NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

el porto de Trieste deuna volta, de adesso, le navi che vien e va a Trieste, de una volta e de adesso
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Avatar utente
oli1939
distinto
distinto
Messaggi: 1448
Iscritto il: mer 22 giu 2011, 12:33
Località: Trieste - Rozzol

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da oli1939 »

SERVIZI MARITTIMI (seconda parte):

1947 - Utile il ripiego dell'entrata in servizio di 9 piroscafi tipo Liberty, che tengono il collegamento con Australia, l' Africa Occ., Pakistan,India e l'Estr.Oriente. La Società si inserisce nel flusso emigratorio verso l'Australia.
1950 - La ricostruzione è bene avviata con priorità sulla linea celere per l'Australia, che assume assetto definitivo nel 1952. La Società triestina fa parte dell'Australian Tonnage Committee. L'attività comprende: Linea celerissima del Sud Africa, espresso India-Pakistan-Stretti-E.O., Linea comm.le Africa Occ.-Congo, linea comm.le Sud Africa, Linea comm.le Africa Or.le.
1956 - CHIUSURA DEL CANALE DI SUEZ. Più della metà delle navi vengono tagliate fuori dalle rotte abituali. (Gravissimo colpo da cui il Lloyd non si rialzerà tanto facilmente in fatto di potenza commerciale, ndr).
1970 - Si impongono le forme di collaborazione internaz.le e consortili. Consorzio armatoriale Europa-Australia e Nuova Zelanda (ANZECS).
1974 - Consorzio Mediterraneo - Estremo Oriente.
1976 - Consorzio Europa - Sud Africa
1978 - Joint Service con la flotta Lauro Mediterraneo - Africa Occ.le.
1979 - Servizio passeggeri locale con la m/n. Dionea.
1980 - Primo collegamento italiano con la Cina.
1984 - Accordo chiamato "ANDROMEDA" con la Soc. francese S.N.C.D.V. di Parigi per servizi coordinati Mediterraneo-Africa Occ.le. Il Lloyd è presente sulle Linee: Mediterraneo - Sud Africa, Europa - Australia, Nuova Zelanda; Mediterr.- Estremo Oriente; Italia - Estr.Oriente - Cina; Mediterraneo - Africa Occ.le; Mediterraneo - Africa Or.le; Mediterraneo - India, Pakistan, Sri Lanka.
Aprile 1986 - Accordo con la Società Ignazio Messina per il servizio fra il Mediterraneo e l'Africa Or.le.

Qui finiscono le mie fonti sull'argomento, spero che a qualcuno interessino le notizie che ho riportato. Se vi occorrono altre informazioni vediamo di trovarle. Ecco la foto - dulcis in fundo -
di un quadro raffigurante la nave "Saturnia" che andava in America con la Società "Italia" di Navigazione, con sede a Genova, che durante la guerra diventò nave ospedale. La gemella "Vulcania" rimase invece integra ed era una delle più belle navi passeggeri di allora. Buona giornata! Oli1939.
Io ho fatto una crociera sulla m/n Vulcania, appena assunta al Lloyd, tramite concorso nel 1957, pensate quanti anni sono passati.Oli.
Io ho fatto una crociera sulla m/n Vulcania, appena assunta al Lloyd, tramite concorso nel 1957, pensate quanti anni sono passati.Oli.
img053.jpg (31.61 KiB) Visto 3507 volte


Il colore e' il mio mestiere
Avatar utente
mandi_
notabile
notabile
Messaggi: 2791
Iscritto il: sab 22 mag 2010, 18:47

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da mandi_ »

Sei stata utilissima, tante grazie a te , Piereto e Baba!
Mandi


"E’ il tempo che hai perduto per la tua rosa, che ha fatto la tua rosa così importante"

Antoine de Saint-Exupéry
Avatar utente
oli1939
distinto
distinto
Messaggi: 1448
Iscritto il: mer 22 giu 2011, 12:33
Località: Trieste - Rozzol

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da oli1939 »

