Val Cavanata

Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36550
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Val Cavanata

Messaggio da babatriestina » venerdì 1 dicembre 2006, 22:21

Subito prima de Grado, verso Fossalon, xe un per de canai noti come Val Cavanata. In inverno soprattutto vien diversi usei a svernar, in particolar anare, ma a suo tempo ghe iera cigni bianchi.
ecco un per de foto:
Immagine
Immagine
Immagine



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36550
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » venerdì 1 dicembre 2006, 22:26

el posto xe molto rilassante e idilliaco
Immagine



ffdt
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 3630
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 0:15
Località: Trieste
Contatta:

Messaggio da ffdt » sabato 2 dicembre 2006, 2:06

babatriestina ha scritto:el posto xe molto rilassante e idilliaco[...]
... e pien de musati ;-D ... iera mia fia, co' la scola, e i li ga magnadi vivi (a i fioi, no a i musati ;-D)



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36550
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » venerdì 7 settembre 2007, 7:40

tarda estate, e in Val Cavanata se vedi solo che aironi bianchi
Immagine
Immagine



Avatar utente
Lugara
ixolan
ixolan
Messaggi: 396
Iscritto il: sabato 26 maggio 2007, 10:01
Località: Trieste - San Giovanni

Messaggio da Lugara » mercoledì 7 novembre 2007, 10:46

Xe tanti anni che no vado de quele parti, te me ga dado una bela idea per la prossima gita Babats!
... e spero che in sto periodo no ghe sarà mussati (che de solito i se la beca solo con mi :evil: )



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36550
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » mercoledì 7 novembre 2007, 10:55

e se te va ala Cona là vizin te troverà anche i cavalini bianchi, alcuni domai per far giri turistici e altri lassai selvaggi come in Camargue!



Avatar utente
Lugara
ixolan
ixolan
Messaggi: 396
Iscritto il: sabato 26 maggio 2007, 10:01
Località: Trieste - San Giovanni

Messaggio da Lugara » mercoledì 7 novembre 2007, 11:04

I me ga dito che el periodo migliore per visitar l'isola dela Cona intorno ala metà de febraio, quando ghe xe la massima presenza de varietà de specie de usei migratori. Go in programa de andarghe.



ffdt
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 3630
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 0:15
Località: Trieste
Contatta:

Messaggio da ffdt » giovedì 8 novembre 2007, 1:55

flag_ts i me ga manda` per e-mail e me par che se tachi co' sto argomento ... mi no publico nomi cognomi ne' e-mail de i acompagnadori, ma se ande` su 'l sito segnalado li trove` :-)

flag_fr on m'a envoyé ce message en poste electronique, et je pense qu'il peut être en rapport avec ce thème ... je ne publie pas les noms, prénoms, ni adresses d'e-mail des escortes des visites aux parcs naturels, mais si vous recherchez vous les trouverez sur le site indiqué :-)

flag_uk someone did send me this e-mail and I guess it's related with this topic ... I don't publish names, surnames nor e-mail addresses of the escorts for the visits to the natural parks, but if you look on the site indicated you'll find them :-)
Sono online su WWW.ASTOREFVG.ORG i dettagli relativi alle escursioni ornitologiche autunnali.

Siete tutti pregati di pubblicizzare l'attività con amici, parenti, colleghi etc ;-)!

Domenica 11 novembre:
LISERT (Monfalcone - GO)
Strolaghe, Svassi, Marangoni
Ritrovo alle 8.30 alla fine dello stradone che porta al Timavo (di fronte alla Cartiera)
accompagnatore: Stefano

Domenica 18 novembre:
Valle Cavanata e Banco Mula di Muggia (Grado - GO)
Ritrovo alle 8.30 al parcheggio del Centro Visite della Valle Cavanata
accompagnatore: Matteo

Domenica 25 novembre:
Isola della Cona (Staranzano - GO)
Ritrovo alle 8.30 al parcheggio del Centro Visite della Valle Cavanata
E' previsto il pagamento del biglietto d'ingresso (1 euro).
accompagnatore: Silvano

Per ragioni organizzative si prega di confermare la partecipazione all'indirizzo e-mail dell'accompagnatore.

