dubbi su Nazario Sauro

soprattutto in relazion a Trieste
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
refolo

dubbi su Nazario Sauro

Messaggio da refolo » giovedì 11 maggio 2006, 1:38

Larry parlava de somergibili Molok. Quei se ciamava MIGNATTE (nella prima guerra Mondiale.) con due omini e per quei che te ga' visto ti a POLA xe perche' Nazario Sauro ga' fatto distrugger le due corazzate; Santo Stefano e Wien, l'Orgoglio della Marina Austriaca.
Nella seconda guerra Mondiale i simili, se ciamava ""PORCELLINI""
(gavevo za spiega' sta roba a un due tuoi commilitoni, ma sembraria che mi non so' niente)
ciao Maria aka Refolo



refolo

il Molok/Molog

Messaggio da refolo » giovedì 11 maggio 2006, 3:08

ERRATA CORRIGE!!!!!!!!!!!!!!

Nazario Sauro sul suo sommergibile Pullino affondo' Viribus Unitis! scusime gavevo sbaglia' me confondevo con un'altro irredentista.
Maria aka refolo



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33908
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: il Molok/Molog

Messaggio da babatriestina » giovedì 11 maggio 2006, 7:48

refolo ha scritto:ERRATA CORRIGE!!!!!!!!!!!!!!

Nazario Sauro sul suo sommergibile Pullino affondo' Viribus Unitis! scusime gavevo sbaglia' me confondevo con un'altro irredentista.
Ocio Maria che sarà de far qualche altro errata corrige, che Sauro xe morto nel 1916 e la Viribus Unitis xe stada afondada nel 1918 ala fin dela guerra, che za i la gaveva passada al novo Regno dei Serbi, Croati e Sloveni, che po ga cambiado nome in Yugoslavia.



refolo

molok/molog

Messaggio da refolo » venerdì 12 maggio 2006, 0:27

Larry domanda se iera sommergibili a Sistiana. Non ghe iera sommergibili tedeschi se xe stadi lori a minar el golfo, dove appena nel 1946 i americani ga' porta' le sue PT per nettar tutto. Le navi Americane xe vegnude dentro alla fine del stesso anno.

Sauro durante la Prima guerra (come scritto sora) col suo ciamado "Pullino"ga' silura' le navi Austriache, finche' i lo ga' ciapada e messo alla forca. Giusto, 1916. Son sicura che iera quelle due nominade.

A Sistiana, ghe iera l'Albergo ristorante dei Bradamante Zii de mio mari' non ghe iera niente insenature o grotte o tunel, Tutto iera neto e ciaro, lui xe stado el primo a portar la luce fin sulla spiaggia.

Un poco go' studia a scola, de sti fatti, ma tanto resta de sentir quei vecieti de nostri genitori come che disi Larry, ma credo, che in Inghilterra
ghe sara' sicuramente un libro dove xe scritto de ste' robe sucesse durante le due guerre.
Maria aka Refolo



Avatar utente
AdlerTS
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Messaggio da AdlerTS » venerdì 12 maggio 2006, 13:07

Metemo un poco de ordine in sto remitur:

Nazario Sauro xe stado giustiziado nell'agosto 1916 e la sentenza diseva:

il quale, nato nel 1880 a Capo d'Istria e quivi domiciliato con 5 figli, capitano di cabotaggio, è colpevole del fatto che, come suddito austriaco, è entrato quale combattente nella marina da guerra italiana e che in tale qualità ha preso parte il 30 luglio 1916 ad una operazione contro la costa nazionale eseguita dal sommergibile italiano "Giacinto Pullino" e che in tal modo egli ha necessariamente cooperato ad un tentativo di distacco di una parte integrante del complesso statale e dell'unità territoriale dell'impero austriaco, operazione che era intesa ad arrecare e ad accrescere dal di fuori un pericolo per lo Stato.

