ancora il Ponte Trento-Trieste...

Foto, anche strane, de cuel che se vedi in giro per Trieste e dintorni
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Avatar utente
Elisa
notabile
notabile
Messaggi: 3491
Iscritto il: dom 10 feb 2008, 17:27
Località: Argentina

ancora il Ponte Trento-Trieste...

Messaggio da Elisa »

Interessante notizia!

"Valle di Non, tra meli in fiore e meraviglie del territorio.
Thun è il secondo castello d'Italia
Solo Miramare, il castello di Massimiliano d'Asburgo sul golfo di Trieste, batte Castel Thun.

Nel 2010 le visite sono state 150 mila: solo Miramare ne ha avute di più.


TON. Solo Miramare, il castello di Massimiliano d'Asburgo sul golfo di Trieste, batte Castel Thun.
I 150 mila visitatori registrati nel 2010 hanno fatto balzare il maniero noneso al 2º posto nella classifica italiana dei castelli più visitati.......
"

http://trentinocorrierealpi.gelocal.it/ ... ia-4560390
Allegati
Catel Thun in provincia di Trento.
Catel Thun in provincia di Trento.
560.jpg (42.58 KiB) Visto 1365 volte


"Todo lo bueno me ha sido dado"

Avatar utente
mandi_
notabile
notabile
Messaggi: 2773
Iscritto il: sab 22 mag 2010, 18:47

Re: ancora il Ponte Trento-Trieste...

Messaggio da mandi_ »

Ci sono stata recentemente , cara Elisa,in ambedue i castelli, estremamente diversi tra loro.
Ho scattato un bel pò di foto, a Thun, ma, al solito, sono indecisa se e dove collocarle.
Sto ponte ...

Mandi


"E’ il tempo che hai perduto per la tua rosa, che ha fatto la tua rosa così importante"

Antoine de Saint-Exupéry

Avatar utente
1382-1918
citadin
citadin
Messaggi: 829
Iscritto il: ven 18 apr 2008, 6:24
Località: Trieste

Re: ancora il Ponte Trento-Trieste...

Messaggio da 1382-1918 »

Quindi il primo ed il secondo castello d'Italia per visite sono entrambi eredità asburgiche.



Avatar utente
mandi_
notabile
notabile
Messaggi: 2773
Iscritto il: sab 22 mag 2010, 18:47

Re: ancora il Ponte Trento-Trieste...

Messaggio da mandi_ »

Caro 1382, ben ritornato !
Guarda che a me i castelli piacciono perchè sono castelli ! Non m'importa se sono asburgici o no.
Lo stile asburgico a me piace moltissimo, credimi. Miramare è un sogno. Ma mi piacciono da matti anche i castelli inglesi e francesi.
A parte gli scherzi, sai che ho visto poche aquile bicipiti a Castel Thun? Ho visto più simboli e stemmi del Principe vescovo.
Insomma, so che mi becchi in castagna con gli stemmi, e non intendo essere maliziosa perchè mi lanceresti i tuoi strali asburgici, ma ormai ho l'occhio clinico per queste cose!
Ciao Mandi. Al mondo c'è posto per tutti.


"E’ il tempo che hai perduto per la tua rosa, che ha fatto la tua rosa così importante"

Antoine de Saint-Exupéry

Avatar utente
Elisa
notabile
notabile
Messaggi: 3491
Iscritto il: dom 10 feb 2008, 17:27
Località: Argentina

Re: ancora il Ponte Trento-Trieste...

