Il nuovo Papa : Francesco

Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy. in italiano.
Piereto
eximio
eximio
Messaggi: 2278
Iscritto il: ven 24 set 2010, 19:38

Re: Il nuovo Papa : Francesco

Messaggio da Piereto »

Xe solo una picola differenza. Per la vigneta de Maometo i te copa e per la vigneta de la trinità no. Per un fedele le xe tute e do insultanti. Perchè el giornal no xe sta scomunicà ? Pace e bene. Vivemo sul steso pianeta, ma semo ancora tanto distanti.


Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38253
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Il nuovo Papa : Francesco

Messaggio da babatriestina »

Piereto ha scritto:Perchè el giornal no xe sta scomunicà ?
che senso gavessi proibirghe i sacramenti cristiani ( perchè scomunicar xe quel) a un giornal? che xe tuto meno che cristian?


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Piereto
eximio
eximio
Messaggi: 2278
Iscritto il: ven 24 set 2010, 19:38

Re: Il nuovo Papa : Francesco

Messaggio da Piereto »

Probirghe i sacramenti a un giornal (saria come dir meter all'indice, ma xe più forte), e quindi indirettamente a chi che ghe fa parte, volesi dir mostrarghe a chi che se ritien cristian, che le persone che ghe sta drio alla publicazion no le xe cristiane e quindi poco afidabili. Col lasar far, se lasa verta una porta per el dialogo, ma se cori el riscio dei danni che no xe tanto collaterali come che gavemo visto in sti giorni, e po se se devi cior tute le responsabilità. Porger l'altra guancia e no reagir ga i suoi pro e i suoi contro. In un certo tipo de visione cattolica forsi fa comodo aver ancora dei martiri. Gavemo capì come che la pensa Francesco ganassa , chi sa cosa che gavesi dito el sedicesimo Benedeto.


Ciancele
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 4433
Iscritto il: gio 28 lug 2011, 22:30

Re: Il nuovo Papa : Francesco

Messaggio da Ciancele »

Rileggendo oggi il mio post mi sono accorto di non aver espresso per iscritto il mio pensiero come avrei voluto. Per tale ragione prego gli amministratori di cancellare il mio post. Grazie.


Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38253
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Il nuovo Papa : Francesco

Messaggio da babatriestina »

fatto, lascioq uesto messaggio a spiegazione dell'eliminazione del post ( che non si sospettino censure..)


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
Elisa
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 3592
Iscritto il: dom 10 feb 2008, 17:27
Località: Argentina

Re: Il nuovo Papa : Francesco

Messaggio da Elisa »

14/03/15
El Papa dijo que se sintió “usado” por los políticos argentinos
http://www.clarin.com/politica/Papa-sin ... 68013.html

http://vaticaninsider.lastampa.it/filea ... levisa.pdf

In una intervista a Televisa Due anni di pontificato È una lunga intervista quella che Papa Francesco ha rilasciato a Valentina Alazraki, vaticanista di Televisa, nel pomeriggio del 6 marzo a Santa Marta, e che la televisione messicana ha iniziato a trasmettere la sera del 12 marzo, alla vigilia dell’inizio del terzo anno di pontificato. In una nostra traduzione pubblichiamo il testo integrale delle risposte del Pontefice e, in forma sintetica, le domande. di VALENTINA ALAZRA
......
Stralcio da pagina 4
…….
…….
Sì. Anche perché lo ha fatto come per dire «anche il Papa sta lottando contro la droga». È vero che il fatto di toccare un tema così delicato può avere conseguenze per me. Lo devo dire, a volte mi sono sentito usato dalla politica. Politici argentini che mi chiedevano udienza... Sì, capisco la sua domanda e voglio rispondere apertamente, anche se potrebbe procurarmi qualche problema personale nel mio Paese. Ma racconto semplicemente quello che è successo.
Chiaro, gli argentini quando hanno visto un Papa argentino si sono dimenticati di quelli che erano favorevoli o contrari al Papa argentino. E noi argentini che non siamo umili, che siamo presuntuosi...
Lei sa come si suicida un argentino?
No.
No? Sale sul suo ego e da lì si butta giù!
Avevo sentite molte battute, ma questa mai...
Siamo i campioni del mondo, dopo il campione San Lorenzo...
Beh, io credo che il San Lorenzo sia campione grazie a lei. Le è andata fin troppo bene.
In realtà noi ci facciamo grandi facilmente. Siamo molto poco umili, ossia ci facciamo grandi con facilità: la smisuratezza argentina, propria del nostro modo di essere, il fatto di sentirsi un po’ superiori, i migliori d’America, questo tipo di cose... So che molte persone, la maggior parte senza volerlo, alcuni di proposito, usano il loro venire qui o una mia lettera o una chiamata……
…......