In tal modo egli ha commesso il crimine "d'alto tradimento" ai sensi dell'art. 58 cod. penale, ed a tenore dell'art. 59, b. 1° capoverso del codice penale e dell'art. 444, 20 capoverso del regolamento di procedura penale e del capo 2° delle ordinanze generali per il diritto statario dell'esercito in campo (Ordinanza dell' I. e R. Comando Supremo del 16 marzo 1915 numero di prot. 32183) viene condannato a morte mediante capestro.


L'unica roba che el ga rivado ad afondar xe el Pullino :lol: , incagliado per colpa sua.

Luigi Rizzo ed i suoi MAS ga affondado la Wien nel porto de Trieste.

DATA: dicembre 1917.

El Szent Istvan (Santo Stefano), sempre a opera del Rizzo, xe stado affondado a largo dele acque de Premuda.

DATA: giugno 1918

Come diseva Babatriestina, el Viribus xe stado affondado a guerra finida (pirateria !) da R. Paolucci e G. R. Rossetti.

Rizzo, essendo sicilian, non lo definiria irredentista.



Se non te batti le date domandighe al "Tenero Giacomo" ..... :-D



Avatar utente
Tirabaralla
citadin
citadin
Messaggi: 950
Iscritto il: lunedì 2 gennaio 2006, 16:49
Località: Firenze
Contatta:

Messaggio da Tirabaralla » venerdì 12 maggio 2006, 18:54

Perchè un siciliano non può essere definito irredentista?! E allora i toscani?! Magari non "irredento (non redento)" ma irredentista (dalla parte dei non redenti) direi proprio di sì.


[color=crimson][b][i]...it's not easy to be me...[/b][/i][/color]

[url]http://tirabaralla.splinder.com[/url]
[url]http://polaris7.splinder.com[/url]
[url]http://www.fotolog.com/tirabaralla_0/[/url]

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33908
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » venerdì 12 maggio 2006, 21:00

Effettivamente, me par che gabi ragion la Jo: se un sposa le tesi del irredentismo, de dovunque el sia, el ga diritto a esser ciamado irredentista. Se no xe discriminazion! :-D
semai, podemo discuter se a fin guerra, una volta "redenta" Trieste, se pol parlar ancora de irredentismo.
Ma Adler, se te ga sotoman, in che giorno esatto i ga afondado la Viribus Unitis? perchè su un libro i disi 3 giorni prima del armistizio, ma no essendo data me piaseria controlar... e cussì controlar se veramente quel giorno Trieste se la podeva za ciamar "redenta" ( no dimentichemo che fra el 30 otobre e el 3 novembre 1918 i Italiani no rivava... e el novo nascente regno dei Serbi Croati Sloveni rivendicava anche lori Trieste nel "loro" irredentismo)
Ultima modifica di babatriestina il domenica 14 maggio 2006, 8:56, modificato 1 volta in totale.



refolo

Nazario Sauro e le sue corazzate

Messaggio da refolo » domenica 14 maggio 2006, 7:02

Brava BETTA!!!!

Un ga' idea! l'altro ga' fini'

Maria aka Refolo



Avatar utente
AdlerTS
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Messaggio da AdlerTS » domenica 14 maggio 2006, 17:28

babatriestina ha scritto:Ma Adler, se te ga sotoman, in che giorno esatto i ga afondado la Viribus Unitis? perchè su un libro i disi 3 giorni prima del armistizio, ma no essendo data me piaseria controlar...
1. novembre 1918. Non iera firmado l'armistizio, ma l'Austria se gaveva za formalmente arreso.
babatriestina ha scritto:novembre 1918 i Italiani no rivava...
sempre con la calma :lol:



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33908
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » domenica 14 maggio 2006, 18:14