Messaggio da Elisa »

1382-1918 ha scritto:Quindi il primo ed il secondo castello d'Italia per visite sono entrambi eredità asburgiche.
Salve! Se a questa tua nozione (s' impara sempre) dai identità di affermativa accettazione, allora aderisco! :-D :-D :-D



CASTEL THUN: IL CASTELLO RITROVATO.
ARTE STORIA E PAESAGGIO
pubblicato da: Trento Blog in Trento
Il 17 aprile 2010, dopo una lunga stagione di restauri, aprirà al pubblico Castel Thun, la straordinaria residenza signorile della Val di Non, raro esempio di dimora principesca che conserva ancora gli arredi originali, oltre ad una ricca collezione d’arte. Nell’ambito dell’articolato programma di manifestazioni che accompagnerà questa inaugurazione tanto attesa,...


http://www.girovagandointrentino.it/pun ... ldinon.htm


Ed a proposito, cara Mandi, in confidenza una riflessione personale di rincrescimento: tra quei 150mila visitatori io, purtroppo, non sono potuta esserci; nonostante terró per ricordo la mia modesta fotografie fatta al piede del Castello ed una fatta ad uno di quei numerosi gruppi di figure allegoriche di personaggi d' epoca che in occasione della inaugurazione del Castello erano esposti lungo il cammino...
Allegati
PB030532 copy.jpg
PB030532 copy.jpg (147.17 KiB) Visto 1354 volte
PB030531 copy.jpg
PB030531 copy.jpg (103.24 KiB) Visto 1354 volte


"Todo lo bueno me ha sido dado"

Avatar utente
1382-1918
citadin
citadin
Messaggi: 829
Iscritto il: ven 18 apr 2008, 6:24
Località: Trieste

Re: ancora il Ponte Trento-Trieste...

Messaggio da 1382-1918 »

mandi_ ha scritto:Caro 1382, ben ritornato !
Guarda che a me i castelli piacciono perchè sono castelli ! Non m'importa se sono asburgici o no.
Lo stile asburgico a me piace moltissimo, credimi. Miramare è un sogno. Ma mi piacciono da matti anche i castelli inglesi e francesi.
A parte gli scherzi, sai che ho visto poche aquile bicipiti a Castel Thun? Ho visto più simboli e stemmi del Principe vescovo.
Insomma, so che mi becchi in castagna con gli stemmi, e non intendo essere maliziosa perchè mi lanceresti i tuoi strali asburgici, ma ormai ho l'occhio clinico per queste cose!
Ciao Mandi. Al mondo c'è posto per tutti.
Ciao, grazie! :wink:
Ma certo, i castelli sono castelli, ci mancherebbe, ed i due di cui discutiamo sono molto diversi, costruiti per scopi diversi, di epoche diverse e per questo in stili totalmente diversi tra loro.
Non volevo essere polemico, ma solo sottolineare il fatto che, guarda caso, i due principali castelli di cui l'Italia può vantarsi dal punto di vista delle visite si trovano entrambi in terre ex-asburgiche! :-D Ed uno, Miramar, addirittura residenza di un Asburgo, molto benvoluto dai Triestini dell'epoca, e non solo da loro! :-D
Il fatto che a Castel Thun non ci siano tante aquile bicipiti non mi stupisce, e soprattutto non mi tocca. Le aquile bicipiti tra l'altro non sempre sono "quell'aquila bicipite", quella ottocentesca... Ce ne sono tante, diverse, di diverse epoche e con diversi significati. Non dimentichiamoci che l'Impero d'Austria nasce appena nel 1804. Ma anche se vai a Miramar, basta guardare i soffitti, sono pieni zeppi di stemmi delle varie province austriache di metà '800, ai simboli locali veniva data sempre la giusta importanza.
Non sono assolutamente uno di quelli che se vedono un aquiletta, magari rovinata e minuscola, si mettono ad indicarla a tutti, e magari poi si scopre che poco o nulla ha a che fare con la vecchia Austria. Io guardo di più quello che le persone hanno nella testa, osservo, analizzo, critico, mi diverto a stimolare il ragionamento altrui. Ciò naturalmente non toglie che io rispetti al massimo i simboli del nostro passato asburgico, ma a differenza di molti cosiddetti "austriacanti", non vado in brodo di giuggiole solo perchè c'è un aquila bicipite da qualche parte e non confondo tra loro le varianti temporali di questa.
La tua ultima frase però non capisco a cosa si riferisce.