Ovviamente non dimenticatevi il binocolo (e un cannocchiale) e un abbigliamento adeguato.

In caso di maltempo le escursioni verranno rinviate.

Le escursioni sono organizzate con il contributo della Provincia di Udine

Un saluto a tutti e buone osservazioni



Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 7351
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Messaggio da sono piccolo ma crescero » giovedì 15 maggio 2008, 12:05

Sono stato in val Cavanata ed ho visto LUI !

Lui chi?

Ma Lui, ... il Cavaliere d'Italia ... :-D :-D :wink:

Immagine

No non è il presidente del consiglio :-D :wink: ! E' un grazioso ed elegante uccello di ripa, in latino Himantopus himantopus, in inglese Blackwinged Stilt, in francese Echasse Blanche, in tedesco Stelzenläufer.

Ma varda là...

[mod]una foto migliore, fatta all'Isola della Cona è qui http://www.atrieste.eu/Forum3/viewtopic ... 9&start=17[mod]



ffdt
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 3630
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 0:15
Località: Trieste
Contatta:

Messaggio da ffdt » venerdì 16 maggio 2008, 21:19

black = nero
winged = che 'l ga le ali
stilt = trampolo
Blackwinged Stilt = trampolier co' le ali nere

echasse = trampolo, ma pe' i uxei val per "cavalier", i dixi
blanche = bianca
Echasse Blanche = trampolier bianco / cavalier bianco

läufer = trampoli
stelzen = runner, coridor
Stelzenläufer = cuel che cori co' i trampoli - trampolier

flag_ts dade ste ecuivalenze linguistiche de indove vien fora l'italia? ;-D ;-D ;-D ;-D
flag_fr compte tenu de ces équivalences linguistiques d'où sort-t-il le mot italia? ;-D ;-D ;-D ;-D
flag_uk given these linguistic equivalences from where come out the word italia? ;-D ;-D ;-D ;-D



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36550
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » venerdì 16 maggio 2008, 21:42

ffdt ha scritto: läufer = trampoli
stelzen = runner, coridor
viceversa :-D


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 7351
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Messaggio da sono piccolo ma crescero » sabato 17 maggio 2008, 7:38

No so de dove che ghe rivi el nome; certo xe che no se lo trova solo in val Cavanata, ma anche in altri loghi umidi d'Italia. Forsi el ga un nome locale in bisico, ma mi no lo so.

Go una storiella vera ligada al suo nome.

Una trentina de anni fa la Lufthansa ga fatto una specie de publicità comparativa che gaveva fato scandalo. Iera i nomi de tutte le compagnie aeree con soto una foto de un useleto del posto; no me ricordo che useleto picio american che i gaveva ciolto per la TWA, che quela volta iera la più grande, per l'Alitalia i gaveva messo, appunto, el cavaliere d'Italia. E sora tutti ghe iera l'Aquila tedesca (con una testa sola, però :-D ). Par incredibile, ma la publicità gaveva fato rabiar per el confronto che vegniva fato e, me par i francesi, se iera rabiai de bruto.

Comunque me son sempre domandà chi che ghe ga dà i nomi a sti usei. Go l'impression che i sia, per lo più, de origine toscana.

Tornando alla tua domanda, se te vardi in giro te trovi che, per esempio, xe tanti nomi che comincia per British in inglese e che nelle altre lingue el britannico no lo ga. No ghe ne go trovai, invece, che abbi el "tedesco" o "francese" (ma no xe dito che no i ghe sia).



Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 7351
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Messaggio da sono piccolo ma crescero » sabato 17 maggio 2008, 7:47

Domando scusa, ma la parola bisico va letta bisiaco.

