Ciapemola in rider (per no pianzer)

El SOLO e UNICO logo indove che se pol ciacolar de tuto cuel che pasa per la testa :-) ... a proprio ris'cio e pericolo ;-D
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy. in italiano.
Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 7491
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 14:08
Località: Trieste

Ciapemola in rider (per no pianzer)

Messaggio da sono piccolo ma crescero »

Go fato un esperimento. El giorno 11 gennaio 2020 me son spedido una lettera. Go scrito l'indirizo proprio come che se devi: la prima riga el mio nome, la seconda la via e la terza el cap la cità e la provincia (cusì disi le poste che se devi scriver l'indirizo). Go pagado 1,12€ de francobollo e me la son spedida.

E go spetado che la me rivi. Go spetado, go spetado, go spetado...

La me xe rivada ogi, dopo 23 giorni!


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 37101
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Ciapemola in rider (per no pianzer)

Messaggio da babatriestina »

mi son abonada a una rivista. ogni tanto . co ghe ciapa el poster me la recapita, spesso de dopopranzo. A volte due insieme ( le xe quindicinali) a volte prima el ultima po quela de due settimane prima..


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Piereto
eximio
eximio
Messaggi: 2105
Iscritto il: ven 24 set 2010, 19:38

Re: Ciapemola in rider (per no pianzer)

Messaggio da Piereto »

Semo alla fine de un ciclo che sta per serarse. Un privato citadin gaveva bisogno de mandar un mesagio. Un altro citadin ga deciso de portarlo a pagamento. La vose se ga sparso e ga comincià un servizio de recapito. Sempre più gente voleva mandar letere sperando che i prezi calasi, e allora se ga pensado de attinger all'erario per far sto servizio ,e cusi ga comincià el servizio publico. La manodopera costava poco e l'erario anche ghe guadagnava.
Ogi quasi nisun spedisi lettere e telegrammi, forsi xe più i pachi, e el costo de la manodopera publica xe aumentado tanto. El privato ga trovado el sistema de pagar poco la manodopera, e alora el xe subentrado al servizio publico, e pur pagando poco i dipendenti el ga taiado attività che no rendi come l' invio e recapito de le lettere. Le poste PT per guadagnar de più e spender de meno sul personal le xe stade privatizade, cusì anche i privati ga tacado a guadagnarghe de novo. Cioè semo tornadi da capo. Per mandar una letera che fazi presto te devi pagar un privato. Per tirar a la conclusion : quando te vol un servizio fato ben e che sia rapido te devi pagar. Se te te acontenti de un servizio poco efficente te ricori al publico.
NB. El servizio publico funzioneria meio de un privato perchè el ga a le spale l'erario, ma el funziona mal perchè dove che bastasi diese de lori ghe ne xe zento.



Torna a “El salotin”