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 37115
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: ancora il Ponte Trento-Trieste...

Messaggio da babatriestina »

1382-1918 ha scritto: Non volevo essere polemico, ma solo sottolineare il fatto che, guarda caso, i due principali castelli di cui l'Italia può vantarsi dal punto di vista delle visite si trovano entrambi in terre ex-asburgiche! :-D
lo sai che ci riflettevo anch'io? e mi domandavo se c'era forse una maggior tradizione di castelli, soprattutto nella zona alpina. In effetti castelli simili, soprattutto simili a Miramare, li troviamo non solo in zona ex asburgica ,ma in Baviera, penso agli ancor più famosi e stravisitati castelli di Ludwig di Baviera. E anche se non ci sono castelli in Italia.. in effetti, ci sono ma alcuni probabilmente non sono messi nella tipologia dei castelli, penso alla reggia di Caserta ad esempio ( visitata tantissimi anni fa) che merita veramente ( e spero che sia tenuta come si dovrebbe..) o Capodimonte ( uno dei più bei palazzi.musei che ho visitato. Altri sono ormai diroccati ( la cinta di Monteriggioni) e nessuno stacca il biglietto, o i tanti stupefacenti castelli in Appennino ( avevo visitato Montechiarugolo, ma anche altri sono spettacolari) per non parlare di certi castelli valdostani, Fénis qua in una cartolina anni Trenta
Immagine

o altri come Issogne che meriterebbero veramente una visita all'interno e all'esterno. Sono fuori mano? sono poco reclamizzati?

Sì, ci fu un periodo che ero appassionata di castelli e ne visitavo tanti- fino all'indigestione ai castelli della Loira, dopo 26 visite di castelli mi saziai finalmente.


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
mandi_
notabile
notabile
Messaggi: 2773
Iscritto il: sab 22 mag 2010, 18:47

Re: ancora il Ponte Trento-Trieste...

Messaggio da mandi_ »

Caro 1382
ti sei chiarito da solo, spiegando meglio le tue idee. Mi son pentita subito di aver scritto il messaggio.
Conoscendoti, se conoscersi significa scambiare idee su un Forum, avrei dovuto capire da sola che forse per te non era sufficiente la presenza di simboli asburgici per considerare bello un castello.
Detto questo, si tratta di due castelli magnifici, seppur così diversi.
Uno è come un gioiello che si protende sul mare, l'altro è similmente un gioiello particolarmente affascinante quando domina un mare di meli in fiore.
Visitando Miramar quest'anno, grazie al vostro Forum, ne ho apprezzato veramente tanto aspetti che non conoscevo.

Cara Elisa, la tua ammirazione per la tua terra di origine, è degna di lode. Dovresti assolutamente tornare per ua visita. Molto belle le tue foto.


"E’ il tempo che hai perduto per la tua rosa, che ha fatto la tua rosa così importante"

Antoine de Saint-Exupéry

Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 7493
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: ancora il Ponte Trento-Trieste...

Messaggio da sono piccolo ma crescero »

Comunque mi dispiace, ma stando all'ISTAT il ponte Trento Trieste, in questo caso non esiste e, come mi sembrava abbastanza logico, il castello di Miramare non è il castello più visitato d'Italia (quello di Thun non rientra nelle statistiche dei primi 30 musei più visitati, anche se non fosse statale: 150.000 visitatori contro 204.000 visitatori del castello Scaligero di Sirmione; non sarà mica che a Trento ... vogliono far finire l'Italia a Trieste :-D ;-))

http://www.statistica.beniculturali.it/ ... 8_2010.pdf

Per cambiare discorso, mi sono fermato a guardare il costo medio per biglietto dei vari musei statali. Miramare è tra i più economici (ma sarà legato un poco alle dimensioni ed un poco al fatto che ... Trieste xe una cità de veci che va al museo col sconto o de istriani che va quando che se va dentro gratis? ;-) )
Musei.pdf
(28.54 KiB) Scaricato 38 volte


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 37115
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: ancora il Ponte Trento-Trieste...

