Mirto, Myrtus communis

Tanto per far ordine, metemo qua le piante spontanee che no xe proprio del Carso o dei paraggi.
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Avatar utente
Elisa
Eximio
Eximio
Messaggi: 3681
Iscritto il: dom 10 feb 2008, 17:27
Località: Argentina

Mirto, Myrtus communis

Messaggio da Elisa »

E' la volta della fioritura del mirto Myrtus communis, allevato ad alberello, sempreverde. E' stracarico di fiori profumatissimi.
Prima immagine: A sinistra: è l' albero (secco!) di limone che fioriva e fruttificava due vole all' anno, che improvvisamente si è seccato, per mio dispiacere. :?
Allegati
IMG_3798 copy.jpg
IMG_3798 copy.jpg (150.15 KiB) Visto 1404 volte
IMG_3788 copy.jpg
IMG_3788 copy.jpg (68.48 KiB) Visto 1404 volte
IMG_3792 copy.jpg
IMG_3792 copy.jpg (63.33 KiB) Visto 1404 volte
IMG_3794 copy.jpg
IMG_3794 copy.jpg (153.27 KiB) Visto 1404 volte


"Todo lo bueno me ha sido dado"
Avatar utente
Nona Picia
cavalier del forum
cavalier del forum
Messaggi: 10977
Iscritto il: ven 20 gen 2006, 15:08
Località: Trieste - Rozzol

Re: Mirto, Myrtus communis

Messaggio da Nona Picia »

Che belle foto! Specie quella con l'ape.....


Ciao ciao
Trova un minuto per pensare, trova un minuto per pregare,
trova un minuto per ridere.
"MADRE TERESA"

"La Mama l’è talmen un tesor de valur che l’ha vorüda anche Noster Signur" .....
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 39965
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Mirto, Myrtus communis

Messaggio da babatriestina »

Nn so che pianta ha fotografato qua Elisa, ma in questi giorni è in fiore il mio mirto, ed è così
Immagine

cfr http://it.wikipedia.org/wiki/Myrtus_communis


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
Elisa
Eximio
Eximio
Messaggi: 3681
Iscritto il: dom 10 feb 2008, 17:27
Località: Argentina

Re: Mirto, Myrtus communis

Messaggio da Elisa »

Difatti merita una parziale correzione: Il mio mirto fotografato, bellissimo fiore pari in bellezza al tuo, è pur sempre un mirto, così classificato secondo internet nostrano e illustrato anche da fotografie ben determinate: Mirto Murraya Paniculata
La tua pianta è denominata correttamente ed è stabilita l' interessante diversità. :-)


"Todo lo bueno me ha sido dado"
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 39965
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Mirto, Myrtus communis

Messaggio da babatriestina »

Grazie, mi sembrava qualcosa di speciale e di diverso da quello che si trova qua.
Fra l'altro, alla mia prima richiesta ad un vivaio locale, sito sull'altipiano, mi risposero Non lo teniamo, perchè qau il mirto non resiste all'inverno. Ma io abito in pianura e se quest'anno con l'inverno mite è prosperato come non mai, anche gli anni di freddo intenso li superò soffrendo un po' ma riprendendosi in primavera.


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 39965
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Mirto, Myrtus communis

Messaggio da babatriestina »

ecco il tuo
http://es.wikipedia.org/wiki/Murraya_paniculata
Immagine
e dicono imparentato coi citrus, in effetti i suoi fiori ricordano un po' le zagare. Sarà immagino profumatissimo mentre il mirto come il mio ha un leggero profumo e basta


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
Elisa
Eximio
Eximio
Messaggi: 3681
Iscritto il: dom 10 feb 2008, 17:27
Località: Argentina

Re: Mirto, Myrtus communis

Messaggio da Elisa »

Profumatissimo ed amato, questa Murraya paniculata non abbonda! Detto anche mirto criollo, l' ho portato da piccolino dal Nord argentino (a ris-cio e pericol... senza sapere) e si è molto ben ambientato qui. Precisamente In quelle zone di origine è stato proibito e decretato il suo sradicamento
perchè nemico mortale dei citrus! E' portatore della malattia HLB a cui sono sensibili tutte le specie di citrus e la pianta infettata non si ricupera più. Con l' andar tel tempo mi chiedo se quel grande albero di limone, secco, lì vicino al mirto del mio primo post non sia morto (misteriosamente :o )dalla malattia portata dal mirto che nonostante il suo sano aspetto ospita asintomaticamente la malattia.
...Altre piante come la Murraya paniculata o Mirto, ornamentali e per decorazioni florali, sono portatrici asintomatiche della batteria e possono essere fonte di inoculazione dell ' HLB dato che ospitano il vettore della malattia.

Ho fiducia che ti possa illustrare il seguente rigoroso link.
http://www.lagaceta.com.ar/nota/437650/ ... aranja.htm


"Todo lo bueno me ha sido dado"
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 39965
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

Re: Mirto, Myrtus communis

Messaggio da babatriestina »

oh perbacco!
e dire che la pagina wikipedia di sopra scrive
La Murraya está estrechamente relacionada con los cítricos.


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)
Avatar utente
Elisa
Eximio
Eximio
Messaggi: 3681
Iscritto il: dom 10 feb 2008, 17:27
Località: Argentina

Re: Mirto, Myrtus communis

Messaggio da Elisa »

babatriestina ha scritto:oh perbacco!
e dire che la pagina wikipedia di sopra scrive
La Murraya está estrechamente relacionada con los cítricos.
Sì, si ragguaglia con i citrus in quanto che, direi, il fiore si rassomiglia ai fiori di zagare (azahares), hanno il profumo assomigliante, le piante crescono (crescevano!) nei medesimi posti.... Allora si tratta di amore-odio, capriccio della natura, perchè l' elegante pianta distrugge e deve esser sacrificata! Atención con el JAZMÍN NARANJA O MIRTO Murraya paniculata! Ed il perchè della sua proibizione in Argentina. Peccato, così belli! :-)


"Todo lo bueno me ha sido dado"

Torna a “Flora de fora”