san Servolo e Monte Carso, di qua e di là

e anche el Carso triestin che ghe sta intorno
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33918
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: san Servolo e Monte Carso, di qua e di là

Messaggio da babatriestina » giovedì 1 aprile 2010, 8:07

La landa carsica però non è solo arida e pietre, ma anzi ha una ricca flora, ecco, sul sentiero del ciglione, la Gagea pusilla o cipollaccio del Carso, io di solito vedevo il suo parente più alto, la Gagea lutea:
Immagine
ed ecco un croco carsolino
Immagine

ancora la landa verso l'interno
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33918
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: san Servolo e Monte Carso, di qua e di là

Messaggio da babatriestina » giovedì 1 aprile 2010, 8:10

siamo sempre sul ciglione, ancora in Slovenia e raggiungiamo una sella, la medesima che avevo raggiunto nell'altro post sul Monte Carso, a cui si sale direttamente da Crogole, e che viene usata da coloro che praticano il parapendio
Immagine
dietro, alcuni resti
Immagine
Immagine
ci dicevano che questi invece sono resti di una postazione antiaerea della seconda guerra mondiale


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33918
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: san Servolo e Monte Carso, di qua e di là

Messaggio da babatriestina » giovedì 1 aprile 2010, 8:13

ripassiamo senza che io nemmeno me ne accorga il confine e riprendiamo il sentiero 46 ora 25 sul Monte Carso, raggiungendo le pietraie del Castelliere del monte Carso
Immagine
recentemente segnate da questo cartello
Immagine
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33918
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: san Servolo e Monte Carso, di qua e di là

Messaggio da babatriestina » giovedì 1 aprile 2010, 8:15

e raggiungiamo la Sella del Monte Carso, nota per i suoi grandi e antichi cerri
Immagine
e da lì scendiamo lungo il Crinale, vedendo gli arrampicatori domenicali
Immagine
in Paese, un cotogno in fiore ( Cydonia)
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33918
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: san Servolo e Monte Carso, di qua e di là

Messaggio da babatriestina » giovedì 1 aprile 2010, 8:17

al parcheggio, davanti al centro e teatro Preseren, una statua: è di Mascherini? lo stile è quello, ma non ho visto firme..
Immagine

Immagine
e rientro soddisfatta a casa.


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
AdlerTS
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 9561
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 21:35
Località: mail: adlerts[at]email.it

Re: san Servolo e Monte Carso, di qua e di là

Messaggio da AdlerTS » giovedì 1 aprile 2010, 12:33

Me ga fato vignir in mente quel de Koper :-)
Allegati
TELECAPODISTRIA.jpg
TELECAPODISTRIA.jpg (20.11 KiB) Visto 1594 volte


Mal no far, paura no gaver.

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33918
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: san Servolo e Monte Carso, di qua e di là

Messaggio da babatriestina » giovedì 1 aprile 2010, 13:47

AdlerTS ha scritto:Me ga fato vignir in mente quel de Koper :-)
a parte el sesso :-D


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
1382-1918
citadin
citadin
Messaggi: 829
Iscritto il: venerdì 18 aprile 2008, 6:24
Località: Trieste

Re: san Servolo e Monte Carso, di qua e di là

Messaggio da 1382-1918 » venerdì 2 aprile 2010, 17:53

Grazie per il bel resoconto della gita.
Solo una piccola rettifica, il nome giusto è Valvasor.

Da San Servolo si gode di un panorama veramente speciale, peccato per le cisterne dell'oleodotto, situate subito a valle.
Non so se ci siete stati, ma si può anche andare nel cortile panoramico del castello, anche senza consumare nulla al ristorante, io ci vado sempre e nessuno ha mai detto nulla. Capisco però che se eravate in tanti, magari avevate un po' di riguardo ad entrare tutti assieme.
Per chi non c'è mai stato, basta aprire la porta del ristorante che si vede da fuori, ed attraversare il piccolo atrio, per poi uscire di nuovo, quindi senza veramente entrare nel ristorante vero e proprio.
Tra l'altro in quel ristorante hanno pochi posti, e preparano solo manicaretti con ingredienti ricercati e costosi, io non ci ho mai mangiato ma dei miei amici ci sono stati ed hanno pagato parecchio, però si sono trovati bene. Rimane deluso però chi cerca una buona Ljubljanska o gnocchi coi porcini! :-D

Interessantissime le grotte, non le ho mai viste dal vero.
AdlerTS ha scritto:Me ga fato vignir in mente quel de Koper :-)
El va ancora in onda all'inizio e alla fine delle trasmissioni! :-D



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33918
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: san Servolo e Monte Carso, di qua e di là

Messaggio da babatriestina » venerdì 2 aprile 2010, 18:02

1382-1918 ha scritto:Grazie per il bel resoconto della gita.
Solo una piccola rettifica, il nome giusto è Valvasor.

Da San Servolo si gode di un panorama veramente speciale, peccato per le cisterne dell'oleodotto, situate subito a valle.
Non so se ci siete stati, ma si può anche andare nel cortile panoramico del castello, anche senza consumare nulla al ristorante, io ci vado sempre e nessuno ha mai detto nulla. Capisco però che se eravate in tanti, magari avevate un po' di riguardo ad entrare tutti assieme.
Grazie per la correzione, mi sembra che stia diventando un po' arteriosclerotica, visto che lo conosco benissimo, tant'è vero che sono andata a colpo sicuro sulle stampe. E' che nella mia memoria lo ricordo coi termini feudali: Vassallli, valvassori e valvassini. Probabilmente il nome viene di lì.. o è una mia idea del tutto sbagliata?
ero stata una volta sulla terrazza, ma avevamo riguardo a entrare senza consumare, e abbiamo fatto il picnic nella dolina antistante la grotta di san Servolo. Che poi siamo andati via poco dopo l'una, e invece sembra che la aprano la domenica alle due.. aspettando.. ma in gruppo non si può far di testa propria, e il giro era comunque interessante.
Le cisterne prima o dopo, le bonificheranno?


