Vittorio Emanuele III

Logo indove meter i ricordi e le memorie
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy. in italiano.
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38345
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Vittorio Emanuele III

Messaggio da babatriestina »

Me manca el volume Chiadino e Rozzol de Zubini, dove che son sicura che ghe sarà la storia.
Mi so solo che el se ciama Rion del Re perchè el xe stado inaugurado per i 25 anni de regno de Vittorio Emanuele, so che el xe vegnudo qua nel 22 e anche subito nel 18 come che prova ste foto del mio album de famiglia:

Immagine
la data xe messa de man de mio papà, che allora ghe iera.. 11 novembre 1918
Tegnudo conto che a destra xe el Duca d'Aosta,almeno me par, che el iera un toco de omo, me sa che drio del pergolo el Re iera montado su un scagnetto.. :-D
Gavè notado una roba? el tricolor... nol ga in mezzo el stemma sabaudo! :shock:


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
VetRitter
distinto
distinto
Messaggi: 1165
Iscritto il: mar 13 ott 2009, 16:25
Località: Piacenza (provincia)

Re: Vittorio Emanuele III

Messaggio da VetRitter »

azzardo un riconoscimento..
da sinistra a destra:
Petitti di Roreto, Diaz, V.E. III, il Duca d'Aosta.


Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38345
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Vittorio Emanuele III

Messaggio da babatriestina »

VetRitter ha scritto:azzardo un riconoscimento..
da sinistra a destra:
Petitti di Roreto, Diaz, V.E. III, il Duca d'Aosta.
su Petitti di Roreto son sicurissima anche mi


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38345
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re:

Messaggio da babatriestina »

babatriestina ha scritto:iForsi xe la visita che gavevo messo una foto mi, in Piazza Stazion.
dove che la gavevo messa no so, ma intanto la rimetto:
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
VetRitter
distinto
distinto
Messaggi: 1165
Iscritto il: mar 13 ott 2009, 16:25
Località: Piacenza (provincia)

Re: Vittorio Emanuele III

Messaggio da VetRitter »

Duca d'Aosta:
Diaz:
entrambe dalla rete. e ditemi se il Duca d'Aosta non assomiglia a un grande principe napoletano...
Allegati
da: cronologialeonardo.it
da: cronologialeonardo.it
04-generale armando diaz.png (67.11 KiB) Visto 2916 volte
da: confederazione nobiliare Italiana
da: confederazione nobiliare Italiana
aosta1.jpg (19.17 KiB) Visto 2916 volte


VetRitter
distinto
distinto
Messaggi: 1165
Iscritto il: mar 13 ott 2009, 16:25
Località: Piacenza (provincia)

Re: Vittorio Emanuele III

Messaggio da VetRitter »

dubbio..
il secondo da sinistra potrebbe essere Badoglio
Allegati
da: digilanderfiammecremisi.it
da: digilanderfiammecremisi.it
pietrobadoglio01.jpg (12.92 KiB) Visto 2915 volte


Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 7783
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Vittorio Emanuele III

Messaggio da sono piccolo ma crescero »

Scuseme una riflession estemporanea; magari ne gavè parlà de un'altra parte.

Perché Vittorio Emanuele III?

O se preferì, perché el primo re d'Italia se ga ciama Vittorio Emanuele SECONDO e non primo? Allora ga ragion i Sardi che disi che el regno d'Italia xe in realtà una estension del regno de Sardegna (neanche del Piemonte, perché me par che el regno iera de Sardegna)?


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38345
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Vittorio Emanuele III

Messaggio da babatriestina »

sono piccolo ma crescero ha scritto:Scuseme una riflession estemporanea; magari ne gavè parlà de un'altra parte.

Perché Vittorio Emanuele III?

