Deforestazioni in tuto el mondo

argomenti de attualità  ( ciacole de salotin: Signora mia, la ga sentido che?)
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy. in italiano.
Avatar utente
rofizal
notabile
notabile
Messaggi: 3396
Iscritto il: dom 1 gen 2006, 18:56
Località: Terra

Deforestazioni in tuto el mondo

Messaggio da rofizal »

Xe diversi mesi che son asente de tute le varie community de internet e quindi anche de qua. No xe sta un bel periodo, ma questo no ghe entra (e no ste far congeture che saria sbaiade). Adeso vedemo se pian pianin riprender la "vita de società".

Stago legendo un libro sula medicina dei popoli antichi (Sumeri, Egizi, etc.). Da qua son andado a zercar su internet ulteriori notizie su alcuni argomenti, tra cui la popolazion atuale dei Pigmei (i iera tra l'altro stimadi come danzatori ne l'antico Egitto). Go cusì trovado che i xe minaciadi de estinzion, perché el loro habitat naturale xe la foresta e, anche in Africa, le foreste le sta sparindo! (urgh !!! questa no me la spetavo)
Ad esempio nela Repubblica Centroafricana, se ricordo ben, i ga distruto el 90% dele foreste.

Son andado alora a zercar qualche notizia sul disboscamento. Qua de noi, se parla in genere solo del Brasil, ma purtropo sta avinindo in ogni parte del mondo: Cina, Colombia, Congo, Brasile, India, Indonesia, Myanmar, Malesia, Messico, Nigeria e Thailandia (vedi http://it.wikipedia.org/wiki/Disboscamento).

Go leto anche che i ghe vendi i diriti de disboscamento a grandi imprese estere che se procura el legname senza tanti scrupoli.

Altro link interesante xe http://www.mezzoblue.com/archives/2005/ ... gle_maps_/ dove se pol veder dele foto prese dal satelite che testimonia quanto fato in British Columbia.

Insoma, no saremo zerto noi a fermar questa turpe tendenza, ma credo sia importante saver cosa sta sucedendo.


Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 37657
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina »

ben ritrovado!
sul disbosacemento legio spesso sul National geographic, e me domando sempre: noi Europei le nostre foreste le gavemo fate fora de secoli, ormai, che in Europa foreste vere no xe più, e adesso ghe disemo ai altri No stè tocar i boschi! ma lori ne pol replicar, fazile voi, che le favè fate fora per la vostra agricoltura ( adesso po largamente sovenzionada) e ne volè impedir de far noi quel che gavè fato voi. Dificile dar una risposta a questa obiezion. E po in giardin volemo le panchine de tek, miga le femo de abete..., e i nostri parchetti xe laminai de legni speciali che noi no coltivemo...
e lori pol farse bori propio vendendo ( o svendendo) el loro legname.


Avatar utente
AdlerTS
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: mar 27 dic 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Messaggio da AdlerTS »

Purtroppo xe uno de quei argomenti, come la salute dell'atmosfera, sui quali prevali gli interessi economici.
Quel che me fa rifletter xe: questi che rovina el pianeta per soldi ga fioi ? Anche se uno pol dir " tra tot anni non sarò più", sarà pur suo fio a viver in un mondo invivibile.


refolo

deforestazion in tutto el mondo

Messaggio da refolo »

In Africa i lo ga fatto anni fa', sta so called deforestazion, in una zona centrale, i moriva de fame, niente acqua, nessun lavorava la terra.
Le societa' che se presta per aiutar sta gente, come el Salvation Army- Red Croos e companie private, ga' speso mesi, per , non solo l'acqua potabile, ma anche perfar una campo de vegetazion, per tanto i ga' dovesto abatter alberi, fraschi, e anche in qual modo eliminar certe bestie che iera pericolose per la raccolta, adesso i coltiva, i ga' verdura e l'acqua necessaria.
Mi son andada a scoltar sto famoso Mr. Susuki...el spiega ben, anche se qualche volta el fa' ciapar paura con le sue teorie, basade sul total Global Warming...(voleria domandarghe perche' dal caldo xe torna' freddo a Melbourne?)
Gavemo adesso, che va' (menomal pian) verso la Nuova Zelanda un tocco de Jazo della lunghezza de un Kilometro alto 133 metri......ma questo xe solo la punta che sta fora dell'acqua! ve immagine' che disastro? Mi go' visita' L'Antartide nel 2000, son stada si' e no' impressa, peraltro ierimo fermi in mezzo a sta jazera per 25 ore, sperona' per passar dentro, coi i famosi tochi pici e grandi de jazo che andava? mi non so dove. Dopo i ga' fatto el turistico con l'aereo, piu' sicuro niente contro natura. Tornando a Mr. Susuki......l'unica roba chel ga' intiva' xe
""CHE SEMO TROPPI IN STO MONDO"" eccedemo a quel che supera el miliardo + un'altro, quel che prima non esisteva, volemo tutto (come che disi Betta) volemo l'eccessivo, seno' de piu' e certi se nefrega delle consequenze, ma come Adler's lui pensa forsi per le sue creature, ma mi digo come che xe la legge stabilida da milleni, chi vivera' vedra'. Noi? forget it, non saremo piu'.

Maria aka refolo


Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 37657
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina »

Oggi su Repubblica xe un articolo al riguardo, meno pessimosta del solito, perchè a fronte dela gtande deforestazion in Africa e America del sud, par che xe un aumento dele foreste in Cina, in Russia, in parte del Europa ( anche in Italia) e nei Stati Uniti. Insomma, de qualche parte ghe xe un'inversion de tendenza che podessi far sperar ben ( sempre veder el bicer mezo pien!)


Torna a “Atualità non triestine”