NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

el porto de Trieste deuna volta, de adesso, le navi che vien e va a Trieste, de una volta e de adesso
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Pinot
naufrago
naufrago
Messaggi: 1
Iscritto il: lun 26 ott 2020, 11:01

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da Pinot »

Sono stato imbarcato sulla nave Cellina nel 1975, facevamo la linea dell'India. Ricordo che faceva parte di un gruppo di 4 navi chiamate "le francesi".
C'e' qualcuno che mi può' ricordare qualche dato di queste navi: dimensioni, potenza, anno costruzione, ecc.
Grazie


Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 7848
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da sono piccolo ma crescero »

Benvenuto Pinot!

Su internet trovo questo http://www.naviearmatori.net/ita/foto-50342-4.html, ma non ci sono i dati che cerchi.

Poi c'è un'intervsta http://www.scmncamogli.org/oldsite/maur ... iercap.htm in cui si parla di questa nave che non si fermava mai.

Un'altra intervista in cui se ne parla è questa https://issuu.com/lussinpiccolo-italia/docs/lussino26

Qui http://www.casinadeicapitani.net/archiv ... occate.htm parlano di una nave Cellina del 1926 e danno anche qualche dato, ma temo non sia, vista l'età, la nave di cui parli.

Questo è quello che trovo io, sul web. Adesso naturalmente, ci saranno altri più esperti e documentati che proveranno a trovare.

In particolare chi cura la pagina wiki con le navi del Lloyd cercherà di capire come mai la nave Cellina non compare in quell'elenco.

L'elenco si trova alla pagina https://www.atrieste.eu/Wiki/doku.php?i ... :1945-2003 e si parla di una nave Aquileia e le sue gemelle Rosandra, Isonzo, Piave. Dai nomi mi aspetterei che la nave Cellina, sempre nome di fiume è, fosse come queste, ma dalla foto che trovo nel primo link e la foto della nave Aquileia che si trova nelle nostre pagine wiki, mi sembrano, da profano, diverse.

Questo è quello che trovo io.


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)
Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 7848
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da sono piccolo ma crescero »

Anche altri forumisti più esperti di me in fatto di navi, mi confermano che sui loro testi non trovano notizie di questa, a questo punto, misteriosa nave di cui si trovano i ricordi di chi ci ha navigato sopra e nessuna, almeno fino al momento, documentazione ufficiale.


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)
zac
vilegiante
vilegiante
Messaggi: 89
Iscritto il: ven 1 ago 2008, 21:30
Località: Trieste, Austria

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da zac »

Su https://www.marinetraffic.com/ risulta una Cellina, costruita nel 1951, stazza lorda 5451, portata lorda: 7489t, dimensioni 132 x 19m.
Purtroppo niente foto. E per avere ulteriori informazioni richiedono un pagamento.
Ma col codice IMO della nave (5066982) si può cercare altrove:
Altri nomi: Saint Jean (1957), costruita ai Chantiers de l’Atlantique – St. Nazaire, Francia


zac
vilegiante
vilegiante
Messaggi: 89
Iscritto il: ven 1 ago 2008, 21:30
Località: Trieste, Austria

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da zac »

E cercando con l'altro nome: voilà, anche la foto:
https://www.marine-marchande.net/Percho ... erchoc.htm


Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 7848
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da sono piccolo ma crescero »

Bravo!

E penso che i tre numeri sotto il nome SAINT JEANE indichino l'anno di costruzione, la stazza e la lunghezza.


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)
danilo43
ixolan
ixolan
Messaggi: 388
Iscritto il: mar 4 giu 2013, 23:30
Località: Venezia

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da danilo43 »

Contattato da mandi che saluto caramente invio i dati in mio possesso sul (secondo) Cellina:
costruita come St. Jean presso Atelier & Chantiers de St. Nazaire, Francia nel 1951 - tsl 5499 , ristazzata tsl 5451 nel 1961, tsn 3132 portata lorda 7714, 2 macchine diesel , vel 16 kn. Acquistata dal Lloyd Triestino nel 1957. linea Italia Pakistan india Estremo Oriene . Demolita 1980


Avatar utente
mandi_
notabile
notabile
Messaggi: 2825
Iscritto il: sab 22 mag 2010, 18:47

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da mandi_ »

Ciao Danilo preciso come sempre. Quel che non mi tornava in questa nave era il riferimento al Lloyd triestino. Dubbio risolto.
Ho visto che c'è stata più di una nave denominata Cellina, ma non trovavo quella giusta.
Bravissimo anche Zac.
Saluti a tutti

Mandi


"E’ il tempo che hai perduto per la tua rosa, che ha fatto la tua rosa così importante"

Antoine de Saint-Exupéry
Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 7848
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da sono piccolo ma crescero »

SIete fortissimi!


