Tergeste 478

Foto, anche strane, de cuel che se vedi in giro per Trieste e dintorni
Regole del forum
Collegamenti al regolamento del forum in varie lingue ed alle norme sulla privacy in italiano.
Rispondi
Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 6903
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Tergeste 478

Messaggio da sono piccolo ma crescero » giovedì 3 maggio 2018, 14:09

No, 478 non è l'anno di qualche evento storico che ha coinvolto la città, o per lo meno lo ignoro.
Tergeste 478 è, secondo wikipedia inglese, un asteroide della regione esterna degli asteroidi, quella più vicina a Giove per intenderci.Fu scoperto nel 1901 da un astronomo nato a Trieste, Luigi Carnera che lavorava all'osservatorio di Heidelberg e che diventerà direttore dell'osservatorio astronomico triestino nel 1919.

Il diametro dell'asteroide è di circa 80 km. Fa un giro attorno al sole in 1.915 giorni. Ruota attorno a se stesso in circa 15 ore. Se ho capito bene in questo momento è nella costellazione di Orione e non è visibile. Comunque ad occhio nudo non lo vedrete mai, perché è molto molto poco luminoso.

Appartiene ad una famiglia rara di asteroidi, dal colore rossastro (non buttiamola in politica: è semplicemente il colore di fondo del gonfalone; magari se un giorno lo fotograferanno da vicino si scoprirà che ha anche l'alabarda così come hanno scoperto che Plutone ha disegnato sulla sua superficie un cuore, di ghiaccio però!).

QUando alzate gli occhi al cielo, adesso sapete che c'è un asteroide triestino che vi guarda di lassù :-D


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Avatar utente
Elisa
notabile
notabile
Messaggi: 3295
Iscritto il: domenica 10 febbraio 2008, 17:27
Località: Argentina

Re: Tergeste 478

Messaggio da Elisa » giovedì 3 maggio 2018, 15:32

Seppure con nome triestino.....non causa eccessivo piacere questa conoscenza! Che stia pure facendo un' infinità di giri intorno al sole prima di cadere!
http://www.blueplanetheart.it/2017/02/i ... -terra-ma/


"Todo lo bueno me ha sido dado"

Avatar utente
Elisa
notabile
notabile
Messaggi: 3295
Iscritto il: domenica 10 febbraio 2008, 17:27
Località: Argentina

Re: Tergeste 478

Messaggio da Elisa » giovedì 3 maggio 2018, 15:47

Elisa ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 15:32
Seppure con nome triestino.....non causa eccessivo piacere questa conoscenza! Che stia pure facendo un' infinità di giri intorno al sole prima di cadere!
http://www.blueplanetheart.it/2017/02/i ... -terra-ma/
....e comunque al momento non ho trovato un opportuno emoticon di SORRISO da inserire! :-D :-D :-D


"Todo lo bueno me ha sido dado"

Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 6903
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Tergeste 478

Messaggio da sono piccolo ma crescero » giovedì 3 maggio 2018, 17:34

Ma Tergeste 478 è lontano e non penso abbia intenzione di cadere sulla Terra. dove di Tergeste ce n'è una che basta e avanza.


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Avatar utente
Elisa
notabile
notabile
Messaggi: 3295
Iscritto il: domenica 10 febbraio 2008, 17:27
Località: Argentina

Re: Tergeste 478

Messaggio da Elisa » giovedì 3 maggio 2018, 21:13

sono piccolo ma crescero ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 17:34
Ma Tergeste 478 è lontano e non penso abbia intenzione di cadere sulla Terra. dove di Tergeste ce n'è una che basta e avanza.
Trieste: ""Bella, nordica e colta"" da scoprire....salute! :36_13_3:


"Todo lo bueno me ha sido dado"

Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 6903
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Tergeste 478

Messaggio da sono piccolo ma crescero » venerdì 4 maggio 2018, 6:37

Questa è l'immagine della sua orbita secondo l'International Astronomical Union: https://www.minorplanetcenter.net/db_se ... ect_id=478

