Val Rosandra

e anche el Carso triestin che ghe sta intorno
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
VetRitter
distinto
distinto
Messaggi: 1165
Iscritto il: martedì 13 ottobre 2009, 16:25
Località: Piacenza (provincia)

Messaggio da VetRitter » lunedì 18 gennaio 2010, 10:27

molto bel, complimenti, no gò senti i Pink, son in uficio...



Avatar utente
AdlerTS
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Messaggio da AdlerTS » lunedì 18 gennaio 2010, 12:38

Me par ottimo, per soggetto e qualità :-D
L'unica roba xe che te go spostado qua, in coda al topic esistente :wink:


Mal no far, paura no gaver.

AM
vilegiante
vilegiante
Messaggi: 165
Iscritto il: giovedì 16 luglio 2009, 15:13

info

Messaggio da AM » lunedì 18 gennaio 2010, 12:47

:-D OK speremo solo che lo vedi tuti, :oops:


saluti.


Si fatica a salire sulla montagna, ma giunti alla vetta è dolce il riposo

AM
vilegiante
vilegiante
Messaggi: 165
Iscritto il: giovedì 16 luglio 2009, 15:13

Re: info

Messaggio da AM » lunedì 18 gennaio 2010, 12:49

quando go pronto l'altro video lo postero qua.


Si fatica a salire sulla montagna, ma giunti alla vetta è dolce il riposo

Avatar utente
sum culex
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 5945
Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 15:45
Località: Trieste - Rozzol

Messaggio da sum culex » martedì 19 gennaio 2010, 18:59

Mi son più fotgrafo che cineasta: gavevo una volta una telecamera, ma non avendo l'atrezzatura per far i montaggi come che se devi me go stufà e la go dada via.
Adesso che son pensionato go ripreso a far foto.
Le inquadrature xè bele e el montagio anche: devo dir che me ga piasso!
Adesso speto de veder el lavor più grosso che te sta preparando.
Congratulazioni e auguri de bon proseguimento nela costruzion del documentario.
ciao
sum culex



AM
vilegiante
vilegiante
Messaggi: 165
Iscritto il: giovedì 16 luglio 2009, 15:13

info

Messaggio da AM » mercoledì 20 gennaio 2010, 9:44

grazie dei complimenti :oops:


Si fatica a salire sulla montagna, ma giunti alla vetta è dolce il riposo

selvadigo
naufrago
naufrago
Messaggi: 36
Iscritto il: venerdì 25 dicembre 2009, 11:52

Messaggio da selvadigo » mercoledì 20 gennaio 2010, 9:49

ieri son andado a far una caminada sul M.Carso,son partido dall'Antro de Bagnoli e subito una visita
.Immagine
Sula parede de fronte se tacada una targa dedicada a un speleosub Sloveno che el se morto nel 2000 nel tentativo de esplorar la cavità
Immagine
Tornado fora go ciapà el sentiero col segnavie bianco-blu e go cominciado la salita fino ala grotta delle antiche iscrizioni.El se segnalà sai ben,però qualche dun per un eccesso de prudenza el lo ga impinido de ometti
Immagine
No iero solo sto qua el me ga acompagnà per tutta la salita
Immagine
Salita bastanza dura perchè el sentier el tira su drito e no drio le curve de livel.Son rivado in zima proprio davanti la grota.
Immagine
Sta grota iera el confin aministrativo fra i comuni de Bagnoli e Dolina e sora la volta ghe se incisa una crose
Immagine
Go proseguì verso sinistra e son rivado al Belvedere della Merenda dove che finisi el sentiero del Maestro(dedicado a Carlo Finocchiaro,presidente de gruppo grotte E.Boegan morto durante la tracciatura)
Immagine
Discesa per sto sentiero fino al bivio col CAI 37 e da qua alla sella della bora
Immagine
Ancora su fino ala pietraia che se in zima,pensavo de esser solo inveze go trovado compagnia
Immagine
A sto punto go ciapà el CAI 39
Immagine
e zo per la conca Slebernik pasando davanti ala sorgente Bukovec fino al rifugio
Immagine
Meto altre foto che go fato in altre ocasioni
Altari
Immagine
Monte Carso
Immagine
La ceseta con davanti el monte Stena
Immagine



AM
vilegiante
vilegiante
Messaggi: 165
Iscritto il: giovedì 16 luglio 2009, 15:13

info

Messaggio da AM » mercoledì 20 gennaio 2010, 10:36

:approved: bellissime foto e bei posti haaaa come ci andrei volentieri con la mia telecamera e cavalletto ad immortalare il tutto..... :'-(




ciao


Si fatica a salire sulla montagna, ma giunti alla vetta è dolce il riposo

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36960
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » mercoledì 20 gennaio 2010, 10:59

la gita de Selvadigo xe de quele "in verticale" su e zo, che fazevo una volta anche mi per alenarme in riva in su, e in certi punto le xe veramente come un percorso de montagna.


