San Nicolò

Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy. in italiano.
Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36489
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » sabato 6 dicembre 2008, 17:41

za che oggi xe san Nicolò, eccove i piccoli san Nicolò de cioccolata triestini
Immagine
xe praticamente i stessi pupolotti de cioccolata del Babbo Natale, ma per san Nicolò i ghe metti la mitria, la crose e el pastoral, oltre che un libro in man e una parvenza de paramento.
Inveze go visto un per de giorni fa sul Piccolo un san Nicolò de reclam che per esser ben laico el gaveva el capoto rosso bordado de pelliccia come Babbo Natale. Un misiot, insomma..

e za che ghe semo, visto che i Greghi lo festeggia come noi, ecco una delle tante icone de san Nicolò nela cesa dei greghi ortodossi a lu dedicada. Qua el xe vestido de rosso..
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
AdlerTS
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Messaggio da AdlerTS » sabato 6 dicembre 2008, 22:38

babatriestina ha scritto:e za che ghe semo, visto che i Greghi lo festeggia come noi, ecco una delel tante icone de san Nicolò nela cesa dei greghi ortodossi a lu dedicada.
Diria più de noi: credo sia patrono de tutta la comunità grego ortodossa.


Mal no far, paura no gaver.

Avatar utente
AdlerTS
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Messaggio da AdlerTS » mercoledì 27 maggio 2009, 21:44

Me diré: come te vien in mente de parlar de San Nicolò a maggio ? :-D

Xe solo che leggendo l'autobiografia de Stefania del Belgio, moglie de Rodolfo, me ga piasso la descrizion de questa ricorrenza nella sua nobile famiglia a fine 800: "la sera prima Egli si annunciava inviandoci i suoi segni di riconoscimento: fiori, pasticcini e dolci. Oppure [...] noci, nocciole, mele, arance ed altre ghiottonerie. [...] Non dimenticavo mai di mettere davanti alla porta un paio di scarpe [...]. Se ero stata cattiva, il giorno dopo trovavo una verga, se ero stata buona, erano piene di stupende leccornie, fra le quali vi era sempre un caratteristico dolce di Bruxelles, una specie di torta di miele lavorata in figura di San Nicolò."

Pensar che questa jera la fia del Re. Porteghe ogi ai fioi solo fiori, pomi e naranze :-D :lol: Curioso anche che el se manifestava in due volte, prima e dopo el sonno !


Mal no far, paura no gaver.

Avatar utente
serlilian
distinto
distinto
Messaggi: 1697
Iscritto il: sabato 10 maggio 2008, 21:03
Località: T.L.T.
Contatta:

Messaggio da serlilian » mercoledì 27 maggio 2009, 22:25

Una mia zia, nata nel 1896, contava che iera granda festa, co rivava San Nicolò... e el ghe portava solo un per de manderini e qualche nose. Qualche volta el ghe portava carbon, se la iera stada cativa, ma dopo la trovava lo stesso el regaleto. :-D


[i]Liliana[/i]
- . - . -
[size=75][i]"Quando comincia una guerra, la prima vittima è la Verità.
Quando la guerra finisce, le bugie dei vinti sono smascherate,
quelle dei vincitori, diventano Storia."
(A. Petacco - La nostra guerra)[/size][/i]

Avatar utente
1382-1918
citadin
citadin
Messaggi: 829
Iscritto il: venerdì 18 aprile 2008, 6:24
Località: Trieste

Messaggio da 1382-1918 » mercoledì 27 maggio 2009, 22:28

AdlerTS ha scritto:Diria più de noi: credo sia patrono de tutta la comunità grego ortodossa.
E no solo lori, el xe festeggià anche in bona parte del mondo tedesco. I San Nicolò de cioccolata che se trova qua a Trieste xe quasi sempre fatti in Germania o Austria.
E i collegamenti con Babbo Natale xe comunque stretti.
Nei paesi anglofoni Babbo Natale vien ciamado Santa Claus, che no xe altro che l'abbreviativo de Santa Nicolaus, cusì come che se ga sviluppado nel tempo, anche per via della reclam della Coca Cola.



