Modi de dir triestini

Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33757
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Modi de dir triestini

Messaggio da babatriestina » giovedì 21 dicembre 2017, 9:32

Tiro de mato: lo trovo sotto mato, ma ci starebbe anche sotto tiro
Ghe ciapa el tiro de mato per un comportamento improvvisamente da pazzo.


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Ciancele
notabile
notabile
Messaggi: 3494
Iscritto il: giovedì 28 luglio 2011, 22:30

Re: Modi de dir triestini

Messaggio da Ciancele » giovedì 21 dicembre 2017, 17:00

babatriestina ha scritto: Tiro de mato: lo trovo sotto mato, ma ci starebbe anche sotto tiro
Ghe ciapa el tiro de mato per un comportamento improvvisamente da pazzo.
Tiro ga difati diversi significati. In triestin negron se diseva far el tiro.
Po ghe xe i nomi tipo carlona. 'sto fenomeno xe in tante altre lingue, anca par gnoco. Go sentido a Trieste, ma sicuramente no triestin, dir: Ti si jure. Tu sei Giorgio. Jure s puskom. Giorgio con lo schioppo. El senso iera un poco stupidin. No sempioldo o mona. Solo stupidin. Anca in senso vezzeggiativo. I me diseva a mi. :clapping_213: :clapping_213: :clapping_213:



Ciancele
notabile
notabile
Messaggi: 3494
Iscritto il: giovedì 28 luglio 2011, 22:30

Re: Modi de dir triestini

Messaggio da Ciancele » giovedì 1 febbraio 2018, 13:08

Come se diria par talian: El se la ciapa con mi? No ocori ciaparsela.



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33757
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Modi de dir triestini

Messaggio da babatriestina » giovedì 1 febbraio 2018, 13:37

Se la prende con me? Inutile prendersela


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33757
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Modi de dir triestini

Messaggio da babatriestina » lunedì 19 marzo 2018, 20:04

Impirar perle: ovviamente infilare o reinfilare una collana.
Ma l'espressione è usata anch ein versione traslata, adesso non ricordo Coss ta fa? te impiri perle? o qualcosa di simile..


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 6723
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Modi de dir triestini

Messaggio da sono piccolo ma crescero » lunedì 19 marzo 2018, 21:10

Mi che go i cavei riccioluti ;-) : scherzo, mi che go i cavei driti e lissi, i me diseva sempre che go i cavei de impirar perle, quando la 'ndava ben. Quando la 'ndava mal i me ciamava presbitero, non perché i pensava che gavessi la vocazion a farme prete, ma perché iera una marca de matite con sto logo

Immagine


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Ciancele
notabile
notabile
Messaggi: 3494
Iscritto il: giovedì 28 luglio 2011, 22:30

Re: Modi de dir triestini

Messaggio da Ciancele » martedì 20 marzo 2018, 10:28

Caro Son Piccolo Ma Crescerò, come che te disi ti steso te son picolo. E no te pol saver o ricordarte che nei ani 40 noi muli voleimo tuti gaver l’onda intei cavei. No cavei rizi (ricciuti), solo un’onda. Chili de brilantina. A mi par via dei cavei i me ciamava riccio. Più tardi, ne l'ora de scienze naturali, go savesto cosa che xe el ricio e go capì parchè mio papà me diseva che se el buta una manada (manciata) de perle in aria no casca gnanca una par tera.



Avatar utente
Nona Picia
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 10629
Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 15:08
Località: Trieste - Rozzol

Re: Modi de dir triestini

Messaggio da Nona Picia » martedì 20 marzo 2018, 15:28

Mio marì co se alzava la matina el ier come el presbitero del pupolo...desso elga meno cavei de una volta e un poco più longhi e si ghe pol impar le perle...


Ciao ciao
Trova un minuto per pensare, trova un minuto per pregare,
trova un minuto per ridere.
"MADRE TERESA"

"La Mama l’è talmen un tesor de valur che l’ha vorüda anche Noster Signur" .....

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33757
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Modi de dir triestini

Messaggio da babatriestina » mercoledì 11 aprile 2018, 11:45

Vedo sul vocabolarietto l'espressione Che Dio ghe brazi el anima: ma io più che Che Dio lo benedica l'ho sempre sentita nel senso Che Dio l'abbia in gloria, ossia un augurio per un defunto.
nello stesso senso si esprime il Doria Zeper


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 6723
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Modi de dir triestini

Messaggio da sono piccolo ma crescero » mercoledì 11 aprile 2018, 13:39

Nele frasi idiomatiche xe "che Dio lo abbia in gloria". Adeso vado a coreger nel vocabolario.


