NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

el porto de Trieste deuna volta, de adesso, le navi che vien e va a Trieste, de una volta e de adesso
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 37657
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da babatriestina »

Sì quella che ho postato io è quella che ricordo di aver visto alla stazione Marittima, ed è quella degli anni Cinquanta.
per quella che cerchi, ne ho trovato il disegno, ma non una foto, sul catalogo della mostra le navi bianche organizaata dal Museo del mare nel 2007 ( ISBN 978-88-95317-02-1), ed è questa:
Immagine
se ne trova difficilmente le foto, perchè tendono a privilegiare quelle delle navi da crociera, mentre questa sembra fosse soprattutto mercantile. anche se la divisione un tempo non era così netta come adesso, sulle navi dove ho fatto crociere c'era pure una parte mercantile


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
mandi_
notabile
notabile
Messaggi: 2785
Iscritto il: sab 22 mag 2010, 18:47

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da mandi_ »

Bellissimo ! Grazie Baba, sei mitica! Oltre a trovar capitelli e Liberty, vedi che sai rintracciare anche le navi? Si vede che sei discendente di marittimi! Buon sangue non mente! :clapping_213:
Mandi


"E’ il tempo che hai perduto per la tua rosa, che ha fatto la tua rosa così importante"

Antoine de Saint-Exupéry
Piereto
eximio
eximio
Messaggi: 2176
Iscritto il: ven 24 set 2010, 19:38

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da Piereto »

La storia prosegui co le eredi dela Victoria.Nel 1939 el governo gaveva in testa tuto un piano de rinnovamento de la flota, per cui per el Lloyd i gavesi costruì una motonave de lusso de 18000 ton,de afiancar a la Victoria,e inveze i gà rivà a costruir ai cantieri del CRDA de Monfalcon solo una nova Ausonia ,in sostituzion de quela che gavè vista in foto e che xe andà brusada e persa nel 1935.La Ausonia xe stada varada per l’Adriatica nel 40 ,ma po i la gà autoafondada a Panzan,e nel 1949 i la ga rimesa in mar col nome de Esperia ,e la gà navigà fino al 1974. Dopo la seconda guera el Lloyd ga pensà de costruir nove navi ,e cusì xe sta la volta de una altra Vittoria de 12000 ton con velocità de 20 nodi ,con una linea che ricorda la Victoria precedente ma con un sol camin,varada a Monfalcon nel 1953 .Ma po xe stada la cirsi de Suez nel 56, e se doveva far el periplo de l’africa per ragiunger Bombay,e el svilupo de l’aviazion ,gà fato pasar de man la Vittoria a l’Adriatica ,che la gà doprada daprima per colegar l’egito, e po per crociere.La xe stada po’ de novo venduda dopo el 78, e demolida nel 2007. Per Mandi la motonave Africa la entra in linea nel 1952,varada nel 1951 ,su progeto del nostro concitadin l’ing Costanzi ,che el iera diventà nel 43 diretor del Crda de monfalcon . Xe suo el progeto del primo Victoria del 1927 . L’Africa vien posta in disarmo nel 72,la cambia nome in Protea ,ma no la naviga mai, e la vien demolida nel 80 a Kaohsiung a Taywan .Col 1975 finisi el servizio pasegeri de la flota di stato italiana e quindi anche de el lloyd. Ricordo che al ing.Costanzi ghe dovemo tuti i più bei progeti de navi italiane dai ani 20, da la Satrunia fino ala ultima Marconi del 1963.
La Ausonia ripescada e rinominada Esperia, a Trieste
La Ausonia ripescada e rinominada Esperia, a Trieste
21.jpg (34.37 KiB) Visto 3610 volte
la Vittoria del 1953
la Vittoria del 1953
23.jpg (35.13 KiB) Visto 3610 volte
motonave africa.jpg
motonave africa.jpg (17.94 KiB) Visto 3610 volte
La cartolina postada da Baba xe proprio L'Africa.


Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 37657
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da babatriestina »

e per confonder ben le idee, dopo che l'Ausonia ripescada xe deventada Esperia ( su cui speteve prima o dopo un per de foto co le tiro suso, che mi ghe son stada suso, e i mii genitori prima de mi..) i ga fatto una nova Ausonia, al CRDA a Monfalcon nel 1952, e la se laternava nella linea propio con l'Esperia. La xe vegnuda un'ultima volta a Trieste prima che i la demolissi, un per de anni fa, dovessi gaver le foto, ma me par che no le go ancora postade. I la gaveva modificada per crociere, ma iera un periodo che no tirava più e anche adesso i vol quele navi de crociere nove.
Eccola qua, ovviamente no la xe più del Lloyd, ma el nome xe restado, ottobre 2005
Immagine
Immagine
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
oli1939
distinto
distinto
Messaggi: 1448
Iscritto il: mer 22 giu 2011, 12:33
Località: Trieste - Rozzol

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da oli1939 »

babatriestina ha scritto:Questa prima Victoria ( affondada nel gennaio 1942) de no confonder con una seconda Victoria, 1953 uscida de linea nel 1973 ma forsi tuttora in navigazion de qualche parte, che i più veci de noi pol aver visto alla Maritima. idem le Esperia e Ausonia no xe quele che ai tempi del Adriatica passava per Trieste con la linea del Egitto.
Mi, assieme a mio marì, gavemo lavorà per el Lloyd dal 1957, entradi con el primo e ultimo concorso mai fato. Mi go lavorà 23 anni, mio marì 35 anni. E gavemo fato l'ultima crociera del 1973 in Marocco, Canarie e Madera con la seconda Victoria. Fin all'ultimo no se saveva se la nave partiva o no partiva. Ormai i viaggi costava più del guadagno e cussì, assiema alle altre navi passeggeri del Lloyd belle e famose, la xe stada stoppada. Ga finì l'epoca delle navi passeggeri. Oli1939.


Il colore e' il mio mestiere
Avatar utente
mandi_
notabile
notabile
Messaggi: 2785
Iscritto il: sab 22 mag 2010, 18:47

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da mandi_ »

E, oltre alla consueta disillusione per la sorte delle navi del Lloyd, ti è per caso rimasta qualche foto delle navi, in fondo a qualche cassetto?

Ciao Mandi


"E’ il tempo che hai perduto per la tua rosa, che ha fatto la tua rosa così importante"

Antoine de Saint-Exupéry
Avatar utente
oli1939
distinto
distinto
Messaggi: 1448
Iscritto il: mer 22 giu 2011, 12:33
Località: Trieste - Rozzol

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da oli1939 »

Mandi_ ha scritto:Mah, ho qualche dubbio . Per intanto ho trovato questo , che secondo me indica il profilo della nave:

http://cgi.ebay.it/LLOYD-Triestino-Etic ... dZViewItem

e questo : tratto dal Ship List dell'Osterreicht Lloyd

Africa (1) 1849 in service until 1876. tonnellaggio 730
Africa (2) 1903 1916-1918 Hospital ship, 1919 transferred to Lloyd Triestino, Trieste. tonnellaggio 4,720

e infine questo :

http://www.marina-mercantile-italiana.n ... passeggeri

dove si dice che la nave Africa fu costruita nel 1952 .
Invio notizie dell'"Africa" (III): varata a Monfalcone il 24.1.1951,motonave da passeggeri in acciaio 11.434 t.s.l., lunghezza 145 m., Cv.16.100, nodi 19.5 - Venduta nel 1976. Dal catalogo mostra dei 150 anni del Lloyd 1836-1986 Museo Revoltella.
Volevo inviare qualche foto ma il libro è tanto grosso che non è possibile fotografare le pagine. Saluti, Oli1939.
Bel rebus....Tre navi con lo stesso nome; poi ne ho trovata una quarta, turca, e non del Lloyd.

