Al Museo Revoltella

Musei de la cità e mostre colegade
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 41512
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Al Museo Revoltella

Messaggio da babatriestina »

ecco un paio di foto bianconere dal mio catalogo

questa ora è nel salotto azzurro del Municipio
Immagine

adesso la pittura dell'Ottocento è di moda
Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 41512
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Al Museo Revoltella

Messaggio da babatriestina »

Immagine

di questi esistono foto a colori presso Alinari
Immagine



Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 41512
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Al Museo Revoltella

Messaggio da babatriestina »

altri dipinti del Revoltella visibili solo nei vecchi cataloghi

Immagine

Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 41512
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Al Museo Revoltella

Messaggio da babatriestina »

Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 41512
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Al Museo Revoltella

Messaggio da babatriestina »

Riapertura oggi, 4 gatti presenti
Immagine
unica novità, a piantrren un Chersicla.. che gavevimo za visto al Gopècevich mesi fa
Immagine
per el resto,,, nissuna novità:
in finazzer flori
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 41512
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Al Museo Revoltella

Messaggio da babatriestina »

un Palizzi che me iera scampado
Immagine
e nelle sale dei appartamenti dei Tominz ( figlio immagino9 con donnette discinte
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
sono piccolo ma crescero
cavalier del forum
cavalier del forum
Messaggi: 8736
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Al Museo Revoltella

Messaggio da sono piccolo ma crescero »

babatriestina ha scritto: mer 10 gen 2018, 12:29 dalle sale dei pittori di fine Ottocento, italiani ed europei:
Beethoven
Immagine
Ho scoperto, googlando, che questo pluripremiato quadro di Lionello Balestrieri non ritrae Beethoven che suona il violino (che non so quanto lo sapesse suonare), ma un amico del pittore il violinista Giuseppe Vannicola. Il titolo con cui è anche noto, Sonata a Kreutzer, è anche sbagliato perché stavano suonando la Chansonne di Bach (non sono riuscito a scoprire di che musica si trattasse; forse Piereto ce lo saprà dire) e che il quadro si chiama Beethoven perché sulla parete di fondo è appeso un calco in gesso del compositore.

In realtà, poi, penso che il quadro si chiami Beethoven, per la somiglianza del violinista all'iconografia tradizionale del compositore ed io lo ho trovato riprodotto ad illustrazione di una biografia di quest'ultimo.


Allora s’accorse che le parole fanno un effetto in bocca, e un altro negli orecchi; e prese un po’ più d’abitudine d’ascoltar di dentro le sue, prima di proferirle. (A. Manzoni, I promessi sposi, cap. XXXVIII)
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 41512
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Al Museo Revoltella

Messaggio da babatriestina »

Credo sia la Chaconne ( Ciaccona in italiano) di Bach. forse l'avrò anche ascoltata a qualche concerto..

secondo me chi ha scritto o copiato l'articolo non sapeva cosa sia una Ciaccona, men che meno in francese Chaconne. E allora ha scritto la parola francese che conosceva più simile: Chaconne? non vuol dir niente, sarà Chansonne" che per inciso in francese non esiste la parola Canzone è Chanson senza e finale


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Piereto
eximio
eximio
Messaggi: 2958
Iscritto il: ven 24 set 2010, 19:38

Re: Al Museo Revoltella

Messaggio da Piereto »

Sembra che sia stato lo stesso pittore Balestrieri a informarci in una sua lettera autografa a corollario del dipinto , che si stesse ascoltando la sonata a kreutzer di Beethoven in una soffitta di Parigi. La Chanson di J.S.Bach mi giunge nuova, ma anche ammettendo che sia così è difficile delineare di che chanson si tratti. Per violino e cembalo J.S.Bach ha scritto 14 sonate, alcune sono ancora dubbie. Non bisogna dimenticare che molto materiale settecentesco è stato poi rivisto e trascritto per violino e pianoforte snaturando, o a seconda delle impostazioni stilistiche, adattandolo alle mutate esigenze dell'epoca.
Nel quadro stanno ascoltando checcosa ? Un tempo veloce, uno lento ? ....e chi pol dir.


Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 41512
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Al Museo Revoltella

Messaggio da babatriestina »

La maestosa essenzialità dell'arte (Johann Sebastian Bach, Ciaccona, dalla Partita No. 2 per violino solo) che però essendo per violino solo non si accorda col dipinto in cui c'è anche qualcuno al pianoforte

comunqu fonte sembra https://revoltellamuseum.com/primopiano.php?ID=49


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 41512
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Al Museo Revoltella

Messaggio da babatriestina »

Nove sale dedicade ai artisti triestini e non
ecco un
Immagine
Ritratto di felcita Frai
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 41512
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Al Museo Revoltella

Messaggio da babatriestina »

Sezione nuova, i , uno lo avevamo altro due no
Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 41512
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Al Museo Revoltella

Messaggio da babatriestina »

I quadri esposto in una sorta dimostra nelle sale Scarpa sono in gran parte stati esposti nel " Salon Revoltella" e poi rimessi via, fanno parte dia lcuni gruppi, uno dedicato alle pittrici triestine, un altro a un curioso gruppo di dipinti di metà secolo: Un pannello ne racconta la storia: nel 1948 ( Trieste ancora sotto il GMA) un Ufficio per le zone di Confine stanzià una grossa somma per acquisti di dipinti per il Revoltella. fra situazione politica e burocratica, il tutto andò per le lunghe e... i quadri stavano già finendo a udine! ( e divatti alcuni hanno un doppio inventario) ma un po' di braccio di ferro e i dipinti nel 1955 ( quindi dopo il 54!!) arrivarono al revoltella. Sono alcuni dpinti di autori italiani non locali, come il paesaggio di Morandi, un paio di Tosi.. e molti dipinti triestini. Alcuni dei quali di autori che scopro pe rla prima volta. ve li metterò.. si vede che di loro non si è parlato tantopoi


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 41512
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Al Museo Revoltella

Messaggio da babatriestina »

Rinaldo Lotta per me è una novità

Immagine

Immagine

e anche questo Sabino Coloni
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 41512
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Al Museo Revoltella

Messaggio da babatriestina »

Romeo Daneo
Immagine

Pio Semeghini
Immagine

più noto a me Federico Righi perchè amico di cugini
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 41512
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Al Museo Revoltella

Messaggio da babatriestina »

babatriestina ha scritto: mar 9 feb 2021, 7:20 Credo sia la Chaconne ( Ciaccona in italiano) di Bach. forse l'avrò anche ascoltata a qualche concerto..
Confermo Chaconne ( Ciaccona) da un catalogo del Museo che ne racconta la storia. Il pittore era a Parigi, dove in un ambiente un po' Bohémien il suo amico violinista Vannicola suonò la Ciaccona di Bach , un pezzo per violino solo che tuttora è suonato nei concerti. Poi col tempo e le memorie la si sovrappose al ricordo di un un'esecuzione del medesimo violinista della Sonata a Kreutzer, questa di Beethoven, per piano e violino.. Il dipinto venne esposto all'exposition universelle di Parigi del 1900 e nel 1901 alla Biennale di Venezia, dove il museo Revoltella la comprò


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Piereto
eximio
eximio
Messaggi: 2958
Iscritto il: ven 24 set 2010, 19:38

Re: Al Museo Revoltella

Messaggio da Piereto »

Visto che nel quadro ghe xe anche un pianista, evidentemente nol sonava perché Bach la ciacona el la ga' scrita per solo violin, quindi forsi el .....stricava senza guardar el violinista 🤭


Piereto
eximio
eximio
Messaggi: 2958
Iscritto il: ven 24 set 2010, 19:38

Re: Al Museo Revoltella

Messaggio da Piereto »

Strano perché ingrandindo, se vedi che el ga' el brazo slonga' e la man a mezz'aria pronta a calarse sui tasti. Penso proprio che el violin sonava tutt' altro.


Avatar utente
sono piccolo ma crescero
cavalier del forum
cavalier del forum
Messaggi: 8736
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Al Museo Revoltella

Messaggio da sono piccolo ma crescero »

Penso che el mato (pitor) gabi ricordado l'atmosfera e zontado el pianista per ciamar el quadro "Sonata a Kreutzer".

"Sonata a Kreutzer" ga un che de peverin (complice anche el racconto de Tolstoi). Se el lo gavessi ciamado "Ciaccona" ... mah tuti gaveria pensado che iera el soranome de una dele babe che se vedi che scolta.... ;-) :D


Allora s’accorse che le parole fanno un effetto in bocca, e un altro negli orecchi; e prese un po’ più d’abitudine d’ascoltar di dentro le sue, prima di proferirle. (A. Manzoni, I promessi sposi, cap. XXXVIII)
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 41512
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Al Museo Revoltella

Messaggio da babatriestina »

recenti visite: la sala dei dipinti veneziani è chiusa, bloccata da tre sedie
Immagine

il De Nittis ha sempre successo
Immagine

Sale dell'ottocento italiano
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Torna a “Musei”