El Dotor Nordio

Personaggi famosi, notabili ed importanti de Trieste
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy. in italiano.
Avatar utente
Giulia scorcolana
vilegiante
vilegiante
Messaggi: 86
Iscritto il: mar 4 ott 2011, 13:19
Località: Trieste

El Dotor Nordio

Messaggio da Giulia scorcolana »

Circa un mese fa, go portà una mia amica de Roma, che la se ga trasferì qua, a visitar "Bolnica Franja" l'ospedal nascosto in mezo ai monti fato dai partigiani in tempo de guera.
Mi ghe iero stada ani indrio e lo gavevo visto original, 'desso, dopo un'inondazion del 2007 i lo rifato tale e quale, ma devo dir che no xè più quel, se vedi che pur essendo uguale de prima, no xè la stessa roba, ma comunque xè sempre interessante.
Me contava mia mama che in tempo de guera, i partigiani xè vignudi a rapir el Dotor Nordio, e i lo ga portado bendado fin lassù per far un'operazion a un partigian ferito grave.
N.d.R. Quela volta no iera sentieri per andar su e bisognava rissalir el patok dentro l'acqua.
Una volta fata l'operazion, i partigiani lo voleva liberar e portarlo de novo a Trieste, ma lui se ga rifiutà de tornar, el xè restà la per tuto el tempo de guera a operar e curar altri partigiani.


Xè più giorni che luganighe e più croste che formaio, ma no fa niente.

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 37230
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: El Dotor Nordio

Messaggio da babatriestina »

Giulia scorcolana ha scritto: .
Me contava mia mama che in tempo de guera, i partigiani xè vignudi a rapir el Dotor Nordio, e i lo ga portado bendado fin lassù per far un'operazion a un partigian ferito grave.

Una volta fata l'operazion, i partigiani lo voleva liberar e portarlo de novo a Trieste, ma lui se ga rifiutà de tornar, el xè restà la per tuto el tempo de guera a operar e curar altri partigiani.
se trattava del ginecologo Augusto Nordio. La storia me iera stada contada più o meno cussì de una sua nipote.


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 37230
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: El Dotor Nordio

Messaggio da babatriestina »

Go avudo qualche notizia de più, perchè me incuriosiva come che un ginecologo fazeva de tutto in sto ospedal... el iera stado nela prima guerra volontario per l'Italia e anche là el gaveva lavorado de medico de guerra e anche el se gaveva meritado una medaia de argento. El iera fradel dei due gemei Aurelio e Fabio Nordio, volontari e morti nela prima guerra e che i ghe ga dedicado la via. Un che xe rivado a farse tute do le guere e de bon medico salvando piutosto che copando la gente


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
Giulia scorcolana
vilegiante
vilegiante
Messaggi: 86
Iscritto il: mar 4 ott 2011, 13:19
Località: Trieste

Re: El Dotor Nordio

Messaggio da Giulia scorcolana »

Ah eco. Allora se'l iera fradel dei gemei, conosso anche mi qualche nipote. Indubbiamente una persona che ga contribuì a salvar vite e meritevole de esser ricordada.


Xè più giorni che luganighe e più croste che formaio, ma no fa niente.

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 37230
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: El Dotor Nordio

Messaggio da babatriestina »

Giulia scorcolana ha scritto:Ah eco. Allora se'l iera fradel dei gemei, conosso anche mi qualche nipote. Indubbiamente una persona che ga contribuì a salvar vite e meritevole de esser ricordada.
i Nordio iera tanti, fra fradei e cugini, anche mi conossevo un per... fradel o cugin, no me ricordo, anche el architetto Umberto Nordio.


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
Giulia scorcolana
vilegiante
vilegiante
Messaggi: 86
Iscritto il: mar 4 ott 2011, 13:19
Località: Trieste

Re: El Dotor Nordio

Messaggio da Giulia scorcolana »

Si, quel che conosso mi devi esser dalla parte de Aurelio e Fabio perché so che de generazioni i se da nomi antichi romani, infati el fio se ciamava Furio e quel che go conossù, fio de Furio se ciama Marco. Brave persone, no per gnente gavemo Vie dedicade a lori.


Xè più giorni che luganighe e più croste che formaio, ma no fa niente.

Piereto
eximio
eximio
Messaggi: 2132
Iscritto il: ven 24 set 2010, 19:38

Re: El Dotor Nordio

Messaggio da Piereto »

Tra i tanti Nordio ,e credo che no vado fora tema, xe de ricordar altri do triesini : Cesare 1891 - 1977 musicista ,e Mario letterato ,traduttor, e librettista. La versione italiana del Cavallino bianco xe sua.
Dopo ghe xe anche Enrico e Umberto ai quali i ghe gà dedicà una scola.



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 37230
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: El Dotor Nordio

Messaggio da babatriestina »

se andè al Museo del Risorgimento , trovè fra le foto dei volontari triestini la foto dei cinque fradei Nordio:
Mario ( el più picio, el scrittor), i gemei Aurelio e Fabio morti in guerra, Augusto che i scrivi che el iera dotor za nela prima guerra e el ultimo fradel che no me ricordo el nome. No Umberto, che iera cugin. Un dei due gemei me par che iera in classe con mio papà al Dante.


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Torna a “Chi jera quel che .... ?”