Canzoni goliardiche

dele canzoni triestine ai spettacoli de musica leggera che se tegniva e se tien a Trieste
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Avatar utente
fabrelio
naufrago
naufrago
Messaggi: 14
Iscritto il: martedì 16 settembre 2008, 22:13
Località: Trieste
Contatta:

Canzoni goliardiche

Messaggio da fabrelio » giovedì 18 settembre 2008, 15:58

Stago zercando canzoni gogliardiche in Triestin de meter sul sito
ScoprireTrieste
se xe qualche bona anima che riva aiutarme.....?


http://www.scopriretrieste.org/

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36489
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » giovedì 18 settembre 2008, 16:08

la maggior parte delle canzoni goliardiche che go sentido mi le xe in italian, e no xe de meravigliarse tanto, perchè l'università triestina xe arivada apena sotto l'Italia. quindi no ghe xe una antica tradizion, a Padova i gaverà cantado canzoni venete..


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
fabrelio
naufrago
naufrago
Messaggi: 14
Iscritto il: martedì 16 settembre 2008, 22:13
Località: Trieste
Contatta:

la scoreza, la scoreza, xe una roba natural, ...

Messaggio da fabrelio » giovedì 18 settembre 2008, 16:15

la scoreza, la scoreza, xe una roba natural, ...
te giuro che xe una canzon Triestina ma no rivo trovarla de nesuna parte,


http://www.scopriretrieste.org/

Avatar utente
macondo
notabile
notabile
Messaggi: 2661
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 18:54
Località: London, UK

Messaggio da macondo » giovedì 18 settembre 2008, 19:38

Mi gavessi un par ma una la xe cussi volgar che me vergogno a meterla :oops:

Posso provar censurandola:

"Xe tre giorni che no c**o
se me ga stropado el c**
Maledete sian le nespole
che no le me fá c****.

E arrivano i st**** neri
coi baveri di velluto
Amor se mi vuoi bene
lechime el b** del c**"


E l'altra piú decente

"Cisti, suti,
a remengo semo tuti
sposadi, veci e puti
col jazz...

La matina
cocaina col café
Dopopranzo
qualche ganzo
in decolté.

Cisti, suti
ecc."



Avatar utente
fabrelio
naufrago
naufrago
Messaggi: 14
Iscritto il: martedì 16 settembre 2008, 22:13
Località: Trieste
Contatta:

ma se trova dischi

Messaggio da fabrelio » giovedì 18 settembre 2008, 19:46

ma se trova qualche disco oancora meio mp3 de stè canzoni?
perche lete cusì xe una roba ma mi go sentì cantar un coro
la scoreza e roba che me piso de tanto rider.


http://www.scopriretrieste.org/

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36489
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » giovedì 18 settembre 2008, 20:34

la canzon con la scoreza me ga el stesso ritmo de una canzon che go sentido solo el primo verso, pulitissimo, che fazeva.
la chitarra la chitarra la chitarra ha un dolce suon...
però davanti de mi nissun ga continuado mai, per cui no so come che la andava avanti.. e i riduzzava.
esisti po una
E la m*** dele galine
..............( censura)
piuttosto diffusa fra i goliardi

e po una
le mule-de Rena
lo ciapa-lo mena
le fa una ridada
le fa una ridada

ah dimenticavo! sulla musica del pinguino innamorato iera una che fazeva
Onzime el bugnigolo col oio de tricheco
e ve risparmio el resto.. :oops:


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
Zigolo
distinto
distinto
Messaggi: 1072
Iscritto il: lunedì 31 marzo 2008, 23:22
Località: Trebiciano

Messaggio da Zigolo » giovedì 18 settembre 2008, 22:22

Orpo! :shock: E mi che gavevo riguardo de meter una canzon goliardica che cascava a penel con l'ordinanza anti-pipì e relativo controlo da parte dei vigili urbani.

Bon, alora la meto qua:

A mezzanotte in punto in piazza Municipio
facevo una pisciata al lume di un lampion.

Mi si avvicina un tale con aria circospetta,
mi chiede con rispetto: ma lei che cosa fa?

Ma come non lo vede che faccio una pisciata,
oppure preferisce che faccia una cagata?

Nome! Cognome! Carta d'identità!
Io sono un esponente dei Tubi di Città.

