Caffè a Trieste

gavè ricette triestine de condivider? volè parlar de roba che se magna e se bevi a Trieste? zerchè una ricetta che gavè dimenticado? e se ve sbrissa una non triestina.. ve perdonemo, se la xe bona!
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33821
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » mercoledì 30 gennaio 2008, 20:48

ma mi iero andada verso est :-D :-D :-D


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
Nona Picia
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 10643
Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 15:08
Località: Trieste - Rozzol

Messaggio da Nona Picia » giovedì 31 gennaio 2008, 8:16

A Koper? :wink:


Ciao ciao
Trova un minuto per pensare, trova un minuto per pregare,
trova un minuto per ridere.
"MADRE TERESA"

"La Mama l’è talmen un tesor de valur che l’ha vorüda anche Noster Signur" .....

Avatar utente
Nona Picia
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 10643
Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 15:08
Località: Trieste - Rozzol

Messaggio da Nona Picia » giovedì 31 gennaio 2008, 8:17

AdlerTS ha scritto:
babatriestina ha scritto:in realtà la foto non è scattata proprio a Trieste, ma non lontano..
Za a Monfalcon non i sa cossa xe :-D

Ma Milan, vizin al Duomo, i lo saveva! E anche nel bar sul lago de Braies! :lol:


Ciao ciao
Trova un minuto per pensare, trova un minuto per pregare,
trova un minuto per ridere.
"MADRE TERESA"

"La Mama l’è talmen un tesor de valur che l’ha vorüda anche Noster Signur" .....

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33821
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » giovedì 31 gennaio 2008, 8:26

Nona Picia ha scritto:A Koper? :wink:
che in effetti, xe a sud :-D


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
AdlerTS
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Messaggio da AdlerTS » venerdì 4 luglio 2008, 12:51

Panorama ne dedica una pagina metendone in bona compagnia de Parigi, Praga e Venezia


Mal no far, paura no gaver.

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33821
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » domenica 10 agosto 2008, 15:25

son finida, svolazzando de blog in blog,, su questo indirizzo:
http://www.blackgoldmovie.com/forum/ind ... 6&topic=79
devo legger con calma, xe in inglese, ma el senso dela storia xe che se parla del caffè Illy, che xe un documentario che accusa la Illy de sfruttar i lavoratori in Etiopia, ma qua mi vedo questo passo:
talk about Illy -

Firstly, let me clarify why we included Illy in Black Gold:

1. They are known for roasting high quality coffee and producing an excellent coffee blend of which Ethiopian coffee forms a great part. By including Illy in the film it would help us make the point of how highly regarded the quality of Ethiopian coffee is to the speciality coffee world.

2. We wanted to introduce Italian coffee culture to Black Gold and Illy seemed like a great place to get a brief insight.

3. Illy ended up being one of the very few large companies that allowed us to come and film at their plant and therefore helping us tell the story of roasting and packaging in the coffee chain. It also helped us contrast the 'haves' and the 'have-nots' - the rich high-tech world of Europe and the near slave conditions of Ethiopia.
......
Hi this is Anna Adriani, PR Director for illycaffè. Thank you very much for your interest in illy. Sorry to be late in answering, I've read your comments posted here and hope to provide some answers to the points raised.
First of all, illy coffee is not certified as Fair Trade, something that you'll be aware of from watching Black Gold.
We welcome and acknowledge Fair Trade but, I'd like to explain why illy can't be a Fair trade coffee.
illycaffè is committed to sourcing the best Arabica coffee on the market thus producing the finest quality espresso. While Fair Trade certifies the growers and their pricing policy, it does not take into account the quality of the coffee produced. Fair Trade certification would require us to buy our coffee from Fair Trade growers, meaning that we couldn't account for our product's quality.
illycaffè pursues a policy of sustainable coffee cultivation which benefits the green coffee grower, the environment and the consumer, providing them with the highest quality coffee.
in sintesi, paressi che sto documentario Black Gold fazzi notar che le condizioni dei lavoratori del caffè in Etiopia sia molto misere, e ga citado la Illy soprattutto per la fama e perchè i xe stadi i soli che ghe ga permesso de veder la loro cadena de lavorazion.
La Illy rispondi che lori no i partecipa al Fair Trade, perchè i prodotti de sto certificato, per quanto garantissi una corretta paga al coltivator, no dà garanzie dela qualità del prodotto.
El resto podè legervelo de voi..