Buongiorno a tutti, ve mando la foto della sala macchine della m/n AFRICA (III) - anno 1952. La me gà colpì per la monumentalità dell'ambiente, e me ga fato ricordar tutti 'sti film che xè adesso de moda, Avatar, Transformer, 2012, ecc. e me xè venù de pensar questo: chissà che i autori no se sia ispiradi con 'ste vecie enormi machine de una volta per i marchingegni semoventi che distrugi el mondo che popola 'sti film? Saluti, oli1939.
Allegati
sala macchine africa resized.jpg
sala macchine africa resized.jpg (62.3 KiB) Visto 3481 volte


Il colore e' il mio mestiere
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 37749
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da babatriestina »

Piereto ha scritto: Cusì nasi L’Austro americana..
No so se gaveremo material per far un thread tuto suo, ma intanto go trovado su una vecia guida alcune linee de sta austroamericana:
Immagine

Ps Oli, bela la foto dela sala macchine!


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 37749
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da babatriestina »

Piereto ha scritto:Ulteriori sviluppi dell’attività armatoriale triestina.
,mentre la “Ungaro-Croata” e la “Adria” fiumana doveva far i collegamenti nel meditaraneo ocidental,.
Pubblicità del Ungaro Croata
Immagine
de una vecia guida de casa..


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 37749
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da babatriestina »

mandi_ ha scritto:La nave di cui ho appena parlato e di cui ho mostrato la foto mentre sta affondando è, per chiarezza ulteriore (e mia omissione) la nave Gablonz, che nel 1919 fu rinominata Tevere. La foto della nave Gablonz/Tevere è del 1941.
ne è stata postata un'immagine su Facebook, su concessione dell'Italcantieri, per correttezza la linko
Immagine
spero si possa vedere
la pagina è questa
https://www.facebook.com/photo.php?fbid ... e=1&ref=nf


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 37749
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da babatriestina »

mandi_ ha scritto:LA NAVE HABSBURG


Questa fu una nave da combattimento della Marina Austroungarica, del Lloyd Austriaco .
Fu un incrociatore da battaglia della Marina Imperiale (K.u.K Kriegsmarine) Classe Habsburg.
Il piroscafo Habsburg venne ultimato nel 1899, varato il 9 settembre 1900 nel Cantiere di San Marco, che era stato rilevato nel 1895 dallo “Stabilimento Tecnico Triestino”.
Immagine
sto recuperando le foto delle navi ( mercantili) di cui diceva Oli, offerte anni fa dal Piccolo, e mi trovo in un dubbio:
Il Lloyd possedeva anche navi da guerra? io ho sempre pensato che il Lloyd avesse una flotta mercantile, e che questa Habsburg fosse una nave da guerra ma della K&K Kriegsmarine e che la Marina Militare fosse ben distinta.
Tant'è che mi trovo un'immagine di una Habsburg mercantile ben diversa.. qualcuno ne sa di più?
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 37749
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da babatriestina »

Piereto ha scritto: Le prime navi del Lloyd più grose e sicure iera fate in Inghilterra che iera el paese al’avanguardia in tute le realizazioni tecniche e industriali dell’otocento,e el iera anche el più grande impero colonial. La prima nave del Lloyd xe sta l’”Arciduca Lodovico”, de 310 t., costruida a Londra. El primo viaggio organizà con trasporto pasegeri i lo fa el 16 maggio 1837 con partenza ale ore 17 dal molo San Carlo a Trieste. Parti 53 passeggeri, che riva a Costantinopoli con soste nei porti di Ancona, Corfù, Patrasso, Pireo, Syra e Smirne, dopo 14 giorni. Se devi sostar anche per far aqua e legni de arder,ghe iera poca stiva.. Sicome se porta la posta se devi isar la bandiera postal de l’Austria e meterse una uniforme.
ecco l'Arciduca Ludovico

Immagine
e un racconto dell'Osservatore Triestino con un resoconto anche di uno scontro in mare
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 37749
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da babatriestina »

Piereto ha scritto:. Quindi ghe xe una bela diferenza tra i progeti del Lloyd del 1893 riguardanti le navi pasegeri Cleopatra,Semiramis e Bohemia de 4014 ton con la gemela Habsburg de 4318 ton ,e le sucesive Wien e Helouan del 1910 de 7307 ton. sempre impiegadi su la rotta per l’egito..
un'altra immagine della Helouan

Immagine

e una sua pubblicità

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
mandi_
notabile
notabile
Messaggi: 2791
Iscritto il: sab 22 mag 2010, 18:47

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da mandi_ »

Meravigliose navi. Dammi un pò di tempo, Baba, e do una mano anch'io.
Intanto vi posso dire che la nave Helouan servì al trasporto di prigionieri da Vladivostok.