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33918
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: san Servolo e Monte Carso, di qua e di là

Messaggio da babatriestina » lunedì 9 maggio 2011, 18:11

Una foto dall'album di famiglia degli anni Venti, attorno al 1924
E' san Servolo, secondo voi?
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
1382-1918
citadin
citadin
Messaggi: 829
Iscritto il: venerdì 18 aprile 2008, 6:24
Località: Trieste

Re: san Servolo e Monte Carso, di qua e di là

Messaggio da 1382-1918 » lunedì 9 maggio 2011, 19:13

Sì, San Servolo, senza alcun dubbio.



Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 6756
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: san Servolo e Monte Carso, di qua e di là

Messaggio da sono piccolo ma crescero » sabato 1 novembre 2014, 18:16

Provo anch'io a mettere un tramonto. Così ho visto tramontare il sole dal castello di san Servolo - Socerb

Immagine

Lo vedevamo così io, alcuni miei amici, mia moglie e ... questo codirosso spazzacamino (giovane?) che volava intorno a noi, apparentemente senza timore

Immagine


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Avatar utente
Zigolo
distinto
distinto
Messaggi: 1072
Iscritto il: lunedì 31 marzo 2008, 23:22
Località: Trebiciano

Re: san Servolo e Monte Carso, di qua e di là

Messaggio da Zigolo » sabato 1 novembre 2014, 20:53

sono piccolo ma crescero ha scritto:questo codirosso spazzacamino (giovane?) che volava intorno a noi, apparentemente senza timore

Immagine
Giovine o femina, ma quel blu :shock: che par suo ma che inveze sarà riflesso de qualche altra parte, me ga lassà sai perplesso, al momento. :?



Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 6756
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: san Servolo e Monte Carso, di qua e di là

Messaggio da sono piccolo ma crescero » domenica 2 novembre 2014, 5:36

Xe che iera el tramonto e la corezion del bianco fa diventar azzurine le ombre. No se pol doprarla come guida all'identificazion perché i colori xe un poco falsai. Però la foto, nel suo complesso, iera bastanza bela (grazie al fato che i se pozava intorno a noi, senza paura).


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Avatar utente
Nona Picia
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 10658
Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 15:08
Località: Trieste - Rozzol

Re: san Servolo e Monte Carso, di qua e di là

Messaggio da Nona Picia » domenica 2 novembre 2014, 9:36

Che bel che xe el codirosso....el mio pettirosso, se xe un pettirosso, controluce, no fa la figura del tuo....


Ciao ciao
Trova un minuto per pensare, trova un minuto per pregare,
trova un minuto per ridere.
"MADRE TERESA"

"La Mama l’è talmen un tesor de valur che l’ha vorüda anche Noster Signur" .....

Avatar utente
sum culex
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 5946
Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 15:45
Località: Trieste - Rozzol

Re: san Servolo e Monte Carso, di qua e di là

Messaggio da sum culex » domenica 2 novembre 2014, 19:28

Bel l'useleto e bel anche el tramonto :clapping_213: che go visto anche mi ieri sera dala solita finestra de casa mia, ma no lo go fotografà, perchè iera un poco tropo tardi.
ciao
sum culex



Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33918
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: san Servolo e Monte Carso, di qua e di là

Messaggio da babatriestina » giovedì 26 marzo 2015, 19:54

Domenica scorsa ho fatto una parte di questi itinerario, solo da san Servolo al monte Carso, lato sloveno, e la giornata non era così bella soleggiata primaverile. Ma qualcosina in più ho trovato...

all'inizio del sentiero, c'è una parete scoscesa ricoperta di felci. la segnalo, perchè gli appassionati li vedo andare in sollucchero quando trovano le felci in carso perchè c'è un clima umido che di solito manca..
Immagine



sul ciglio
Immagine

la landa carsica, dal lato più interno, sull'altipiano, per giunta circondata da recinto che obbliga l'escursionista a rimanere sul sentiero, anche complici precedenti incendi, è proprio il Carso pietroso come quello di un tempo..

Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33918
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: san Servolo e Monte Carso, di qua e di là

Messaggio da babatriestina » giovedì 26 marzo 2015, 19:56

sul cocuzzoletto qualcuno ha messo bandierine tibetane di preghiera

Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33918
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: san Servolo e Monte Carso, di qua e di là

Messaggio da babatriestina » giovedì 26 marzo 2015, 19:59

un'immagine della garitta abbandonata ( per cui il sentiero è anche detto "dei Graniciari" che lo pattugliavano) e da cui gli appassionati fanno foto suggestive
Immagine

io ogni volta che ci vado penso allavoltain cui Tito nel primissimo dopoguerra mostrò da qua Trieste a Stalin..

la alnda è ancora assai indietro con la fioritura, qualche potentilla e muscaro in boccio, ellebori.. ma fiorisce l'erba :-D , gli esperti ne sanno pure il nome!
Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Avatar utente
babatriestina
Capo postin
Capo postin
Messaggi: 33918
Iscritto il: domenica 25 dicembre 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: san Servolo e Monte Carso, di qua e di là

Messaggio da babatriestina » sabato 7 luglio 2018, 12:29

Da una vecchia rivista CAI alcune stampe di san Servolo, castello e grotta
Immagine

Immagine

Immagine


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Rispondi

Torna a “I paesi carsici”