Trieste in piazza contro l'inquinamento della Ferriera

Foto, anche strane, de cuel che se vedi in giro per Trieste e dintorni
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Rispondi
Avatar utente
oli1939
distinto
distinto
Messaggi: 1426
Iscritto il: mercoledì 22 giugno 2011, 12:33
Località: Trieste - Rozzol

Trieste in piazza contro l'inquinamento della Ferriera

Messaggio da oli1939 » domenica 31 gennaio 2016, 16:51

Posto una foto della giornalista Roberta Vlahov, della gente accorsa in piazza per manifestare contro l'inquinamento della Ferriera di Servola.
Allegati
12670867_10208617306213784_6760905165721490202_n (Copia).jpg
Ferriera
12670867_10208617306213784_6760905165721490202_n (Copia).jpg (107.98 KiB) Visto 467 volte


Il colore e' il mio mestiere

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36222
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Trieste in piazza contro l'inquinamento della Ferriera

Messaggio da babatriestina » lunedì 23 maggio 2016, 18:58

ieri, repete, ma po?


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
oli1939
distinto
distinto
Messaggi: 1426
Iscritto il: mercoledì 22 giugno 2011, 12:33
Località: Trieste - Rozzol

Re: Trieste in piazza contro l'inquinamento della Ferriera

Messaggio da oli1939 » lunedì 23 maggio 2016, 19:05

pero' finalmente i triestini disi la sua.....xe un grande passo avanti.


Il colore e' il mio mestiere

Avatar utente
Nona Picia
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 10912
Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 15:08
Località: Trieste - Rozzol

Re: Trieste in piazza contro l'inquinamento della Ferriera

Messaggio da Nona Picia » giovedì 26 maggio 2016, 10:03

Per mi xe solo politica.....per meter a posto la ferriera ghe vol tempo che politica e gente no ghe dà. I triestini no se rendi conto de quanta gente che resteria in strada se i la chiudi e ai politici no ghe frega per niente.....


Ciao ciao
Trova un minuto per pensare, trova un minuto per pregare,
trova un minuto per ridere.
"MADRE TERESA"

"La Mama l’è talmen un tesor de valur che l’ha vorüda anche Noster Signur" .....

Ciancele
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 4064
Iscritto il: giovedì 28 luglio 2011, 22:30

Re: Trieste in piazza contro l'inquinamento della Ferriera

Messaggio da Ciancele » giovedì 26 maggio 2016, 11:21

Nona Picia ha scritto: Per mi xe solo politica.....per meter a posto la ferriera ghe vol tempo che politica e gente no ghe dà. I triestini no se rendi conto de quanta gente che resteria in strada se i la sera ai politici no ghe frega per niente.....
Mi bambo sensa saver de cosa che se trata. Ma anca qua quando che i mati vol far qualcosa e i altri no i vol, i vien fora coi disocupai. Tuti ciapa paura e i lasa far. I operai ga paura de perder el lavor se i sera e i politici ga paura de perder la caregheta se va mal. Quela de zercar de trovar insieme una soluzion no ghe vien a nisun. Questo xe el problema.



Avatar utente
Nona Picia
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 10912
Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 15:08
Località: Trieste - Rozzol

Re: Trieste in piazza contro l'inquinamento della Ferriera

Messaggio da Nona Picia » giovedì 26 maggio 2016, 11:24

A cossa servi zercar una soluzion che no i ghe darà el tempo de realizzarla, vedia adesso che pian pianin i fa quacossa?


Ciao ciao
Trova un minuto per pensare, trova un minuto per pregare,
trova un minuto per ridere.
"MADRE TERESA"

"La Mama l’è talmen un tesor de valur che l’ha vorüda anche Noster Signur" .....

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36222
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Trieste in piazza contro l'inquinamento della Ferriera

Messaggio da babatriestina » giovedì 26 maggio 2016, 11:33

Mi no so, no abito là, però de sempr emi domandavo cossa hc efa quei fumi che se vedi che vien suso dela zona soto Servola. Fabriche de quel tipo in cità no dovessi esser, una volta iera fora e Servola iera un paesetto quasi dei soborghi e co i l aga fatta no i gavea sicuro sensibiità ambiental ede qinuinamento. Anzi i era assai fieri de lìindustria pesante.
Soloc he adesso mi vedo che la gente che sta là se lamenta che xe smog e sporco come che presempio dele mie parti in centro no xe più. I disi che una volta sti fumi iera meio tratai, rientrassimo nel discorso de Piazza Grande: per far i lavori s eli fa in economia e no come che se dovessi ben. Xe ani anorum che sta Feriera va a scarto ridotto ( 25 anni fa gavevo un maico trunista che ogni tanto iera in cassa integrazion za quela volta) , i sindaci xe anni che prometi Sererò a ferriera o La renderò no inquinante e no cambia gnente. No so gnanche quanti che ghe lavori dentro, quanti che sia veci triestini, quanti novi imigrai, se se pol serar solo l aparte inquinante dle impianto, cossa che costassi meter a posto.. vedo anche monti de roba nera al aria averta ( fotografando de Muggia) colori strani dle mar nele foto aeree... insoma qualcossa che no va me par che sia. Ma chi ga el coragio con sti ciari d eluna de serar e meter in strada tante persone?


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Piereto
eximio
eximio
Messaggi: 1939
Iscritto il: venerdì 24 settembre 2010, 19:38

Re: Trieste in piazza contro l'inquinamento della Ferriera

Messaggio da Piereto » venerdì 6 settembre 2019, 20:25

La ferriera xe una lagna Triestina. Nata per far le lamiere per le navi dei cantieri. Rivava tanti carri merci carighi de mineral soto la defonta . Ogi chi che la ga comprada la ga ciolta per via de la banchina, per la cokeria,per vender corente. La produzion a caldo xe quella che permeti de riutilizar fondendo una seconda volta el prodotto, quella a fredo no. Ogi el paron de la ferriera ga fato un do conti, e pasar a fredo no ghe convien. Xe una enorme concorrenza globale con acciai che costa poco e forsi troppa produzion e calo de vendite. Per amodernarla e calar tuti i inquinanti xe de spender tanti bori. El paron disi che el ga fato tanto, ma i filtri costa e anche coverzer con tettoie migliaia de metri cubi de scorie e polveri. Xe cento anni che se mucia le scorie , se cento anni che le scorie va in giro col vento per servola. Se ga costruì un rion intorno a la feriera. Visto che de acciaio no gavemo bisogno, i ridimensiona Taranto, e i ga serado e smantela' Piombino. Anche Terni se agonizzante. Certo el passaggio per una conversione de attività xe longo, tanto longo, tropo longo. Xe de portar via migliaia de tonelate de scorie. Xe de raccordar la banchina col futuro molo ottavo e de impiantar quel che servi alla logistica. Xe una lagna perché xe un continuo tira e molla, andemo avanti ancora un poco, femo finta che no sucedi niente. E i politici se passa la patata calda sperando che la se sfredisi.



Rispondi

Torna a “Atualita` triestine”