Dalmazia: Cattaro e le Bocche ( e non solo..)

Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
danilo43
ixolan
ixolan
Messaggi: 383
Iscritto il: martedì 4 giugno 2013, 23:30
Località: Venezia

Re: Dalmazia: Cattaro e le Bocche ( e non solo..)

Messaggio da danilo43 » mercoledì 9 ottobre 2013, 22:25

[quote="babatriestina
..........prima de arivar a Cattaro, se passa davanti de Perasto ( Perast), paesin de marittimi, famoso per el discorso nel 1797, co i ga dovudo ammainar la bandiera dela Repubblica de Venezia, el famoso discorso "Nu con ti e ti con nu"...........



Son da poco tornà de un viagio in Montenegro. Meo de una guida i tui scriti e foto.
Voria zontar qualche cosa su Perasto, che ti ga trascurado un poco.

El tempo no prometeva sai ben:
Immagine

El Museo col "Bacio alla Bandiera". El testo del discorso de Giusepe Viscovich te lo ga già trascrito da un' altra parte.

Immagine

Immagine

Immagine

La ciesa del Duomo, che soto l'altar se stado sepolto el labaro.

Immagine
Immagine
Immagine

Se ancora là, ma i lo ga sconto de drio, ne la caleta rente la cesa, la bonanima del povero nostro Franz!

Immagine
Immagine

e per ultima la caserma dei pompieri de Perasto.

Immagine



Avatar utente
mandi_
notabile
notabile
Messaggi: 2728
Iscritto il: sabato 22 maggio 2010, 18:47

Re: Dalmazia: Cattaro e le Bocche ( e non solo..)

Messaggio da mandi_ » mercoledì 9 ottobre 2013, 23:49

...più unico che raro il caso d’un popolo che tributa omaggio ad un governo caduto.
Bella la storia del "Nu con ti e ti con nu", che no conosevo. Il governo di Venezia stranamente si è fatto apprezzare in certe zone, in altre meno. Da noi Venezia ha contribuito parecchio al progresso della Val Lagarina, a sud di Trento, e per questo è ricordato con favore quel periodo.
Il periodo asburgico è più recente e rimpianto ancora da molti.
Mi penso che ne le me zità vedo feste in costume venezian e altre in costume asburgico,se balla el rondò e el walzer viennese, ma ala fin se pensa a magnar bacalà e salsice, e magari a come pagar tasse e mutui de ades. Perdoneme!
Chissà perchè Napoleone non ha lasciato granchè di nostalgia, mi pare...
Grazie infinite per le stupende foto...


"E’ il tempo che hai perduto per la tua rosa, che ha fatto la tua rosa così importante"

Antoine de Saint-Exupéry

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 34099
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Dalmazia: Cattaro e le Bocche ( e non solo..)

Messaggio da babatriestina » giovedì 10 ottobre 2013, 8:18

Grazie per le foto, in effetti io mi ero molto seccata che la visita che prometteva Perasto, in realtà si era limitata all'isoletta con la Madonna dello Scalpello e nulla della cittadina. ( se volete altre foto.. se non le ho messe )


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Piereto
eximio
eximio
Messaggi: 1753
Iscritto il: venerdì 24 settembre 2010, 19:38

Re: Dalmazia: Cattaro e le Bocche ( e non solo..)

Messaggio da Piereto » giovedì 10 ottobre 2013, 8:57

Mandi disi : "Chissà perchè Napoleone non ha lasciato granchè di nostalgia, mi pare.." Eco mi credo che avendo meso a fero e fogo meza europa, el ga provocà luti e disgrazie, anche in chi che po ga beneficiado delle inumerevoli conquiste dade da la rivoluzion francese. El 90 % de la popolazion europea prima de lu, iera sogeta alla servitù de la gleba, cioè no esistiva la libertà de movimento e tuti iera ligadi per nascita al feudo, a dover far sempre el steso mestier, a pagar le decime al signoroto e ala ciesa. L'iluminismo gà portà ai diriti de l'omo, e ne ga cambiado tuti. El feudalesimo xe morto in Austria solo dopo el 1848, cioè grazie a una altra rivoluzion ma ispirada sempre a quel primo scoson franzese.



danilo43
ixolan
ixolan
Messaggi: 383
Iscritto il: martedì 4 giugno 2013, 23:30
Località: Venezia

Re: Dalmazia: Cattaro e le Bocche ( e non solo..)