Avatar utente
Nona Picia
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 10912
Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 15:08
Località: Trieste - Rozzol

Messaggio da Nona Picia » giovedì 28 maggio 2009, 8:30

Anche a casa mia se usava solo naranze nose mandarini e biscoti, mia mama iera austriaca, ma anche i mii parenti triestini me par che usava far cussì. Forsi nanaia pol dir qualcossa, se la ga tempo. Coi mi ffioi mi fazevo cussì, ma mio marì no iera tanto dacordo e dopo l'ufficio coi regali ga continuà a viziar i fioi dela ditta.


Ciao ciao
Trova un minuto per pensare, trova un minuto per pregare,
trova un minuto per ridere.
"MADRE TERESA"

"La Mama l’è talmen un tesor de valur che l’ha vorüda anche Noster Signur" .....

Avatar utente
Elisa
notabile
notabile
Messaggi: 3417
Iscritto il: domenica 10 febbraio 2008, 17:27
Località: Argentina

Messaggio da Elisa » giovedì 28 maggio 2009, 14:49

Aggiungo che San Nicolò, o San Nicolás de Bari è il santo patrono di numerose città dell' Argentina. Nelle città disposte sulle rive del fiume, San Nicolò è portato in processione nautica oltre che per la strada, il giorno della sua festa il 6 dicembre che è festa cittadina del posto.

In Trentino arrivava dai piu`piccoli, all' asilo e elementari, portando soltanto caramelle.... ed una filastrocca anche la ricordo:
San Nicolò da Bari, la festa dei scolari, la festa dei putei, sona tuti i campanei.
San Nicolò da Bari, la festa dei scolari, se no i vol far la festa, ghe taieren la testa.....


"Todo lo bueno me ha sido dado"

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36489
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » lunedì 28 settembre 2009, 21:09

Immagine
soraveste giallo oro e sottana rossa
( no stè badar al riflesso dela finestra, se fa quel che se pol...)
Sulla tomba de san Nicolò ghe xe questa icona, la xe antica del trecento e la xe el dono de un re serbo: san Nicolò xe venerado sia dei cattolici che dei ortodossi, e nela cesa ghe xe ancheuna cappella ortodossa, ve metterò tuto in un post che farò sul viaggio in Puglia)
Immagine
la xe assai rivestida de oro, ma el par anche qua sul giallo-oro
In cesa ghe xe un trittico, un'icona de Andrea Ritzos (sì el stesso dela Madonna dela nostra mostra sui serbi a Trieste!) dito anche Rico da Candia, del 1451 e che mostra san Nicolò con uan vestito rosso porpora
Immagine
e questo xe per quei che, legendo solo quel che i americani scrivi su internet, credi che che san Nicolò se vesti de rosso per copiar el Babbo Natale/ Santa Claus rosso dela Coca Cola ;--D ;--D ;--D


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36489
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » lunedì 28 settembre 2009, 21:16

Nel tesoro ghe xe anche questa bellissima icona russa
Immagine
cole icone no xe facile datar,ma anche questo xe rosso e lo diria anterior alla coca Cola.
Però..... :shock:
in Cattedral ghe xe anche questo quadro, datado sec XVI- XVII, ditto san Nicolò nero ( nero de color o scuro de smog?)
Immagine
e questo qua no ghe xe dubbi che el gabbi una "casacca" ( dalmatica?) celeste!!!!
per confonder meio le idee, nel tesoro ghe xe diverse statuette de san Nicolò, dall'apaprenza settecentesca o ottocentesca
ecco una:
Immagine
tonaca sotto bianca con fondo rosso, po dalmatica celeste e sora mantella giallo oro!


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36489
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » lunedì 28 settembre 2009, 21:28

uno simile, dalla grazia settecentesca
Immagine
e po una bottiglia con san Nicolò, dove che el par aver la mantella verde
Immagine
Xe de notar alcune date: i 62 marinai baresi che ga trasportado san Nicolò da Myra a Bari , perchè coi Turchi de allora la tomba iera trascurada, xe stado nel 1087, ma un secolo prima par che la principessa bizantina Teofano che ga sposado nel 972 el imperator Ottone II de Sassonia gabi za importado el culto in Germania.


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Desert RAT
naufrago
naufrago
Messaggi: 28
Iscritto il: lunedì 2 gennaio 2006, 22:28
Località: Palm Desert CA

Messaggio da Desert RAT » sabato 10 ottobre 2009, 16:14

Mia sorela e suo mari' ga continua' la tradizione qua in America , i lasava. i bomboni ai mii fioi fora de porta de casa de note . Adesso mia fia ghe manda i ciocolatini a lori.