Se lei è un esponente non me ne frega niente,
io sono uno studente dell'Università.

E messo un dito in c**o ne trasse un fischio acuto,
segnale convenuto dei Tubi di Città.

Correvano, correvano, sembravano leprotti,
quei quattro c**i rotti dei Tubi di Città.

Correvano, correvano, sembravano siluri... etc
levrieri... etc, etc



Avatar utente
Elisa
notabile
notabile
Messaggi: 3417
Iscritto il: domenica 10 febbraio 2008, 17:27
Località: Argentina

Messaggio da Elisa » venerdì 19 settembre 2008, 1:32

. :roll: :roll: :roll: :roll: :roll: :roll: ....ammappete......la goliardia!!! :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:


"Todo lo bueno me ha sido dado"

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36489
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » venerdì 19 settembre 2008, 7:12

Zigolo ha scritto:Correvano, correvano, sembravano leprotti,
la iera stada anche tradota in grego antico e latin, ma me ricordo solo un
édramon kài édramon... ( correvano correvano..)


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36489
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » venerdì 19 settembre 2008, 7:21

el problema de sto tipo de repertorio iera dove andarle a cantar: in genere i locali più o meno distinti no gradiva per gnente che un gruppo de goliardi se appartassi in un canton, magari con la chitarra e con una bella dose de petes in corpo, a cantar ste canzoni con vosi più o meno avvinazzade: bisognava trovar l'osteria fora de man che accettava questo tipo de.. avventori. Credo che col tempo ghe ne fossi sempre de meno, restava o de cantarle in casa privata o su qualche pra in Carso..
i mii amici che le cantava, co se ga sposado e xe nati i fioi, ga dito: No cantemo più, che i pici no senti :-D ; adesso i pici xe ormai grandi, i primi xe za sposai, i altri xe universitari, e magari adesso canterà ste robe de scondon, "che papà e mama no senti e no se scandalizzi" :-D :-D :-D
un'altra fonte per ste canzoni iera i studenti de certe scole, mi me ricordo i muli del Galvani a Campanelle co i fazeva le partide de balon meccanici contro elettricisti i cantava roba simile, e altra roba iera stada raccolta de un'amica che insegnava.. ale medie de Borgo san Sergio! :-D


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
Nona Picia
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 10912
Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 15:08
Località: Trieste - Rozzol

Messaggio da Nona Picia » venerdì 19 settembre 2008, 8:27

No te ga mai sentì cossa che cantava i studenti del Da Vinci e dell'Oberdan in galleria Sandrinelli? :lol:


Ciao ciao
Trova un minuto per pensare, trova un minuto per pregare,
trova un minuto per ridere.
"MADRE TERESA"

"La Mama l’è talmen un tesor de valur che l’ha vorüda anche Noster Signur" .....

Avatar utente
Nona Picia
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 10912
Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 15:08
Località: Trieste - Rozzol

Messaggio da Nona Picia » venerdì 19 settembre 2008, 8:27

No te ga mai sentì cossa che cantava i studenti del Da Vinci e dell'Oberdan in galleria Sandrinelli? :lol: Mi no me ricordo più le parole, ma le iera toste!


Ciao ciao
Trova un minuto per pensare, trova un minuto per pregare,
trova un minuto per ridere.
"MADRE TERESA"

"La Mama l’è talmen un tesor de valur che l’ha vorüda anche Noster Signur" .....

Avatar utente
Coce
citadin
citadin
Messaggi: 689
Iscritto il: domenica 5 febbraio 2006, 11:24
Località: Australia

Roba Popolar

Messaggio da Coce » venerdì 19 settembre 2008, 12:07

Su e zo pel corso ai bai tu mela la darai
incontro la flon flon zighe zighe zela zon zo zon
la porto in osteria ai bai tu me la darai
ghe pago una porzion zighe zighe zela zon zon zon
quando che pago el conto ai bai tu me la darai
la me peta un scampon zighe zighe zela zon zon zon
mi ghe coro drio ai bai tu me la darai
la beco in un porton ziche zighe zela zo zon zon
ghe calo zo el sipario ai bai tu me la darai
ghe peto su el stropon zighe zighe zela zon zon zon
sul piu bel che ciapo i gusti ai bai tu me la darai
vien un vecio col baston zighe zighe zela zon zon zon
el va a ciamar i tubi ai bai tu me la darai
i me sgnaca in preson zighe zighe zela zon zon zon
e dopo nove mesi ai bai tu me la darai
xe nato un bel mascion zighe zighe zela zon zon zon
che nome ghe daremo ai bai tu me la darai
el nome de giovanin capobanda del casin.

