Museo del Mare

Musei de la cità e mostre colegade
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 39802
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Museo del Mare

Messaggio da babatriestina »

Metto qua, perchè quel che volevo mostrar xe roba de oggi.
Ma ga assai de far anche con ieri..
Bon riporto una foto che gavevo messo un per de anni fa:
Immagine
e come che el iera domenica scorsa:
Immagine
Un tantin ripiturado, no?
ben, go fatto un giretto de furia dentro, nosepol fotografar senza permesso, ma alla domanda e come se ga el permesso? ben, lori no lo dà !! :shock:
ve metto solo, del esterno, el toco restado del Elettra de Marconi
Immagine
Ma no xe tanto del Museo, de quelc he ghe xe de interessante, de quel che se podessi far, che metto le foto, ma del motivo che me gaveva portado là:
le meridiane.


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 39802
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Museo del Mare

Messaggio da babatriestina »

Un breve cenno alla storia dle edificio: el nassi come Lazzaretto (appunto el Lazzaretto Vecchio) ai tempi de Maria Teresa, ospedal quindi, po i Francesi lo trasforma in Arsenal militar e cussì lo conserva i Austriaci tornai.
Edificio de stile un poco barocco, come che xe pochia Trieste, el iera più grande e el gaveva tre portoni: uno xe stado modificado, uno distrutto se no sbaglio dei Aleati ai tempi del TLT e el terzo xe restado e xe el porton de ingresso al Museo.
Immagine
Sul muro del canton xe stada de recente ( nela vecia foto no la xe ) rifatta una meridiana.
La iera in origine no in quel punto, ma un momento più a sinistra, su un spigolo de un edificio che xe stado butado zo, ma l'orientamento xe el stesso. Se la vedi in vece stampe.
in realtà el interessante xe che xe due meridiane, differenti, una rivolta verso el interno e una verso el esterno:

Immagine


Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 39802
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Museo del Mare

Messaggio da babatriestina »

le do meridiane misura el tempo in modo diferente: quela verso el esterno del edificio xe la solita meridiana cole ore divise in 24 ore de una mezzanotte al altra, ma quela interna usa un vecio modo de computar el tempo, che vegniva ciamado anche "ora italiana"
no go trovado un link italian e ve lo dago in inglese:
http://en.wikipedia.org/wiki/Hour
e riporto:
In so-called Italian time, "Italian hours", or "Old Czech Time", the first hour started with the Angelus at sunset (or the end of dusk, i.e., half an hour after sunset, depending on local custom and geographical latitude). The hours were numbered from 1 to 24. For example, in Lugano the Sun rose in December during the 14th hour and noon was during the 19th hour; in June the Sun rose during the 7th hour and noon was in the 15th hour. Sunset was always at the end of the 24th hour. The clocks in church towers struck only from 1 to 12, thus only during night or early morning hours. This manner of counting hours had the advantage that everyone could easily know how much time they had to finish their day's work without artificial light. It was already widely used in Italy by the 14th century and lasted until the mid-18th century; it was officially abolished in 1755, or in some regions, customary, until the mid-19th century.[3] It was also used in Poland and Bohemia until the 17th century. The system of Italian hours can be seen on a number of clocks in Italy, where the dial is numbered from 1 to 24 in either Roman or Arabic numerals. The St Mark's Clock in Venice is a famous example.
e i pensa che i la gavessi fatta per i naviganti che vegniva de fora, dove che no i gaveva ancora l'ora de mezzanotte a mezzanotte, ma sto computo, che dava quante ore mancava al calar del sol, considerado le XXIV:
Immagine
per esempio,segnava che mancava poco più de 4 ore al calar del sol..


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
AdlerTS
cavalier del forum
cavalier del forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: mar 27 dic 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Re: Museo del Mare

Messaggio da AdlerTS »

non gavevo fato caso, grazie :-)


Mal no far, paura no gaver.
Avatar utente
mandi_
eximio
eximio
Messaggi: 2838
Iscritto il: sab 22 mag 2010, 18:47

Re: Museo del Mare

Messaggio da mandi_ »

Io mi sono trovata davanti al Museo del Mare, ma purtroppo era chiuso. Quanto mi è dispiaciuto. Ma così, in due parole, com'è l'interno? Cosa c'è da vedere? Non sono riuscita a trovare foto...
Ciao Mandi


"E’ il tempo che hai perduto per la tua rosa, che ha fatto la tua rosa così importante"

Antoine de Saint-Exupéry
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 39802
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Museo del Mare

