ibisco e malvone

Tanto per far ordine, metemo qua le piante spontanee che no xe proprio del Carso o dei paraggi.
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Avatar utente
babatriestina
senator
senator
Messaggi: 41566
Iscritto il: dom 25 dic 2005, 19:29
Località: Trieste, Borgo Teresiano

ibisco e malvone

Messaggio da babatriestina »

Se parlava tempo fa... sti giorni in ferie ghe ne gov isti tanti in fior, e insieme, go pensado a voi, po riverà dettagli, ma intanto un per de foto che ve li mostra insieme, la foro e fatta sula costa atlantica della Francia, le pianure del Marais poitevin, e vederè che , anche se i fiori se somiglia, la diferenza fondamental xe che un ( el ibisco- hibiscus syriacus) xe cespuglio, mentre al altro, Althea rosea, che svetta anche più alto, xe pianta erbacea con lunghi steli. Lori li ciama in francese Roses tremières, anche se no xe per gnente rose.

Immagine

Immagine

( oltre ala diferenza del foie,,)


"mi credo che i scrivi sta roba per insempiar la gente" ( La Cittadella)

Torna a “Flora de fora”