Messaggio da babatriestina »

Ero un po' incuriosita per questa classifica dei castelli italiani, ed ho googlato un poco: ecco i primi risultati:
1 trovo dapprima questo elenco, assai completo e dettagliato dei castelli:
http://beturista.it/816/ma-che-%E2%80%9 ... -fortezze/
e lo ricopio per salvare l'elenco:
Trivago il network di recensioni turistiche ha voluto rendere omaggio alle ricchezze artistiche e monumentali del nostro Paese, stilando la classifica dei castelli più cliccati e apprezzati dai visitatori web sul network. .
Ecco la classifica Top-10 Italia:

1 – Castello Miramare – Trieste
Per chi percorre la Costiera verso Trieste, le ”bianche torri” del castello Miramare che svettano dal Promontorio Grignano, segnano l’avvicinarsi al Capoluogo Friulano. Il castello, costruito nel 1855 dal viennese Carl Juncker per volontà dell’Arciduca Massimiliano d’Asburgo avrebbe dovuto seguire uno stile eclettico secondo i canoni dell’epoca e celebrare la sua potenza: il castello conserva tutt’oggi, per la sua fusione di stili, un unicum di stile e fascino.

2 – Castel del Monte – Andria
Castel del Monte é forse il castello più misterioso d’Europa : la sua geometria perfetta in pianta ottagonale e il ripetersi, quasi ossessivo della sua architettura a otto lati, l’hanno reso nel corso dei secoli oggetto di studio non solo per gli storici, ma anche argomento trattato da scienze religiose, mistiche ed esoteriche.

3 – Castello dei Conti Guidi – Poppi (Arezzo)
Il Castello dei Conti Guidi spicca sulla parte più alta del borgo medievale di Poppi, in provincia di Arezzo. Nel 1289 il castello fu teatro di scontro tra le truppe guelfe e quelle ghibelline a cui prese parte anche Dante Alighieri sotto le effigie papaline. Il Castello si erge su un colle che domina la valle del Casentino, e conserva ancora il prestigio e il potere di un tempo.

4 – Castello Sforzesco – Milano
Uno dei simboli di Milano, assieme al Duomo, il Castello Sforzesco colpisce per la varietà di stili che ha ereditato nel corso di tutte le conquiste che hanno segnato la storia della città di Milano nel corso dei secoli. Prevalentamente in stile rinascimentale, le origini del Castello Sforzesco risalgono però al 1450 quando Francesco Sforza entrò a Milano come nuovo signore della cittá.

5 – Castel Sant’Angelo – Roma
Castel Sant’Angelo è uno dei pochi monumenti della Roma Antica preservato dalla demolizione integrale durante i secoli. Sede carceraria per diversi secoli, é oggi una sede museale a tutti gli effetti. Edificato intorno al 123 d.C. come Mausoleo dell’Imperatore Adriano. Il nome attuale deriva dalla visione da parte del Pontefice Gregorio I in cima dell’allora Mole Adriana dell’Arcangelo Gabriele che annunciava la fine della spaventosa peste del 590.

6 – Castel Monteriggioni (Siena)
Nel cuore del Chianti sorge la corona muraria più famosa, “il Castello di Monteriggioni” : il profilo coronato delle sue torri divenne il simbolo della corona, nello stemma d’Italia, a sigillo della inespugnabilità. La sua cinta muraria torrita circonda l’omonimo borgo sulla collina di Punta Ala per un diametro di 172 mt. Il castello venne voluto dalla Repubblica di Siena e fortificato agli inizi del XIII per difendere il territorio, resistendo ben 300 anni allo scontro tra senesi e fiorentini e cadendo poi in mano a questi ultimi per tradimento.