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

selvadigo
naufrago
naufrago
Messaggi: 36
Iscritto il: venerdì 25 dicembre 2009, 11:52

Messaggio da selvadigo » mercoledì 20 gennaio 2010, 13:17

si,certi sentieri se bastanza impegnativi,e secondo mi el più duro de tutti se quel che parti dal ponte sul Rosandra e el riva sulla pineta sora la sella del monte Carso.
Naufrago anche mi go la talecamera perchè mia moglie me ga inzinganà de ciorla ma no me trovo a far filmini,infatti la dopro solo per filmar mio nipote,me appassiona sai de più la macchina fotografica,e se te se rampighi su per quei monti magari con giornade soleggiate come che se in questo periodo te ga l'ocasion de far belissimi filmati,per la flora bisogna che te speti ancora un poco,ma per la fauna se le giornade ideali



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36960
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » mercoledì 20 gennaio 2010, 13:28

selvadigo ha scritto:si,certi sentieri se bastanza impegnativi,e secondo mi el più duro de tutti se quel che parti dal ponte sul Rosandra e el riva sulla pineta sora la sella del monte Carso.
in effetti, xe quel che ciapavo mi: su de là, subito dopo el rifugio Premuda xe un segnetto a man destra, che scavalca el aquedotto roman, fin al belvedere col asta, po ancora suso fin alla sella, de là o me calavo per la Bukovec, che sia a arivarghe de sora che de sotto se disi "ma quanto ghe manca? quanto in alto/ in basso la xe"? o fazevo la deviazion per el Cippo Comici. Del qual , se se vol esperimentar el ebbrezza della montagna, podè far la discesa zo pel ghiaion, verso Botazzo, quela al limite del confin.. se gavè boni zenoci, naturalmente!


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

selvadigo
naufrago
naufrago
Messaggi: 36
Iscritto il: venerdì 25 dicembre 2009, 11:52

Messaggio da selvadigo » mercoledì 20 gennaio 2010, 13:38

scusa go sbagliado mi de scriver,intendevo el ponte quel dopo la cascata prima de rivar a Botazzo,e de la parti un sentier che me par che no el ga numero che riva sora la sella del monte Carso.



Avatar utente
macondo
notabile
notabile
Messaggi: 2663
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 18:54
Località: London, UK

Messaggio da macondo » mercoledì 20 gennaio 2010, 15:25

babatriestina ha scritto:podè far la discesa zo pel ghiaion
Go provado una volta a vegnir zo pel ghiaion in Val Rosandra. Dovessi esser quel che menziona baba - una esperienza che te pensi do volte a ripeter. A parte la pendenza, te ga sempre l'impresion che se te caschi no te se fermi piú :?



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36960
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » mercoledì 20 gennaio 2010, 16:15

selvadigo e mi parlemo del stesso, lu in riva in su e mi in riva in zo.
No xe la discesa pel ghiaion che disi Macondo, se se riferimo al solo Ghiaion dela Valle, quel per antonomasia, che po adesso i raccomanda tanto de no far corse per no smover!
Questo sentiero passa lungo el confin e el collega la sella del Monte Carso col ultimo toco de strada vizin Bottazzo, dove che vien zo un dei do torrenti che forma el Rosandra, lungo la valle che porta a Beka. Sula carta al 25000 dela Transalpina el xe segnado come n 46.


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

selvadigo
naufrago
naufrago
Messaggi: 36
Iscritto il: venerdì 25 dicembre 2009, 11:52

Messaggio da selvadigo » mercoledì 20 gennaio 2010, 18:08

Si se gavemo capido se proprio quel che el te spaca le gambe sia in su che in zo.Per quel che riguarda el giaron, co ierimo muleti, che discese a rota de colo,robe che se fa solo co te son picio che te son incosciente.



Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 7435
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Messaggio da sono piccolo ma crescero » mercoledì 20 gennaio 2010, 18:55

ma se disi "ghiaion" o "giaron"? :-D :wink:

Per mi giaron.



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36960
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » mercoledì 20 gennaio 2010, 19:01

sono piccolo ma crescero ha scritto:ma se disi "ghiaion" o "giaron"? :-D :wink:

Per mi giaron.
curiosamente, mi go sempre dito "giarina" ma mai "giaron", sempre ghiaion.. ve giuro che giaron me quasi sona strano, come una variante de giarina, cioè come se fussi una giarina piuttosto grossa, ma no necessariamente in pendio.


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
1382-1918
citadin
citadin
Messaggi: 829
Iscritto il: venerdì 18 aprile 2008, 6:24
Località: Trieste

Messaggio da 1382-1918 » mercoledì 20 gennaio 2010, 19:32

selvadigo ha scritto:Immagine
Sta grota iera el confin aministrativo fra i comuni de Bagnoli e Dolina e sora la volta ghe se incisa una crose
Iera? No, xe ancora! Ma no tra comuni "amministrativi", bensì tra comuni "censuari".
E la data del 1819 xe proprio l'anno nel quale xe stado istituido el Catasto Franceschino, tuttora in uso.



Franco
ixolan
ixolan
Messaggi: 214
Iscritto il: martedì 4 novembre 2008, 12:21

Messaggio da Franco » mercoledì 20 gennaio 2010, 22:14

macondo ha scritto:A parte la pendenza, te ga sempre l'impresion che se te caschi no te se fermi piú :?
Secondo mi, no xè solo un impresion... :?
Comunque: "la fortuna aiuta gli audaci".
Co iero più giovine lo gò fato tante volte...
Certe robe va fate co l'impeto de l'incoscienza, se no xè la volta che te se fa mal sul serio... :roll:


[url]http://carsosegreto.blogspot.com/[/url]

Avatar utente
Zigolo
distinto
distinto
Messaggi: 1072
Iscritto il: lunedì 31 marzo 2008, 23:22
Località: Trebiciano

Messaggio da Zigolo » mercoledì 20 gennaio 2010, 22:26

babatriestina ha scritto: ve giuro che giaron me quasi sona strano, come una variante de giarina, cioè come se fussi una giarina piuttosto grossa, ma no necessariamente in pendio.
E infati lo go più volte sentì propio col significato de giara grossa.

Ma quel de la val Rosandra per mi resta ghiaiòn :wink:



Rispondi

Torna a “I paesi carsici”