"E’ il tempo che hai perduto per la tua rosa, che ha fatto la tua rosa così importante"

Antoine de Saint-Exupéry
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 37749
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da babatriestina »

babatriestina ha scritto:e per confonder ben le idee, dopo che l'Ausonia ripescada xe deventada Esperia ( su cui speteve prima o dopo un per de foto co le tiro suso, che mi ghe son stada suso, e i mii genitori prima de mi..)
eco qua l'Esperia ripescada in cartoline del 1951 o 52, che ghe ga navigado i mii..
essendo nel frattempo passada all'Adriatica di Navigazione, che gaveva sede a Venezia, la ga spesso quela città come sfondo
Le linee del Adriatica toccava molto speso Trieste, ma fin che no le rivava a Venezia le iera un poco in disarmo,,

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
oli1939
distinto
distinto
Messaggi: 1448
Iscritto il: mer 22 giu 2011, 12:33
Località: Trieste - Rozzol

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da oli1939 »

Per el dubio sule navi del Lloyd de guerra, mi me ricordo che le navi passeggeri e merci iera stade requiside e trasformade in navi adatte ai servizi de guerra. Mi me ricordo che la nave "Saturnia" che iera dell'Italia de Navigazion p.es., la xe stata trasformada in nave ospedal, questo però dopo la seconda guerra mondiale. Quando, finida la guerra la xe stata modificada de novo in nave passeggeri, no la iera più quel splendor de prima, come inveze la m/n Vulcania. Mi go fato la crociera su tutte e due e se vedeva la differenza. Per le navi commerciali inveze el Lloyd gaveva le navi Liberty che ga portà i nostri triestini emigranti in Australia e dopo, credo dal 1970, le xe stade rotamade. Mi go i ricordi de chi che ga lavorà in Sede a Trieste e viagià sule navi passeggeri del Lloyd, dal 1957 in poi. E pensè che mi go batù a macchina tutta la corposa specifica della Lloydiana perchè iero segretaria dell'Amministrator Delegato del Lloyd. El iera ingegner navale e a quel tempo i stava studiando de costruir la prima nave a propulsione nucleare. Qua ve go portado ai tempi più .... moderni però ancora gloriosi del Lloyd. Là girava i nomi de Cosulich, Gerolimich, de Courten. La matina iera tuti i uscieri schieradi sull'atenti nel coridoio della direzion mentre rivava el presidente. Ma più che storia e date xè i ricordi della mia ( prima ) vita, sempre a contatto con navi e viaggi. Con l'ufficio in riva al mar, come cantava Lucio Dalla. Credo che a questo punto l'amica baba me metterà su un altro argomento, tipo ... co ierimo putei. Ciao, buona notte. oli. ;--D


Il colore e' il mio mestiere
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 37749
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da babatriestina »

Ottimi propio qua i tuti ricordi, Oli, semai per Saturnia e Vulcania, che iera dela Cosulich se no me sbaglio e no del Lloyd, mi faria un topic a parte per la Cosulich, mi meterò i mii ricordi e le mie foto e ti te zonterà i tui.
Sule navi de guera, sicuro che in tempo de guera , almeno la seconda, i ga doprado navi mercantili per scopi de guera, mi me domandavo però ste due Habsburg che me pareva ben diferenti se le iera tute do del Lloyd e se el Lloyd Austriaco in tempo de pase gaveva navi de guerra.. anche perchè a Trieste iera soprattutto navi mercantili, che la flotta militar la iera a Pola.

No me saria inacorta de tanta diferenza fra Saturnia e Vulcania, sì adesso che te me disi forsi la Vulcania iera un poco de più, ma poca diferenza. Tien conto che mi go viaggiado solo che de Trieste a Patrasso in seconda classe sula Saturnia e de Patrasso a Trieste sempre in seconda ( i mii diseva che andar in prima iera butar via soldi) , ma una sera semo stadi invitadi a zena in prima classe sula Vulcania de amici che inveze gaveva scelto la prima.


