Barriera e dintorni: via del Bosco

Imagini de strade, piaze, palazi, nela Trieste atuale
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Avatar utente
macondo
notabile
notabile
Messaggi: 2662
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 18:54
Località: London, UK

Re: Barriera e dintorni: via del Bosco

Messaggio da macondo » giovedì 27 maggio 2010, 17:28

No so perché ma mi ste zone me ricorda un poco Monmartre. Le scalete, sti strani incoci con strade de diverse pendenze ecc. Assai bel.



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36572
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Barriera e dintorni: via del Bosco

Messaggio da babatriestina » giovedì 27 maggio 2010, 20:43

1382-1918 ha scritto:[
In una delle foto dei rigattieri, se vedi un buddha in vetrina. Ghe ne gavevo uno identico fin qualche anno fa, ma una sera estiva xe entrado in casa un gato foresto, e co lo go scoperto, el ga ciapado paura, e no savendo dove scampar el ga cominciado a saltar sui mobili, e co le zate el ga sburtado per tera el buddha, che xe andado in mile tochi!
questo xe el mio, portado del bisnonno comandante del Lloyd ( de mi iera andada rotta solo che una testina, incollada!)
Immagine
per fortuna i gati là su quel ripian no passa mai.. :-D
se vedi che i marittimi li cioleva facile..


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36572
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Barriera e dintorni: via del Bosco

Messaggio da babatriestina » sabato 29 maggio 2010, 19:12

babatriestina ha scritto:la casa che precede l'incrocio con via del Molino a Vapore sembra ancora più stretta, al primo momento uno s i chiede: ma dove vivono?

un'occhiata al portone, con il monogramma del primo proprietario:
a scanso de equivoci, il portone postato col monogramma e la cancellata non appartiene alla casa triangolare, che ha anzi un portoncino senza nome, senza maniglia e con un semplice campanello ed una chiave, ma alla casa di fronte, quella pseudo toscana, che all'esterno ha parecchie malte rifatte e invece si è rifatta il portone ( sono passata stasera a controllare)


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

AM
vilegiante
vilegiante
Messaggi: 165
Iscritto il: giovedì 16 luglio 2009, 15:13

Re: Barriera e dintorni: via del Bosco

Messaggio da AM » venerdì 3 settembre 2010, 11:03

Complimenti a babatriestina :clapping_213: :clapping_213: veramente un pozzo di sapienza conoscitrice di Trieste e la sua storia :clapping_213: BRAVA.


Si fatica a salire sulla montagna, ma giunti alla vetta è dolce il riposo

Avatar utente
AdlerTS
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Re: Barriera e dintorni: via del Bosco

Messaggio da AdlerTS » venerdì 3 settembre 2010, 12:59

babatriestina ha scritto:di fronte, l'ex cinema Aurora, ora sala dei Testimoni di Geova
Immagine
La foto del "come jera prima" la go messa qua , nel topic sul Burlo.


Mal no far, paura no gaver.

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36572
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Barriera e dintorni: via del Bosco

Messaggio da babatriestina » mercoledì 13 febbraio 2019, 20:43

Dopo alcuni anni, visto che Ciancele ricorda via del Bosco, la parte bassa, percorsa nei giorni scorsi, qualche cambiamento:
l'ex cinema arcobaleno, ora sempre sala dei testimoni di Geova
Immagine

solo un lampioncino a ricordare la trattoria Luisa che sembra sparita
Immagine

e questo negozio non ha più la porta dure- se è lui
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36572
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Barriera e dintorni: via del Bosco

Messaggio da babatriestina » mercoledì 13 febbraio 2019, 20:46

casa ridipinta: è quella che ospitava el caligher?
Immagine

portone un tempo comunissimo, vistoc he adesso stanno psarendo sostituiti da quelli in vetro e metallo,, conserviamoli
Immagine

la casa liberty
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36572
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Barriera e dintorni: via del Bosco

Messaggio da babatriestina » mercoledì 13 febbraio 2019, 20:49

Immagine



le testina di Bacco : chissà se era in origine di quella casa
Immagine

portone ( vecchio) pieno di scritte
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36572
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Barriera e dintorni: via del Bosco

