Porto vecchio

el porto de Trieste deuna volta, de adesso, le navi che vien e va a Trieste, de una volta e de adesso
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36143
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Porto vecchio

Messaggio da babatriestina » sabato 2 gennaio 2016, 13:36

Piereto ha scritto:Tra i veci nomi manca i Economo e i Morpurgo e i Morpurgo xe stadi i ultimi miliardari che gà investi su Trieste. ( Revoltella xe sta el miliardario propulsore de metà ottocento, e Morpurgo quel de fine ottocento e primo novecento. (Le Generali soto de lu xe diventade ancora più importanti anche coi capitali dei ebrei). Altri miliardari che gà continuà nel novecento xe stadi i Cosulich (tacadi a fil dopio co la prima banca austrungarica la Kommerzbanck) e anche lori no iera triestini , ma no ghe iera più l'Austria a agevolar Trieste.
Zerca de ricordarme alcune robe, che mi no me ricordo: i Economo in cossa ga investido? i xe andai via de Trieste? no me par, el baron Giovanni xe morto no tanti anni fa...
i Morpurgo, quai? quei dela casa- Museo? chi iera el presidente Generali Morpurgo e quando? quai xe stadi i triestini presidenti generali fra le fdue gerre? perchè molto capital dele Generali iera restado a Trieste..
e nel Ventenio gavevimo anche un ministro triestin bastanz a importante un zerto dottor Fulvio Suvich ( che go avudo anche el piazer de conosser de persona, in veciaia)
Piereto ha scritto: quando che comandava la DC i furlani stava con la corrente de comando , i triestini con quela de minoranza. Xe stada Trieste la prima in Italia che gà eliminà la DC, co le sesantamila firme de la lista per Trieste, e Pertini ga ciapà la lettera de protesta per Osimo e la ga mesa in casetin.
ricordime meio, chi iera la corente de magioranza DC . Fanfani, Moro? chi iera i triestini DC al epoca? Coloni? Rinaldi? o te disi prima, Bartoli e Franzil? quala te intendi come corente de minoraza DC e magari femo riferimento a qualche anno o periodo preciso, che la DC ga cambiado più volte orientamento...

per le sesantamila firme ( xe anche la mia là dentro..) Me par che le ga promosse el comitato dei Dieci ( ghe xe un post intiero dedicado ala Lista qua in forum.. coi nomi..) ma no xe che i ga eliminado la DC che se ga autodistrutto ( come d'altronde anche altri partidi) ai tempi de Mani Pulite, roba milanese, i ga solo conquistado una magioranza al Comun, no so ala Provincia e no so gnanca ala region... ricordime meio... quela dela letera in casetin xe una storia molto anterior e risali ( troverò i riferimenti se te vol nei libri de Cecovini Del patriottismo di Trieste) a un memorial dei anni 50... no iera una letera de protesta per Osimo formalmente, ma una richiesta de zona franca integral, detto fra de noi i saveva benissimo, i 10, che no iera legalmente possibile otegnirla per legge e per tratati internazionali, e i lo ammetteva anche alora, ma iera come protesta,e qualcossa i ga otegnudo: la famosa ( alora )ZFIC zona franca integrale a cavallo del confine no la ga fata nissun e redo chenissun gannca se ricordi adesso, per diversi motivi, dei ambientalisti ai nazionalisti.. perchè i saveva benissmo che Osimo come tratato no se podeva discuter, anche se adesso i se ga messo a dir ( alcuni) che xe carta strazza. In realtà i antiosimanti ( cussì i se ciamava in contrasto coi osimanti) rugnava perché sufiava soto i esuli istriani che vedeva la cession definitiva dela zona B.
Me par che tuto questo poco ga de far col porto, comunque..
Piereto ha scritto:Quindi caro Ciancele per el porto manca i spazi per acoglier le merci ? No se pol butar zo i magazini del porto vecio perchè la speculazion edilizia vol far altre robe, e el porto vecio no apartien più all'Ente porto.
chi disi che al porto manca spazio in magazzin? za ala afin del epoca del Austria el porto no iera più emporio che i comercianti meti in magazin spetando de vender, adesso ghe vol tempi rapidi e el importante xe ricever ordini, far rivar la merce e smistarla svelti: e per questo ocori no magazzini ma piataforme logistiche, e colegamenti, colegamenti! e tariffe agevolade sopratuto per el famoso Hinterland natural, che pareva che con Schengen ormai no fussi problemi e inveze i xe tuti là a difender el proprio ortisel e dir che el Europa danegia la roba nazional..
speculazion edilizia xe un nome de un romanzo ( italian) de Calvino che disi in pratica che i costrutori imbroia e se fa i bori, Ma butar zo e rifar iera una roba che ga stravolto anche Trieste de metà otocento in poi, za co i ga alzado de un pian el case, co i stessi proprietari butava zo le case neoclassiche a tre piani per far quele de 5 che i guadagnava de più coi afiti.. no se pol pretender de conservar e istesso de rinovar... bisogna sceglier e mi no so cossa e dove che sia meio...