Il piroscafo che cerco io , a occhio, è l'Africa n° 2 , varata nel 1903 . E' quella che , dopo essere stata una nave mercantile, diventò nave ospedale e infine andò fino a Vladivostok a "prelevare soldati di lingua italiana " per riportarli a Trieste nel 1920.

Grazie Baba !
Invio i dati della m/n Africa (III) del Lloyd: Varo della m/n Africa a Monfalcone il 24.1.1951. Motonave da passeggeri in acciaio, 11.434 t.s.l. Lunghezza 145 m., Cv. 16.100, nodi 19.5. CRDA Monfalcone ( e quà i scrivi 1952). Venduta nel 1976.
Sul stesso libro, catalogo mostra dei 150 anni del Lloyd, a pag.159 i scrivi varata nel gennaio 1951, e a pag.160 i scrivi CRDA Monfalcone 1952. Chissà perchè. Forsi i la gà finida del tutto, pronta per partir, nel 1952. Me par che zercando de puntualizzar se fa ancora più confusion. Saluti, Oli.


Il colore e' il mio mestiere
Piereto
eximio
eximio
Messaggi: 2176
Iscritto il: ven 24 set 2010, 19:38

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da Piereto »

Oli,se te legi più su te trovi scrito per quel che riguarda l'Afirca III ,e xe anche la foto : ..... la motonave Africa la entra in linea nel 1952,varada nel 1951 ,su progeto del nostro concitadin l’ing Costanzi ,che el iera diventà nel 43 diretor del Crda de monfalcon . Xe suo el progeto del primo Victoria del 1927 . L’Africa vien posta in disarmo nel 72,la cambia nome in Protea ,ma no la naviga mai, e la vien demolida nel 80 a Kaohsiung a Taywan.


Avatar utente
mandi_
notabile
notabile
Messaggi: 2785
Iscritto il: sab 22 mag 2010, 18:47

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da mandi_ »

Allora, con tutte ste navi denominate Africa si può sbagliare :

Io cerco la Nave Africa con queste caratteristiche: Africa seconda , varata nel 1903 . Usata nel 1916-1918 come Hospital ship, nel 1919 trasferita al Lloyd Triestino, Trieste. tonnellaggio 4,720


però : se io prendo a confronto il modello di Baba , dove si afferma che la nave Africa è stata varata nel 1903 dal Lloyd.
Allegati
african1.jpg
african1.jpg (71.92 KiB) Visto 3510 volte


"E’ il tempo che hai perduto per la tua rosa, che ha fatto la tua rosa così importante"

Antoine de Saint-Exupéry
Avatar utente
mandi_
notabile
notabile
Messaggi: 2785
Iscritto il: sab 22 mag 2010, 18:47

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da mandi_ »

E confronto la nave di Baba con quella di Piereto e con questa :
nave africa lloyd.jpg
nave africa lloyd.jpg (53.77 KiB) Visto 3509 volte
Io non vedo differenze : per me questa è la nave Africa II varata nel 1903 dal Lloyd Austroungarico. Notare la bandiera : per me in questo periodo era passata già all'Italia

Secondo me , se ha ragione Baba con il disegno, questa è la nave varata nel 1903 ;
E questa è la stessa nave,più vecchia, usata come nave ospedale
nave africa_.jpg
nave africa_.jpg (54.72 KiB) Visto 3509 volte
La nave indicata da Oli è la nave Africa III .
Che ne dite?
Mandi


"E’ il tempo che hai perduto per la tua rosa, che ha fatto la tua rosa così importante"

Antoine de Saint-Exupéry
Avatar utente
oli1939
distinto
distinto
Messaggi: 1448
Iscritto il: mer 22 giu 2011, 12:33
Località: Trieste - Rozzol

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da oli1939 »

