ad armatori di Monfalcone.

Sono grato a chiunque possa darmi ulteriori informazioni sul trabaccolo in questione.


Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38235
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Trabaccolo

Messaggio da babatriestina »

se non lo sanno quelli d le Museo del mare.. può provare a contattare l'Associazione Aldebaran, è privata ed ha un sacco di informazioni su navie barche nonché vasto archivio. http://www.associazionealdebaran.org/wp ... idgOuWw3z4
Intanto un'altra foto della medesima mostra e del medesimo trabaccolo, sempre con la medesima didascalia
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Raffaele
naufrago
naufrago
Messaggi: 9
Iscritto il: mer 31 mar 2021, 9:47

Re: Trabaccolo

Messaggio da Raffaele »

Grazie bella foto. Contatterò l'associazione Aldebaran. Per quanto riguarda il museo del Mare, quest'ultimo è in fase di trasferimento e libri, registri navali, riviste e foto sono dentro gli scatoloni per il trasloco.

Ad ogni modo qualcuno del forum, però, potrebbe conoscere, ad esempio chi si occupava all'epoca della vendita di materiale edile come la sabbia o sabbione; o chi trasportava la sabbia sugli autocarri fuori dal porto vecchio; o un cantiere navale dove venivano riparati i trabaccoli.
Inoltre spesso il trabaccolo in questione attraccava nel molo vicino ex palazzo Frigoriferi Generali (oggi sede di un associazione sportiva) sempre carico di sabbia. Magari qualche partecipante al forum più "anziano" ricorda qualcosa.
Tenga presente che non è solo una questione famigliare ma è anche storica nazionale, essendo il Trabaccolo estinto nel giro di pochi anni. Il museo del mare di Cesenatico ha censito i pochi rimasti e detiene un archivio generale sulle barche tradizionali dell'Adriatico.
Grazie per l'aiuto e collaborazione


Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38235
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Trabaccolo

Messaggio da babatriestina »

Sappiamo del trasloco del Museo del mare, che si sta trascinando da un paio di anni nel solito contenitore di Porto vecchio, ma speravo che almeno la parte virtuale fosse raggiungibile. Per ora hanno trasferito solo la parte relativa ai diorami della pesca e i modellini delle imbarcazioni da pesca, ma il trabaccolo era più da trasporto che da pesca, da quanto ho capito. la mostra li chiamava i " tir" del mare.
E' un vero peccato che anche qua si parli poco di questa storia marinara, sembra che Cesenatico- e forse Chioggia anche- se ne occupino di più. E chissà in istria e Dalmazia...

nb il molo dei Magazzini generali è quello che si vede nello s fondo dell'ultima foto. Mi sembra di riconoscere lo scafo bianco della yacht Delfino che apparteneva ai magazzini- ora venduto a privati e rinnovato- su cui ero stata invitata da bambina


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38235
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Trabaccolo

Messaggio da babatriestina »

Nel 2013 in occasione della regata Barcolana in ottobre, la casa editrice Luglio fece una mostra con pannelli che mostravano foto del Canal grande di un tempo. Alcune mostrano barche che direi che siano proprio trabaccoli.. le didascalie non dicono nulla delle barche
Immagine

Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Raffaele
naufrago
naufrago
Messaggi: 9
Iscritto il: mer 31 mar 2021, 9:47

Re: Trabaccolo

Messaggio da Raffaele »

Appena visto. Mi scusi per il ritardo.


Raffaele
naufrago
naufrago
Messaggi: 9
Iscritto il: mer 31 mar 2021, 9:47

Re: Trabaccolo

Messaggio da Raffaele »

Belle foto. Nella prima, in primo piano c'è un trabaccolo che si prepara a caricare legname. Nelle altre foto altre tipologie di barche.
Le annuncio che il trabaccolo di famiglia è ancora esistente.


Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38235
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Trabaccolo

Messaggio da babatriestina »

Raffaele ha scritto: dom 18 apr 2021, 10:34 Belle foto. Nella prima, in primo piano c'è un trabaccolo che si prepara a caricare legname. Nelle altre foto altre tipologie di barche.
Le annuncio che il trabaccolo di famiglia è ancora esistente.
fa piacere che resistano i vecchi trabaccoli


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
danilo43
ixolan
ixolan
Messaggi: 388
Iscritto il: mar 4 giu 2013, 23:30
Località: Venezia

Re: Trabaccolo

Messaggio da danilo43 »

Raffaele ha scritto: mer 31 mar 2021, 11:50 Grazie. Ho contattato recentemente il museo del mare di Trieste ( in trasferimento sede). A loro risulta, in un archivio fotografico, una foto di trabaccolo denominato "Michelina Di Giorgio". Non mi hanno potuto dire altro perché le foto sono impacchettate causa trasferimento. Questo trabaccolo è appartenuto alla mia famiglia fino al 1960; poi fu venduto ad armatori di Monfalcone.

Sono grato a chiunque possa darmi ulteriori informazioni sul trabaccolo in questione.
Trabaccolo da carico "Michelina Di Giorgio" di 91 tsl. anno di costruzione 1936. Appartenente originariamente agli armatori Fratelli di Giorgio e poi all'armatore Michele Barbone, entrambi di Manfredonia. Iscritto al Compartimento Marittimo di Bari, matricola n. 930.
Requisito dalla Regia Marina a Fiume dal 26 febbraio 1941 fino all'8 settembre 1943 e, per lo stesso periodo, iscritto nel ruolo del naviglio ausiliario dello Stato e inquadrato nella Forza Navale Speciale istituita il 1° giugno 1942 per l'Operazione C3, il progettato sbarco a Malta. l'Operazione C3 venne abbandonata il 27 luglio 1942. Molte unità della FNS tuttavia vennero utilizzate a novembre 1942 per l’occupazione della Corsica. La FNS venne poi ufficialmente dissolta il 5 gennaio 1943, dopo sette mesi di vita. Inquadrato dopo l'8 settembre 1943 nella marineria civile della R.S.I, ed affondato a Viareggio il 17 maggio 1944, colpito da bombe durante una incursione aerea alleata. Successivamente recuperato.
notizie desunte da: Navi Mercantili Perdute, edito dall'Ufficio Storico della Marina Militare - dal saggio di Marco Ghiglino e Francesco De Domenico sulle sigle della Forza Navale Speciale (che trovi anche in Internet) e da una nota informativa dell'Istituto Storico della R.S.I. https://www.fondazionersi.org/mediawiki ... /Acta7.pdf


Raffaele
naufrago
naufrago
Messaggi: 9
Iscritto il: mer 31 mar 2021, 9:47

Re: Trabaccolo

Messaggio da Raffaele »

danilo 43 grazie di cuore... ma sono tutte informazioni già in mio possesso.


Raffaele
naufrago
naufrago
Messaggi: 9
Iscritto il: mer 31 mar 2021, 9:47

Re: Trabaccolo

Messaggio da Raffaele »

Grazie soprattutto per il tempo che mi hai dedicato


Torna a “El porto e le navi”