Ah sì, se te interessa, in spagnol xe Ciguñuela, se el libro no conta bale.



Avatar utente
Zigolo
distinto
distinto
Messaggi: 1072
Iscritto il: lunedì 31 marzo 2008, 23:22
Località: Trebiciano

Messaggio da Zigolo » sabato 17 maggio 2008, 9:06

Go zercà anca mi fra i mii libri ma no go trovà: solo dei rapaci go un bel libro che me conta tute le etimologie (oltre che el nome in una ventina de lingue, islandese compreso :o)



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36550
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » sabato 17 maggio 2008, 10:31

mi resto dela mia idea che xe meo doprar el nome scientifico per evitar confusioni e discussioni.


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
Zigolo
distinto
distinto
Messaggi: 1072
Iscritto il: lunedì 31 marzo 2008, 23:22
Località: Trebiciano

Messaggio da Zigolo » sabato 17 maggio 2008, 16:35

babatriestina ha scritto:mi resto dela mia idea che xe meo doprar el nome scientifico per evitar confusioni e discussioni.
Dacordissimo: quel xe per identificar la specie senza dubi, po' però se pol anca divagar.



Avatar utente
Elisa
notabile
notabile
Messaggi: 3430
Iscritto il: domenica 10 febbraio 2008, 17:27
Località: Argentina

Messaggio da Elisa » domenica 18 maggio 2008, 0:55

sono piccolo ma crescero ha scritto:Domando scusa, ma la parola bisico va letta bisiaco.

Ah sì, se te interessa, in spagnol xe Ciguñuela, se el libro no conta bale.
Trovo che Himantopus himantopus è "Cigüeñuela" in spagnolo. (Ti manca soltanto una "e" e i puntini sulla u comunque, se ci tieni).

In Argentina abbiamo "il fischione", "el chiflon" in spagnolo, "Syrigma sibilatrix" forse una garzetta? Si trova anche in Sicilia, è molto carino.


"Todo lo bueno me ha sido dado"

Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 7351
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Messaggio da sono piccolo ma crescero » domenica 18 maggio 2008, 8:13

Daremo con la riga una bacchettata sulla punta delle dita di Peterson, Mountfort e Hollom (o del povero diavolo di tipografo italiano che, nella traduzione italiana, ha sbagliato a scriverlo). :wink: :-D



Avatar utente
Zigolo
distinto
distinto
Messaggi: 1072
Iscritto il: lunedì 31 marzo 2008, 23:22
Località: Trebiciano

Messaggio da Zigolo » domenica 18 maggio 2008, 8:44

Elisa ha scritto:In Argentina abbiamo "il fischione", "el chiflon" in spagnolo, "Syrigma sibilatrix" forse una garzetta? Si trova anche in Sicilia, è molto carino.
Sì, Syrigma sibilatrix (Whistling Heron) è un ardeide (famiglia cui appartengono aironi, garzette & C.) ma non si trova in Sicilia (solo in Sudamerica) e non ha niente a che fare con il nostro Fischione (Anas penelope, Anade silbon in spagnolo) che invece è un'anatra (e non si trova in Sudamerica).



Avatar utente
Elisa
notabile
notabile
Messaggi: 3430
Iscritto il: domenica 10 febbraio 2008, 17:27
Località: Argentina

Messaggio da Elisa » domenica 18 maggio 2008, 15:30

Mi sono intromessa di buona volontà negli argomenti dei precedenti messaggi di Sono piccolo e Zigolo perchè ho osservato il “Cavaliere d`Italia” in splendida immagine sulla guida che conservo della “Riserva Naturale Orientata di Vendicari” (Sicilia), e riconosco di non aver fatto distinzione tra il fischione anitra, che pure si trova sulla guida, e quello che osserviamo noi (con il canocchiale), che è molto variopinto e sempre eretto sulla cima degli alberi più alti.


"Todo lo bueno me ha sido dado"

Rispondi

Torna a “Bisiacheria”