Val Rosandra

e anche el Carso triestin che ghe sta intorno
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 39250
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Val Rosandra

Messaggio da babatriestina »

il bivio, in corrispondenza della Terza Galleria
Immagine

colori
Immagine

Prima e Seconda Galleria
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 39250
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Val Rosandra

Messaggio da babatriestina »

bbandono il tracciato pe ril sent n 15 ch ei porterà al rif Premuda; primp tratto con tanta gente, che poi sparisce a Moccò, secondo tratto deseeto
Immagine

Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 39250
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Val Rosandra

Messaggio da babatriestina »

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Ciancele
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 4536
Iscritto il: gio 28 lug 2011, 22:30

Re: Val Rosandra

Messaggio da Ciancele »

Baba mia, le tue foto de Val Rosandra de un ano fa me gaveva fato tanta voia de tornar a rampigar che gavevo inscominzià a organizar el viagio. Go scrito una letera a l’ambasiador del Nepal par saver se se pol gaver portatori che i ne (vignaria cola putela) porti in portantina fina ale paretine e dopo che i me zuchi su, magari cola grua. E po, sempre in portantina, fina a Botazo. Gavevo anca pensà de andar a Botazo in elicotero. Adeso te scrivi che el betolin xe serà. Par via del Covid o par altri motivi?
Me ricordo sempre l’oto de novembre 1942, una domeniga. Un dela clapa ga fato bagno in patoc, sensa morir de fredo. Un bel sol, e po ierimo tuti baldi giovini.
Purtropo qua no gavemo gnente che se posi paragonar a Val Rosandra. O gavemo la vale, ma sensa paretine, o gavemo le paretine, ma sensa vale. Un patoc lo gavemo anca, ma el xe navigabile. Ieri sera ala television i ga mostrà viagi sul Reno e sula Mosela e dapertuto i gaveva el bicer in man. I ga mostrà anca Meran, veramente Tirolo e dintorni, anca col bicer. De Lagrein.


Piereto
notabile
notabile
Messaggi: 2529
Iscritto il: ven 24 set 2010, 19:38

Re: Val Rosandra

Messaggio da Piereto »

Bon el lagrein e anche el kalterer


Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 39250
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Val Rosandra

Messaggio da babatriestina »

El osteria de Botazzo ga serado de un per de anni, ormai. No resta che organizarse cole osmize nei paesi in giro. No de sera ( hc ei sera tuto al e 6 de sre9 e non oltreconfin, che xe proibido. A Draga po xe locanda Mario..
Mi però stamatina son andada al Mercato Coperto, mortorio tremendo, ma el bar xe verto e un caliceto de vin novo Ribolla, me lo son ciolto insieme coi habitué. No cori andar a Vienna o sul Reno o Mosella.


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Ciancele
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 4536
Iscritto il: gio 28 lug 2011, 22:30

Re: Val Rosandra

Messaggio da Ciancele »

Piereto ha scritto: lun 26 ott 2020, 10:43 Bon el lagrein e anche el kalterer.
Ani fa gavemo dormì a Kaltern (Calderaro) in tun castel. E gavemo anca magnà là. La mula (cameriera) me disi de cior un Pinot bianco. Ghe go dito che no voio aqua par lavarme i denti, ma un bon bianco. Dopo un barufon ghe go dito che bevarò el Pinot bianco, ma che la scampi se no'l me piasi. La se ga sentà tacà de mi (podevo eser su nono). Se vedi che la iera sicura. Ma el Lagrein xe forte, el ga 13,5 o 14 gradi. Insoma se senti che se bevi. El Kalterer See xe un vin de batalia, come el Vernacia. I xe boni anca lori, ma ...


Ciancele
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 4536
Iscritto il: gio 28 lug 2011, 22:30

Re: Val Rosandra

Messaggio da Ciancele »

babatriestina ha scritto: lun 26 ott 2020, 11:17 ..... Mi però stamatina son andada al Mercato Coperto, mortorio tremendo, ma el bar xe verto e un caliceto de vin novo Ribolla, me lo son ciolto insieme coi habitué. No cori andar a Vienna o sul Reno o Mosella.
Credime che anca a mi me piasaria farme el caliceto al mercato coperto. ;--D
Ma el Reno o la Mosela i xe più vizin. Chi si contenta gode, ga dito una nostra cara forumista. :clapping_213: :clapping_213:


Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 8081
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Val Rosandra

Messaggio da sono piccolo ma crescero »

Da vecchie diapositive del 1984 l'acquedotto della val Rosandra come era allora.

Immagine

Immagine

E' tanto che non ci passo e quindi non so se adesso sia messo meglio o peggio di allora.


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)
Avatar utente
babatriestina
Capo postier
Capo postier
Messaggi: 39250
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Val Rosandra

Messaggio da babatriestina »

Ogni tanto lo ripuliscono e lo so vede bene, poi con gli anni si incespuglia di nuovo. le ultime pulizie sono recenti,quindi dovrebbe essere ben visibile


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Torna a “I paesi carsici”