Messaggio da babatriestina » mercoledì 13 febbraio 2019, 20:51

motociclette e casa ridipinta
Immagine

e in mezzo un macaco che ci ha scritto Topo Gigio ( scritta ripetura più volte in zona, nessuno cancella è là da anni)
Immagine

portone con targa numerica precaria

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36572
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Barriera e dintorni: via del Bosco

Messaggio da babatriestina » mercoledì 13 febbraio 2019, 20:55

ci avviciniamo alla zona dei garages
Immagine

casa che ridipingono
Immagine

l'incrocio con via Corridoni
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36572
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Barriera e dintorni: via del Bosco

Messaggio da babatriestina » mercoledì 13 febbraio 2019, 20:57

portoni
Immagine

Immagine

e il segno US che tanti ritengono raro e invece è ancroa molto diffuso- e di solito dimostra che la casa non è stata ridipinta dopo la seconda guerra
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36572
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Barriera e dintorni: via del Bosco

Messaggio da babatriestina » mercoledì 13 febbraio 2019, 21:00

le scalette di via Corridoni- anni fa parlavano di degrado, non mi par peggio di altre zone centrali


Immagine
la curva della strada
Immagine

Dei due antiquari della precedente visita, ne è rimasto uno solo, credo quello più in basso:
Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Ciancele
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 4155
Iscritto il: giovedì 28 luglio 2011, 22:30

Re: Barriera e dintorni: via del Bosco

Messaggio da Ciancele » giovedì 14 febbraio 2019, 9:49

babatriestina ha scritto:
mercoledì 13 febbraio 2019, 20:43
Dopo alcuni anni, visto che Ciancele ricorda via del Bosco, la parte bassa, percorsa nei giorni scorsi, qualche cambiamento:
l'ex cinema arcobaleno, ora sempre sala dei testimoni di Geova
Immagine
Baba mia, grazie per le foto. Quel che te disi che xe l'ex cine Arcobaleno devi eser sul canton (con via Molino a Vento?) e piaza Garibaldi. Ma quela volta iera una costruzion basa e drento iera i musi (plurale de mus no de muso) dele juze (donne del latte) e dele sbarkize (conducenti di asinelli?). Come che cambia la cità.

A proposito de cambi. La sede della RAS, che sula via de sinistra iera sempre un poco scura, xe sempre bela. Qua gavemo in centro un albergo vecio ma a cinque stele, tipo el nostro Excelsior. Ma di fronte, in una strada laterale, bastanza larga, xe un autosilo. In via Mazini no se parchegia. Ma l'albergo sarà sicuramente bel. La RAS iera anca qua e noi fazeimo l'asicurazion sui trasporti con ela. Po xe vignude le Generali, che le xe 'ncora, e la RAS xe sparida. LA RAS me ga ciamà nel 1955 per forsi asumerme. La domanda la gavevo fata nel 1948!!! Forsi saria capità lo steso in Germania. :clapping_213: :clapping_213:



Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 7353
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Barriera e dintorni: via del Bosco

Messaggio da sono piccolo ma crescero » giovedì 14 febbraio 2019, 11:23

Ciancele ha scritto:
giovedì 14 febbraio 2019, 9:49
babatriestina ha scritto:
mercoledì 13 febbraio 2019, 20:43
Dopo alcuni anni, visto che Ciancele ricorda via del Bosco, la parte bassa, percorsa nei giorni scorsi, qualche cambiamento:
l'ex cinema arcobaleno, ora sempre sala dei testimoni di Geova
Baba mia, grazie per le foto. Quel che te disi che xe l'ex cine Arcobaleno devi eser sul canton (con via Molino a Vento?) e piaza Garibaldi. Ma quela volta iera una costruzion basa e drento iera i musi (plurale de mus no de muso) dele juze (donne del latte) e dele sbarkize (conducenti di asinelli?). Come che cambia la cità.
Mi me par che quel dela foto fusi el cine AURORA. L'ARCOBALENO me par che el fusi in largo Barriera.