Messaggio da babatriestina »

mandi_ ha scritto: Ma così, in due parole, com'è l'interno? Cosa c'è da vedere?
si trova in vendita soprattutto nei musei triestini, una piccola pubblicazione sui vari musei triestini e anche su quello del Mare.
Io non lo vedevo da tanti anni, ed ero anche di fretta, comunque è distribuito su più piani e nasce da un nucleo originario che doveva essere soprattutto dedicato alla pesca, a cui si sono aggiunte donazioni, tracce di mostre, ed altro, per cui a me è sembrato un po' eterogeneo: ci sono le sale dedicate alla storia della navigazione, con modellini di navi antiche, di velieri ( le tre caravelle di Colombo)..alcune sale dedicate a modellini di navi nostrane, a vela e vapore, una sala dedicata al costruttore di barche Sciarrelli, alcune dedicate alla imbarcazioni tradizionali locali e adriatiche, i trabaccoli, le batane, i bragozzi, il tutto con spiegazioni e modellini. Alcune sale dedicate all'origine della cantieristica triestina e le sale dedicate alla pesca, i tipi di barche, di reti..
mancano le storie complete dei grandi cantieri, le grandi navi, le navi del Lloyd, tutta roba che sarà di sicuro in qualche archivio ben chiuso delle società e che a volte compaiono in occasione di singole mostre.
una pagina web con alcune immagini del museo
http://www.retecivica.trieste.it/triest ... gina=terra
ImmagineImmagine
http://www.retecivica.trieste.it/triest ... gina=primo
Immagine
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
AdlerTS
cavalier del forum
cavalier del forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: mar 27 dic 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Re: Museo del Mare

Messaggio da AdlerTS »

Non so se sia una trovata per le elezioni: qualchidun sostien de voler spostar el Museo del Mare nella ex Pescheria per risparmiar l'affitto che el Comun paga al Demanio !


Mal no far, paura no gaver.
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 39802
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Museo del Mare

Messaggio da babatriestina »

AdlerTS ha scritto:Non so se sia una trovata per le elezioni: qualchidun sostien de voler spostar el Museo del Mare nella ex Pescheria per risparmiar l'affitto che el Comun paga al Demanio !
la go letta: forsi i se immagina de far una roba come el Musée d'Orsay! certo che el Museo del Mare come che ve disevo xe un poco un missiot e ghe volessi meter molto de più. E render publici i documenti dela storia del Lloyd


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
1382-1918
citadin
citadin
Messaggi: 829
Iscritto il: ven 18 apr 2008, 6:24
Località: Trieste

Re: Museo del Mare

Messaggio da 1382-1918 »

Trieste ghe ne gavesi de roba de far veder al Museo del Mare, ma in sto senso no ghe vedo un vero interesse da parte dele autorità, che anzi, occulta la nostra storia, tirando fora solo quel che ghe comoda.
Comunque de sicuro l'ex Pescherìa sarìa una bela sede.


Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 39802
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Museo del Mare

Messaggio da babatriestina »

oggi ch eiero a una mostra i me ga permesso de far un poche de foto.. questo xe.. beh no so el termine tecnico.. imagino che gabi a che far con la direzion e la velocità, me ga colpido la costruzion inglese e le scritte italiane
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 39802
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Museo del Mare

Messaggio da babatriestina »

Oggi, seconda domenica del mese, giornata di apertura gratis dei musei ai residenti e tempo misto, ho fatto un gireto al Museo del Mare, dove, pur troneggiando la vecchia tabellina "vietato far foto senza permesso" ( e alla domanda E a chi si chiede il permesso? rispondevano Non sappiamo) adesso col nuovo decreto sui beni culturali art 12 comma 3 si può fotografare, ho fatto un bel giretto e c'era anche abbastanza gente.
Ho avuto l'impressione che cambino un po' sia la disposizione sia alcuni reperti esposti, comunque ricordo che è più o meno così diviso:
al pianoterra un po' di storia della navigazione con tanti modellini di navi di tutti i tempi ( ma sono stati tolti i modellini delle tre caravelle di Colombo per dal posto a roba più locale), le salette dedicate a Ressel, Marconi, Sciarrelli e la Novara; al primo piano in bella evidenza tanti modellini di velieri reali o ideali e sparsi in giro modellini di navi che partivano da Trieste.. un po' di plastici e notizie del porto e di altri porti adriatici; e poi la sezione dedicata alla pesca con i modellini dela navi, delle reti. dal nucleo originario che era di un museo della pesca. In mezzo un po' di navi del Lloyd..terminologia marinara, fotografie, documenti... cartellini abbondanti anche se meriterebbero almeno una traduzione inglese
Confermo la sola polena della Danae ma alcune si vedono abbozzate nei modellini
Il tutto o quasi tutto sotto vetro, per cui i riflessi sono inevitabili...
Immagine

Immagine

una curiosità: quel che si trova dragando di recente la Sacchetta
( un'idea che mi era venuta spesso, pensando anche al Canale)

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 39802
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Museo del Mare

Messaggio da babatriestina »

ci sarebbe tanto altro da mettere di questo Museo, ma incomincio con un aggiornamento odierno, che meriterebbe una citazione nela pagina dedicata ai misfatti giornalistici, perchè sul Piccolo di Oggi ( farò la scansione)
c'è l'invito ad una conferenza sull'esplosione della fregata francese Danè ( o se preferite Dané, per far più francese con l'accento acuto, nel corpo dell'articolo). Ci ho messo un momento a capire di cosa si trattasse...
Peccato che si tratti non di soldi , ma della DANAE e il nome è mitologico https://it.wikipedia.org/wiki/Danae
Danae (in greco: Δανάη) è una figura della mitologia greca, figlia di re Acrisio di Argo e di Euridice (nessuna relazione con l'Euridice di Orfeo) oppure di Aganippe. Danae era la madre di Perseo, che ebbe da Zeus. Le viene talvolta attribuita la fondazione della città di Ardea, nel Lazio.

