Mostra: il Trecento a Trieste

Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Avatar utente
AdlerTS
cavalier del forum
cavalier del forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: mar 27 dic 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Messaggio da AdlerTS »

Come se disi: la storia andaria studiada per non ripeterne gli errori :roll:


Mal no far, paura no gaver.
Avatar utente
Nona Picia
cavalier del forum
cavalier del forum
Messaggi: 10975
Iscritto il: ven 20 gen 2006, 15:08
Località: Trieste - Rozzol

Messaggio da Nona Picia »

:clapping_213: :clapping_213: :clapping_213: :clapping_213:


Ciao ciao
Trova un minuto per pensare, trova un minuto per pregare,
trova un minuto per ridere.
"MADRE TERESA"

"La Mama l’è talmen un tesor de valur che l’ha vorüda anche Noster Signur" .....
Avatar utente
AdlerTS
cavalier del forum
cavalier del forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: mar 27 dic 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Messaggio da AdlerTS »

babatriestina ha scritto:Ma se andate alla mostra, ci potrete vedere il documento originale della dedizione di Trieste a Venezia del 1369, con tanto di sigillo trecentesco, e avreste pure scoperto il documento originario di un patto segreto del 1370 fra gli arciduchi d'Austria e Venezia riguardo a Trieste. Nos Albericus et Leopoldus fratres, Dei gratia duces Austrie, Styrie, Karinthie et Carniole, comites Tyrolenses et cetera.. i cosiddetti Secreta pacta Tergesti
Scrivi el Kandler nel 1858:

Ma altra e gravissima sventura e di fatale augurio, avveniva il dì primo delle Ceneri dell' anno 1690. La sera soffiava borino; in un angolo del palazzo in bottega tenuta da certo Gajo, che era di grascia, scoppiò fuoco improvviso per imprudenza, il fuoco allargò per quelle travamenta vecchie ed aride, in tre ore tutto il palazzo fu consunto, rimanevano le muraglie nude, vecchie, calcinate; sopraggiunse pioggia che le ramollì, crebbe la bora e si fe' impetuosa, dicono che vi si aggiunse moto di terra, le mura crollarono, i due palazzi e la torre che era in mezzo a loro divennero mucchio di macerie. Botteghe, merci, arsenale d' armi, depositi, quadri, mobiglie, campane, tutto andò in fiamme, appena fu tempo di aprire le porte ai carcerati. Lo sgomento giunse al colmo, gli antichi palazzi, monumento dell' antico Comune, le statue, le pitture, le inscrizioni, che attestavano le glorie antiche, la presenza di Imperatori, e le grazie avute, che erano la testimonianza delle sventure; quelli palazzi che narravano la Storia di Trieste, opera dei Patrizi, erano consunti dalle fiamme.


Mal no far, paura no gaver.
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 39516
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina »

AdlerTS ha scritto:
babatriestina ha scritto:Ma se andate alla mostra, ci potrete vedere il documento originale della dedizione di Trieste a Venezia del 1369, con tanto di sigillo trecentesco, e avreste pure scoperto il documento originario di un patto segreto del 1370 fra gli arciduchi d'Austria e Venezia riguardo a Trieste. Nos Albericus et Leopoldus fratres, Dei gratia duces Austrie, Styrie, Karinthie et Carniole, comites Tyrolenses et cetera.. i cosiddetti Secreta pacta Tergesti
Scrivi el Kandler nel 1858:

Ma altra e gravissima sventura e di fatale augurio, avveniva il dì primo delle Ceneri dell' anno 1690. [..]o sgomento giunse al colmo, gli antichi palazzi, monumento dell' antico Comune, le statue, le pitture, le inscrizioni, che attestavano le glorie antiche, la presenza di Imperatori, e le grazie avute, che erano la testimonianza delle sventure; quelli palazzi che narravano la Storia di Trieste, opera dei Patrizi, erano consunti dalle fiamme.
non c'è contraddizione :-D :-D :-D :-D : i documenti dela mostra (n 6.1 e 6.6) provengono rispettivamente da Venezia ASVe Pacta II e Venezia ASVe Secreta Pacta Tergesti 30 ottobre 1370.
No tutto xe andado perso nel rogo del Palazzo pubblico de Trieste... :twisted: esisti anche i archivi pubblici veneziani...
a volte, per capir Trieste, ocorri meter el naso un fiadin fora de Trieste..


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
serlilian
distinto
distinto
Messaggi: 1697
Iscritto il: sab 10 mag 2008, 21:03
Località: T.L.T.

Messaggio da serlilian »

Alora in qualche paeseto del ducato d'Austria se podessi trovar l'ato de dedizion che ne interessa a noi? 8)


[i]Liliana[/i]
- . - . -
[size=75][i]"Quando comincia una guerra, la prima vittima è la Verità.
Quando la guerra finisce, le bugie dei vinti sono smascherate,
quelle dei vincitori, diventano Storia."
(A. Petacco - La nostra guerra)[/size][/i]
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 39516
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina »

serlilian ha scritto:Alora in qualche paeseto del ducato d'Austria se podessi trovar l'ato de dedizion che ne interessa a noi? 8)
te pol sempre andar a zercar.. :-D se te lo trovi te deventi famosa :-D :-D :-D