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
McFriend
ixolan
ixolan
Messaggi: 407
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2007, 15:15

Messaggio da McFriend » venerdì 16 gennaio 2009, 18:48

Oggi sono andato a bere un caffè in un bar nuovo. Ho scoperto una cartolina pubblicitaria molto cocola. "Trieste: città del caffè" dietro segue: Capo in b? Ma anche un "goccia", un "nero" (questo lo diciamo anche noi in dialetto locale "schworz = schwarz"), un "deca" e altro ancora. Anche un corso L'Abc del gusto che si svolgeranno all'Università del caffè. Vari corsi in gennaio, febbraio, marzo, aprile, maggio e giugno. In collaborazione con una agenzia viaggi per andare a Trieste. :wink:
Mica male. :-D


My heart's in the Highlands

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33821
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » venerdì 16 gennaio 2009, 22:12

McFriend ha scritto: un "nero" (questo lo diciamo anche noi in dialetto locale "schworz = schwarz"),
attenzione, che in Friuli per un nero ti portano un calice di vino rosso :-D


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33821
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » venerdì 16 gennaio 2009, 22:14

Un giorno mi deciderò a fotografare o per lo meno a elencare i caffè viennesi, per un confronto. Anche loro non scherzano, anche se i nomi non sono gli stessi.


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
AdlerTS
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Messaggio da AdlerTS » venerdì 16 gennaio 2009, 22:29

McFriend ha scritto:(questo lo diciamo anche noi in dialetto locale "schworz = schwarz")
Non ho dubbi che sia un rimasuglio dalla lingua tedesca :-D


Mal no far, paura no gaver.

Avatar utente
AdlerTS
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Messaggio da AdlerTS » domenica 18 gennaio 2009, 19:13

Per Claire: oggi scrivono sul nostro giornale locale che Trieste dopo il caffé si apre al The alla francese: come sarebbe un The alla francese ? :-D


Mal no far, paura no gaver.

Avatar utente
AdlerTS
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Messaggio da AdlerTS » mercoledì 30 settembre 2009, 12:50

Un modo diverso, e originale, per conoscere ed apprezzare la città di Trieste. Dal 15 dicembre, in occasione delle festività natalizie, e a seguire per tutto marzo dell’anno prossimo, il Consorzio Promotrieste ha ideato ed organizzato un interessante pacchetto turistico per i visitatori che vorranno vivere il capoluogo giuliano sotto una luce diversa. “Caffè week-end”, questo il nome dell’iniziativa, è rivolto ai turisti che intendano conoscere, apprezzare e gustare un prodotto che ha fatto la storia della città, e che ancora oggi ne rappresenta il simbolo più importante. Il pacchetto prevede due pernottamenti in ottimi alberghi cittadini, e, in omaggio, la card “Fvg” di 48 ore, che dà diritto all’entrata gratuita ai musei, a Miramare, alla Grotta Gigante ed in altre location turistiche. Non solo: nel prezzo complessivo, che parte da 100 euro, è previsto anche il carnet per la degustazione denominata “Trieste in tazzina”, che consente 5 o 6 assaggi multipli di caffè in diversi locali triestini.
continua su

http://www.promotrieste.it/promozione/p ... spx?ID=552


Mal no far, paura no gaver.

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33821
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Caffè a Trieste

Messaggio da babatriestina » martedì 4 ottobre 2016, 11:13

dai veci cafè:

Immagine

Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Rispondi

Torna a “Ricete”