Piereto ha scritto: La Sovrintendenza alle belle arti disi che el porto o la città xe intoccabile ? la disi anche che a Miramar no xe spazio per el WWF, che Luci e suoni no va dacordo col castel, ma el sovrintendente xe anche lu un foresto.
alora: no esisti più ( credo) la Sovrintendena ale Bele arti coem una volte, esisti una Sovraintendenza REGIONAL per i beni culturali presieduda de un certo dotor Caburlotto ( dovessi gaverlo anche in qualche foto mia..) che ga idee tute sue, purtropo..
ma per i magazzini del porto vecio, intocabili, per esempio ai tempi del progetto Polis no iera Caburlotto sicuro... xe vegnudo de ambienti triestini vicini ala Lista per Trieste de alora, in particolar se bateva per no modificar el Porto Vecchio un dei esponenti, che po iera toscan de origine, Gambassini, le Segnalazioni iera piene de sue letere che diseva che no se toc gnente in Porto vecio... anche la proposta de fare el Expo in porto Vecchio ( che a mi me pareva un pretesto no so se i ghe saria arivai) no la xe stada acetada perchè de Trieste istessa xe rivade vosi che nosepol...


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Piereto
eximio
eximio
Messaggi: 1931
Iscritto il: venerdì 24 settembre 2010, 19:38

Re: Porto vecchio

Messaggio da Piereto » sabato 2 gennaio 2016, 19:18

Me fe lavorar za el due de genaio :wink:
Per quanto riguarda i Economo i xe stadi tra i primi industriali triestini a trasformar materia prima come le granaglie in farina coi mulini a vapore zona campo marzio. Per i Morpurgo pilastro de mondo finanziario triestin, LLoyd, Generali, banche e una miriade de iniziative de sostegno a imprenditori, banche austriache come la Union o Kommerzbank, e anche banche italiane ve rimando a http://www.treccani.it/enciclopedia/giu ... ografico)/
La DC se presentava alle elezioni come un partito monolitico , ma po la gaveva al suo interno le sue correnti per cui in sede locale vinzeva chi che fazeva più voti e quindi anche in disaccordo co le volontà centrali. La DC a trieste sin dal centrismo de gaspariano dei ani 50 - 60 la gaveva esponenti come Bartoli o Rinalldini che xe sta presidente del consiglio nel primo parlamento regionale, elezioni del 1964, e contrapposto a un esponente furlan come presidente de la Regione che iera Berzanti anche ex Anpi. La DC vinzi col 43% de voti, e secondo xe el PCI col 18% A Trieste la DC totalizza 63000 voti. La DC per restar in sella gà formado governi monocolore , de centro destra, e po de centro sinistra. Nei anni 60 ghe iera la corrente de iniziativa democratica de Fanfani, i dorotei de Moro e Rumor ricerche nuove con Forlani e forze nuove con Donat Cattin Nel 1961 nasi le convergenze parallele de Moro e nel 1963 el pirmo governo de centro sinistra Moro-Fanfani. La DC a trieste in quei ani no iera sicuro de centro sinistra come che no podeva eser ne Bartoli nè Rianldini legadi più ai esuli , a differenza dei furlani. Ve conto un anedoto DC. Quando che Ciriaco de Mita, presidente del partito nel 1982 vien Trieste in vsita , el primo a cui el ghe strenzi la man no xe Coloni o Richetti, bensi el baron De Banfield. Comunque le 63000 firme corrispondi guarda caso al numero dei elettori de la DC , e se anche no xe tuiti DC xe sta un voto de protesta e in ultima analisi una richiesta utopistica de autonomia amministrativa nei confronti de Roma.
Per quanto riguarda i magazzini del porto vecio, za per l’ Austria noi i iera più sufficenti, tanto xe vero che i ga costrui el porto novo co altri magazzini. El porto vecio gà funzionà fina ai ani 60 e utilizà i magazini, e po el xe sta abandonà anche perché i trafici de le rinfuse ga calà sempre più. L’Adria terminal in porto vecio, che xe de la fine dei anni 90, funziona ancora ben col suo grande magazin a un pian. Ve rimando ad un bel articolo http://www.porto.trieste.it/ita/il-port ... io-trieste
Nerl corso de la storia quando una roba no servi più se la buta via , o se la trasforma se la pol ancora esser utile. Questo val anche per le case e per i magazzini. “ Roma risorgerà più grande e più bella che pria” ga dito Nerone. El riscio xe che se posi perder de le opere d’arte ne la demolizion, ma un magazin no xe una opera d’arte (come el magazin vini) . Certo Gambassini se bateva per el mantenimento del porto vecio nel suo insieme, perché l’ombra della speculazion iera alle porte e po perche iera, e xe un pericolo perder una area sdemanializada , tanto xe vero che a tuttoggi se parla de nove aree da acquisir, ma xe quele che za xe e funziona , come l’interporto de Fernetti o el scalo de Prosecco. Mi no vedo ancora nove altre superfici.