Forsi la xe un poco tropo sconcia, decide voi. Ciao Coce :-D :-D


La vita
Piu' che la pendi
Piu' la rendi

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36489
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » venerdì 19 settembre 2008, 12:20

xe un classico, Coce! :-D


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36489
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » venerdì 19 settembre 2008, 12:24

ovviamente xe anche la classica, ma no la xe goliardica, xe roba de liceo:
A mezzanotte va
chi che ga ciolto l'oio
cole mudande in man
su e zo pel coridoio

etc etc...


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
sum culex
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 5945
Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 15:45
Località: Trieste - Rozzol

Messaggio da sum culex » venerdì 19 settembre 2008, 12:55

babatriestina ha scritto:ovviamente xe anche la classica, ma no la xe goliardica, xe roba de liceo:
A mezzanotte va
chi che ga ciolto l'oio
cole mudande in man
su e zo pel coridoio

etc etc...
el cesso xè ocupa dela subinqulilina
che nel'oscurità la ga cagà in cusina!


perchè no completar? No xè miga porno! :-D No te se la ricordavi o o per ti la xè tropo poco elegante? :twisted: :oops:

Difati in galeria Sandrinelli doveva per forza esse roba dele scole superiori Oberdan, Da Vinci e liceo artistico. Bona parte de noi vignido fora de scola passavimo de là.
ciao
sum culex



Avatar utente
serlilian
distinto
distinto
Messaggi: 1697
Iscritto il: sabato 10 maggio 2008, 21:03
Località: T.L.T.
Contatta:

Messaggio da serlilian » venerdì 19 settembre 2008, 13:03

I triestini meteva tuto in canzoneta.

Una mia zia contava che una volta xe vignù fora el gelato Alasca e subito i ghe ga fato la canzon:

"Alasca, qua se sbrissa
qua se casca
ma nissun no se fa mal

Alasca, ciocolato vanigliato
che te iaza
el bus del ..."

Me par su l'aria de Valencia, se no me sbaglio.


[i]Liliana[/i]
- . - . -
[size=75][i]"Quando comincia una guerra, la prima vittima è la Verità.
Quando la guerra finisce, le bugie dei vinti sono smascherate,
quelle dei vincitori, diventano Storia."
(A. Petacco - La nostra guerra)[/size][/i]

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 36489
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Messaggio da babatriestina » venerdì 19 settembre 2008, 13:58

sum culex ha scritto:
el cesso xè ocupa dela subinqulilina
che nel'oscurità la ga cagà in cusina!


perchè no completar? No xè miga porno! :-D No te se la ricordavi o o per ti la xè tropo poco elegante?
la seconda ipotesi:
la continua ancora e ovviamente la so tutta, anche se i ultimi versi contien due varianti.
Anche i tui versi per mi xe legermente diferenti
El cesso xe ocupà
dela subinquilina
e el mato disperà
el ga cagà in cusina

e xe anche più logico perchè se la subinquilina ocupa el cesso, no xe ela che la la fa in cusina... a meno che no sia el cesso in cusina, ovviamente...


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
Zigolo
distinto
distinto
Messaggi: 1072
Iscritto il: lunedì 31 marzo 2008, 23:22
Località: Trebiciano

Messaggio da Zigolo » venerdì 19 settembre 2008, 14:12

serlilian ha scritto:su l'aria de Valencia
Valencia, se nel cul te ga una s'cenza
te la vegno mi a cavar...



Avatar utente
fabrelio
naufrago
naufrago
Messaggi: 14
Iscritto il: martedì 16 settembre 2008, 22:13
Località: Trieste
Contatta:

cd dischi o mp3

Messaggio da fabrelio » sabato 20 settembre 2008, 8:48

ma nisum sa dirme se se trova qualche disco in giro? :roll:


http://www.scopriretrieste.org/

Rispondi

Torna a “Musica legera”