"Todo lo bueno me ha sido dado"
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38253
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Il nuovo Papa : Francesco

Messaggio da babatriestina »

anche oggi i giornali dedicano le prime pagine a papa Francesco:
l'annuncio di un Giubileo straordinario per il prossimo anno e la sua affermazione che non pensa di durare a lungo hanno fatto correre titti i possibili tipi di commento..


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
Elisa
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 3592
Iscritto il: dom 10 feb 2008, 17:27
Località: Argentina

Re: Il nuovo Papa : Francesco

Messaggio da Elisa »

Si constata pure una diversa interpretazione: si legge d’ una sua sensazione che il suo sará un pontificato breve. In altra occasione prevedeva addirittura di “andar dal Padre” tra un paio d’ anni. “Ben due sono passati da allora…È come un piccolo vago sentimento". Poi definisce: "È una sensazione".
A questo punto dissuade da ogni tipo di commento? Rallegriamoci, esultiamo nella nostra umiltà. :-)


"Todo lo bueno me ha sido dado"
Ciancele
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 4433
Iscritto il: gio 28 lug 2011, 22:30

Re: Il nuovo Papa : Francesco

Messaggio da Ciancele »

Elisa ha scritto: Si constata pure una diversa interpretazione: si legge d’ una sua sensazione che il suo sará un pontificato breve. In altra occasione prevedeva addirittura di “andar dal Padre” tra un paio d’ anni. “Ben due sono passati da allora…È come un piccolo vago sentimento". Poi definisce: "È una sensazione".
A questo punto dissuade da ogni tipo di commento? Rallegriamoci, esultiamo nella nostra umiltà. :-)
Per "andare dal Padre" c'è sempre tempo. Sensa furia. ;--D
Anche la stampa tedesca ha pubblicato articoli sui due anni di pontificato. Oltre a lodi, al Papa vengono mossi anche rimproveri a causa di cose che avrebbe detto. Ha detto, tra l’altro, che uno schiaffone a bambini non farebbe male. Molti hanno fatto presente che non è possibile discutere con bambini piccoli. Bambini piccoli vanno educati come cani o cavalli. Tiro le redini a destra, o a sinistra, e il cavallo capisce che deve andare in una determinata direzione. Le parole non vengono comprese, altrimenti si potrebbe dare un manuale da leggere. Ma non è necessario far loro del male, procurare dolori. Queste persone hanno capito cum grano salis. Molti si sono rivoltati. Probabilmente hanno visto litri di sangue scorrere. Sono quelli che hanno capito che “cum grano salis” vuol dire che “il pizzo procura vantaggi”. Il Papa ha parlato anche di una messicanizzazione. Molti si sono scandalizzati ed hanno considerato offesa per i messicani. Per noi, europei, questo vocabolo non esiste. Ma ne abbiamo altri, che possono variare di paese in paese. Ad esempio, in Germania, è molto usato il termine “shanghaien” per descrivere un modo di arruolare marinai: un colpeto pal coco (botta in testa) e i lo strasina a bordo. Sembra sia stato uso nel porto di Shanghai. Deutsch reden non vuol sempre dire parlare tedesco, bensì usare termini chiari, comprensibili. Come, in italiano, parlar turco significare usare termini poco chiari, incomprensibili. Espressioni che noi usiamo da secoli. Sono offesa a determinati paesi? Parlando ai cardinali avrebbe usato il termine “hirntote”. In italiano si potrebbe dire: encefalo morto, morte cerebrale. Tutti offesi. Poi alla televisione hanno fatto vedere le file dei cardinali. Tralascio commenti. Leggendo tra le righe, quando parla di breve durata, non si può non pensare alle difficoltà che incontra il Papa e forse pensa: Non so come si dice in argentino, a Trieste si direbbe: Chi me lo ‘ffa fa’! Oppure, ritraducendo letteralmente in italiano: vadano tutti a farsi coitare. E che i me lasi in pase. Insomma ha più problemi all’interno che all’esterno. Invece di chiedere il parere dei saggi, il Papa dovrebbe fare forse un referendum o plebiscito. Penso che molti cristiani gli darebbero ragione. Con meno problemi o difficoltà.


