domanda

storie e tradizioni: credibili, incredibili, metropolitane de Trieste e dintorni
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy. in italiano.
Rispondi
altiero
naufrago
naufrago
Messaggi: 1
Iscritto il: sabato 10 maggio 2008, 7:43

domanda

Messaggio da altiero » sabato 30 maggio 2009, 7:50

chiedo scusa,vorrei sapere se qualcuno sa qualcosa di un avvenimento successo anni fa e chiamato dalla stampa locale"delitto di vicolo delle ville" e sul quale dovrebbe essere stato scritto un romanzo del quale io purtroppo non conosco nè autore nè titolo.ringrazio altiero



Avatar utente
LELA
citadin
citadin
Messaggi: 817
Iscritto il: martedì 3 marzo 2009, 18:32
Località: Sondrio (SO)

Messaggio da LELA » sabato 30 maggio 2009, 18:25

Buona sera Altiero,
mi spiace non poterti aiutare, ma sono sicura che una o uno dei tanti amici del forum, prima o poi saprà risponderti: sono molto bravi in questo forum a trovare le risposte adatte per tutte le domande.

Ciau ciau, con simpatia, Lela.


Il vero "giusto" è colui che si sente sempre per metà colpevole dei misfatti altrui!

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36134
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » sabato 30 maggio 2009, 19:00

Non ho risposto, perchè, pur suonandomi non del tutto nuovo, non riesco a collegarlo a qualcosa di preciso :?


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Giulia Furlan
naufrago
naufrago
Messaggi: 33
Iscritto il: mercoledì 5 dicembre 2018, 14:15

Re: domanda

Messaggio da Giulia Furlan » mercoledì 30 gennaio 2019, 15:00

Sempre stra interessanti queste storie



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36134
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: domanda

Messaggio da babatriestina » giovedì 30 maggio 2019, 7:12



"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Rispondi

Torna a “Legende dela cità”