Avrò fatto bene?

Bestiuze o bestione che i nostri amici in trasferta ga incontrà e che i ga pensà ben de mostrarne
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Rispondi
Avatar utente
mandi_
notabile
notabile
Messaggi: 2749
Iscritto il: sabato 22 maggio 2010, 18:47

Avrò fatto bene?

Messaggio da mandi_ » sabato 22 settembre 2012, 22:00

A volte la vita è come un frullio d'ali...Non si sa come prenderla...

Mio marito ed io eravamo affacendati (lui a fare la siesta sull'amaca, io a rigovernare il tavolo sul quale mangiamo all'aperto) quando è passato veloce il falco sul nostro pino. Non è riuscito a papparsi gli uccellini appena nati nel nido, ma ha fatto cadere i piccoli...
caduto.....jpg
caduto.....jpg (92.37 KiB) Visto 434 volte
Questo piccolino è caduto vicino a me.Sembrava in brutte condizioni. Che fare se un uccellino cade?
tra le mani.jpg
tra le mani.jpg (61.11 KiB) Visto 434 volte
L'ho raccolto cercando di rassicurarlo e l'ho messo insieme al suo fratellino, caduto sul muretto vicino.Non sapevo che fare...
insieme.jpg
insieme.jpg (81.02 KiB) Visto 434 volte
Mio marito ha preso la scala, ha rimesso il nido a posto sul pino e vi ha messo dentro uno dei due piccoli, che cercava di svolazzare, per fortuna.
nel nido.jpg
nel nido.jpg (76.89 KiB) Visto 434 volte
Intanto io ho preso l'altro piccoletto e l'ho sistemato nel nido che tengo appeso io su un altro albero per i useleti che pasa de lì.Mi è sembrato che si riprendesse...

Infine me marì ha portato in salvo nel nido "di pertinenza" sul pino anche questo secondo uselin.

Voi non ci crederete, ma dopo un pò hanno spiccato il volo tutti e due.

Avremo fatto bene? Che si fa di solito in questi casi? Che useleti xe questi?

Ciao da Mandi


"E’ il tempo che hai perduto per la tua rosa, che ha fatto la tua rosa così importante"

Antoine de Saint-Exupéry

Avatar utente
mandi_
notabile
notabile
Messaggi: 2749
Iscritto il: sabato 22 maggio 2010, 18:47

Re: Avrò fatto bene?

Messaggio da mandi_ » domenica 23 settembre 2012, 20:37

Carissimi compagni de Forum

Volevo solo sapere se per voi era giusto quello che ho fatto e descritto o se era meglio magari nutrirli un pò prima di rimetterli nel loro nido. Inoltre avevo paura che la loro mamma non li rivolesse più, sentendo loro addosso l'odore umano.

Bon, se nisun li sa riconoser pazienza. Per mi iera "lugherini" (no so come li chiamate da voi).

Ah! Localizzazione Trentino, 750 m. Foto scattata in agosto. Bei tempi. :roll:
Ciau da Mandi


"E’ il tempo che hai perduto per la tua rosa, che ha fatto la tua rosa così importante"

Antoine de Saint-Exupéry

Avatar utente
Zigolo
distinto
distinto
Messaggi: 1072
Iscritto il: lunedì 31 marzo 2008, 23:22
Località: Trebiciano

Re: Avrò fatto bene?

Messaggio da Zigolo » domenica 23 settembre 2012, 22:09

mandi_ ha scritto:Carissimi compagni de Forum

Volevo solo sapere se per voi era giusto quello che ho fatto e descritto o se era meglio magari nutrirli un pò prima di rimetterli nel loro nido. Inoltre avevo paura che la loro mamma non li rivolesse più, sentendo loro addosso l'odore umano.
Questa è una regola valida per i mammiferi, per gli uccelli l'olfatto non ha eccesiva importanza.

Sempre meglio cercare di rimetterli nel nido, se possibile, anche se talvolta non è indispensabile. Infatti quando cadono dal nido spesso mancava loro molto poco per lasciarlo in maniera naturale. Quindi, se non sono bravissimi a volare (non lo è nessuno la prima volta che lascia il nido) spesso con un piccolo sforzo, magari stimolato da condizione avverse, si rendono presto indipendenti, come mi sembra di aver capito che sia avvenuto in questo caso.
mandi_ ha scritto:Bon, se nisun li sa riconoser pazienza. Per mi iera "lugherini" (no so come li chiamate da voi).

Ah! Localizzazione Trentino, 750 m. Foto scattata in agosto. Bei tempi. :roll:
Ciau da Mandi
No, i lucherini hanno il becco più sottile. Mi sembrano verzellini.



Avatar utente
mandi_
notabile
notabile
Messaggi: 2749
Iscritto il: sabato 22 maggio 2010, 18:47

Re: Avrò fatto bene?

Messaggio da mandi_ » domenica 23 settembre 2012, 22:38

Grazie infinite per le spiegazioni, perchè mi capita spesso di aver a che fare con situazioni simili e mi piace aver rispetto per gli animali. Son contenta che aver trattenuto un attimo i verzellini non li ha danneggiati.

(Tranne quella volta che mi è entrato in casa un pipistrello dal caminetto...beh, lì sfido qualsiasi donna a non aver paura di un pipistrello che svolazza sopra la testa. Non so gli uomini...)

Secondo me quegli uccellini erano pronti per il volo, anche se la loro madre li imbeccava fino al giorno prima.
Adesso mi vado a cercare in google i verzellini adulti. Non ho mai sentito da noi chiamare così degli uccellini. Magari se usa el dialet.

Grazie ancora per l'aiuto!
Ciau Mandi


"E’ il tempo che hai perduto per la tua rosa, che ha fatto la tua rosa così importante"

Antoine de Saint-Exupéry

Rispondi

Torna a “Fauna de fora”