Argentina

Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Avatar utente
Elisa
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 3623
Iscritto il: dom 10 feb 2008, 17:27
Località: Argentina

Re: Argentina

Messaggio da Elisa »

L' aspetto della "nuova civiltà" ci stuzzica....ci pizzica! :shock: ;--D
"22 luglio 2021. In Argentina si emette per decreto presidenziale il documento d' identità NON BINARIO". :!:
Per capirci mi informo e leggo sul vocabolario della lingua italiana: BINARIO: Detto di composto formato da due soli elementi.
Argomento molto complesso. Avanziamo o andiamo giù in picchiata? Noi, certi, molti, alquanto impreparati, apriamo tanti di occhi, ci troviamo sconvolte le idee!!!

"""Argentina si è convertita nel primo paese dell' America Latina che presenta il nuovo documento d' identità NON BINARIO il quale distingue le persone che non si identificano con la categoria "femminile" o "maschile", permettendo l' uso di "X" secondo la percezione che ciascuno ha di sè. Il DOCUMENTO NON BINARIO: Un grande passo verso la visualizzazione e il riconoscimento all' identità, grande avanzata per tutta la società.""" :roll:
"L' ambito di questo decreto coinvolge le identità non binarie ed altre nel passaporto e nella documentazione rilasciata ad ogni persona indipendentemente dalla nazionalità o status migrante, rifugiato o apolide".
A livello internazionale lo riconoscono già: Germania, Canadà, India e Stati Uniti tra altri.
Eppure gli Stati Uniti mantengono certa distanza: "si dovrà scegliere un "genere" per l' ingresso al Paese" ma aggiunge la promessa di....sommare opzioni in futuro.
...'ndove narente a finir?


"Todo lo bueno me ha sido dado"
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38488
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Argentina

Messaggio da babatriestina »

Francamente, per dire, nei sondaggi io capisco che mi chiedano cosa penso del prodotto delle sue proprietà, dei costi, poi che mi chiedano la fascia d'età, anche se a una signora non si chiede l'età, ma per dire su un libro o un disco perché gli interessi sapere se son maschio o femmina, non so. Adesso è un a moda. C'è chi scherza dicendo che quando, andando alla toilette, vedrà libera quella degli uomini e una fila davanti a quella femminile, dirà " adesso mi sento uomo" ... e conseguenza


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
Elisa
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 3623
Iscritto il: dom 10 feb 2008, 17:27
Località: Argentina

Re: Argentina

Messaggio da Elisa »

"Adesso è una moda..."???
Se ho capito bene, allora lì nel Bel Paese la prendete con mente avanzata! O con noncuranza? Non VI arriva il medesimo malessere. Meglio così! :shock: ;--D


"Todo lo bueno me ha sido dado"
Avatar utente
Elisa
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 3623
Iscritto il: dom 10 feb 2008, 17:27
Località: Argentina

Re: Argentina

Messaggio da Elisa »

Come in tutto il mondo, succedono cose e cosette...all' infuori del tema Covid-19 e mutazioni varie....che è al di sopra.
Oggi il giornale Clarin, "nato con vocazione di essere un giornale massivo e di qualità, privilegiando l' informazione con una scommessa allo sviluppo integrale dell' Argentina..."
richiama l' attenzione sul nuovo conflitto tra Argentina e Cile per diritti marittimi.
"Un decreto del presidente cileno Sebastián Piñera che annuncia l' allargamento della piattaforma continentale sorprese tutto l' arco politico argentino". (Sul mare estremo sudamericano).
Ossia: ritorno ad un conflitto in cui si romperanno le corna! Fare le cose bene o per meglio dire a questo punto: : Arrangiarsi!