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
oli1939
distinto
distinto
Messaggi: 1448
Iscritto il: mer 22 giu 2011, 12:33
Località: Trieste - Rozzol

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da oli1939 »

Ma nel 1957 le iera della Società Italia. Però cussì,della mia memoria me ricordo che i scaloni meravigliosi de legno della Vulcania iera una roba stupenda che la Saturnia mi me par che non gaveva più. E là fazeva la diferenza. Ah! Baba te ricordi le crociere de una volta? No esisteva selfservice .... Ogni tavolo gaveva un camerier dall'alba all'ultima festa. Iera i cordoni tesi a divider le classi perchè i portava anche gli emigranti verso l'America. Anche mi go fato la stessa crociera che te nomini ti. Entro el Mediterraneo. Oli.


Il colore e' il mio mestiere
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 37749
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da babatriestina »

Alla mostra su Cavour al Castel de due anni fa iera soprattutto descritta la Trieste che el gaveva visto la sola volta che el iera passado de ste parti ( suggerindo che la ghe gaveva fatto vegnir bone idee per el Piemonte) e iera anche un riferimento al Lloyd, con alcuni oggetti de alpacca dei servizi de tavola del lloyd, ecoli qua, una guantiera e una salsiera, col stemma, imagino dei musei de storia e arte
Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
oli1939
distinto
distinto
Messaggi: 1448
Iscritto il: mer 22 giu 2011, 12:33
Località: Trieste - Rozzol

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da oli1939 »

Bei pezzi, ghe ne iera tanti, sparidi tutti, con tutto el resto. Qualcossa xe restà, vedi raccolte della mostra sul Lloyd Triestino de anni fa. Oli.


Il colore e' il mio mestiere
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 37749
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da babatriestina »

Dalla mostra alla Centrale idrodinamica ( metterò altro) intanto un bel disegno della Gablonz che piace a Mandi
Immagine
c'è anche il modellino.. dalla Aldebaran


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
mandi_
notabile
notabile
Messaggi: 2791
Iscritto il: sab 22 mag 2010, 18:47

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da mandi_ »

Grazie Baba...Pensa che la ricerca di questa nave è stata il motivo per cui mi sono rivolta a voi, Triestini di oggi.
Per me è stata una gioia conoscere il vostro (nostro, ormai :-D , posso dirlo?) Forum. E' stata una bella occasione anche per ciacolar de robe serie o alegre, in bona compagnia....
Una nave viene ideata, costruita, varata, parte per luoghi lontani, unisce tante genti e persone...Mi piace pensarla così una nave...


"E’ il tempo che hai perduto per la tua rosa, che ha fatto la tua rosa così importante"

Antoine de Saint-Exupéry
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 37749
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da babatriestina »

Oggi il Piccolo online mette alcune immagini dei modellini della Aldebaran alla mostra alla centrale idrodinamica, non le ho pulite come le loro ma qualcosina possiamo farci da soli.. :-D
rimango IT postando solo quelle del Lloyd:
un primo tabellone riassuntivo molto utile, che mostra le modifiche dello stemma del Lloyd:
Immagine
( confrontare col berretto del medico di bordo..)
Immagine
:-D :-D :-D


e questa invece mi interessava, sono le sagome delle prime navi passeggeri del Lloyd
Immagine

quale sarà stata quella su cui navigava il mio bisnonno? i registri del Lloyd lo dovrebbero dire.. ma c'erano anche navi solo da carico e non passeggeri nello stesso periodo al Lloyd?


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 37749
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: NAVI DEL LLOYD DI TRIESTE

Messaggio da babatriestina »

torniamo alla prima, l'Arciduca Ludovico ( ma chi era questo Ludovico per meritarsi l'intitolazione della prima nave?)
il disegno riportato da Piereto ma anche con la parte inferiore
Immagine

il modellino dell'Aldebaran
Immagine

e la stampa offerta dal Piccolo l'abbiamo sopra..la linko di nuovo, anche per mostrare la differenza fra la nave con e senza vele
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Torna a “El porto e le navi”