Immagine

La terza orbita, partendo dal centro che è il Sole, quella azzurrina, è quella della Terra. L'orbita rossa è quella di Marte, quella arancione è quella di Giove, ed il "nostro" asteroide è quello con l'orbita in due colori: gialla e blu. La parte gialla sta sopra il cosiddetto piano dell'eclittica e quella blu sotto; sì, perché mentre quasi tutti i pianeti se ne stanno a girare attorno al sole grossomodo in uno stesso piano, il piano dell'eclittica appunto, lui no ha un'orbita inclinata di 13°.

L'asteroide gira attorno al Sole ad una distanza che è circa tre volte quella della Terra e, per la tranquillità di Elisa, le due orbite non si intersecano mai.


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 6903
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Tergeste 478

Messaggio da sono piccolo ma crescero » venerdì 4 maggio 2018, 7:02

Per Elisa: non ho trovato un asteroide Trento,il che non vuol dire che non ci sia, in compenso ne ho trovato uno che si chiama Rovereto; è il numero 4744 ed è stato scoperto nel 1988. Ricorda Rovereto, città della pace. https://www.minorplanetcenter.net/db_se ... ct_id=4744. Anche lui è un bravo asteroide che sta lontano dalla Terra.

C'è poi un altro asteroide che si guarda con sospetto con l'asteroide Tergeste :D ;): è l'asteroide 33100 Udine. Sì, ha il numero del CAP di Udine ed è stato scoperto nel 1997 da un gruppo di astrofili di Farra di Isonzo. E sì, anche lui è un bravo asteroide che si tiene alla larga dalla Terra.


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Ciancele
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 3750
Iscritto il: giovedì 28 luglio 2011, 22:30

Re: Tergeste 478

Messaggio da Ciancele » venerdì 4 maggio 2018, 8:27

sono piccolo ma crescero ha scritto:
venerdì 4 maggio 2018, 7:02
Per Elisa: ..... C'è poi un altro asteroide che si guarda con sospetto con l'asteroide Tergeste :D ;): è l'asteroide 33100 Udine. Sì, ha il numero del CAP di Udine ed è stato scoperto nel 1997 da un gruppo di astrofili di Farra di Isonzo. E sì, anche lui è un bravo asteroide che si tiene alla larga da Trieste.
Udine ga sempre 'vù paura de Trieste. :fajepaura:



Ciancele
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 3750
Iscritto il: giovedì 28 luglio 2011, 22:30

Re: Tergeste 478

Messaggio da Ciancele » venerdì 4 maggio 2018, 8:30

sono piccolo ma crescero ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 17:34
Ma Tergeste 478 è lontano e non penso abbia intenzione di cadere sulla Terra. dove di Tergeste ce n'è una che basta e avanza.
Scusa. Spieghime come che te ga inteso: ce n'è una che basta e avanza. :36_3_10:



Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 6903
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Tergeste 478

Messaggio da sono piccolo ma crescero » venerdì 4 maggio 2018, 10:29

Ciancele ha scritto:
venerdì 4 maggio 2018, 8:30
sono piccolo ma crescero ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 17:34
Ma Tergeste 478 è lontano e non penso abbia intenzione di cadere sulla Terra. dove di Tergeste ce n'è una che basta e avanza.
Scusa. Spieghime come che te ga inteso: ce n'è una che basta e avanza. :36_3_10:
Iera ujna batuta per finirla in rider. Se te vol te cavi via l'"avanza"


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Ciancele
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 3750
Iscritto il: giovedì 28 luglio 2011, 22:30

Re: Tergeste 478

Messaggio da Ciancele » venerdì 4 maggio 2018, 13:35

sono piccolo ma crescero ha scritto:
venerdì 4 maggio 2018, 10:29
Ciancele ha scritto:
venerdì 4 maggio 2018, 8:30
sono piccolo ma crescero ha scritto:
giovedì 3 maggio 2018, 17:34
Ma Tergeste 478 è lontano e non penso abbia intenzione di cadere sulla Terra. Dove di Tergeste ce n'è una che basta e avanza.
Scusa. Spieghime come che te ga inteso: ce n'è una che basta e avanza. :36_3_10:
Iera una batuta per finirla in rider. Se te vol te cavi via l'"avanza"
Per evitar de scriver bota e risposta, sugeriso mi cosa scriver: Dove di tergeste ce n'è una, e tute le altre no ga fortuna.
PS: Anca la mia voleva eser una batuta in rider.