"Todo lo bueno me ha sido dado"
Avatar utente
Elisa
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 3623
Iscritto il: dom 10 feb 2008, 17:27
Località: Argentina

Re: Argentina

Messaggio da Elisa »

IMMIGRAZIONE.
La miglior citazione nella giornata odierna 4 settembre 2021.
Si commemora "El Día del Inmigrante". "Gli argentini non discendiamo soltanto dalle navi...Ogni 4 settembre si rende omaggio a coloro che arrivarono cercando un futuro migliore e contribuirono allo sviluppo della nazione. Paradosso di un paese istoricamente ricettore di migranti che si convertì in espulsore".
"Nuestro país hospitalario, promisorio y próspero, consolidado como receptor se convirtió desde mediados del siglo XX también en expulsor."

Il giornalista che lascia la sua nota settimanale: in Sezione spagnolo.
Allegati
Inmigrantes.jpg
Inmigrantes.jpg (55.02 KiB) Visto 89 volte


"Todo lo bueno me ha sido dado"
Piereto
eximio
eximio
Messaggi: 2332
Iscritto il: ven 24 set 2010, 19:38

Re: Argentina

Messaggio da Piereto »

Il fatto di dover respingere chi chiede asilo ad un altro stato come sta accadendo tra venezuelani e Argentina, può sembrare andare contro la storia perché l'Argentina ha sempre accolto tanti esuli provenienti dalla Europa. Gli esuli hanno trovato un posto dove rifugiarsi e creare famiglia perché il paese che li ha ospitati aveva necessità di tante braccia per migliorare la propria economia. Quando uno stato dice no lo fa perché non ci sono risorse economiche per gli anni a venire. La solidarietà finisce perché un aumento della popolazione non può essere sostenuto. Gli esuli nel mondo oggi sono tanti e saranno sempre di più. Oggi manca come si dice una cabina di regia, e l' unico ente che dovrebbe intervenire è proprio l' Onu. Può emettere passaporti internazionali con validità limitata per impedire il commercio di clandestini, può allestire campi profughi......ma non lo fa.


Avatar utente
Elisa
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 3623
Iscritto il: dom 10 feb 2008, 17:27
Località: Argentina

Re: Argentina

Messaggio da Elisa »

In confronto con Venezuela, l' Argentina ha ancora un' economia diversificata e una classe media ancora forte, dove i venezuelani si trovano molto meglio che nella loro abbandonata e torturata patria.
Non si conosce nessuna proibizione di ingresso per i venezuelani. Arrivano e tirano a campa' certissimamente più soddisfatti di quella permanenza in crisi sociale e politica della loro patria, senza dubbio alcuno.
Loro sono tutti giovani ragazzi e ragazze che dimostrano educazione massima, che si lasciano apprezzare....! naturalmente gentili! E piacciono!
Dico: Esperienza quiesta in una città di 160.mila abitanti, 230 km. lontana dalla capitale dove la situazione si puo presentare diversa, dato che la capitale Buenos Aires è lo specchio dei successi umani compresa l' immigraazione. Auguri a questi immigranti "moderni" che sembrano capaci di sacrifici senza attendere o esigere il soccorso statale come hanno fatto e fanno quelli "limitrofi", e come ben si arrangiarono gli immigranti europei anni 1950.


"Todo lo bueno me ha sido dado"
Avatar utente
Elisa
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 3623
Iscritto il: dom 10 feb 2008, 17:27
Località: Argentina

Re: Argentina

Messaggio da Elisa »

Si vota!
Definito il protocollo sanitario e di sicurezza per lo svolgimento delle votazioni di oggi.
Allegati
YWW4UTU775GXXC7X3YTBO4MCAQ copy.jpg
YWW4UTU775GXXC7X3YTBO4MCAQ copy.jpg (98.11 KiB) Visto 35 volte


"Todo lo bueno me ha sido dado"
Avatar utente
Elisa
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 3623
Iscritto il: dom 10 feb 2008, 17:27
Località: Argentina

Re: Argentina

Messaggio da Elisa »

Elisa ha scritto: dom 12 set 2021, 23:12 Si vota!
CNN en español: Che cosa farà il governo dopo la sconfitta subita".


"Todo lo bueno me ha sido dado"

Torna a “Triestini nel mondo”