Invio le foto con relative spiegazioni di alcune navi bianche del Lloyd Triestino. Forse i triestini già le conoscono perchè facevano parte di una raccolta di foto del ns. giornale Il Piccolo di Trieste. Ma Mandi forse non le ha viste. Comunque sono foto di dipinti dell'epoca. Saluti, Oli1939.
Allegati
conte rosso.jpg
conte rosso.jpg (68.04 KiB) Visto 3496 volte
conte rosso txt.jpg
conte rosso txt.jpg (75.66 KiB) Visto 3496 volte
aquileia.jpg
aquileia.jpg (58.98 KiB) Visto 3496 volte
aquileia txt.jpg
aquileia txt.jpg (75.66 KiB) Visto 3496 volte
oceania.jpg
oceania.jpg (43.4 KiB) Visto 3496 volte


Il colore e' il mio mestiere
Avatar utente
oli1939
distinto
distinto
Messaggi: 1448
Iscritto il: mer 22 giu 2011, 12:33
Località: Trieste - Rozzol

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da oli1939 »

Ecco il testo per le navi Aquileia ed Oceania: Ho messo per errore 2 x il testo del Conte Rosso. Questo sistema di allegati è un pò complesso. Saluti Oli1939.
Allegati
aquileia txt.jpg
aquileia txt.jpg (65.38 KiB) Visto 3495 volte
img043.jpg
img043.jpg (43.4 KiB) Visto 3495 volte


Il colore e' il mio mestiere
Avatar utente
mandi_
notabile
notabile
Messaggi: 2785
Iscritto il: sab 22 mag 2010, 18:47

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da mandi_ »

Ringrazio per la visione di queste splendide navi.Mi hanno sempre affascinato...
Mandi


"E’ il tempo che hai perduto per la tua rosa, che ha fatto la tua rosa così importante"

Antoine de Saint-Exupéry
Avatar utente
oli1939
distinto
distinto
Messaggi: 1448
Iscritto il: mer 22 giu 2011, 12:33
Località: Trieste - Rozzol

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da oli1939 »

Per Mandi, mi sembravano interessanti le informazioni sui cambi di nomi delle navi nel 1922., firmate Babudieri. Oli 1939.


Il colore e' il mio mestiere
Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 37657
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da babatriestina »

grazie tante volte pensavo anch'io di mettere qualcosa di queste immagini, alcune giravano in cartoline, altre appunto sono state riprodotte dal Piccolo, dovrei averne alcune anch'io


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
mandi_
notabile
notabile
Messaggi: 2785
Iscritto il: sab 22 mag 2010, 18:47

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da mandi_ »

Grazie Oli e Baba. Infatti avevo ben notato la data indicata da Oli ; ho sempre fatto una grande fatica a destreggiarmi con i cambiamenti dei nomi delle navi, anche esistono dei siti utili (anche su questo Forum).
Una volta un amico mi aveva anche indicato dei sistemi per riconoscere o classificare le navi o i piroscafi, speciamente se cambiati di nome. Naturalmente non lo ricordo più(numero camini/fumaioli, ordini di scialuppe...)Il liguaggio usato da chi viaggia per lavoro su una nave è specifico e interessante.

Inoltre mi piacciono molto i quadri che rappresentano le navi, il viaggiare...

Babudieri hai detto. Chi era costui? Sai anche se era specializzato soprattutto nel dipingere navi o rappresentava altro? So che potrei cercare su Google, ma...Oli, mi sembri più esperta...o anche Baba, magari, che ne so?
Le marine presenti a Miramar sapete chi le ha dipinte, per caso?
Mandi


"E’ il tempo che hai perduto per la tua rosa, che ha fatto la tua rosa così importante"

Antoine de Saint-Exupéry
Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 37657
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da babatriestina »

mandi_ ha scritto: Babudieri hai detto. Chi era costui?
non è il nome del pittore, ma dell'autore dell'articolo sui cambi di nome. Su alcune delle navi troviamo la firma di Klodic, uno dei classici autori di navi e marine, che spunta buoni prezzi alle aste d'arte.