O se preferì, perché el primo re d'Italia se ga ciama Vittorio Emanuele SECONDO e non primo? Allora ga ragion i Sardi che disi che el regno d'Italia xe in realtà una estension del regno de Sardegna (neanche del Piemonte, perché me par che el regno iera de Sardegna)?
La question xe riportada e discussa su tutti i libri de storia italiana, al momento della proclamazion del regno d'Italia. No me ricordo le motivazioni, ma forsi era per riguardo al suo predecessor Vittorio Emanuele I, morto miga tanti anni prima. O semplicemente nol voleva cambiar nome..
Ghe xe alcuni esempi simili molto più antichi della storia de Francia, coi Luigi.. prova a zercar chi che iera Luigi I ( in Francia..) Tanti altri invece ga fatto el cambio ( Giacomo Stuart, VI de Scozia e I d'Inghilterra, Enrico III de Navarra e IV de Francia) .


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
VetRitter
distinto
distinto
Messaggi: 1165
Iscritto il: mar 13 ott 2009, 16:25
Località: Piacenza (provincia)

Re: Vittorio Emanuele III

Messaggio da VetRitter »

ciò, che problemi che i gàveva sti poveri nobili....


Avatar utente
AdlerTS
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: mar 27 dic 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Re: Vittorio Emanuele III

Messaggio da AdlerTS »

AdlerTS ha scritto:domando perché go una curiosità da verificar in proposito .....
volevo verificar questo: i me ga dito che nel gennaio 1930 ghe xe stada a Trieste una serie de matrimoni che, vista la concomitanza con qualche visita reale (o qualcossa del genere) jera completamente a carico del Comun. Non rivando a trovar gnente in proposito, volevo partir almeno dal capir se nel gennaio 1930 el re d'italia ( o qualche suo parente) xe passado de qua ...


Mal no far, paura no gaver.
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38345
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Vittorio Emanuele III

Messaggio da babatriestina »

sono piccolo ma crescero ha scritto:(neanche del Piemonte, perché me par che el regno iera de Sardegna)?
i ga cambiado un per de volte nome, come tanti altri , fra la fin del Seicento e el Settecento: per secoli i xe stadi prima Conti e po Duchi de Savoia, po a un zerto punto i ga ciapado prima la Corsica che i ghe ga scambiado con la Sardegna e i ga ciapado el titolo de re: più o meno ala stessa epoca che xe deventadi re quei de Prussia, quei de Baviera, de Sassonia... e che i Borboni de zo iera de Sicilia, de Napoli, delle Due Sicilie..
me par de ricordar un libro de storia che contava cussì el settecento: le grandi potenze ( Francia, Spagna, Austria e più pici Inghilterra e Olanda, più de fora Russia) se fazeva la guerra in tutta Europa( e nelle colonie) nel Settecento, po i fazeva la pase , i se scambiava territori e co iera de compensar i se attribuiva qualcossa fra i territori italiani ( La Toscana ai Lorena per averghe cavado la Lorena, tanto per dir una famosa..)


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
AdlerTS
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: mar 27 dic 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Re: Vittorio Emanuele III

Messaggio da AdlerTS »

babatriestina ha scritto:Me manca el volume Chiadino e Rozzol de Zubini, dove che son sicura che ghe sarà la storia.
te ga ragion, questo lo gavevo mi:
Zubini ha scritto:Per solenizzare il XXV giubileo di regno di VE III, il sindaco di Trieste, senatore Giorgio Pitacco, affidò all'ICAM le elargizioni raccolte con sottoscrizione popolare per costruire villette destinate ad accogliere famiglie con prole gracile e numerosa. Venne inaugurato così il Rione del RE, alla presenza di VE III il 24 maggio (!) 1927: il rione contava 54 villetteindipendenti con prorpio giardino, che costarono 3.533.877 lire
niente a che veder con el gennaio 1930, quindi.

Secondo la tabella riportada da SPMC saria costade 2.717.333 de euro de oggi... diviso 54 fa poco più de 50.000 euro l'una :-)


Mal no far, paura no gaver.
Avatar utente
Nona Picia
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 10972
Iscritto il: ven 20 gen 2006, 15:08
Località: Trieste - Rozzol

Re: Vittorio Emanuele III

Messaggio da Nona Picia »

Effettivamente parecchi anni fa, quando una villetta veniva venduda a circa 150.000.000/180.000.000 milioni de lire, l'Icam o Iacp o quel che iera le cedeva a chi che ghe abitava dentro per circa 40.000.000 de lire. Almeno cussì me ga dito qualchedun che gaveva comprà.