AdlerTS ha scritto:
babatriestina ha scritto:Ma Adler, se te ga sotoman, in che giorno esatto i ga afondado la Viribus Unitis? perchè su un libro i disi 3 giorni prima del armistizio, ma no essendo data me piaseria controlar...
1. novembre 1918. Non iera firmado l'armistizio, ma l'Austria se gaveva za formalmente arreso.
babatriestina ha scritto:novembre 1918 i Italiani no rivava...
sempre con la calma :lol:
Alora Trieste no la iera ancora "redenta" e i iredentisti gaveva ancora el dirito de ciamarse tali :-D

secondo ti, i se la ga ciapada comoda fra el XXX Ottobre e el 3 novembre per disorganizzazion o xe stado qualcossa che li trategniva?
e la seconda domanda, che no ga risposta ( o meo, le risposte xe contrastanti) xe se afondando la Viribus Unitis i voleva afondar la Viribus Unitis o la Yugoslavija ( el novo nome dela nave passada al novo Regno dei Serbi, etc)?



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33908
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » domenica 14 maggio 2006, 18:15

babatriestina ha scritto:
AdlerTS ha scritto:
babatriestina ha scritto:Ma Adler, se te ga sotoman, in che giorno esatto i ga afondado la Viribus Unitis? perchè su un libro i disi 3 giorni prima del armistizio, ma no essendo data me piaseria controlar...
1. novembre 1918. Non iera firmado l'armistizio, ma l'Austria se gaveva za formalmente arreso.
babatriestina ha scritto:novembre 1918 i Italiani no rivava...
sempre con la calma :lol:
Alora Trieste no la iera ancora "redenta" e i iredentisti gaveva ancora el dirito de ciamarse tali :-D

secondo ti, i se la ga ciapada comoda fra el XXX Ottobre e el 3 novembre per disorganizzazion o xe stado qualcossa che li trategniva?
e la seconda domanda, che no ga risposta ( o meo, le risposte xe contrastanti) xe se afondando la Viribus Unitis i voleva afondar la Viribus Unitis o la Yugoslavija ( se no sbaglio, el novo nome dela nave passada al novo Regno dei Serbi, etc)?



Avatar utente
Tirabaralla
citadin
citadin
Messaggi: 950
Iscritto il: lunedì 2 gennaio 2006, 16:49
Località: Firenze
Contatta:

Messaggio da Tirabaralla » lunedì 15 maggio 2006, 16:50

Capì perchè me piasi cussì tanto la storia? :)
Che casin! :D


[color=crimson][b][i]...it's not easy to be me...[/b][/i][/color]

[url]http://tirabaralla.splinder.com[/url]
[url]http://polaris7.splinder.com[/url]
[url]http://www.fotolog.com/tirabaralla_0/[/url]

Avatar utente
AdlerTS
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Messaggio da AdlerTS » lunedì 15 maggio 2006, 17:27

1. Ocio che stemo fazendo un quasi dopion del "navi da guerra"
http://www.atrieste.eu/Forum3/viewtopic ... 3365522927

2. Perdoneme, go sbagliado. Pensavo che irredentista se ghe disessi solo a chi xe nato da ste parti. go controllado sul dizionario e gavè ragion sul fatto che un sicilian podeva esserlo.

3. cossa ga fato i taliani quei tre-quattro giorni ? Da diverse parti go letto che i andava in giro a far "conquiste e prigionieri" contro un avversario che se gaveva za arreso. Iera tanto per incrementar el bottin de guera. Ve risparmio el mio commento personale.



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33908
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » lunedì 15 maggio 2006, 17:56

AdlerTS ha scritto:1. Ocio che stemo fazendo un quasi dopion del "navi da guerra"
http://www.atrieste.eu/Forum3/viewtopic ... 3365522927

3. cossa ga fato i taliani quei tre-quattro giorni ? Da diverse parti go letto che i andava in giro a far "conquiste e prigionieri" contro un avversario che se gaveva za arreso. Iera tanto per incrementar el bottin de guera. Ve risparmio el mio commento personale.
diria che anche se gavemo trattado alcuni punti precisi, i due topic xe diferenti perchè el precedente fa riferimento sopratutto alla lotta per costruir corazzate prima della guerra, cominciada fra Inghilterra e Germania e in parte se ga po accodado i altri.

sul punto 3, me par semplicistico, perchè no vedo perchè per el bottino de guerra no i gavessi dovuto meter Trieste, che valeva più de tuto..