Avatar utente
Elisa
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 3592
Iscritto il: dom 10 feb 2008, 17:27
Località: Argentina

Re: Il nuovo Papa : Francesco

Messaggio da Elisa »

Capirai Ciancele che questa frase “uno schiaffone a bambini non farebbe male” è una turbida interpretazione propria di chi vuol capire e pubblicare a modo suo in maniera malintenzionata tergiversando per nuocere, alla pari di tantissime altre occasioni. Nel suo modo di esprimersi con semplicità Il Papa ha detto di non piacchiare in faccia perqué questo umilia. Esortazione semplice e razionale.
Sull’ educazione dei bambini ed in riguardo al loro intendimento ho sentito questo esempio.
Una mamma si dirige al medico pediatria con la seguente domanda:
Il mio bambino ha quattro anni, quando devo cominciare ad educarlo?
Signora, lei ha perso ormai quattro anni!

Ed in riguardo a questa tua frase che mi fa sorridere ricordando certe cosette della madrelingua… :-D e che trascrivo:
Leggendo tra le righe, quando parla di breve durata, non si può non pensare alle difficoltà che incontra il Papa e forse pensa: Non so come si dice in argentino, a Trieste si direbbe: Chi me lo ‘ffa fa’!,
ecco come direbbesi qui:
"Que esto lo arregle Montoto" oppure: “Qué carajo estoy haciendo aquí”?
Però però niento di tutto questo accadrà, bensì non dubito per intuizione che Francisco è lì dov’ è per vocazione e non mollerà. :shock: E pure lui andrà dal Padre quando il Padre vorrà :-) ma...lunga vita al Papa.


"Todo lo bueno me ha sido dado"
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38253
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Il nuovo Papa : Francesco

Messaggio da babatriestina »

leggo una battuta scherzosa del Papa sugli argentini
"Sai come si suicida un argentino? Si arrampica sopra il suo ego e si butta giù".


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
Elisa
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 3592
Iscritto il: dom 10 feb 2008, 17:27
Località: Argentina

Re: Il nuovo Papa : Francesco

Messaggio da Elisa »

Difatti, nella trascrizione che ho eseguito parzialmente qui sopra il 14 marzo
della lunga intervista a Televisa Messico Due anni di pontificato e tradotta all’ italiano,
il Papa ha dimostrato durezza combinata ad arguzia. :-)
“Mi sono sentito “usato” dai politici argentini.
Chiaro, gli argentini quando hanno visto un Papa argentino si sono dimenticati di quelli che erano favorevoli o contrari al Papa argentino. E noi argentini che non siamo umili, che siamo presuntuosi...
Lei sa come si suicida un argentino?
No.
No? Sale sul suo ego e da lì si butta giù!
Avevo sentite molte battute, ma questa mai..."


"Todo lo bueno me ha sido dado"
Ciancele
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 4433
Iscritto il: gio 28 lug 2011, 22:30

Re: Il nuovo Papa : Francesco

Messaggio da Ciancele »

Elisa, mi fa piacere che le mie frasi ti facciano sorridere. Riprendo allora la frase degli schiaffoni. A Trieste se senti poco, parchè no se dà s’ciafi. S’ciafi pol far mal, cioè causare ferite. Ai fioi noi ghe demo “sculazoni” o scapaccioni che interessano un’altra parte del corpo. Tignindo conto che sul culeto (sederino) i ga le panuze (pannolini), l’unico pericolo che i cori xe che el cosideto “contenuto” vegni sparnizà (distribuito omogeneamente su tutta la superficie). Gavemo visto dove che semo ‘rivai co’ l’educassione non autoritaria. El fato xe che se va de un estremo a l’altro, de “non autoritaria” a “autoritaria”. I ga confuso autorevole con autoritario. I genitori devi eser autorevoli e mostrarghe ai fioi i limiti. In casi gravi darghe un “papin”, un sculazon, sensa farghe mal. Tropi sculazoni no servi, xe la misura giusta che val. Dighe a un picio che se nol vol andar a scola no fa gnente. Par studiar xe sempre tempo, i disi i muleti. Ma noi adulti savemo che no xe cusì, che xe diverso. Scusa se son andà fora tema. Tornando al Papa, savemo quai che xe i problemi de ogi che devi vignir ciapai in modo diverso dei tempi de l’inquisizion. Risolvendo qualchedun de ‘sti problemi se gavaria forsi altri de meno, problemi che no ga i protestanti. Par esempio. Auguremoghe ‘lora che el gabi la forza de imporse su tanti, che no xe bastian contrari, ma xe solo che no i volaria perder certi vantagi. Se li pol mandar in pension. Cusì xe pase. ;--D
Stame ben.


Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38253
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Il nuovo Papa : Francesco

Messaggio da babatriestina »

Ciancele, go un dubbio: per ti un papìn xe un sculazon. Per mi el xe una sberla, o una sciafa.. Insoma sul viso.. o un stramuson?