7 - Rocca Borromeo, Angera (Varese)
Un castello fiabesco che appare d’improvviso tra le sponde del Lago Maggiore. La Rocca Borromeo di Angera piace per il suo impatto e per la sua vicinanza con il lago. Nasce originariamente con l’intento di controllare i traffici commerciali sul lago e dall’assemblaggio di costruzioni fortificata nel corso di oltre mezzo millennio, dall’XI secolo al XVII. E’ oggi la costruzione medievale meglio conservata in Lombardia e centro didattico di prestigio.

8 - Castel Sant’Angelo , Taranto
E’ uno dei pochissimi castelli medievali con ponte girevole al mondo, il castello è simbolo della città di Taranto, la “città dei due mari”. La Fortezza svetta proprio su una posizione unica, a divisione del Mare Grande e del Mar Piccolo. Costruito sui resti di una vecchia rocca di origini bizantine del 916 ed eretto nel XV secolo su commissione di Ferdinando di Aragona.

9 - Castello Scaligero, Sirmione (Brescia)
Il Castello Scaligero sorge sul punto piu’ stretto della penisola Sirmione, importante centro turistico e termale che si affaccia sul Lago di Garda, tra i golfi di Peschiera e Desenzano. Cittadina famosa per aver dato i natali al poeta Catullo. Costuito nel XIII secolo dalla famiglia piu’ importante dell’epoca, gli Scaligeri, doveva essere base per la difesa e controllo del Lago.

10 – Castello di Gradara – Gradara (Pesaro – Urbino)
Al confine tra Marche e Romagna, a 142 mt. sul livello del mare, sorge la roccaforte di Gradara, qui si susseguirono e vi abitarono le famiglie più importanti: i Malatesta, i Borgia e i Medici. Ma Gradara lega la sua fortuna alla legenda che vuole che la Rocca abbia fatto da sfondo alla storia di amore tra Paolo e Francesca descritta da Dante Alighieri nel V Canto dell’Inferno.
2 andando ancora a cercare come si ottiene la classifica, trovo questo link:
http://www.travelblog.it/post/10060/i-1 ... do-trivago
Questo fine settimana in tutto il Belpaese vi sarà l’iniziativa Castelli Aperti, un progetto che vede le fortezze italiane più belle e celebri aperte ai visitatori lungo tutto il week end. L’iniziativa si colloca all’interno della Settimana della Cultura, che inizierà il 16 aprile per terminare domenica 25 aprile.

Per l’occasione, trivago.it ha stilato una classifica dei castelli più amati dagli italiani, indagando tra gli internatuti del proprio network. La palma d’oro va al Castello di Miramare, in quel di Trieste, sul promontorio di Grignano, voluto dall’Arciduca Massimiliano d’Asburgo, nel 1855. Ci si sposta ad Andria, nel barese per la seconda posizione, occupata dall’antico Castel del Monte che risale al 1240, commissionato da Federico II di Svevia. La terza piazza è occupata dal Castello dei Conti Guidi a Poppi in provincia di Arezzo.

Fuori dal podio il milanese Castello Sforzesco e il romano Castel Sant’Angelo, rispettivamente in quarta e quinta posizione.
quindi non si tratta di quanti hanno staccato il maggior numero di biglietti di visitatori, ma quanti sono stati più apprezzati in un sondaggio internet di un sito turistico.
Un tanto per capire come le notizie si trasformano e si passano da un sito all'altro.. ma chi è trivago?
( ps in questi elenchi non trovo Castel Thun... ma sono quelli delle ceramiche?)

3 invece trovo il riferimento a Thun qua
Sarà distribuito anche un volumetto dedicato a Castel Thun, il magnifico maniero della Valle di Non che ha da poco superato i 160mila visitatori, confermando un successo di pubblico che lo ha consacrato tra gli i casteli italiani più visitati del 2010, secondo per numero di visitatori solo al Castelllo di Miramare a Trieste.
ma secondo voi oltre 160 mila visitatori a Miramare visitano il castello o il solo parco? dividiamo 160 mila per 365 giorni e sarebbero sui 400 e passa al giorno..con 6 / 4 euro di ingresso media 5 euro sarebbero oltre 800.000 euro all'anno.. e piangono che non fanno soldi e vogliono tassare l'ingresso al parco? scusate se mi sto un po' allontanando.. ma sul serio , per restare in Trentino, davvero castel Thun ha più visitatori del castello del Buonconsiglio a Trento?


