Caroze a cavai

Logo indove meter i ricordi e le memorie
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Avatar utente
sono piccolo ma crescero
cavalier del forum
cavalier del forum
Messaggi: 8290
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 14:08
Località: Trieste

Caroze a cavai

Messaggio da sono piccolo ma crescero »

Credo che sia uno dei primi ricordi che go, primissimi anni 50: me par de veder, forsi in piaza Unità, ferma una carozza tirada de un caval col cucer che speta clienti.

Xe qualchedun che se la riorda? E me par de ricordar anche un caro tirà de un caval in giro.


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 39965
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Caroze a cavai

Messaggio da babatriestina »

le iera, le iera.... le stava pronte in Piazza Stazion di fronte al uscita, là del giardinetto a spetar clienti. Se usava portar a far un giro in carozza i fioi dopo la cresima. Mi i me ga solo che portada in gelateria.
E anche i funerai doveva gaver qualche carozza a cavai, co iero ssai picia


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Ciancele
notabile
notabile
Messaggi: 4631
Iscritto il: gio 28 lug 2011, 22:30

Re: Caroze a cavai

Messaggio da Ciancele »

sono piccolo ma crescero ha scritto: gio 29 set 2022, 14:50 Credo che sia uno dei primi ricordi che go, primissimi anni 50: me par de veder, forsi in piaza Unità, ferma una carozza tirada de un caval col cucer che speta clienti.

Xe qualchedun che se la riorda? E me par de ricordar anche un caro tirà de un caval in giro.
Mi me ricordo che nel 37?38? son andà in caroza ala stazion a portar le valige ala baba che me dava lezioni de tedesco e francese. Le caroze stava in stazion, ma - se no me insogno - anca in piaza Granda, a sinistra (Lloyd?).
Prima dela guera ieri i cari coi cavai per portar merce. Noi a marina saltaimo su e se fazeimo portar par qualche metro. El cucer cola scuria ne scazava.


Piereto
Distinto
Distinto
Messaggi: 2647
Iscritto il: ven 24 set 2010, 19:38

Re: Caroze a cavai

Messaggio da Piereto »

Me ricordo che in greta in via bonomea , sempre co iero picio, ghe iera una stala e ghe iera un caval che tirava un carro . Quei cari che se usava da le nostre parti co le fiancate inclinade rispeto el fondo piatto, e le rode a raggi col cercion de fero, per cui po col pasava el lasava una strica de color più ciaro sull'asfalto. El ga durado fin che ga durado el caval.


Avatar utente
sono piccolo ma crescero
cavalier del forum
cavalier del forum
Messaggi: 8290
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Caroze a cavai

Messaggio da sono piccolo ma crescero »

Piereto ha scritto: ven 30 set 2022, 11:17 Me ricordo che in greta in via bonomea , .
Povero caval, che se doveva far ogni giorno per tornar in stala bele salite... salita di Gretta e via del Cisternone no xe mal. Speremo che la stala fussi prima dela rampa de via Bonomea (27% o me sbaglio?)


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)
Piereto
Distinto
Distinto
Messaggi: 2647
Iscritto il: ven 24 set 2010, 19:38

Re: Caroze a cavai

Messaggio da Piereto »

La stala iera prima de la rampa e drio de la casa che mostrava la sua facciata sul lato nord, cioè tra casa e strada ghe iera un un picio invaso de aqua, forse una vena, che serviva certamente a darghe de bever al caval. Ogi l'invaso xe sta stropado e su la salita drio de la casa gavemo el porfido de pici cubeti rossi ,mentre prima ghe iera quei grigi piombo più grandi. Anche su salita de Greta ghe iera sta pavimentazion. Quindi el caro trabalava e frenando lasava la strica ciara del fero . Ricordi de co iero putel, par una maldobria.


Ciancele
notabile
notabile
Messaggi: 4631
Iscritto il: gio 28 lug 2011, 22:30

Re: Caroze a cavai

Messaggio da Ciancele »

Anca mi me ricordo qualcosa. Tanti, ma tanti ani fa, tanti de voi no ieri 'ncora gnanca nati, in via del Bosco iera una stala. Ma no de cavai, de musi. Le sbarkize "posteggiavano" i loro mezzi di trasporto. Una specie de mussilo. :cheezy_298: Me par che dopo i ga fato un cine. Intendo dire una sala per proiezioni.


Torna a “Mio nono me contava che ...”