Avatar utente
mandi_
notabile
notabile
Messaggi: 2730
Iscritto il: sabato 22 maggio 2010, 18:47

Re: Tergeste 478

Messaggio da mandi_ » venerdì 4 maggio 2018, 15:42

Per quanto riguarda l'asteroide 4744 Rovereto, io ne ero a conoscenza perchè ero andata ad assistere alla conferenza "Rischio asteroidi".

Qui c'è un articolo dove si spiega bene l'argomento.

http://www.museocivico.rovereto.tn.it/n ... chivio.jsp

Devo dire che per me l'argomento è difficile da capire e ogni tanto vado appunto a cercare stimoli per cercare invano di comprendere "il nostro cielo blu stellato". Ogni volta penso che è meglio ammirare il cielo per la sua bellezza.

Scrivo solo per chiedere delucidazioni su come si procede per dare un nome a un asteroide.

Luigi Carnera nacque a Trieste e mi sembra bello che lo scopritore abbia dato il nome Tergeste.

L'asteroide Rovereto fu scoperto dall''astronomo belga Henri Debehogne, che non venne mai a Rovereto.

Ci è venuto invece Mario di Martino, astronomo dell'Osservatorio Astrofisico INAF di Torino. Era ospite del Museo Civico e proprio lui fu promotore del nome dell'asteroide, perchè:

Rovereto, City of Peace, is an ancient town in Trentino-Alto Adige (Italy), where the local administration is very active in promoting culture and science. Rovereto hosts the "Peace Bell", a memorial to peace, nonviolence and human rights.

Devo dire che il Museo Civico ha effettuato ricerche eccellenti in campo astronomico, archeologico (vedi film di archeologia a livello nazionale), robotico ecc.

Aggiungo con amarezza che quando le cose funzionano bene, spesso vengono rimosse. Infatti negli ultimi due anni hanno dovuto lasciare il Museo sia il Direttore citato nell'articolo sia altri collaboratori validissimi.


"E’ il tempo che hai perduto per la tua rosa, che ha fatto la tua rosa così importante"

Antoine de Saint-Exupéry

Avatar utente
sono piccolo ma crescero
Cavalier del Forum
Cavalier del Forum
Messaggi: 6903
Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 14:08
Località: Trieste

Re: Tergeste 478

Messaggio da sono piccolo ma crescero » venerdì 4 maggio 2018, 17:29

mandi_ ha scritto:
venerdì 4 maggio 2018, 15:42
Scrivo solo per chiedere delucidazioni su come si procede per dare un nome a un asteroide.
Le regole dovrebbero essere queste:
Quando viene individuato per la prima volta un nuovo asteroide, il Minor Planet Center gli conferisce una designazione provvisoria composta dall'anno di scoperta e da due numeri. Se gli astronomi studiano e confermano con successo la sua orbita, ottiene una designazione numerica permanente che corrisponde alla posizione dell'oggetto nell'elenco cronologico delle scoperte precedenti. Lo scopritore ha quindi 10 anni per suggerire e inviare un nome per l'oggetto, compreso un breve passo per il motivo per cui il nome dovrebbe essere accettato. Un comitato di 15 persone presso l'International Astronomical Union giudica il nome e, se lo approva, lo pubblica in una newsletter mensile.