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 39516
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina »

a proposito della mostra, ormai la xe finida, ma xe restade le tabelle metalliche coi itinerari nella Trieste medieval, oggi andando su per via Capitolina vedo questo, e me domando:
ma come i conta??? :shock: :shock: :shock:
Immagine
va ben, el grosso delle mura sarà stado del trecento, ma ciamar "mura trecentesche" una roba dela fin del Quattrocento la me par un poco forzada
( i le gaverà modificade co i ga costruido el castel federician, ma i podeva dir modifica quattrocentesca delle mura trecentesche)


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
nonna ivana
Notabile
Notabile
Messaggi: 5351
Iscritto il: lun 18 feb 2008, 22:55
Località: prov Bologna

Messaggio da nonna ivana »

Quattordicesimo secolo?
Mi fa ricordare una visita alla biblioteca, mi pare, all'abbazia di Novacella, nei pressi di Bressanone, e notai che chiamavano ad es. quattordicesimo secolo il Quattrocento,

Qui infatti leggo Trecentesco e anche XIV quello che per me dovrebbe essere quindicesimo...o sono io che sbaglio?


ivana

la curiosità è il colore della mente
Avatar utente
nonna ivana
Notabile
Notabile
Messaggi: 5351
Iscritto il: lun 18 feb 2008, 22:55
Località: prov Bologna

Messaggio da nonna ivana »

almeno se sono anni, e non un'altra cosa i numeri

1468-1471

non saranno mica metri lineari???
o numeri civici???


ivana

la curiosità è il colore della mente
Rawa Ruska
ixolan
ixolan
Messaggi: 292
Iscritto il: gio 11 dic 2008, 18:55

Messaggio da Rawa Ruska »

miga per tuti....

Rawa Ruska


Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 39516
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Mostra: il Trecento a Trieste

Messaggio da babatriestina »

Riprendo questo discorso, sia per ricaricare le foto presenti, che spesso si caricavano lentamente, sia per marcarle, visto che spesso e volentieri trovo sul web le nostre foto riportate senza alcuna attribuzione, come se le avessero fatte loro ;--D così le rimetto cl logo del forum; bene, ne aggiungo alcune che forse possono interessare.
qualcosa dal punto di vista artistico:
l'Annunciazione su tavola del tesoro della Cattedrale
Immagine
è un'opera di bottega veneziana della prima metà del trecento, chi ci trova una parentela col e chi no

e questa è la "saliera " del vescovo Canopeo (1370-1382)
Immagine
in realtà non si sa se sia una saliera o un oggetto di culto, è la scritta "cum sis in mensa primo de paupere pensa cum pascis eum pascis amice deum" Quando ti siedi a tavola, pensa per prima cosa al povero: quando gli dai da mangiare, dai da mangiare all'amico di Dio"


questa è una miniatura di un Breviario del Capitolo della Cattedrale, del Quattrocento
Immagine
La mostra spiegava che fino al Concilio di Trento a Trieste si seguiva il rito aquileiese nella consuetudine triestina


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 39516
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Mostra: il Trecento a Trieste

Messaggio da babatriestina »

un alto dettaglio della parte pittorica del Crocifisso delle Benedettine: l'angelo ( è foto di una foto)
Immagine
Fra l'artistico e lo storico: la foto è orribile a causa dlla scarsa luce e dei riflessi, ma questa è la prima pagina degli Statuti comunali del 1365
Immagine
Il disegno è pronto per essere rifinito, ma la miniatura non viene completata. per chi chiedeva come mai non sono periti nell'incendio del Palazzo comunale, tutte questi documenti si trovano all'Archivio di Stato :-D

e una moneta di un vescovo, ma nemmeno col catalogo lo identifico, sembra quelle del XII XIII secolo
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 39516
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Mostra: il Trecento a Trieste

Messaggio da babatriestina »

Una foto di un momento di crisi: il leone marciano che fra il 1369 e il 1380 si trovava sulla Torre del Porto, inserita nel castello veneziano Amarina. Venne preso dai genovesi quale preda di guerra nel 1380 come la lapide sotto ricorda: Iste lapis in quo est figura san Mar chi de Veneti fuit de Tergesto capto a Nostris MCCCCLXX
Immagine
e si trova tuttora a Genova, a palazzo Giustiniani



e per finire in gloria, lo Stemma federiciano cinquecentesco, anno 1516 Sigillum Comunitati Tergesti 1516, concesso da Federico III e confermato da Massimiliano I: orefice lubianese, in argento rimase in funzione fino al 1918 ( Musei Civici)
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
AdlerTS
cavalier del forum
cavalier del forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: mar 27 dic 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Re: Mostra: il Trecento a Trieste

Messaggio da AdlerTS »

babatriestina ha scritto:e una moneta di un vescovo, ma nemmeno col catalogo lo identifico, sembra quelle del XII XIII secolo
non xe nissun de quei che gavemo messo noi

(vedi https://www.atrieste.eu/Forum3/viewtopic.php?f=6&t=2836)


Mal no far, paura no gaver.
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 39516
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Mostra: il Trecento a Trieste

Messaggio da babatriestina »

vedo che me iera restada indrio questa foto, xe el Crocifisso de Alda de Giuliani, 1382 che adesso xe esposto col tesoro del a catedral, alra se lo vedeva ben in un a vetrina
Immagine
meno facile xe vedere el retro piturado
Immagine
adesso xe un specio per veder.. certo poderia meterve la foto del catalogo..


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Torna a “Eventi”