Messaggio da danilo43 » giovedì 10 ottobre 2013, 9:02

Mi riferivo proprio all' "altrove" e ad altri tuoi resoconti di viaggio, affermando: meo de una guida.



danilo43
ixolan
ixolan
Messaggi: 383
Iscritto il: martedì 4 giugno 2013, 23:30
Località: Venezia

Re: Dalmazia: Cattaro e le Bocche ( e non solo..)

Messaggio da danilo43 » venerdì 11 ottobre 2013, 19:16

Elisabetta, riprendo dai tuoi post in: Serbia e Montenegro, ma mi pare più logico proseguire qui.
Non vorrei che tu ti offendessi se integro i tuoi meravigliosi reportage con qualche foto, che molto probabilmente non ti sarà stato consentito scattare.
Traduco, spero correttamente in : no volesi farte i pulisi........
Non ho velleità di essere un buon fotografo né ho il tuo soramanigo o zata, che dir si voglia, tant' è che la maggior parte delle foto sono state scattate con l'Ifon, quel che usa i muli de ogi, ma devo dire che regge bene il confronto con la Leica impiegata per certe altre.

In merito alla chiesetta della Natività di Cettigne, e riporto la tua foto, mi è stato consentito fotografare all'interno la pala dell'altare e le tombe di Nicola e Milena, che allego a seguito.

http://www.atrieste.eu/Foto/A002/Serbia/P1140873.JPG

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 34099
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Dalmazia: Cattaro e le Bocche ( e non solo..)

Messaggio da babatriestina » venerdì 11 ottobre 2013, 19:43

grazie, un forum è un'opera collettiva per cui gli argomenti li ampliano un po' tutti. Tien conto poi che io ero in viaggio di gruppo, quindi dove non tutti hanno gli stessi interessi.. hai anche qualche foto della chiesa ortodossa moderna di Cattaro?


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

danilo43
ixolan
ixolan
Messaggi: 383
Iscritto il: martedì 4 giugno 2013, 23:30
Località: Venezia

Re: Dalmazia: Cattaro e le Bocche ( e non solo..)

Messaggio da danilo43 » venerdì 11 ottobre 2013, 21:42

No, mi dispiace, ma se ti riferisci alla basilica ortodossa di San Nicola (1909) ho trovato questa foto, ma ne troverai altre, complete di notizie e descrizione sul solito Google.
http://www.globopix.net/foto/montenegro ... -kotor.jpg.
Sulla mia ottima guida non è menzionata.

Ho “rubato”, invece, con mezzo consenso della guida qualche scatto all'interno del palazzo Njegovic, in particolare ai quadri che rappresentano il re Nicola I, la moglie Milena e (malamente), il figlio Danilo II, mio omonimo, e fratello maggiore di Jelena, la nostra regina Elena.

Ho potuto acquistare un'ottima ristampa dell'album relativo alla dinastia dei Njegos, pubblicato nel 1910 per l'incoronazione.
Probabilmente, confrontando la foto di Natalja, è lo stesso album che tu possiedi in originale.

Immagine

Immagine

Immagine



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 34099
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Dalmazia: Cattaro e le Bocche ( e non solo..)

Messaggio da babatriestina » lunedì 14 ottobre 2013, 7:59

eh, sì, il palazzo reale meriterebbe qualche foto in più.. ho trovato poi quelle della chiesa ortodossa moderna
forsi trovo anche qualcossa nela mia guida de Cattaro, pena che la trovo

Immagine

Immagine

i candelabri
Immagine
( ma avevate visto mai in chiesa candelabri con donne nude?)


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 34099
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Dalmazia: Cattaro e le Bocche ( e non solo..)

Messaggio da babatriestina » lunedì 14 ottobre 2013, 8:01

icone
Immagine

san Nicola
Immagine
e credo ancora un'altra versione di san Nicola
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Rispondi

Torna a “Friul, Slovenia, Croazia, Dalmazia, ...”