Ciao ciao
Trova un minuto per pensare, trova un minuto per pregare,
trova un minuto per ridere.
"MADRE TERESA"

"La Mama l’è talmen un tesor de valur che l’ha vorüda anche Noster Signur" .....
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38345
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Vittorio Emanuele III

Messaggio da babatriestina »

Nel ottobre del 1931 , in concomitanza col varo del 31 ottobre del , al cantier san Marco, xe vegnudi Umberto e Maria José, pincipi de Piemonte.
da wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/File:Trans ... Savoia.jpg
Immagine
Nel 1937, el 25 luglio, varo della alla presenza de Vittorio Emanuele III e dela regina Elena, che dopo xe andai a visitar i lavori de restauro del Castel de san Giusto
immagine:
http://it.wikipedia.org/wiki/File:RN_Vi ... n_1940.jpg
Immagine
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
Golfoblu
citadin
citadin
Messaggi: 502
Iscritto il: sab 1 apr 2006, 1:28
Località: Tropico di Capricorno

Re: Vittorio Emanuele III

Messaggio da Golfoblu »

Ancora un tochetin sul Rion del Re..................

Immagine


Ogni luogo è Patria mia, perchè da ogni luogo posso vedere il cielo - Seneca.

Alla scienza unisci la carità, e la scienza ti sarà utile, non da sola, ma a motivo della carità.
Avatar utente
sum culex
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 5945
Iscritto il: ven 20 gen 2006, 15:45
Località: Trieste - Rozzol

Re: Vittorio Emanuele III

Messaggio da sum culex »

Quante volte che go ciapà quel tran! Quando che iero picio iera za i tran a carei, ma mi volevo sempre ciapar quel senza carei, come quel che xè in foto. Me ricordo, xè pasai circa sessanta ani, del rumor che el fazeva in curva e difati mi lo ciamavo el tran GRE GRE e mio papà se rabiava perchè se vigiva quel a carei mi no volevo montar, ma spetar quel altro.
ciao
sum culex


Avatar utente
AdlerTS
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: mar 27 dic 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Re: Vittorio Emanuele III

Messaggio da AdlerTS »

babatriestina ha scritto:so che el xe vegnudo qua nel 22
questo doveria esser el 1922
Allegati
vittemmIII.jpg
vittemmIII.jpg (107.44 KiB) Visto 2285 volte


Mal no far, paura no gaver.
Avatar utente
AdlerTS
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: mar 27 dic 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Re: Vittorio Emanuele III

Messaggio da AdlerTS »

Vista su ebay... i scrivi maggio 1922

Immagine


Mal no far, paura no gaver.
Avatar utente
AdlerTS
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: mar 27 dic 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Re: Vittorio Emanuele III

Messaggio da AdlerTS »

AdlerTS ha scritto:volevo verificar questo: i me ga dito che nel gennaio 1930 ghe xe stada a Trieste una serie de matrimoni che, vista la concomitanza con qualche visita reale (o qualcossa del genere) jera completamente a carico del Comun.
Go trovado, per adesso, che nei primi mesi del 1930 a Trieste (più precisamente a S. Giusto) ghe xe stado almeno un "matrimonio de massa" per 70 coppie, voludo da Mussolini. Probabilmente la mia domanda sui matrimoni poderia riferirse a questo. Non so se de questi matrimoni multipli ghe ne xe stadi più de uno.

Immagine


Mal no far, paura no gaver.
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 38345
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Vittorio Emanuele III

Messaggio da babatriestina »

go visto girar sta foto de recente.. a mi la me ga colpido anche per el altar come che el iera prima dei restauri dei anni 50.

Gavavo un disco de Cecchelin sula tassa sui matrimoni infecondi" che da de picia no savevo cossa che voleva dir "infecondi". Podè imaginar le batude che el fazeva.. cominciava con un normale " che cocoli che xe i fioi.."


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Torna a “Mio nono me contava che ...”