I nomi dovrebbero essere 16 caratteri o meno in lunghezza; preferibilmente una parola; pronunciabile (in alcune lingue); non offensivo; e non troppo simile a un nome esistente di un asteroide, secondo il sito web del Minor Planet Center.
Quindi se vuoi fare una sorpresa a qualcuno devi:
  1. Trovare uno scopritore o scopritrice di asteroidi che ne abbia qualcuno senza nome
  2. convincerlo o convincerla a dargli il nome che vuoi
  3. il gioco è fatto

mandi_ ha scritto:
venerdì 4 maggio 2018, 15:42
Luigi Carnera nacque a Trieste e mi sembra bello che lo scopritore abbia dato il nome Tergeste.
Sì, all'epoca (1901) ne aveva alcuni sottomano e li chiamò
476 Hedwig scoperto il 17 agosto 1901: Edvige... chi sarà costei?
477 Italia scoperto il 3 agosto 1901
478 Tergeste scoperto il 21 settembre 1901
479 Caprera scoperto il 12 novembre 1901 (che gli piacesse Garibaldi?)
480 Hansa scoperto il 21 maggio 1901 (in onore della lega anseatica e capostipite di una famiglia di 1094 asteroidi)
481 Emita scoperto il 12 febbraio 1902 (significato sconosciuto del nome)


Non sono abbastanza giovane da sapere tutto. (J.M. Barrie - The admirable Crichton)

Avatar utente
Elisa
notabile
notabile
Messaggi: 3295
Iscritto il: domenica 10 febbraio 2008, 17:27
Località: Argentina

Re: Tergeste 478

Messaggio da Elisa » venerdì 4 maggio 2018, 18:43

sono piccolo ma crescero ha scritto:
venerdì 4 maggio 2018, 7:02
Per Elisa: non ho trovato un asteroide Trento,il che non vuol dire che non ci sia, in compenso ne ho trovato uno che si chiama Rovereto; è il numero 4744 ed è stato scoperto nel 1988. Ricorda Rovereto, città della pace. https://www.minorplanetcenter.net/db_se ... ct_id=4744. Anche lui è un bravo asteroide che sta lontano dalla Terra.

Ti ringrazio della menzione di Trento, nobile ed interessante gesto e storia che mi affascinano, pur con la probabile assenza di un asteroide proprio, quel puntino luminoso viaggiatore oggetto di esplorazione per menti di osservazione acuta. :shock: :-D Trento Tridentum, lungo l’ Adige, dominata dalle vette del Bondone e della Paganella, ogni cosa con i piedi in terra...dal ricordo vivo.


"Todo lo bueno me ha sido dado"

Ciancele
no montar in scagno
no montar in scagno
Messaggi: 3750
Iscritto il: giovedì 28 luglio 2011, 22:30

Re: Tergeste 478

Messaggio da Ciancele » venerdì 4 maggio 2018, 19:26

mandi_ ha scritto:
venerdì 4 maggio 2018, 15:42
Per quanto riguarda l'asteroide 4744 Rovereto, io ne ero a conoscenza perchè ero andata ad assistere alla conferenza "Rischio asteroidi".
Qui c'è un articolo dove si spiega bene l'argomento.
http://www.museocivico.rovereto.tn.it/n ... chivio.jsp
Devo dire che per me l'argomento è difficile da capire e ogni tanto vado appunto a cercare stimoli per cercare invano di comprendere "il nostro cielo blu stellato". Ogni volta penso che è meglio ammirare il cielo per la sua bellezza.
Mandi, grazie par l'informazion. Te dago anca mi una. Mi vado sempre in youtube, ma no solo par talian, ma anca par tedesco. Te pol leger tanta roba e farte un'idea. Anca se forsi no te capisi ben el tedesco coi parla svelto, ma i pupoli i parla par sé. Par esempio: Asteroidengürtel (fascia degli asteroidi). O placche tettoniche. E ognidun disi la sua idea. Xe tanto interesante.
Hedwig xe un nome che ne l'antichità ricoreva spesso.



Rispondi

Torna a “Atualita` triestine”