Atlanti e carte geografiche relativi a Trieste

Libri de autori triestini o dintorni o su Trieste e dintorni
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 39965
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Atlanti e carte geografiche relativi a Trieste

Messaggio da babatriestina »

Non sapevo bene dove mettere, ma è interessante vedere come Trieste compare nelle carte geografiche, recenti ma soprattutto meno recenti.
Parlando delle regioni e dela loro origine, volevo vedere come erano messe negli atlanti geografici, e così ne ho cercati alcuni. Ho alcuni vecchi, ma spesso le pagine locali son mancanti:
comunque questo è un Paravia italiano dei primi del secolo, in uso nelle scuole del Litorale e della Carniola:
manca la pagina dell'Italia, ma ritaglio da quella del'Impero austroungarico:
Immagine
compaiono i nomi delle regioni italiane, ma senza delimitazioni, a differenza di quelle imperiali ( e di Friuli manco traccia... i nostri cugini andranno sulle furie)

Questo invece è fra le due guerre, è quello scolastico della mamma,un De Agostini, ecco l'Italia politica del Nord:
Immagine
il Triveneto risulta come Venezie. I colori delle regioni sono abbastanza standardizzati, o almeno a me sembra di ricordarle di questi colori in tante altre cartine, un po' come gli imperi coloniali ( rosa quello britannico, violetto quello francese..)

difatti, questa è una cartina del dopoguerra attorno agli anni '50 ( il primo atlantino che ho ricevuto in regalo, editrore SEI) e nonostante che le Regioni non fossero ancora organi amministrativo, erano già ben determinate e più o meno con gli stessi colori del precedente
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 39965
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Atlanti e carte geografiche relativi a Trieste

Messaggio da babatriestina »

un dettaglio della nostra regione, nel SEI:
Immagine
la Venezia Giulia arriva fino al Quieto.. includendo tutto il TLT . D'altronde erano i tempi della guerra fredda, e ancora fino agli anni '60 io vedevo le carte della Germania, in particolare credo al Goethe Institut, ancora con la Germania Est che includeva la Prussia orientale: una finzione formale a cui poi hanno definitivamente rinunciato immagino già con la Ostpolitik degli anni'70 ( gurada caso, coincide più o meno coi tempi del Trattato di Osimo)


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 39965
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Atlanti e carte geografiche relativi a Trieste

Messaggio da babatriestina »

Alcune cartine dell'atlante scolastico Freytag&Bernt sempre d'anteguerra:
Litorale e Carniola:
qua avete la conferma di quanto scriveva 1382-1918 su Fusine in Carniola: il confine passava subito dopo Tarvisio
Immagine
nelle prime pagine, per spiegazioni sulla cartografia, mettevano Trieste, prima a volo d'uccello
Immagine
e poi nella cartina, con l'indicazione di dove era preso il panorama
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 39965
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Atlanti e carte geografiche relativi a Trieste

Messaggio da babatriestina »

Riordinando carte e piante, trovo vecchie carte geografiche italiane, questa dev'essere di subito dopo la guerra, c'è il territorio libero, non vedo la distinzione fra zona A e zona B, e i nomi sono ancora quelli delle vecchie cartografie italiane
Immagine
Ma il banco Mula di Muggia davanti a Grado,c he fine ha fatto? notare che in questa carta a Grado è previsto il solo accesso via ponte del lato Belvedere. E c'è pure Pliscovizza della Madonna!


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Torna a “Libri”