Marcello Mascherini

pitura, scultura, fotografia, cine ...a Trieste o de artisti triestini
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 37205
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Marcello Mascherini

Messaggio da babatriestina »

Te credi che iera una lege? xe la prima volta che sento dir...
ma xe stada anche una nova maniera de veder l'architettura voleria dir de Loos in zo, che voleva cavar le decorazioni: la " casa senza sopraciglie" di fronte ala Hofburg... ma de noi xe rivado apena nei anni 50..
pei nostri muli di istituti de arte inveze xe sparida l'occasion dele decorazion sule navi, ma domando adesso ste nove navi che i fa a Monfalcon che decorazioni le ga i chi le progetta?
primo pian d epiera a vista? sì iera el bugnato rustico dei palazzi fiorentini stile Alberti, ma me par che qua assai spesso iera finta piera.. varderò meio caminando in centro...


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Piereto
eximio
eximio
Messaggi: 2132
Iscritto il: ven 24 set 2010, 19:38

Re: Marcello Mascherini

Messaggio da Piereto »

Forsi no ghe iera in quei tempi una legge che imponessi le opere d'arte, ma se te le fazevi "brutte" i te le censurava. Anche oggi te son vincolado, e te chiedi el permesso alla paesagistica ( tinta de edifici, tipologie de materiali, ascensori esterni con gabbie in lamiera o in vetro etc).



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 37205
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Marcello Mascherini

Messaggio da babatriestina »

eeh bel e bruto xe concetti assai labili e soggetti anche ala moda del epoca..
Te ga presente quel del " arte degenerata"? che adesso val una zaia de bori...


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 37205
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Marcello Mascherini

Messaggio da babatriestina »

dapprincipio avrei detto Asco, invece è una tomba di Mascherini- prima maniera- al Cimitero

Immagine
Dalla pagina del Comune " monumento è costituito da un sarcofago in pietra sul quale è posta una croce nello stesso materiale; sotto le braccia della croce vi sono i rilievi di due angeli in preghiera e, alla base della stessa, il simbolo chi rho.
La tomba è stata concessa il 20.07.1927 a Giorgio Ravalico"


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Ciancele
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 4273
Iscritto il: gio 28 lug 2011, 22:30

Re: Marcello Mascherini

Messaggio da Ciancele »

babatriestina ha scritto:
mar 13 set 2016, 12:30
eeh bel e bruto xe concetti assai labili e soggetti anche ala moda del epoca..
Te ga presente quel del " arte degenerata"? che adesso val una zaia de bori...
Mustacia de fil de fero (Hitler) iera quel de l'arte degenerata che ga fato brusar quadri e libri. El stile iera un poco strambo, ma tuto quel che xe proibido xe bel. :cheezy_298: :cheezy_298: :cheezy_298:



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 37205
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Marcello Mascherini

Messaggio da babatriestina »

poco nota questa bagnante non formata del 1935 in Strada di Fiume
Una copia in un portone di via Foscolo l'ho già messa

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 37205
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Marcello Mascherini

Messaggio da babatriestina »

Dai nuovi itinerari, quello artistico e letterario non ha ancora l a targa, ma ricorda ch ein via fabio Severo 20 ebbe lo studio Marscherini, prima- immagino- di quello ultimo a Sistiana. dicono c he Giani Stuparich ci passava scendendo dalla casa di monte Cengio verso il centro
Immagine

Immagine

Immagine

"In Strada nuova per Opicina, poi Via Fabio Severo, ha sede lo studio dello scultore Marcello Mascherini (1906-1983). Stuparich lo visita spesso quando al mattino scende in centro a piedi dalla sua abitazione di via Monte Cengio, soprattutto nel periodo in cui posa per il ritratto che l’artista gli farà.

Scultore e scenografo, in contatto con diversi artisti di quest'area, Asco e Cernigoj in particolare, Mascherini realizza opere per le lussuose navi dell'epoca e monumenti, ora visibili nelle principali piazze triestine come piazza Oberdan e largo Riborgo. Suo anche il busto di Joyce al Giardino Pubblico.

"


una casa eclettica, direi C'è chi anche guarda le decorazioni ( vasi e cornucopie, segni di abbondanza) e li presenta come simboli arcani.. anche se a me sembrano palesi. Notar einvece la solita uscita di sicurezza


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Torna a “Arti figurative”