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36489
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » sabato 10 ottobre 2009, 16:34

Co iero picia, mio papà me contava che lu gaveva visto san Nicolò! o meo, che in sogno quella notte el gaveva visto un grande sacco averzerse vizin dela finetsra dove che la mattina dopo el ga trovà i regali: robe che devi esser ormai più de zento anni fa.


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

bruno
vilegiante
vilegiante
Messaggi: 153
Iscritto il: lunedì 10 dicembre 2007, 1:03

Messaggio da bruno » domenica 11 ottobre 2009, 2:47

ben no me crederè.. ma la xe successa per davero....gavererò avu sei ani e me son sognà che san nicolò me portava un camioncin dei pompieri, bel rosso logicamente, mia mamma lo scondeva nella credenza prorpio drio della spoetella coi vetri lavoradi.
ciò de matina me alzo prima roba vado a vede la credenza ..de no creder una macia rossa, mamma , mamma dame el camioncin...ma no bruneto, mamma dame el camionzin che me ga portà san nicolò, gurda là.la me verzi la portela: iera un pomo bel ..rosso...ma ghè mancava le riode. delusion totale.



Avatar utente
AdlerTS
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Messaggio da AdlerTS » lunedì 12 ottobre 2009, 12:38

non è tutto "camion" il rosso che luccica :-D


Mal no far, paura no gaver.

Avatar utente
sum culex
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 5945
Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 15:45
Località: Trieste - Rozzol

Messaggio da sum culex » mercoledì 14 ottobre 2009, 20:02

Mio papà el giorno de S.Nicolò me preparava sula tavola de camera de pranzo (mia mama no iera za più) zogatoli e bomboni. A un certo punto el ga deciso che iero tropo grande per ste robe e no 'l ga preparà più gente per sta ocasion. Quel giorno me son alzà e son corso de là in camera: no iera gnente. Son rimasto tnto ma tanto deluso; me ricordo ancora ogi un spece de dolor, anche se xè passai quasi 60 ani.



Avatar utente
AdlerTS
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Messaggio da AdlerTS » sabato 7 novembre 2009, 22:00

In realtà non xe roba de ogi, ma 'pena ogi go savudo, che davanti alla chiesa del sarcofago de San Nicola a Demre i gaveva messo una statua de Babbo Natale !!! dopo innumerevoli polemiche, pareria che i la ga cavada :roll:


Mal no far, paura no gaver.

Avatar utente
1382-1918
citadin
citadin
Messaggi: 829
Iscritto il: venerdì 18 aprile 2008, 6:24
Località: Trieste

Messaggio da 1382-1918 » sabato 7 novembre 2009, 22:41

Go trovado sta pagina dove che se pol vedere le varie statue a Demre (in Turchia).

http://www.stnicholascenter.org/Brix?pageID=618



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36489
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » domenica 8 novembre 2009, 6:20

1382-1918 ha scritto:Go trovado sta pagina dove che se pol vedere le varie statue a Demre (in Turchia).

http://www.stnicholascenter.org/Brix?pageID=618
molto interessante!
anche lori no sa ben come veder san Nicolò: un compatriota, Babbo Natale, un santo ortodosso...
xe de osservar che ste statue comincia nel 1981, prima nissun gnanca pensava, e i cambiamenti xe stai continui dopo el 2000, le xe tute stade messe sul stesso piedestal.
Co iero mi coi amici in Turchia, 1976, no se gavemo fidado a andar, perchè la strada costiera de Antalya a Demre/Myra no iera asfaltada e gavevimo paura de rovinar le macchine.


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
AdlerTS
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Messaggio da AdlerTS » domenica 8 novembre 2009, 20:43

La terza xe strana, in veste cussì turca, ma sempre mejo che la seconda :roll:


Mal no far, paura no gaver.

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36489
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » mercoledì 2 dicembre 2009, 22:02

manca poco a san Nicolò, e ve mostro a Vienna cossa che se vedi, no tanto, perchè co se comincia a festeggiar Nadal za in novembre, resta poco spazio per san Nicolò, comunque:
de Demel i li metti in version Lebkuchen
Immaginecol Krampus vizin
Immagine
idem in un'altra pasticceria al Graben
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Rispondi

Torna a “Eventi”