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36143
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Porto vecchio

Messaggio da babatriestina » sabato 2 gennaio 2016, 19:36

Piereto ha scritto: Comunque le 63000 firme corrispondi guarda caso al numero dei elettori de la DC , e se anche no xe tuiti DC xe sta un voto de protesta e in ultima analisi una richiesta utopistica de autonomia amministrativa nei confronti de Roma.
.
qua no go ancora capido: sora te disi che i 60 mila voti ga scardinado la DC e qua che xe el numero dei lettori DC: te sta disendo che per l'occasion la quasi totalità dei eletori DC ghe ga voltado le spale al propio partito?
ma i osimanti no iera perlo più dc?

e ricordime chi che iera Rinaldini che mi me ricordo solo che de un Rinaldi..


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Piereto
eximio
eximio
Messaggi: 1931
Iscritto il: venerdì 24 settembre 2010, 19:38

Re: Porto vecchio

Messaggio da Piereto » sabato 2 gennaio 2016, 20:51

Go trovà solo sta notizia " La prima riunione del neoeletto Consiglio regionale si è tenuta il 26 maggio 1964: in assenza di una sede definitiva per l'assemblea i consiglieri si sono riuniti presso la sala consiliare del municipio di Trieste.Il primo presidente del Consiglio Regionale è stato l'esponente della Democrazia Cristiana Teodoro de Rinaldini, eletto nel corso della prima seduta. El iera e almeno in quel momento de la stessa corente de Bartoli e de Belci. Te ga ragion che no iera tuta farina de la DC dentro la lista , però l'idea che el suo predominio gà comincia a calar me par un dato rilevabile. Go guardà meio i dati de le comunali del 78 quando che ga vinto la lista del melon rispeto le precedenti elezioni comunali del 72. La lista ga eroso 18000 voti alla DC su 63000 , e tuti i altri partiti ga subido forti emoragie come el Pli 10000 voti, 5000 el PCI, 5000 el PRI, 9000 el PSI.



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36143
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Porto vecchio

Messaggio da babatriestina » sabato 2 gennaio 2016, 21:44

sì la Lista ga ciapado i voti de protesta de eletori ex dc, pensa ale correnti dc de istriani.. anche se dentro ghe iera un ex liberal come Cecovini, una ex socialista come la Gruber Benco, per dir dei più noti eletti, Iera qualche candidato dela Lista ex dc? no me ricordo..


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Piereto
eximio
eximio
Messaggi: 1931
Iscritto il: venerdì 24 settembre 2010, 19:38

Re: Porto vecchio

Messaggio da Piereto » sabato 30 gennaio 2016, 12:57

:clapping_213: Ogi go dado una scorsa solo ai titoli del Picolo ma la società advisor per la ricerca de investitori per el porto vecio dà le previsioni de un aumento de 100.000 abitanti intorno al 2030 grazie al diverso impiego immobiliare del porto vecio. Anche mi per 170.000 euri iero bon de far l'oroscopo. Po' me son dito che semo soto carneval e che le elezioni xe vizine. Resta el fato che pagando le tase anche mi ghe dago soldi a sto advisor. Salta fora che ocorerà dai 15 ai 20 milioni per le infrastrutture, e anche mi do ani fa go dito la stesa roba. Xe de far de sana pianta luce, aqua, gas ,e fognatura, no solo in strada tra i magazini, ma dentro i magazini e ristrutturarli : serrramenti, tetti ascensori e opere de consolidamento (xe 50 ani che nisun ghe meti un ciodo). Go anche dito che in Italia xe oramai tanti ani che no vien investitori stranieri ( solo quei boni de portar via schei ) e noi vien perchè gavemo uno Stato ingestibile. Figurarse po venir a Trieste . Gavè visto in un altro post, che per far una tranvia cittadina gà ocorso 160 milioni, ma a Trieste noi xe boni nianche de tirar fora 5 milioni de euro per rifar la galleria de piaza foraggi che tuti dopra e che crola e perdi aqua. 20 milioni per infrastrutture in un ex porto vecio fantasma in attesa de acquirenti Ah ah ah . E no ste dir che son un del no se pol.