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)
Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 7848
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da sono piccolo ma crescero »

sono piccolo ma crescero ha scritto: mar 3 nov 2020, 15:34 Bravo!

E penso che i tre numeri sotto il nome SAINT JEANE indichino l'anno di costruzione, la stazza e la lunghezza.
QUando ho scritto questo messaggio non avevo visto che Zac aveva già spiegato il significato dei numeri. Mi scuso per la ripetizione...


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)
danilo43
ixolan
ixolan
Messaggi: 388
Iscritto il: mar 4 giu 2013, 23:30
Località: Venezia

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da danilo43 »

Pinot ha scritto: sab 31 ott 2020, 18:29 Sono stato imbarcato sulla nave Cellina nel 1975, facevamo la linea dell'India. Ricordo che faceva parte di un gruppo di 4 navi chiamate "le francesi".
C'e' qualcuno che mi può' ricordare qualche dato di queste navi: dimensioni, potenza, anno costruzione, ecc.
Grazie
Scartabellando nel mio archivio ho trovato la documentazione di un incaglio del Cellina, avvenuto causa nebbia , in laguna a Venezia nel 1958.
Allego un paio di foto, così Pinot potrà rivedere la motonave dove è stato imbarcato.
Allegati
1.jpg
1.jpg (68.26 KiB) Visto 1253 volte
1retro.jpg
1retro.jpg (31.94 KiB) Visto 1253 volte
3.jpg
3.jpg (74.83 KiB) Visto 1253 volte


Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38568
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da babatriestina »

preziose foto!


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
mandi_
notabile
notabile
Messaggi: 2825
Iscritto il: sab 22 mag 2010, 18:47

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da mandi_ »

Grazie Danilo. Sei sempre un archivio vivente. Vediamo se Pinot se fa vivo.


"E’ il tempo che hai perduto per la tua rosa, che ha fatto la tua rosa così importante"

Antoine de Saint-Exupéry
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38568
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da babatriestina »

Cartolina col Graf Wurmbrandt
Immagine

da una mostra IRCI


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38568
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da babatriestina »

Oggi sul Piccolo la rievocazione della fine del piroscafo lloydiano Imperatrix, il 21 febbraio del 1907, incagliatosi sugli scogli presso Creta , ricordando il resoconto di Benco di allora. Sono morti nel naufragio 34 membri dell'equipaggio.

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38568
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da babatriestina »

Forse questa mancava
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38568
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da babatriestina »

la pagina web del atual Lloyd ( Evergreen) metti alcune immagini storiche delle prime navi, forsi ne mancava alcune
Una dele prime.
arciduca Ferdinando 1845
Immagine

Italia 1848
Immagine
la prima Asia del 1849
Immagine
,


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38568
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da babatriestina »

ma l'Acquila ? col cq?
Immagine
e qua la xe ze col nome Friuli, ma xe la Prinz Hohenlohe che dopo el ribalton ga cambiado nome
Immagine
cito dal sito sui relitti
“PRINZ HOHENLOHE La nave fu costruita per conto del Lloyd Österreich nei cantieri navali scozzesi Gourlay Brothers & Co. Ltd di Dundee assieme al Baron Gautsch. Si trattava di tre navi gemelle (la terza fu il Baron Bruck costruita nel cantiere S.Rocco di Muggia (Trieste). La Prinz Hoenlohe fu varata nel 1908. Lunghezza 84 metri, larghezza 12 mt. e con un dislocamento di circa 2070 tonnellate. Propulsione a macchine alternative di 4600 CV per una velocità di circa 16 nodi. Le tre navi collegavano Trieste con i porti di Ragusa , Cattaro , Spalato ed altri in Dalmazia, facendo tappe a Pola,Lussinpiccolo, Zara, Spalato, Lesina, Gravosa e Castelnuovo. Le tre navi partivano dal molo San Carlo (oggi Audace). In 23 ore raggiungevano Cattaro. Allo scoppio della guerra mondiale la Prinz Hoenlohe fu destinata al disarmo nel 1915, alla fonda nel lago di Proclan. Prinz Hohenlohe fu rinominata FRIULI nel 1921 per essere poi venduta nel 1927 ad un armatore asiatico, ribatizzatta NEGROS. ”( e durà fino al 1939) fonte : https://www.wrecksite.eu/wreck.aspx?240521

Nb molte informazioni a riguardo si trovano su un forum del nostro Nautico https://nauticots.forumattivo.com/t132- ... lloyd-1908


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Torna a “El porto e le navi”