Locai che me sento de sugerir...

locali a Trieste: gavè magnado ben? ne consigliè? iera una volta...
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38340
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Locai che me sento de sugerir...

Messaggio da babatriestina »

Ciancele ha scritto: gio 14 gen 2016, 14:31
Mi saria 'ndà anca drento. ;--D ;--D
ogi. ma no iera ancora ora de spriz, go ciolto solo un cafè e vedevo che i prontava, la siora impanava roba e le tece iera sul fogo

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Ciancele
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 4445
Iscritto il: gio 28 lug 2011, 22:30

Re: Locai che me sento de sugerir...

Messaggio da Ciancele »

Ciancele ha scritto: gio 14 gen 2016, 14:31 Mi saria 'ndà anca drento. ;--D ;--D
Ogi, ma no iera ancora ora de spriz, go ciolto solo un cafè e vedevo che i prontava, la siora impanava roba e le tece iera sul fogo
[/quote]
Baba, par un spriz tute le ore xe bone. :doh_143:


Ciancele
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 4445
Iscritto il: gio 28 lug 2011, 22:30

Re: Locai che me sento de sugerir...

Messaggio da Ciancele »

Ciancele ha scritto: gio 14 gen 2016, 14:31 Mi saria 'ndà anca drento. ;--D ;--D
Ogi, ma no iera ancora ora de spriz, go ciolto solo un cafè e vedevo che i prontava, la siora impanava roba e le tece iera sul fogo
Baba, par un spriz tute le ore xe bone. :doh_143:
Ogi ale 4 e un quarto son pasà a pie davanti a tavolini e boca suta. Me go ciolto un biron. Te vedevi la bira che se gasificava co' la iniutivo. A garganela, sensa mastigar.


Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38340
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Locai che me sento de sugerir...

Messaggio da babatriestina »

Ma iera le 9 de matina, no poso cominciar a impetessarme a quele ore, a stomigo svodo. La bira te la lasso a ti e ai cruchi,. anche se spero de andar la prossima volta nela vale della Mosella è là...


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38340
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Locai che me sento de sugerir...

Messaggio da babatriestina »

ben, ogi gavevo un'ospite per un poche d e ore a Trieste e la me ga dito voleria magnar un fiadin in trattoria. Senza spender ssai. Ierimo in centro,zona via Carducci, go scartado el idea de andar nei tanti novi locai e go zercado una tratoria: ben, go dito provo quele de via Sorgente, ala Sorgente e Ai maestri. vardemo i prezi: 14-15 euro i primi, el pesse a 45 al chilo... ne par careto, provemo a entrar, va ben iera sabato a mezogiorno " Ahh signora se no l a prenota xe tuto pien, volentieri.." Miseria che incombi, eh? ben bon semo andai poco oltre, ala Cantina via Foschiatti che me parev a de gaver sentido parlar ben. Cortesi, posto , prezi onesti, piatti pronti principalmente fritti e scaldai al microonde, no mal vini boni. Per un rebechin, come che volevimo, va benissimo.
Immagine

Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38340
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Locai che me sento de sugerir...

Messaggio da babatriestina »

babatriestina ha scritto: gio 14 gen 2016, 13:53
molighe el fil ha scritto:In via Foscolo tra una sartoria cinese e una botega araba xe un picio local dove se pol far siori rebechini sensa svenarse.
El local se ciama CLAI che xe el nome del paron, un istrian de Materada (forsi solo su pare xe de Materada e lu xe nato a Trieste)
El ga un banco frigo sempre pien de roba impanada (ombolo, zuchete e melanzane ripiene e no, sardoni e altri pesi), tartine de parsuto coto e crudo, de bacalà, per chi che ghe piasi anche formadi frant (ciarniel) e tante altre robe che adeso no me sovien
Cusina tuto una putela che xe su molie che fa anche bonisimi amlet e creme
Con zinque, sie euri se magna sazi,
A mezogiorno se pol anche pranzar (solo quatro tole) con magnari locai
Ale undise e mesa el meti sul marciapie una tabela con el menu del giorno
Provare per credere.
ogi son passada davanti cola machina fotografica
Immagine
e sti giorni go fato tappa_
ieri divevo cior un cafè, ma inveze , trovando la saletta svoda, me go fermado per un calicetto con una tartina de coto caldo col cren

Immagine

iera anche el menu
Immagine


aparte un orendo goolasch- scrito cussì- me ga fato voia e cussì ogi verso le 11 son andada per ciorme qualcossa d e portar casa..
iera ancira ora de rebechini e no pranzo, cussì me go ciolto un cafè, go ordinado un piato de ravioi de pesse e go spetado che i verzi la cusina..
iera giornata grigia, de pioveta,, vedevo la gente che vien, ciol qualcossa e sta poco tempo, un calice ( più che una bira) un panin, un piatin...
dopo le 11 e mezza xe rivado le menu del giorno, el paron ga prontado le tavole per pranzo e me xe rivai i mii ravioi.. boni e con bon sughetto de pesce ( 10 €) molti fritti pronti per chi no ga problemi de salute o de linea.. paroni cocolissimi. De tornar..


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38340
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Locai che me sento de sugerir...

Messaggio da babatriestina »

me go fermado solo che per un cafè, ma me vegniva tute le voie..
Immagine

Immagine

Immagine

probido magnar in saletta, pien de lori che cioleva i piatti per asporto a ora d e pranzo


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Ciancele
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 4445
Iscritto il: gio 28 lug 2011, 22:30

Re: Locai che me sento de sugerir...

Messaggio da Ciancele »

Me saria vignù la voia anca a mi. Gavaria ciolto de magnar e portà a casa. Forsi saria morto de fame come el mus de Buridano.
Vedo che a Trieste gavè sol e sedise gradi. Aguro a tuti una bela domenica. Con aperitivo ed antipasto in piazza dal sacco. :clapping_213:


Torna a “Locali”