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36143
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Porto vecchio

Messaggio da babatriestina » sabato 30 gennaio 2016, 13:20

quel cheno go capido xe come che finora no iera acqua luce e gas.. e fognature. Insoma i magazzini e i ufici la fazeva in giardineto?


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Piereto
eximio
eximio
Messaggi: 1931
Iscritto il: venerdì 24 settembre 2010, 19:38

Re: Porto vecchio

Messaggio da Piereto » sabato 30 gennaio 2016, 18:44

Te te gaverà inacorto anche ti che ogni do ani i adeti ai lavori cambia le regole de realizazion de le robe o le cosiddette norme di sicurezza. Noi lo fa perchè i ne vol ben , ma perchè podemo spender soldi per adeguarse ciamandoli lori a far el lavor. Xe un poco come per i diesel wolkswagen, noi xe euro6 ma i adeti ai lavori continua a voler calar gli inquinanti che vien fora da la combustion col risultato che el motor no rivarà più ad andar in moto. Un motor a combustion interna emetti fumi gas e particelle, no pol vinir fora aria de montagna, e un per continuar a circolar el devi comprar l'ultimo tipo euro6. . I edifici xe sta fati più de cento ani fa. Andava ben quela volta per esempio che ghe fusi un cesso in comune ogni pianerottolo e non in ogni apartamento. L'aqua no iera corente e se andava a ciorla in strada, se ghe iera i fili de la luce iera quei rivestidi de guttaperca e fil de coton, che ogi te ciapasi la scossa Le congiunzioni dei tubi iera fate a bicier e no a flangia per cui ogi co le pressioni diverse saria tuto un spandimento. Poi se te aumenti el numero de condutture de aque nere te devi anche maggiorar le dimensioni de le condotte principali. Per quel tante volte anche mi digo che xe meio butar zo tuto e rifar su de novo. Te salvi eventualmente le opere lavorade in piera e se ghe xe ordini arcihitettonici fata la foto o coi disegni veci, te pol rifar le strutture nove de dentro, e rifarle ex novo el de fora. Qua po se va a tocar el tasto de cosa che la sovrintendenza intendi per artistico e po ghe xe le norme paesagistiche ( un mar de scartofie e spese, te lo disi un ex geometra).



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36143
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Porto vecchio

Messaggio da babatriestina » martedì 12 aprile 2016, 8:24

Ve metto una bella serie de foto, non mie, fatte de Roberto Rinaldi, che credo che sia anche forumista, e che el me le ga inviade su Facebook, dele zone abitualmente no averte del porto vecio, incluso el ex scalo bestiame. El le ga pubblicade sulla sua pagina Facebook ma el me ga invitado a mostrarvele anche in forum..
Immagine

Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36143
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Porto vecchio

Messaggio da babatriestina » martedì 12 aprile 2016, 8:25

Immagine


Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36143
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Porto vecchio

Messaggio da babatriestina » martedì 12 aprile 2016, 8:30

Immagine

Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36143
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Porto vecchio

Messaggio da babatriestina » martedì 12 aprile 2016, 8:32

Immagine

Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36143
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Porto vecchio

Messaggio da babatriestina » martedì 12 aprile 2016, 8:34

Immagine

Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36143
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Porto vecchio

Messaggio da babatriestina » martedì 12 aprile 2016, 8:35

Immagine

Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36143
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Porto vecchio

Messaggio da babatriestina » martedì 12 aprile 2016, 8:39

Immagine



Immagine



Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36143
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Porto vecchio

Messaggio da babatriestina » martedì 12 aprile 2016, 8:40

Immagine

Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36143
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Porto vecchio

Messaggio da babatriestina » martedì 12 aprile 2016, 8:42

Immagine


Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36143
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Porto vecchio

Messaggio da babatriestina » martedì 12 aprile 2016, 8:42

Immagine

Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36143
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Porto vecchio

Messaggio da babatriestina » martedì 12 aprile 2016, 8:45

Immagine

Immagine


Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36143
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Porto vecchio

Messaggio da babatriestina » martedì 12 aprile 2016, 8:46

Immagine

Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Rispondi

Torna a “El porto e le navi”