Contrariato dalla mancanza di un erede maschio, Acrisio chiese ad un oracolo se le cose sarebbero cambiate. L'oracolo gli disse di andare fino alla fine della Terra, dove sarebbe stato ucciso dal figlio di sua figlia. Danae era senza figli, così il padre la rinchiuse in una torre di bronzo (o una caverna), ma Zeus andò da lei in forma di pioggia d'oro e la ingravidò. Poco dopo nacque suo figlio Perseo.
:lol: :lol: :lol:

Ecco le immagini di quanto è conservato al Museo

Immagine

Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 39802
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Museo del Mare

Messaggio da babatriestina »

ed ecco l'articolo
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 39802
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Museo del Mare

Messaggio da babatriestina »

Il Piccolo insiste, oggi con Dané

Immagine

al Museo anche l'avviso per chi allora voleva recuperare resti

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
sono piccolo ma crescero
cavalier del forum
cavalier del forum
Messaggi: 8221
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Museo del Mare

Messaggio da sono piccolo ma crescero »

E' bello leggere in un testo in lingua italiana il termine "tampagno" che non trovo nei vocabolari italiani ma che, sul web, ritrovo nel dialetto salentino... (oltre che nel nostro vocabolario, naturalmente).


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)
danilo43
ixolan
ixolan
Messaggi: 391
Iscritto il: mar 4 giu 2013, 23:30
Località: Venezia

Re: Museo del Mare

Messaggio da danilo43 »

babatriestina ha scritto:oggi ch eiero a una mostra i me ga permesso de far un poche de foto.. questo xe.. beh no so el termine tecnico.. imagino che gabi a che far con la direzion e la velocità, me ga colpido la costruzion inglese e le scritte italiane
Immagine
Ti assicuro che è la prima volta che vedo un esemplare del genere, di cui non conoscevo nemmeno l'esistenza. Al Museo mi era sfuggito, o meglio non lo avevo osservato accuratamente, credendolo un normale telegrafo di macchina :evil:
L'impiego intuitivo è quello di trasmettere gli ordini in fase di ormeggio al personale di coperta.
Singolari i comandi in dialetto! Se ti capita di ripassare sarei curioso di sapere da quale nave è stato prelevato.
babatriestina ha scritto:Il Piccolo insiste, oggi con Dané
:-D :-D :-D


Avatar utente
sono piccolo ma crescero
cavalier del forum
cavalier del forum
Messaggi: 8221
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Museo del Mare

Messaggio da sono piccolo ma crescero »

Mostra sui Lazzaretti di Trieste e Venezia al Museo del mare. Aperta da lunedì a domenica dalle 9 alle 13; Chiusa il mercoledì.

Immagine


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 39802
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Museo del Mare

Messaggio da babatriestina »

la mostra citata occupa una stanza, e mostra un po' di storie di lazzaretti e prevenzioni di malattie da venezia a trieste: per l'occasione sono esposte dlel ebelle carte topografiche, una in particolare dle 1806 di cui ho fotografato alcuni dettagli che spero interesseranno qualcuno, se riescono a riconoscere i luoghi:
quello che era il porto col mandracchio
Immagine

il reticolo delle vie del Borgo teresiano: nella mostra su maria teresa e trsìieste dicono che non è che proprio avessero copiato i cavedini delle saline ma che l'hanno creara apposta ccosì geometrica
Immagine
potete notare la prima chiesa di s Antonio, quella settecentesca e quella degli ortodossi, pur el aprima, era più piccola e chiusa da una casa rispetto alla prospettiva dle Canale
la zona di vias s Antonio vecchio
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 39802
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Museo del Mare

Messaggio da babatriestina »

Il palombaro

Immagine

Immagine

La stampa del lazzaretto, poi caserma di artiglieria e alla fine.. museo del Mare! in fondo, la demolita Villa Murat

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 39802
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Museo del Mare

Messaggio da babatriestina »

Il mio orologio va col tiro diceva mia nonna. ecco qua il modellino e la spiegazione di una meridiana solare a cannoncino
Immagine

l'immagine con la lente che concentra i raggi del sole spiega anche perchè la messa a fuoco si chiama così
Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Torna a “Musei”