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
mandi_
notabile
notabile
Messaggi: 2773
Iscritto il: sab 22 mag 2010, 18:47

Re: ancora il Ponte Trento-Trieste...

Messaggio da mandi_ »

Ma quanto sei dispettoso, Piccolo! Arda che no xe tanto che Castel Thun xe davert!. Se no sbaglio, jera molti anni che jera serà.
Comunque, dato che ho visto panoramiche spettacolari sul vostro Forum, se volete, guardate queste, che rendono un pò l'idea.

http://www.castelthun.com/panorami/panorami.asp

e chi proprio vuol conoscere un pò di storia, ecco qua:

http://www.castelthun.com/castello/storia.asp

Per veder bene le stanze, rimetto il collegamento di Elisa, che non era attivo. Ecco qua :

http://www.girovagandointrentino.it/pun ... ldinon.htm

Per Istriani : il giorno della Cultura lo potrai vedere gratis. Intanto questa visita "virtuale" è gratis.


Finito questo, vorrei chiedere ai "produttori "di panoramiche del Forum se fosse possibile vedere una panoramica di San Giusto, uno dei luoghi che amo di più a Trieste.
Inoltre : è possibile "vedere" gli interni di Miramar su internet, non in foto, ma in video?

Per Baba o altri : qui noi abbiamo veramente un'infinità di castelli, sia in Trentino che in Alto Adige. Ce ne sono in Istria o Slovenia?

Sì Baba, casthel Thun ha più visitatori del Bonconsiglio. Ma perchè, appunto, è stato riaperto da poco.

Io , a Miramar, ho visitato sia il parco che l'interno del Castello.


"E’ il tempo che hai perduto per la tua rosa, che ha fatto la tua rosa così importante"

Antoine de Saint-Exupéry

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 37115
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: ancora il Ponte Trento-Trieste...

Messaggio da babatriestina »

mandi_ ha scritto: Inoltre : è possibile "vedere" gli interni di Miramar su internet, non in foto, ma in video?

Per Baba o altri : qui noi abbiamo veramente un'infinità di castelli, sia in Trentino che in Alto Adige. Ce ne sono in Istria o Slovenia?

.
per gli interni di Miramare ci si può solo appoggiare alle foto ufficiali, visto che è proibito fotografare all'interno ( sapete, io sto sognando una norma europea che obblighi l'Italia a togliere la regola per cui nei musei statali è vietato fotografare senza chiedere l'autorizzazione- che poi a Miramare o al Museo del mare nemmeno c'è il modulo di richiesta, mi pare)
Per la Slovenia e l'Istria, eccome ci sono i castelli! dove ci sono colline.. ci premureremo di metterne un maggior numero di foto: intanto qua qualche linK

Immagine

Immagine


Immagine
ma ce ne sono tanti altri, restaurati o da restaurare..

tanto per metterne alcuni già presenti nel forum


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
mandi_
notabile
notabile
Messaggi: 2773
Iscritto il: sab 22 mag 2010, 18:47

Re: ancora il Ponte Trento-Trieste...

Messaggio da mandi_ »

Vedo che anche questi castelli si trovano su posizioni alte. Da noi avevano funzione difensiva oltre che di abitazione , perciò si ergevano su alture che sovrastavano le valli.
Mi farebbe veramente piacere vedere i castelli da te indicati, Baba. E' un aspetto vostro che non si conosce.
Intanto vi mostro un castello che mi piace particolarmente, oltre a quello del Bonconsiglio, che visito soprattutto nella parte relativa all'Archivio, veramente eccezionale.
Il castello che vi mostro si chiama Castel Beseno e si trova, appunto nelle vicinanze di Besenello, tra Trento e Rovereto.
Castel_Beseno.jpg
Castel_Beseno.jpg (90.53 KiB) Visto 1325 volte
A Miramar, ho visto parecchia gente che fotografava all'interno del Castello e nessuno diceva niente.