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 7353
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Barriera e dintorni: via del Bosco

Messaggio da sono piccolo ma crescero » giovedì 14 febbraio 2019, 11:29

Confermo che el nome del cine iera Aurora

https://www.facebook.com/triestecafeTv/ ... 281178662/

Quel in largo Barriera, che gaveva sempre film osé, iera l'Alabarda, me son sbaglià


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Ciancele
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 4155
Iscritto il: giovedì 28 luglio 2011, 22:30

Re: Barriera e dintorni: via del Bosco

Messaggio da Ciancele » giovedì 14 febbraio 2019, 11:53

sono piccolo ma crescero ha scritto:
giovedì 14 febbraio 2019, 11:23
Ciancele ha scritto:
giovedì 14 febbraio 2019, 9:49
babatriestina ha scritto:
mercoledì 13 febbraio 2019, 20:43
Dopo alcuni anni, visto che Ciancele ricorda via del Bosco, la parte bassa, percorsa nei giorni scorsi, qualche cambiamento:
l'ex cinema arcobaleno, ora sempre sala dei testimoni di Geova
Baba mia, grazie per le foto. Quel che te disi che xe l'ex cine Arcobaleno devi eser sul canton (con via Molino a Vento?) e piaza Garibaldi. Ma quela volta iera una costruzion basa e drento iera i musi (plurale de mus no de muso) dele juze (donne del latte) e dele sbarkize (conducenti di asinelli?). Come che cambia la cità.
Mi me par che quel dela foto fusi el cine AURORA. L'ARCOBALENO me par che el fusi in largo Barriera.
Errare humanum est. Ma a mi me par de ricordarme che son 'ndà diverse volte a l'Aurora, dove che el mio caposquadra avanguardista (mi iero balila moschetiere) vendeva fiepe. El ga fato cariera. E el cine iera in Aquedoto, in alto, dopo el Nazionale. Una volta son 'ndà insieme col mio amico Nereo. Gavemo ingrumà pomele in via Terza Armata e le tiraimo in scuro in cine. Po ne ga tocà scampar, se no i ne tunchiava. L'Aurora iera famoso par le fiepe. I le vendeva ala casa e par tera in cine iera un metro de scorze. Bei tempi. :clapping_213:



Ciancele
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 4155
Iscritto il: giovedì 28 luglio 2011, 22:30

Re: Barriera e dintorni: via del Bosco

Messaggio da Ciancele » giovedì 14 febbraio 2019, 11:54

sono piccolo ma crescero ha scritto:
giovedì 14 febbraio 2019, 11:29
Confermo che el nome del cine iera Aurora

https://www.facebook.com/triestecafeTv/ ... 281178662/

Quel in largo Barriera, che gaveva sempre film osé, iera l'Alabarda, me son sbaglià
No volaria insister come i veci. De quando iera in via del Bosco l'Aurora?



Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 7353
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Barriera e dintorni: via del Bosco

Messaggio da sono piccolo ma crescero » giovedì 14 febbraio 2019, 12:24

Me par che i lo gaveva fato che iero sai picio, primi anni 50? Ma no son sicuro. E no so se fato o refado.


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36572
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Barriera e dintorni: via del Bosco

Messaggio da babatriestina » giovedì 14 febbraio 2019, 12:31

sono piccolo ma crescero ha scritto:
giovedì 14 febbraio 2019, 11:23
Ciancele ha scritto:
giovedì 14 febbraio 2019, 9:49
babatriestina ha scritto:
mercoledì 13 febbraio 2019, 20:43
Dopo alcuni anni, visto che Ciancele ricorda via del Bosco, la parte bassa, percorsa nei giorni scorsi, qualche cambiamento:
l'ex cinema arcobaleno, ora sempre sala dei testimoni di Geova
Baba mia, grazie per le foto. Quel che te disi che xe l'ex cine Arcobaleno devi eser sul canton (con via Molino a Vento?) e piaza Garibaldi. Ma quela volta iera una costruzion basa e drento iera i musi (plurale de mus no de muso) dele juze (donne del latte) e dele sbarkize (conducenti di asinelli?). Come che cambia la cità.
Mi me par che quel dela foto fusi el cine AURORA. L'ARCOBALENO me par che el fusi in largo Barriera.
sì scuseme, la veciaia me confondi i nomi. xe el ex Aurora. el Arcobaleno no iera quel de via san Francesco?


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36572
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Barriera e dintorni: via del Bosco

Messaggio da babatriestina » giovedì 14 febbraio 2019, 12:33

Andavo spesso, perché iera cine de seconda vision, quaindi più bon prezzo de quei de prima vision, ma pulito. No come zerti cine pedocio de terza vision


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Rispondi

Torna a “Trieste de ogi”