l'Imperatore Augusto a Trieste

dei omini preistorici, i castellieri, fin ala Tergeste romana, inclusa
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy. in italiano.
Rispondi
Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36373
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

l'Imperatore Augusto a Trieste

Messaggio da babatriestina » mercoledì 7 ottobre 2009, 7:57

Beh, per l'esattezza quando passò per Trieste era Caio Giulio Cesare Ottaviano imperatore, Triumviro e non aveva ancora ricevuto l'appellativo di Augusto, ma insomma... fra gli imperatori a Trieste non si può dimenticare che anche il primo imperatore romano passò per la nostra città.
Come lo sappiamo e quando?
Nel 35 a C e anni successivi, periodo in cui si stava già profilando lo scontro con Antonio, alquanto "sotto zavata" di Cleopatra, Augusto fece alcune campagne di guerra nell'Illirico
http://it.wikipedia.org/wiki/Campagne_m ... 33_a.C.%29
e nella prima passò per la città, da alcuni decenni con cittadinanza romana, di Tergeste.
( dal link citato, che cita anche le fonti romane relative a questa campagna:
Campagna del 35 a.C.

La prima campagna mosse dalla città di Aquileia. Un esercito guidato dai legati di Ottaviano (tra cui Messalla Corvino) si diresse verso Emona (Lubiana), fino alle sorgenti del fiume Sava, mentre lo stesso Ottaviano si dirigeva da Tergeste (Trieste) a Senia (Senj), affiancato da una potente flotta guidata da un certo Menodorus (Menas).
)
( e se mi domandate come mi è venuto in mente.. bene, sto leggendo un romanzo storico di una scrittrice australiana la Mc Cullough che riferisce anche di queste guerre, con espliciti riferimenti a Tergeste :lol: )
Ma oltre alla guerra, sembra che fu in questa occasione che Augusto fece costruire le mura della città romana, come lo provano due epigrafi conservate al Museo Lapidario al castello, trovate impiegate in edifici medievali distrutti: una è una parte dell'epigrafe originaria:
Immagine


Immagine
e poi un'altra ben posteriore, dei tempi di Federico III d'Asburgo che avendo restaurato queste medesime mura volle metterci una propria epigrafe che ricopiava quella romana aggiungendoci la propria parte di recupero: evidentemente a un sacro romano Imperatore piaceva atteggiarsi a "novello Augusto"
eccola in un tabellone dell'Orto lapidario:
Immagine

Il testo va così letto, tenuto conto anche di quella di Federico:

[Imp(erator) Caesar] co(n)s(ul) desig(natus) tert(ium)
[III vir r(ei) p(ublicae)] c(onstituendae) iter(um)
murum turresque fecit


traduzione ( non mia, del Museo):
L'imperatore Cesare ( = Ottaviano) console designato per la terza volta triumviro per la fondazione dello stato per la seconda volta, fece le mura e le torri.
l'indicazione relativa al triumvirato e al console designato fanno riferimento agli anni 33-32 a C , che sono appunto gli anni delle guerre illiriche. per una cartina di riferimento ai luoghi di queste guerre illiriche, il link di Wikipedia citato ne dà una.
Nel 31 a C Ottaviano futuro Augusto combatterà la battaglia di Azio, diventando il solo padrone dello Stato, che trasformerà nell'impero romano.

Per chi ama le ricostruzioni di fantasia, sempre al castello c'è la riproduzione di uno di quei begli acquerelli di Rieger con la città romana.
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
nonna ivana
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 5343
Iscritto il: lunedì 18 febbraio 2008, 22:55
Località: prov Bologna
Contatta:

Re: l'Imperatore Augusto a Trieste

Messaggio da nonna ivana » venerdì 2 aprile 2010, 9:16

Molto interessante, BabaTS,

mi piace curiosare nelle storie remote!!! :-D


ivana

la curiosità è il colore della mente

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36373
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: l'Imperatore Augusto a Trieste

Messaggio da babatriestina » lunedì 14 ottobre 2013, 15:18

un'altra delle possibili ricostruzioni della città romana, questa del 2000, da un pannello al Lapidario triestino

Immagine
sembra che le prime mura augustee o le precedenti repubblicane siano state presto abbattute perchè la cittadina era cresciuta e ne occorrevano di più ampie
ecco un altro frammento sempre relativo ad Augusto ( Caesar) . si trovano al museo alcune dediche ad imperatori successivi e qualche busto imperiale..
Immagine

una curiosità relativa alla lapide rifatta da Federico III : venne presa come preda di guerra dai Veneziani e restituita.. nel Novecento!


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36373
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: l'Imperatore Augusto a Trieste

Messaggio da babatriestina » domenica 14 settembre 2014, 21:44

e sempre dalla ricostruzione virtuale, una panoramica delle Trieste del II secolo d C
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Rispondi

Torna a “De la preistoria a la Trieste romana”