Mandi


"E’ il tempo che hai perduto per la tua rosa, che ha fatto la tua rosa così importante"

Antoine de Saint-Exupéry

Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 7493
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: ancora il Ponte Trento-Trieste...

Messaggio da sono piccolo ma crescero »

sono piccolo ma crescero ha scritto:Comunque mi dispiace, ma stando all'ISTAT il ponte Trento Trieste, in questo caso non esiste e, come mi sembrava abbastanza logico, il castello di Miramare non è il castello più visitato d'Italia (quello di Thun non rientra nelle statistiche dei primi 30 musei più visitati, anche se non fosse statale: 150.000 visitatori contro 204.000 visitatori del castello Scaligero di Sirmione; non sarà mica che a Trento ... vogliono far finire l'Italia a Trieste :-D ;-))

http://www.statistica.beniculturali.it/ ... 8_2010.pdf

Per cambiare discorso, mi sono fermato a guardare il costo medio per biglietto dei vari musei statali. Miramare è tra i più economici (ma sarà legato un poco alle dimensioni ed un poco al fatto che ... Trieste xe una cità de veci che va al museo col sconto o de istriani che va quando che se va dentro gratis? ;-) )
Musei.pdf
Specifico che i dati riportati sul primo link (ufficiale del ministero dei beni culturali) e quello derivato da me sotto per valutare il costo medio del biglietto sono tutti fatti in base al numero di bilietti staccati; quindi niente parco e niente confronti con musei che non siano statali.


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

bruno valentini
naufrago
naufrago
Messaggi: 1
Iscritto il: ven 8 lug 2011, 12:06

Re: ancora il Ponte Trento-Trieste...

Messaggio da bruno valentini »

per "babatriestina":
Il castello di Monteriggioni non è diroccato e si può salire sulle mura con un camminamento realizzato sei anni fa, sul quale sono saliti in 150mila nel 2010.



Avatar utente
Elisa
notabile
notabile
Messaggi: 3491
Iscritto il: dom 10 feb 2008, 17:27
Località: Argentina

Re: ancora il Ponte Trento-Trieste...

Messaggio da Elisa »

sono piccolo ma crescero ha scritto:Comunque mi dispiace, ma stando all'ISTAT il ponte Trento Trieste, in questo caso non esiste e,
Con quanta facilità hai abbattuto il caro ponte, in omaggio alle rivelazioni di quell' ente! Va bene, riflettiamo allora sulla possibilità che del nostro castello in questione (Thun) ne sia stata ripromossa "pomposamente" la conoscenza in occasione della sua riapertura dopo esser stato acquistato dalla provincia.
Notizia che, all' infuori di non essere passata inavvertita, mi ha reso piacere, tanto come quell' interessantissmo confronto con Miramare.
E' comprensibile l' entusiamo trentino per dare a conoscere l' imponente maniero, ora anche museo, al momento dell' inaugurazione; nella diversità dei concetti statistici si prova interessamento per saperne di più da chi ne sa di più :clapping_213:

BabaTS ha scritto:
ma sono quelli delle ceramiche?
Un' azienda degli anni 50 (?) produce la porcellana Thun; forse imparentata lontanamente con quel cognome...

Per Mandi:
ma hai lasciato fuori...el Castel Toblin sul lago omonimo 'n dove che se va en barca con chitara e mandolin... :-D :-D :-D :-D :-D


"Todo lo bueno me ha sido dado"

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 37115
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: ancora il Ponte Trento-Trieste...