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Ciancele
notabile
notabile
Messaggi: 3494
Iscritto il: giovedì 28 luglio 2011, 22:30

Re: Modi de dir triestini

Messaggio da Ciancele » mercoledì 11 aprile 2018, 17:32

babatriestina ha scritto:
mercoledì 11 aprile 2018, 11:45
Vedo sul vocabolarietto l'espressione Che Dio ghe brazi el anima: ma io più che Che Dio lo benedica l'ho sempre sentita nel senso Che Dio l'abbia in gloria, ossia un augurio per un defunto.
nello stesso senso si esprime il Doria Zeper
Confermo.



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33757
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Modi de dir triestini

Messaggio da babatriestina » giovedì 10 maggio 2018, 15:46

" De ribatin" Trovo Ribatin nei dizionari con significati diversi e la locuzione simile al " de sponda" delle bocce, ma io l'ho sentita usare anche come " di conseguenza" magari come conseguenza obliqua, secondaria


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33757
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Modi de dir triestini

Messaggio da babatriestina » domenica 13 maggio 2018, 8:36

Detto ancora di mia nonna, e ben prima della riforma Basaglia: Tuti i mati no xe in manicomio


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Ciancele
notabile
notabile
Messaggi: 3494
Iscritto il: giovedì 28 luglio 2011, 22:30

Re: Modi de dir triestini

Messaggio da Ciancele » domenica 13 maggio 2018, 8:51

babatriestina ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 8:36
Detto ancora di mia nonna, e ben prima della riforma Basaglia: Tuti i mati no xe in manicomio
Giusto. E anca: Manicomio xe scrito par de fora.



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33757
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Modi de dir triestini

Messaggio da babatriestina » domenica 13 maggio 2018, 21:28

Gavemo Bado ma no la locuzion darghe bado, sopratuto nel senso negativo No star darghe bado! ( o no starghe dar bado)


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 6723
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Modi de dir triestini

Messaggio da sono piccolo ma crescero » lunedì 14 maggio 2018, 6:36

babatriestina ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 21:28
Gavemo Bado ma no la locuzion darghe bado, sopratuto nel senso negativo No star darghe bado! ( o no starghe dar bado)
Se volè che zonto qualcosa me dovè meter anche el significato, in bon italian.


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33757
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Modi de dir triestini

Messaggio da babatriestina » lunedì 14 maggio 2018, 7:11

Trad in buon italiano della locuzione " Non badarci".


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Ciancele
notabile
notabile
Messaggi: 3494
Iscritto il: giovedì 28 luglio 2011, 22:30

Re: Modi de dir triestini

Messaggio da Ciancele » lunedì 14 maggio 2018, 14:34

babatriestina ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 21:28
Gavemo Bado ma no la locuzion darghe bado, sopratuto nel senso negativo No star darghe bado! ( o no starghe dar bado)
Gavemo anca par talian non dar bado.



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33757
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Modi de dir triestini

Messaggio da babatriestina » lunedì 14 maggio 2018, 16:26

Ciancele ha scritto:
lunedì 14 maggio 2018, 14:34
babatriestina ha scritto:
domenica 13 maggio 2018, 21:28
Gavemo Bado ma no la locuzion darghe bado, sopratuto nel senso negativo No star darghe bado! ( o no starghe dar bado)
Gavemo anca par talian non dar bado.
Nissun dei mii vocabolari italiani ga la parola " bado". Salvo ovviamente come prima persona singolare del presente indicativo del verbo badare " io bado, tu badi, egli bada.." Nemmeno su quelli online... in italian no esisti el sostantivo "bado"

trovo anche questo commento "«Dare bado» significherebbe "Dare retta".

Insomma, al momento, non è italiano.
"
Par che el compari in Machiavelli e dopo no più-..


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Ciancele
notabile
notabile
Messaggi: 3494
Iscritto il: giovedì 28 luglio 2011, 22:30

Re: Modi de dir triestini

Messaggio da Ciancele » lunedì 14 maggio 2018, 16:46

My bad, Baba Triestina. Anzi bad de Google. Go fato Dare bado e xe vignù fora una zaia de roba. Comunque grazie par la corezion.



Rispondi

Torna a “El nostro dialeto”