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
mandi_
notabile
notabile
Messaggi: 2785
Iscritto il: sab 22 mag 2010, 18:47

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da mandi_ »

Buona regola: leggere bene i messaggi, invece che fermarsi ad ammirare i quadri delle navi. E' che nella testa mi frullava il pensiero che un tempo le navi non si potevano fotografare, ma solo dipingere o realizzare un modello...
Mandi ...svagata


"E’ il tempo che hai perduto per la tua rosa, che ha fatto la tua rosa così importante"

Antoine de Saint-Exupéry
Avatar utente
oli1939
distinto
distinto
Messaggi: 1448
Iscritto il: mer 22 giu 2011, 12:33
Località: Trieste - Rozzol

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da oli1939 »

Allora - circa anni '70 - il dott. Fulvio Babudieri era un giornalista che operava presso l'Ufficio Stampa del Lloyd Triestino. L'Ufficio Stampa stampava anche una rivista "Il Lloydiano" che parlava anche dei dipendenti per nascite, morti, anniversari, ecc. oltre che di navi. Anch'io ho lavorato per un breve periodo all'Uff. Stampa e là c'era un'atmosfera molto piacevole!.Vi invierò ancora qualche testo, perchè certi sono molto interessanti in quanto parlano degli usi e costumi di bordo anche antichi. Buona domenica, Oli1939.


Il colore e' il mio mestiere
Avatar utente
oli1939
distinto
distinto
Messaggi: 1448
Iscritto il: mer 22 giu 2011, 12:33
Località: Trieste - Rozzol

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da oli1939 »

SERVIZI MARITTIMI:
1837 - Primo Viaggio a Costantinopoli, toccata ad Ancona, Corfù, Patrasso e Siria.
1848 - Linea di Alessandria d'Egitto.
1849 - Estensione della Linea Mar Nero sino a Batum.
1852 - Navigazione interna sul Po e sul Lago Maggiore.
1857 - Estensione dell'attività nel Mediterraneo Occ.le e Barcellona.
1866 - Esperimento di collegamento con Londra. 1869 - APERTURA DEL CANALE DI SUEZ e primo coll.to con Bombay toccata l'anno dopo.
1878 - Collegamento con Calcutta.
1880 - Viaggio a HongKong cui seguono Shangai (1881), Kobe (1892, e Yokohama (1897).
1882 - Viaggi di prova in Brasile, LaPlata e America del Nord.
1894 - Potenziata la Linea celere con la Dalmazia.
1897 - Viaggi a Durban.
1907 - Il p.fo Thalia viene trasformato e adibito a crociere di lusso.
1914 - La Società mette in linea 69 piroscafi su 4 grandi settoridi traffico con 17 linee in Adriatico, Mediterraneo Or.le, Turchia e Mar Nero, India ed Estremo Oriente.
1922 - Riprese 12 linee in Adriatico, Med.Or.le, India ed Estr.Oriente.
1923 - Cessa la tradizionale Linea con la Dalmazia.
1926 - Vengono tenute in esercizio 7 linee sovvenzionate 2 per Egitto, 3 per Levante, 1 per l'India ed una per l'E.Or.te.
1937 - In base al riordino dell'attività delle società di preminente interesse naz.le , (p.i.n.) vengono assegnati al Lloyd gli importanti settori dell'Asia, Australia ed Africa via Suez con esclusione del Mediterraneo, in 6 gruppi di servizi tra i quali il grande espresso del Golfo Persico, India, Indie Olandesi, Cina e Giappone.
1940 - Linee celeri vengono assegnate anche a navi miste o da carico. 6 le linee per l'Africa Or.Italiana (A.O.I.) dove al Lloyd sono affidati anche i servizi costieri con i cosiddetti "postalini".
1945 - La ripresa del dopoguerra è immediata ma forzatamente lenta e con mezzi che risentono del logoramento bellico.

Me fermo quà per oggi, in seguito riporterò, sempre dal Libro del 150.mo del Lloyd Triestino, l'epoca moderna: 1947 - 1986. Saluti. Oli1939. (ex lloydiana).


Il colore e' il mio mestiere

Torna a “El porto e le navi”