Raimondo Tominz

a Trieste ghe xe un teatro Comunal che de oltre 200 anni fa opere, balletti, concerti... e altri teatri che fa spettacoli musicali de tipo classico: contene storie vece e resoconti de spettacoli attuali..
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Rispondi
Piereto
eximio
eximio
Messaggi: 1940
Iscritto il: venerdì 24 settembre 2010, 19:38

Raimondo Tominz

Messaggio da Piereto » lunedì 12 gennaio 2015, 20:55

Raimondo Tominz, nato a Gorizia nel 1822 e morto a Trento nel 1906. . No tuti sa che el iera fio de Giuseppe Tominz el pitor, el iera un naturalista e el xe sta el secondo diretor de l'orto botanico triestin dopo Tommasini e insieme a lu el gà publicà un catalogo sui semi e el libro Piante officinale e della Flora del litorale Austro-Ungarico coltivate nell'Orto Botanico-Farmaceutico Triestino.. Ma el iera anche un entomologo e el gà anche studià el baco da seta dell'ailantus, quel bruto albero ogi superinvadente scampà alle coltivazioni. No, no go sbaglià post, perchè sto Raimondo el iera anche un pianista compositor e facente parte de quela bela clapa de musicisti otocenteschi salottieri triestini. Proprio ogi go trovà una sua prima edizion, credo una rarità, de un suo valzer edito da Lucca de Milano, una composizion intitolada : Le reveil



Avatar utente
nonna ivana
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 5338
Iscritto il: lunedì 18 febbraio 2008, 22:55
Località: prov Bologna
Contatta:

Re: Raimondo Tominz

Messaggio da nonna ivana » lunedì 12 gennaio 2015, 21:17

Interessante! In poche righe fai conoscere un personaggio, i suoi interessi, dalla scienza alla musica...per l'Alianthus sono andata a leggere che tipo di pianta è, e se posso incontrarla anche qui...
Suonerai tu allora il valzer? Poi ci sai dire!

Buona serata!


ivana

la curiosità è il colore della mente

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36239
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Raimondo Tominz

Messaggio da babatriestina » martedì 13 gennaio 2015, 7:14

questa la , ma mi era sfuggito il naturalista! di pittori ce n'erano già tre..
per l'ailanthus ho dovuto cercare esi trova nel Buon Giorno, qua http://www.atrieste.eu/Forum3/viewtopic.php?t=679
e c'è pure qualche foto
Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Piereto
eximio
eximio
Messaggi: 1940
Iscritto il: venerdì 24 settembre 2010, 19:38

Re: Raimondo Tominz

Messaggio da Piereto » mercoledì 14 gennaio 2015, 10:19

Ve meto el link del valse Le reveil http://youtu.be/0PVMK13hew0
Credo sia stà una bela ocupazion poder rispolverar dall'oblio, dopo più de 160 anni questa musica dell'ottocento triestin.



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36239
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Raimondo Tominz

Messaggio da babatriestina » mercoledì 14 gennaio 2015, 13:50

tempo fa, sule scale del Museo de Storia Natual, iera esposte le foto dei direttori, ma me par che sto qua no lo go fotografado..


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Piereto
eximio
eximio
Messaggi: 1940
Iscritto il: venerdì 24 settembre 2010, 19:38

Re: Raimondo Tominz

Messaggio da Piereto » giovedì 15 gennaio 2015, 9:21

Anche mi no go trovà dati, ma so che el pasagio tra Tomassini e Marchesetti no xe sta immediato perchè sto ultimo iera diretor del museo de storia natural, e quindi visto che Tominz el lavorava all'orto, e el iera el più in vista, el gà continuà a coltivar piante e a mandar avanti la baraca. Se disemo ad interim semo lontan dal vero ?



Rispondi

Torna a “Musica clasica”