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Ciancele
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 4433
Iscritto il: gio 28 lug 2011, 22:30

Re: Il nuovo Papa : Francesco

Messaggio da Ciancele »

babatriestina ha scritto: Ciancele, go un dubbio: per ti un papìn xe un sculazon. Per mi el xe una sberla, o una sciafa.. Insoma sul viso.. o un stramuson?
Baba, te ga naturalmente ragion. Ma mi per papin intendevo una punizione corporale in senso lato.


Avatar utente
Elisa
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 3592
Iscritto il: dom 10 feb 2008, 17:27
Località: Argentina

Re: Il nuovo Papa : Francesco

Messaggio da Elisa »

Il Papa Francisco realizza dal 5 al 12 luglio 2015 il suo grande giro per tre Paesi sudamericani: Ecuador, Bolivia e Paraguay. Intenzioni tra l’ altro: Stimolarli ad intrapprendere il cammino di una “Rinnovazione della vita sociale e politica” ha spiegato il portavoce del Vaticano Federico Lombardi.
Al Papa piace scegliere per le sue visite Paesi che non si trovano al centro dell’ attenzione internazionale: E’ in visita a tre “Paesi periferici che sono situati piuttosto alla periferia geopolitica”.
Sono tre Paesi di maggioranza cattolica e con un curriculo di povertà e disuguaglianza che castiga principalmente la popolazione indigena.
Il Papa ritorna “nel suo caro Sudamerica, il Continente della speranza”, con il suo credo di giustizia sociale. Si sentirà e discorrerà decisamente a suo agio nella sua lingua spagnola durante tutto il suo percorso.
Fragorosi applausi per il Papa nel punto del suo discorso in cui si dirige ai “fratelli più fragili e le minoranze più vulnerabili che sono il debito dell’ America Latina”.
Clima teso a Quito capitale dell’ Ecuador: Gioia per la visita papale in mezzo a preoccupazione per problemi politici.
Immagini da Internet.
Allegati
Papa Francisco en Ecuador.jpg
Papa Francisco en Ecuador.jpg (7.38 KiB) Visto 2812 volte
Papa Francisco exultante en el aeropuerto de Quito..jpg
Papa Francisco exultante en el aeropuerto de Quito..jpg (35.48 KiB) Visto 2812 volte


"Todo lo bueno me ha sido dado"
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38253
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Il nuovo Papa : Francesco

Messaggio da babatriestina »

È interessante leggere le encicliche del Papa, anche l'ultima, anche per l'importanza che dà alle affermazioni dei vescovi mondiali. Spesso sono citate dichiarazioni di Vescovi di tutto il mondo. Un modo per accentuare la collegialità e togliere l'impressione che il vescovo di Roma ( come ama autodefinirsi) sia un sovrano assoluto.


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Piereto
eximio
eximio
Messaggi: 2278
Iscritto il: ven 24 set 2010, 19:38

Re: Il nuovo Papa : Francesco

Messaggio da Piereto »

Me par che el dovesi eser l'ultimo papa secondo le profezie, e probabilmente nel senso che la ciesa paserà da un governo autocratico a una forma colegiale de conduzion. Comunque sarà interessante veder fin quando continuerà la emoragia de martiri cristiani cascai soto i colpi del califato, prima che el viso se giri e el la smeti de porger l'altra guancia. Cioè a quando una nova crociata ?


Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38253
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Il nuovo Papa : Francesco

Messaggio da babatriestina »

No i farà una crociata, fin che xe la mentalità corrente: el califato li copa, ma el occidente xe in magioranza laico e contro el cristianesimo, sopratutto catolico. Adesso i se movi solo per i schei, no perchè "Dio lo vuole".


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Piereto
eximio
eximio
Messaggi: 2278
Iscritto il: ven 24 set 2010, 19:38

Re: Il nuovo Papa : Francesco

Messaggio da Piereto »

Anche drio de le crociate iera afari de bori, ma giustamente el popolino co le conoscenze che el gaveva el credeva alle parole del santo padre. Alora me domando quanti devi eser i morti in Francia acciochè Hollande mandi un poche de truppe, opur quante torri gemelle devi eser butade zo per far intervenir sul campo i soldai Obama? La man sinistra fa finta de no saver cosa che fa la destra. Una man aiuta l'Onu,se fa per dir i profughi, e una altra ghe da le armi al califfato. Vivemo in un mondo ricco de contradizioni, e sarà sempre pezo perchè primo o poi la verità vien fora e la xe conosuda da sempre più persone. Chissà che un giorno noi fazi anche papa francesco secondo papa emerito ? :cheezy_298: .


Torna a “Eventi”