xe anche de domandarse cossa che nasseva a Vienna e Budapest in quei giorni:
el 25 ottobre a Budapest xe istituido in Consiglio nazional ungherese e al 31 ottobre xe rivoluzion.
al 28 ottobre a Praga i proclama la nascita de un stato cecoslovacco
al 29 ottobre a Zagabria de Dieta de Croazia dichiara de aderir ai Stato dei Serbi, Croati e Sloveni el 31 ottobre Lubiana aderissi.. praticamente l'Austria Ungheria si disfa de sola un momento prima che la disfi el trattato de pase.



gigi
naufrago
naufrago
Messaggi: 22
Iscritto il: venerdì 16 giugno 2006, 1:40
Località: monfalcone

Messaggio da gigi » venerdì 16 giugno 2006, 1:55

cossa ga fato i taliani quei tre-quattro giorni ? Da diverse parti go letto che i andava in giro a far "conquiste e prigionieri" contro un avversario che se gaveva za arreso. Iera tanto per incrementar el bottin de guera. Ve risparmio el mio commento personale.
ah bene! dimentichiamoci di quello che hanno fatto gli austriaci quando arrivarono al Piave!!! incredibile![/quote]



Avatar utente
McFriend
ixolan
ixolan
Messaggi: 407
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2007, 15:15

Messaggio da McFriend » domenica 3 agosto 2008, 18:22

Volevo approfondire la storia di Nazario Sauro. Grazie anche alle notizie qui sopra. Qualcuno forse mi può consigliare libri riguardante Nazario Sauro (sia vecchi che nuovi). Finora ho trovato un vecchio libro delle edizioni Treves e uno in tedesco riguardante la storia politica-marittima austriaca. :-D


My heart's in the Highlands

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33908
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » domenica 3 agosto 2008, 21:16

10 agosto, cerimonia commemorativa della sua morte: arrivo in barca, corona al monumento e.. messa da requiem.
Una zonta postuma, che me par no gavevimo ricordado: imagino che el iera stado sepolto a Pola, nel 1947 co i italiani ga lassado Pola i ga portado via anche Sauro, che xe sepolto atualmente al tempio votivo del Lido a Venezia. Me ricordo de aver visto la foto che i imbarcava la cassa de morto.
E me iera passado per le man pochi giorni fa un resoconto dele sue ultime ore, dal verbal ufficial.. ma no me ricordo dove che lo go letto..


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33908
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » domenica 3 agosto 2008, 22:04

ecco il manifesto, lo fanno ogni anno, pare, un anno passavo giusto per le Rive quando vidi un piccolo corteo
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
1382-1918
citadin
citadin
Messaggi: 829
Iscritto il: venerdì 18 aprile 2008, 6:24
Località: Trieste

Messaggio da 1382-1918 » lunedì 4 agosto 2008, 0:27

Che robe, mi no le soporto, el mato iera un mezo delinquente, altro che eroe, e queste manifestazioni xe ispirade dal più gretto nazionalismo antislavo e antiasburgico, a mi no i me vederà mai nianca a vardarli de lontan co i fa ste robe.
Za me toca soportar l'affronto dela presenza del monumento a lui dedicado ogni volta che paso sule rive.



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33908
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » lunedì 4 agosto 2008, 7:59

1382-1918 ha scritto:Che robe, mi no le soporto, el mato iera un mezo delinquente, altro che eroe, e queste manifestazioni xe ispirade dal più gretto nazionalismo antislavo e antiasburgico, a mi no i me vederà mai nianca a vardarli de lontan co i fa ste robe.
Za me toca soportar l'affronto dela presenza del monumento a lui dedicado ogni volta che paso sule rive.
anche el tuo intervento xe un pochetin viscerale, me par... fin che no te me provi cossa che te intendi per mezo delinquente, per lo meno. Po perchè antislavo no so cossa che ghe n'entri..


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Rispondi

Torna a “La prima guera mondial”