Messaggio da babatriestina »

bruno valentini ha scritto:per "babatriestina":
Il castello di Monteriggioni non è diroccato e si può salire sulle mura con un camminamento realizzato sei anni fa, sul quale sono saliti in 150mila nel 2010.
Ringrazio per la precisazione, in realtà lo pensavo più che un castello , come una cittadina chiusa da una famosissima cinta di mura che conosco quanto meno da ricordi scolastici danteschi- e quindi ignoravo che fossero visitabili a pagamento. Per farmi perdonare, metto un'immagine , recuperata durante un viaggio in Toscana, nel quale purtroppo non ci siamo fermati, e che essendo del 2003 è anteriore alla ristrutturazione citata
Immagine
il fatto che io abbia citato proprio anche Monteriggioni è dovuto al fatto che per me è un simbolo di una delle più belle cinte murarie italiane.


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
1382-1918
citadin
citadin
Messaggi: 829
Iscritto il: ven 18 apr 2008, 6:24
Località: Trieste

Re: ancora il Ponte Trento-Trieste...

Messaggio da 1382-1918 »

Siamo un po' OT, ma vi siete mai imbattuti in questo? Si chiama Rocchetta Mattei e si trova in provincia di Bologna.



Avatar utente
mandi_
notabile
notabile
Messaggi: 2773
Iscritto il: sab 22 mag 2010, 18:47

Re: ancora il Ponte Trento-Trieste...

Messaggio da mandi_ »

Per 1382 : grazie della magnifica segnalazione :wink: : mai visto questo splendido castello!E sì che sono stata recentemente a Bologna o almeno nei dintorni! A volte si gira, si vedono luoghi o castelli bellissimi, ma non sempre ci si ferma. D'altra parte, dovendo lavorare per pagare le pensioni dei pensionati, il tempo che resta per vivere e vedere il mondo è poco. :-D

Per Elisa : Sai che castel Toblin è il primo nel mio cuore, come tutti noi amiamo i luoghi dell'infanzia che hanno lasciato un ricordo indelebile.Poi la vita ci fa "muovere" e notiamo che anche altri luoghi sono bellissimi. Ma mai come il primo luogo che abbiamo amato.
Mandi

Scusate il sempre più Ot. Qua arriva una mazzata di quelle giuste da parte degli amministratori. Mi verrebbe voglia di mostrarvi una foto che ho scattato tra l'indifferenza generale a Miramar.(dentro). Ho voluto portarmi un pezzetto di ricordo a casa. Perdonatemi!

Mandi


"E’ il tempo che hai perduto per la tua rosa, che ha fatto la tua rosa così importante"

Antoine de Saint-Exupéry

Avatar utente
Elisa
notabile
notabile
Messaggi: 3491
Iscritto il: dom 10 feb 2008, 17:27
Località: Argentina

Re: ancora il Ponte Trento-Trieste...

Messaggio da Elisa »

1382-1918 ha scritto:Siamo un po' OT, ma vi siete mai imbattuti in questo? Si chiama Rocchetta Mattei e si trova in provincia di Bologna.
Che bellezza di castello hai scovato e ci hai segnalato, è un gioiello! Mi dispiace di non saperne nulla di stili, anche se osservo che ne comprende diversi e lo trovo insolito in confronto ai castelli tradizionali di linee rette...ma ecco che è bello agli occhi ed è una soddisfazione il sapere della sua esistenza.
Nonna Ivana, bolognese e amante di andare per castelli, potrà sbirciare questa dimora di signori sulle rocce dell' Appennino, magari dalla....sua finestra. :lol:

Ciao Mandi,
non vedo probabilità di una mazzata dato che sei sempre sul ponte Trento-Trieste... ed a proposito:

stimato sonopiccolomacrescero, devo confessare che avevo l'intenzione, poi dimenticata, di mettere una faccina di risatina :-D :-D :-D in occasione di averti rimproverato per aver abbattuto il ponte! Ormai nessuno potrà disfarsi di questo mitico ponte, e che possa rimanere Semper fidelis, me lo auguro! :doh_143:


"Todo lo bueno me ha sido dado"

Torna a “Atualita` triestine”