Coronavirus

argomenti de attualità  ( ciacole de salotin: Signora mia, la ga sentido che?)
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy. in italiano.
Piereto
eximio
eximio
Messaggi: 2173
Iscritto il: ven 24 set 2010, 19:38

Re: Coronavirus

Messaggio da Piereto »

Basta schizar de ocio ?


Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 7576
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Coronavirus

Messaggio da sono piccolo ma crescero »

Eh no, l'asso de briscola xe come dar un baso e el tre se storzi la boca...


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)
Ciancele
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 4314
Iscritto il: gio 28 lug 2011, 22:30

Re: Coronavirus

Messaggio da Ciancele »

Ani fa gaveimo la guera dele rose. Se va ‘vanti cusì gavaremo quela dei moti. Co’ zogavo mi briscola, più de otanta ani fa, pa’l tre de briscola se schizava de ocio. Par l’aso se verzeva la boca e el baso iera carigo foresto. O el contrario, no me ricordo più.


Avatar utente
Elisa
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 3532
Iscritto il: dom 10 feb 2008, 17:27
Località: Argentina

Re: Coronavirus

Messaggio da Elisa »

Dal giornale LA NACION (ARGENTINA)
Coronavirus in Argentina.

Axel Kicillof, governatore della provincia di Buenos Aires, in conferenza stampa di alcuni giorni fa.
"Siamo a quasi mille casi al giorno e una fase di crescita accelerata dei contagi".
A continuazione il mandatario manifesta d' aver conversato con diverse persone recuperate dopo la malattia e che ..."non è una malattia gradevole. Non sta bene contrarre la malattia e si deve evitare di contagiarsi in ogni modo possibile".

Un aspetto piuttosto ilare della pandemia. Ecco l' immediato sorgere delle battute scherzose fatte oggetto nei social media:
"Pronti: ...in un minuto: Elenco delle malattie che sta bene contrarre"!


"Todo lo bueno me ha sido dado"
Piereto
eximio
eximio
Messaggi: 2173
Iscritto il: ven 24 set 2010, 19:38

Re: Coronavirus

Messaggio da Piereto »

Fazemo un poco el punto del covid. ( zerco come sempre de eser spetator esterno).

El mestier del bravo giornalista no xe quel de dar le notizie ,ma de sfruttar le notizie per vender de più. E xe quel che i fa anche ogi continuando a bater la strada del covid. Anche quando le robe va ben subito scata l’alarme se riva qualche novo caso, e se no xe più casi in italia, alora tuto el mondo fa notizia. De noi po qua el virus xe sta un ottima giustificazion per continuar a far governar una classe politica, e taiar fora el parlamento da tute le decisioni. Andemo avanti a son de decreti, tuti provedimenti che no provoca cambiamenti sostanziali , ma solo elencazioni puntigliose e perciò incomplete de quel che se pol far e no far, cusì come che ghe gira a esperti e alti funzionari. . La situazione economica inveze xe quela che ne devi far preocupar. Se se blocca le attività produttive te son costreto a intacar le scorte de capital, ma te devi pagar anche tute le incombenze fiscali. Se no riva soldi in cassa anche el governo no pol pagar i propri dipendenti nè pagar i propri debiti e contemporaneamente el devi aiutar l’ economia tirando fora bori che nol ga, e quindi aumentando el suo debito. Ora i investitori esteri te fa credito se i xe sicuri che po te ghe tornerà el capital e i interesi. La BCE ne fa credito mentre la UE savendo che ghe veniremo solo indedebitandose, vol garantirse, entrando in casa nostra e applicando le leggi che ghe sta ben a ela. Sicome la UE no xe una unione generale, ma solamente monetaria, in realtà ogni singolo paese ragiona come un sovranista. Ogni nazion ga el suo sistema organizzativo che ghe ga permesso de rivar fin ai nostri giorni fazendo pochi debiti, noi tuto el contario. Per quel Conte va in giro col capel in man. La situazion xe ciara : dovemo per forza far debiti perche no podemo o no volemo cambiar le strutture del nostro paese, pena la distruzion unitaria. Finalmente i xe rivadi ad un acordo sul recovery found che asegna a l’italia 209 miliardi, in parte debito in parte a fondo perduto. El tuto però xe condizionado a piani de intervento governativi italiani in tuti i setori de la nazion e che devi portar a un aumento del PIL. Sti piani fruto de esperti italiani va a Bruxelles e i vien controlladi da esperti de la comision europea, Se i xe d’acordo allora riva i bori , se no l’italia fa nove proposte , e po se riva de novo a un compromesso. Insomma se devi andar ogi avanti fin a bona parte del 2021 continuando a far puf. Quindi dal Mes che iera solo per la sanità ma anche lu a controllo europeo, coi comissari in casa, semo pasadi al recovery found col controllo della comision europea. Diria da la padela a la brace. Quindi semo volenti o nolenti sottoposti ala volontà de la UE.
La soluzion alternativa xe restar soli, indebitandose con altri investitori che in sto momento xe i Cinesi o i Americani e far un minimo de riforme per tinir in pie el paese. Gaveremo sempre el problema de darghe uno stipendio a milioni de disocupadi e questo a causa de le do velocità che presenta el problema. Da un lato una produzion che frena e che ga bisogno de scarsissima manodopera, contro un aumento de le persone disocupade.
Cosa sucedi se dovesi de novo tornar in auge el covid, o se vien fora un novo virus ? Chi aceterà de star serado de novo in casa rigirandose i pollici ?


Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 37638
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Coronavirus

Messaggio da babatriestina »

milegio che el 31 luglio i pensa de no rinovar el stato de emergenza. Anche perchè dopo 180 giorni do volte, no i pol rinovarlo più... meo tegnirselo caro se sarà per bon emergenza in futuro. Qua in Italia i casi cala, ma i aumenta altrove, quindi stara tenti che no torni . I giornai scrivi titoli per becar click e publicità ossia bori... no son in gradi de giudicar el afar del MES ma per che più de cussì non se podeva, ovio che co se domanda bori ghe vol dar un minimo de garanzia.. secondo mi, i spara assai " se i continua cussì, li seremo soto ciave de novo" ma i sa che s ei fa xe la fin economica. Quindi xe assai " ocio el babau" e " se no volè el babau, alora almeno ... etc etc" . Se servirà, no so quanto, speremo, per mi xe sopratuto el distanziamento che pol contar, ma diseme voi: mularia de 15-20 anni che magari xe in amor, che no podessi in teoria caminar tignindose per man, o darse qualche baseto per le sconte...
mascherine i ne ga spoiegado che servi principalmente se semo noi a eser infeti a no infetar i altri, ma me par che un poco se esorcizemo zogando no so se ai cinesi o al ospedal. Giusto in ambienti serai cvo se sta parecchio tempo. i guanti inveze sta sparindo e xe in giro gel dapertuto. Inveze de tegnir sul serio e de ocio e darghe ben a quel che xe infeti, in quarantena, e va in giro istesso. E tignir ben de ocio i clandestini che riva dela Slovenia che li lassa passar


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Torna a “Atualità non triestine”